Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Panca piana Abbath

  1. #1
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    447

    Predefinito Panca piana Abbath

    Ciao ragazzi, allego un mio video di panca. Spero mi possiate dare utili consigli per migliorare!!!

    3x1 84 kg (c'erano altri 2 set ma non li ho registrati)
    4x3 74 kg
    1x10 50 kg (era il terzo set di un 3x10)

    http://yfrog.com/evpancapianaz

    Grazie a tutti quelli che parteciperanno!!!

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,142

    Predefinito

    grande abbath! si vede che non sei simetrico, il bilanciere è in obliquo nella vista frontale. mi potrei sbagliare, forse la telecamera è storta...
    cmq buona compatezza!

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    NYC/Roma
    Messaggi
    3,299

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gael89 Visualizza Messaggio
    grande abbath! si vede che non sei simetrico, il bilanciere è in obliquo nella vista frontale. mi potrei sbagliare, forse la telecamera è storta...
    cmq buona compatezza!
    A me la schiena arcata non piace per niente, comunque ti alleni con una panca che NON é adatta per il bench press...

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,142

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spitfire Visualizza Messaggio
    A me la schiena arcata non piace per niente, comunque ti alleni con una panca che NON é adatta per il bench press...
    questo è vero! ce l'ho anche io, è troppo alta e per quanto mi riguarda poco stabile.

  5. #5
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,507

    Predefinito

    ciao abbath
    hai una buona fluidità e sei composto con il fermo al petto
    anche l'arco mi sembra ben fatto (sebbene non capisca benissimo quanto adduci le scapole)

    l'unica cosa che modificherei è la posizione dei gomiti, ho l'impressione che ti forzi a chiuderli invece io in genere consiglio di tenerli in linea con i polsi (ma sono scuole di pensiero).

  6. #6
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+2: 1.93x95
    Messaggi
    13,747

    Predefinito

    Ciao abbath

    Alcuni principi del PL sono chiari. Mi sembra che tu abbia un buon arco (per i canoni pl che io sto provando ad adottare da poco tempo...fino a poco tempo fa ti avrei fatto la stessa osservazione che ti ha fatto Spitfire).

    Però la presa mi sembra troppo larga (nel pl viene utilizzata la distanza di 81 cm. se ricordo bene).

    Gael ha notato una asimmetria nel bilanciere che potrebbe far pensare ad una scapola dx meno addotta della controlaterale.

    Il fermo non mi sembra sempre uguale (e nella tecnica che hai scelto sarebbe bene farlo, invece).

    In ogni caso mi sembra piuttosto buona (e sicuramente una panca PL migliore della mia ).

    Però aspetta il suggerimento di qualche PL esperto ...

  7. #7
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+2: 1.93x95
    Messaggi
    13,747

    Predefinito

    ho postato in contemporanea con Somoja.

    Quindi tieni in considerazione i SUOI di suggerimenti
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  8. #8
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    447

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte. In effetti uno dei problemi maggiori che ho notato (facendo video in continuazione e riguardandomeli) è...la panca. Devo un pò arrangiarmi, e comunque mi sforzo sempre il possibile per tenere le scapole ben strette! Giustamente Somo mi rimproveri i gomiti, infatti è un vizio che stò pian piano perdendo (dovevi vedere la panca stretta come la eseguivo..gomiti rasenti al busto,il che non mi permetteva di rimanere con le scapole addotte). Ora ho trovato anche la giusta traiettoria da far prendere al bilancere, quindi continuerò a perfezionare la tecnica! Ora che la stò eseguendo 3 volte a settimana noto dei bei miglioramenti!
    Riguardo l'arco è davvero accentuato, mi riesce così, naturalmente, se sforzo la schiena ad essere piatta contro la panca ci perdo in forza e rischio di farmi anche male. Facendo un arco così accentuato non ho mai avuto dolori muscolari e/o scheletrici, basta ricordarsi di spingere sempre bene con i piedi tenendo le chiappe strette. Grazie ancora a tutti per i suggerimenti!

  9. #9
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    casa mia
    Messaggi
    3,753

    Predefinito

    Abbath, è una piccola curiosità personale: quanto hai di giro braccio?
    PET SHOP BOYS: the world's most successful duo

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    NYC/Roma
    Messaggi
    3,299

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eraser Visualizza Messaggio
    Ciao abbath

    Alcuni principi del PL sono chiari. Mi sembra che tu abbia un buon arco (per i canoni pl che io sto provando ad adottare da poco tempo...fino a poco tempo fa ti avrei fatto la stessa osservazione che ti ha fatto Spitfire).

    ...
    A me la schiena cosi arcata fa venire i brividi, occorre avere una regione lombare molto forte...

  11. #11
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+2: 1.93x95
    Messaggi
    13,747

    Predefinito

    Ciao Spit

    Posso dirti che da terapista la penso ESATTAMENTE come te.

    Però, dopo aver fatto il corso istruttori PL con Ado, Alessio, Sandro, MariaPia & CO. e soprattutto aver sperimentato su di me le tecniche che prima applicavo in modo più personale, ho testato su me stesso ( 3 gravi discopatie da più di 25 anni......) che "la cosa funziona"... (anche se in teoria continuo a pensarla come te ).

    E non dimentichiamo anche l'aspetto SOGGETTIVO, che ha sempre un suo perchè (esistono "discopatici" che non hanno mai sollevato un peso e sollevatori con schiene "sane"...).

  12. #12
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    447

    Predefinito

    Quindi in teoria sarebbe sconsigliato l'arco mentre in pratica noh??? però la pratica ha sempre l'ultima parola, o mi sbaglio?

    A Nasty: 37-38 cm dalle ultime misure 1 sett fa.

  13. #13
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+2: 1.93x95
    Messaggi
    13,747

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abbath Visualizza Messaggio
    Quindi in teoria sarebbe sconsigliato l'arco mentre in pratica noh??? però la pratica ha sempre l'ultima parola, o mi sbaglio?
    parlavo di questo con Ado ed IronPaolo questo inverno......
    in effetti l'arco nella panca, funzionale ALL'ESECUZIONE DELLA PANCA, non è una postura "naturale".
    Immagina un soggetto che ( statisticamente) potrebbe avere qualche problema di discopatia in questa posizione ultra.iper.lordotica..........ed in aggiunta ci carichiamo sopra un bilanciere bello pienotto e una spinta decisa con i piedini a terra.........
    Diciamo che il soggetto in questione sicuramente avrà vissuto momenti più coinvolgenti nell'arco della sua esistenza !!! !!!
    ...........
    ...........
    ...........

    Beh, ......sai cosa mi hanno risposto (giustamente !) Ado ed IronPaolo ???

    Che ad un soggetto "discopatico" anche portare una confezione d'acqua in casa dal supermercato potrebbe causare dei danni. Ed è la stessa cosa che dico sempre io.

    IN SINTESI:
    - l'arco è FUNZIONALE all'esecuzione dell'esercizio di panca.
    - non ho ancora avuto pazienti che si sono causati dei danni per fare l'arco.
    - chi ha problemi nel fare l'arco LI AVEVA ANCHE PRIMA DI FARLO.

    E NON DIMENTICARE CHE CHI HA PROBLEMI NEL FARE L'ARCO PUò USARE UNA TECNICA DIVERSA, CON LA SCHIENA BEN APPOGGIATA SULLA PANCA. SENZA PER QUESTO SENTIRSI "IN COLPA".

  14. #14
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,507

    Predefinito

    beh, senza voler andare offtopic nel thread di abbath
    fare panca con arco non sovraccarica la regione lombare o perlomeno non è certo il peso del bilancere a sovraccaricare la colonna dal momento in cui una forza può gravare solo sul suo asse perpendicolare al suolo (e quindi secondo le forze di gravità)
    quindi lo stress a carico della zona lombare è indifferente tra 50 e 200kg, questa è un'ovvietà ma spesso non ci si pensa

    un altro punto da notare è che esistono altre discipline come la danza (classica, moderna, break dance etc..) che utilizzano posture iperlordotiche ma nessuno si preoccupa di possibili danni, anzi io ho sentito ortopedici consigliare la danza come attività fisica a bambini in fase di sviluppo

  15. #15
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    CAP 00150....di panca, Roma
    Messaggi
    3,803

    Predefinito

    Senza dimenticare poi un altro aspetto non certo secondario e cioè che le esecuzioni cosiddette ottimali di un esercizio a fini fisioterapici, salutistici, fitness, di potenziamento, di bodybuilding, di sostegno ad altra specialità sportiva, di agonista non pesista, di pesista non powerlifter ecc. ecc. non seguono tutte gli stessi canoni ed hanno ciascuna esigenze diverse.
    In effetti a me farebbe anche rabbrividire un comune utente della palestra che si accinga a fare l'esercizio di distensione di panca orizzontale ed impugni con gli indici ad una distanza di 81cm. Da istruttore premuroso, preoccupato per le sue spalle e per l'equilibrio generale di tutta la sua esecuzione, glielo sconsiglierei vivamente... e, ciononostante, da geared io impugno proprio così.
    Sono però consapevole che non è la tecnica dell'agonista e quindi la mia attività agonistica a far bene alla salute tutt'altro ma, piuttosto, che occorre già godere di ottima salute per fare l'agonista e ridurne gli effetti negativi collaterali.
    Il problema fondamentale è sempre quale sia il fine per cui si esegue un esercizio o un'alzata, chi è che la esegue, in che condizioni la esegue, quali le sue caratteristiche, quali tappe di avvicinamento ha applicato in successione, in che periodo o fase si trovi della propria stagione oppure - a seconda dei casi - a che punto di maturità di allenamento.
    Quindi la domanda principale che mi porrei è,
    cosa voglio dalla bench press e perchè la faccio, è un esercizio strumentale allo svilupo del pettorale, una prova di forza più o meno occasionale per divertirmi e sperimentarmi o magari il fine stesso oppure uno dei fini - come alzata, intendo - della mia routine di allenamento.
    A seconda della risposta, orienterò anche buona parte del mio approccio all'esercizio, il setup, il programma e le relative metodiche di allenamento.
    Ultima modifica di Tonymusante; 07-06-2010 alle 12:28 PM
    ...i pesi pesano, non c'è niente che pesi quanto un peso...

Discussioni Simili

  1. panca alta senza abbandonare la panca piana
    Di antanix nel forum Programmazione e Pianificazione dell'Allenamento
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 24-01-2009, 10:41 AM
  2. Panca piana e panca stretta
    Di Worst1982 nel forum Teoria e Tecnica dell'Allenamento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-11-2007, 10:37 AM
  3. manubri/bilancere panca piana
    Di paolo nel forum Programmazione e Pianificazione dell'Allenamento
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 30-10-2003, 10:40 AM
  4. Panca piana
    Di Gianluca74 nel forum Teoria e Tecnica dell'Allenamento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-10-2003, 03:47 PM
  5. panca piana o inclinata ?..
    Di weboy nel forum Programmazione e Pianificazione dell'Allenamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-02-2003, 02:17 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home