Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree14Mi Piace
  • 4 Post By kel
  • 1 Post By MrDoc
  • 3 Post By kel
  • 3 Post By LaFran
  • 1 Post By kel
  • 1 Post By LaFran
  • 1 Post By eraser

Discussione: Ho SOLO un bilanciere. Non posso fare niente... Cosa faccio?

  1. #1
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,444

    Predefinito Ho SOLO un bilanciere. Non posso fare niente... Cosa faccio?



    mi è venuta in mente una cosa che volevo condividere con voi: ho creato una scheda COMPLETA con SOLO bilanciere.
    è puro divertissement nel senso che a me non serve (perchè ho panca, gabbia, sbarra per trazioni e tutto quello che mi serve nel mio garage) e non serve neanche a voi (perchè ce l 'avete anche voi o vi allenate in palestra) però provate a pensare, per amor di dialettica, di avere a disposizione SOLO un bilanciere. E basta.
    Ogni tanto c'è un utente nuovo che lamenta di non poter andare in palestra per qualche ragione e di non avere spazio in casa per farsi la homegym o di non avere abbastanza soldi per comprare il necessario.
    Io , più volte, mi son trovato a rispondere in buona fede a questi utenti dicendo che , con SOLO un bilanciere, senza bisogno di NIENT'ALTRO (se non un po' di fantasia e di testa) possono fare TUTTO.
    E ora mi propongo di dimostrarlo.
    Sì, perchè va dimostrato, perchè, effettivamente, delle limitazioni ci sono!


    Per esempio:


    - la panca? come caspita fai a far panca senza panca?


    - Oppure: lo squat? beh questo all'inizio è facile: prendi il bilanciere, te lo metti sulle spalle, e via! ma quando comincia a pesare un po'? come ***** te lo porti sulle spalle?


    - O ancora: il lento avanti? come lo porto in posizione? come? "con un clean"? hai davvero pensato "con un clean"? se hai pensato così vuol dire che il clean non hai la minima idea di cosa cavolo sia... io l'ho provato un sacco di volte ed è un movimento davvero difficile! ci vogliono una mobilità e una tecnica che i più se le sognano (io di certo me le sogno) ...sì, ok, finchè son pochi kg si può fare sia con un clean che con una schifezza... ma quando i kg cominciano a essere un po' di più?


    - E poi: per il dorso? "trazioni"? nossignore! abbiamo detto che la sbarra per trazioni non ce l'abbiamo! Abbiamo solo un bilanciere! Come? "ma una sbarra per trazioni ce l'hanno tutti" / "ma con 10 euri la compri e la metti tra gli stipiti della porta" ? no, no e no. purtroppo in casa mia non ci sono porte, ok? bell'inconveniente vero?




    Ecco, con questa proposta intendo rispondere a tutti questi inconvenienti (a metà tra gioco e provocazione) e , al tempo stesso, creare una scheda COMPLETA, SENSATA e che sia protraibile nel TEMPO (per protraibile nel tempo intendo che sia formata da esercizi sui quali si può CARICARE e quindi si può creare una progressione da portare avanti per mooolto tempo, capito?


    P.S. "protraibile" è una parola?


    comunque, la scheda è ovviamente una FULL BODY in MULTIFREQUENZA ed è fatta solo da grandi MULTIARTICOLARI.


    2 sessioni : A e B. Si può fare su 3 giorni/week ( ABA / BAB ) oppure su 4 (ABAB) .
    Ogni giorno avrà SPINTA, TIRATA e "GAMBE"


    giorno A



    SPINTA (VERTICALE)
    CONTINENTAL CLEAN & (PUSH) PRESS

    cominciamo con una classica spinta verso l'alto, con o senza propulsione delle gambe ad aiutarci, come si preferisce (nel primo caso si sta facendo un push-press, nel secondo un press / lento avanti / military, chiamatelo come vi pare).
    E niente di strano... però non dimentichiamoci che il bilanciere è a TERRA! come in tutti gli altri casi ceh vedremo d'ora in poi. Non abbiamo il rack da cui poter prendere il bilanciere all'altezza che più ci conviene. E quindi come si fa? Come dicevo poco fa il clean non è un'opzione verosimile, c'ho sbattuto la testa contro infinite volte e ogni volta mi rendevo conto che quel movimento mi era impossibile.
    Quindi : tanto ho cercato un movimento alternativo che alla fine l'ho trovato! Avete mai visto le gare di strongman? Avete mai fatto caso a come "girano" il bilanciere prima di pressarlo verso l'alto? Fanno una specie di girata che è completamente diversa da quella olimpica. Quella olimpica (il clean classico) è molto tecnica, elegante e difficile e termina con le braccia in una posizione da cui, a dir la verità, è davvero difficile pressare perchè i gomiti non sono in linea di spinta, cioè sotto al bilanciere, ma sono piuttosto davanti al bilanciere. Da qui non si può spingere il bilanciere in alto di forza, ma bisogna "catapultarlo" con un movimento balistico e, contemporaneamente infilarsi sotto il bilanciere grazie a una sforbiciata delle gambe (jerk). Ebbene, se il clean era difficile, il jerk è difficilissimo (sì, lo so, c'abbiamo provato tutti ... e abbiamo anche creduto di riuscirci .... peccato che erano meno kg di quelli che una ragazzina di 15 anni che fa weightlifting usa per riscaldarsi.... provate a farlo con qualche kiletto in più e ditemi se la faccenda non cambia improvvisamente).
    Ecco, la girata strongman invece, è molto più grezza, ignorante e "di pura forza" e, secondo me, molto più facile da imparare.
    Mi sono documentato e si chiama "continental clean". Di seguito un video che spiega meglio di molte parole (niente, è giusto il record del mondo) e ,dopo, un video del clean & jerk olimpico per mostrare, in modo chiaro, la differenza.
    https://www.youtube.com/watch?v=hiE0cSZ6dDQ
    https://www.youtube.com/watch?v=z-a7HsqPmuo


    TIRATA (quasi VERTICALE)
    YATES ROW


    La tirata verticale per eccellenza è la classica trazione alla sbarra, ma noi abbiamo solo il bilanciere... e quindi facciamo un rematore. Di rematore esistono tante versioni quante sono le inclinazioni possibili della schiena. A seconda dell'inclinazione l'enfasi è più su una zona della schiena piuttosto che un'altra. Si parte da schiena orizzontale, parallela al terreno, fino ad arrivare teoricamente a schiena verticale, perpendicolare al terreno, ma quando siamo a questo limite non stiamo più facendo rematore ma scrollata, perciò, se vogliamo remare, dobbiamo fermarci qualche grado prima, nella posizione del "Yates Row" per l'appunto, cioè il rematore inventato dal famoso bodybuilder Dorian Yates.
    Consiglio di farlo con doppia presa supinata in modo da stimolare non solo il dorsale ma anche il bicipite. che il bicipite ci piace.
    Di seguito un video preso a caso da youtube per mostrare l'esecuzione


    https://www.youtube.com/watch?v=0RyZHNgCiqQ






    GAMBE:
    STACCO SUMO

    vabbè, questo per me è l'esercizio più bello del mondo. Punto. Vabbè sono gusti, quel che è certo è che stiamo parlando di un multiarticolare incredibile, non a caso parte integrante del parco-giochi del PowerLifting.
    Bilanciere per terra, gambe larghe, braccia interne, ti attacchi, spingi, verticalizzi, vabbè non starò certo qui a spiegare lo stacco sumo. Piuttosto metto un video anche qui. Di seguito quello che secondo me è il più bel sumo che abbia mai visto. Il sumo a cui idealmente mi ispiro e a cui aspiro.
    https://www.youtube.com/watch?time_c...ature=emb_logo






    Giorno B


    Teniamo lo stesso schema ma se prima l'enfasi era sul movimento verticale su piano verticale , ora sarà sul piano orizzontale.

    SPINTA (ORIZZONTALE):
    FLOOR PRESS

    dovete sapere che PRIMA della panca , la gente faceva panca senza panca. Sdraiata per terra, semplicemente. Poi, con l'avvento della panca, l'esercizio è caduto in disuso ma i Powerlifters moderni lo conoscono bene perchè a volte lo usano come variante della panca stessa.
    Bilanciere per terra, ti sdrai sotto, inarchi la schiena puntando le gambe (bridge) per portare il bilanciere in posizione, poi stendi di nuovo le gambe e spingi con petto e tricipiti. Le accortezze sono le stesse della panca piana (scapole addotte, spalle depresse eccetera) con la differenza che il leg drive è disattivato (volendo si può riattivarlo mantenendo il bridge). Video a caso da youtube:


    https://www.youtube.com/watch?v=Rw48pWMs76o




    TIRATA (ORIZZONTALE):
    PENDLAY ROW - o BULL ROW (in omaggio al mio amico BULL)

    Altro esercizio Old Style come il precedente.
    è un altro rematore, ma se nel giorno A cercavamo di tenere la schiena più verticale possibile, qui la teniamo più orizzontale possibile (parallela al pavimento proprio), se nel giorno A lavoravamo con un movimento lento e controllato per cercare la """""massa"""""" qui lavoriamo con un movimento esplosivo per cercare la """""forza"""", se nel giorno A lavoravamo con presa supinata, qui lavoriamo con presa prona.
    quindi: bilanciere per terra, schiena parallela al pavimento, neutra, dura e forte, ti attacchi con presa doppia prona e, con un movimento esplosivo in sinergia tra dorsali e braccia, lo tiri contro di te. Spettacolare per dorso e deltoidi posteriori.


    BULL ROW :


    https://youtu.be/JShHnp1xJ6g




    GAMBE
    FULL ZERCHER CYCLE

    esercizio pressochè sconosciuto. Abbiamo avuto una fuggevole storia d'amore prima che comprassi il rack e lo sostituissi con il back squat. in pratica è un front squat molto più grezzo e ignorante che prevede di abbracciare il bilanciere nell'incavo dei gomiti invece che tenerlo sopra le clavicole con le classiche braccia a mensola.
    come al solito però, il bilanciere è per terra quindi prima lo stacchi con uno stacco regular , poi te lo appoggi sulle ginocchia mentre ti accovacci e intanto lo abbracci coi gomiti. Ora prova a tornar su di soli quadricipiti se ce la fai


    https://www.youtube.com/watch?v=ugtzw5JmAiM








    ... E niente, basta così, sì è vero non è neanche una scheda in effetti ma solo una scelta di esercizi. Poi su questi esercizi si possono creare delle progressioni volendo. O fateci dei 5x5, come vi pare. In fondo il senso di questo post era solo dimostrare che si può fare tutto con SOLO un bilanciere e un po' di fantasia.


    Se l'idea vi è piaciuta consigliate questo post al prossimo nuovo utente che dirà : non posso andare in palestra quindi mi alleno in casa ma non ho il rack, non ho la panca, non ho la sbarra per trazioni, non ho voglia....
    (ah no, per l'ultimo problema non c'è soluzione )
    Ultima modifica di kel; 06-02-2020 alle 06:29 PM
    transumanar significar per verba non si poria

  2. #2
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,537

    Predefinito

    Sicuramente è una selezione molto interessante, ha senso e funziona nell ottica di un "meglio che niente" però ha come limite i carichi utilizzabili (nella realtà) in certi esercizi.

    Lo Zercher ad esempio al salire dei carichi è molto doloroso all incavo dei gomiti...

    Però, ribadisco, ha assolutamente senso.
    A kel piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  3. #3
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,444

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Sicuramente è una selezione molto interessante, ha senso e funziona nell ottica di un "meglio che niente" però ha come limite i carichi utilizzabili (nella realtà) in certi esercizi.

    Lo Zercher ad esempio al salire dei carichi è molto doloroso all incavo dei gomiti...

    Però, ribadisco, ha assolutamente senso.
    grazie Doc!

    ... vero, l'ottica è il "meglio che niente" (ovvio che se si ha a disposizione gabbia e panca , è meglio fare back squat e panca piuttosto che zercher e floor, quindi sì sono d'accordo con te).

    ...però in realtà l'ottica voleva anche essere un'altra: voleva essere un "nessuna scusa!": vedo molti dei nuovi utenti che si avvicinano al forum (soprattutto con l'inizio dell'anno nuovo e il sopraggiungere dell'estate) che arrivano pieni di buoni propositi e poi trovano un sacco di scuse per non perseguire gli obiettivi che loro stessi si erano prefissati.
    Io, ben lungi dal giudicarli, mi riconosco in questi atteggiamenti: non mi capita nei "pesi" solo perchè i pesi sono una cosa che faccio perchè mi piace e non perchè devo ma mi capita in molti altri campi in cui sono costretto a fare una determinata cosa e trovo un sacco di scuse per non farla. Perciò capisco bene il concetto della "scusa" inconscia.

    Con questo post/provocazione volevo solo dimostrare che non ci sono scuse: non ti serve una palestra, non ti servono 1000 o piu euro d'attrezzatura e non ti serve nemmeno spazio....: se lo vuoi fare lo fai, dipende solo da te
    A Romulano, MrDoc e eraser piace questo messaggio.
    transumanar significar per verba non si poria

  4. #4
    nasmil non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    572

    Predefinito

    Molto bello il concetto espresso, anche se mi chiedo: che ti compri a fare un bilanciere se poi trovi la scusa di avere solo quello.
    Parlo in generale ovviamente.
    Cioè io se compro qualcosa la devo usare, non la compro " a metà" per dire di non poterlo fare, ad esempio le prime cose che comprerei sono: bilanciere,panca,rack. ahahah

  5. #5
    L'avatar di LaFran
    LaFran non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Lodi
    Messaggi
    3,496

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nasmil Visualizza Messaggio
    Molto bello il concetto espresso, anche se mi chiedo: che ti compri a fare un bilanciere se poi trovi la scusa di avere solo quello.
    Parlo in generale ovviamente.
    Cioè io se compro qualcosa la devo usare, non la compro " a metà" per dire di non poterlo fare, ad esempio le prime cose che comprerei sono: bilanciere,panca,rack. ahahah
    Io ho iniziato solo col bilanciere, perché il rack non ci stava in casa e perché non sapevo per quanto sarebbe durata la voglia.
    Ho continuato fino ad alzare da terra, e togliermi dalle spalle con lento dietro spinto di gambe, uno squat da 40 kg con me che ne pesavo 48.
    Come panca usavo il bracciolo del divano. Mi ribaltavo tutte le volte.
    Il secondo acquisto è stata, infatti, la panca (una panchetta scricchiolante, terribile).
    Il rack è arrivato per ultimo.
    Non dico altro...
    Bei tempi, comunque

    Chief ingentilator
    A kel, nasmil e MrDoc piace questo messaggio.

  6. #6
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,444

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LaFran Visualizza Messaggio
    Io ho iniziato solo col bilanciere, perché il rack non ci stava in casa e perché non sapevo per quanto sarebbe durata la voglia.
    Ho continuato fino ad alzare da terra, e togliermi dalle spalle con lento dietro spinto di gambe, uno squat da 40 kg con me che ne pesavo 48.
    Come panca usavo il bracciolo del divano. Mi ribaltavo tutte le volte.
    Il secondo acquisto è stata, infatti, la panca (una panchetta scricchiolante, terribile).
    Il rack è arrivato per ultimo.
    Non dico altro...
    Bei tempi, comunque

    Chief ingentilator
    anche per me è andata piu o meno così!

    ....è vero però: bei tempi...... un PR al giorno eheheh
    A LaFran piace questo messaggio.
    transumanar significar per verba non si poria

  7. #7
    L'avatar di LaFran
    LaFran non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Lodi
    Messaggi
    3,496

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kel Visualizza Messaggio
    anche per me è andata piu o meno così!

    ....è vero però: bei tempi...... un PR al giorno eheheh
    Era molto rustico. Forse mi è piaciuto, ed ho continuato, proprio per quel motivo.

    Chief ingentilator
    A kel piace questo messaggio.

  8. #8
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+7: 1.92x99
    Messaggi
    10,452

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kel Visualizza Messaggio
    mi è venuta in mente una cosa che volevo condividere con voi: ho creato una scheda COMPLETA con SOLO bilanciere.
    è puro divertissement nel senso che a me non serve (perchè ho panca, gabbia, sbarra per trazioni e tutto quello che mi serve nel mio garage) e non serve neanche a voi (perchè ce l 'avete anche voi o vi allenate in palestra) però provate a pensare, per amor di dialettica, di avere a disposizione SOLO un bilanciere. E basta.
    Ogni tanto c'è un utente nuovo che lamenta di non poter andare in palestra per qualche ragione e di non avere spazio in casa per farsi la homegym o di non avere abbastanza soldi per comprare il necessario.
    Io , più volte, mi son trovato a rispondere in buona fede a questi utenti dicendo che , con SOLO un bilanciere, senza bisogno di NIENT'ALTRO (se non un po' di fantasia e di testa) possono fare TUTTO.
    E ora mi propongo di dimostrarlo.
    Sì, perchè va dimostrato, perchè, effettivamente, delle limitazioni ci sono!


    Per esempio:


    - la panca? come caspita fai a far panca senza panca?


    - Oppure: lo squat? beh questo all'inizio è facile: prendi il bilanciere, te lo metti sulle spalle, e via! ma quando comincia a pesare un po'? come ***** te lo porti sulle spalle?


    - O ancora: il lento avanti? come lo porto in posizione? come? "con un clean"? hai davvero pensato "con un clean"? se hai pensato così vuol dire che il clean non hai la minima idea di cosa cavolo sia... io l'ho provato un sacco di volte ed è un movimento davvero difficile! ci vogliono una mobilità e una tecnica che i più se le sognano (io di certo me le sogno) ...sì, ok, finchè son pochi kg si può fare sia con un clean che con una schifezza... ma quando i kg cominciano a essere un po' di più?


    - E poi: per il dorso? "trazioni"? nossignore! abbiamo detto che la sbarra per trazioni non ce l'abbiamo! Abbiamo solo un bilanciere! Come? "ma una sbarra per trazioni ce l'hanno tutti" / "ma con 10 euri la compri e la metti tra gli stipiti della porta" ? no, no e no. purtroppo in casa mia non ci sono porte, ok? bell'inconveniente vero?




    Ecco, con questa proposta intendo rispondere a tutti questi inconvenienti (a metà tra gioco e provocazione) e , al tempo stesso, creare una scheda COMPLETA, SENSATA e che sia protraibile nel TEMPO (per protraibile nel tempo intendo che sia formata da esercizi sui quali si può CARICARE e quindi si può creare una progressione da portare avanti per mooolto tempo, capito?


    P.S. "protraibile" è una parola?


    comunque, la scheda è ovviamente una FULL BODY in MULTIFREQUENZA ed è fatta solo da grandi MULTIARTICOLARI.


    2 sessioni : A e B. Si può fare su 3 giorni/week ( ABA / BAB ) oppure su 4 (ABAB) .
    Ogni giorno avrà SPINTA, TIRATA e "GAMBE"


    giorno A



    SPINTA (VERTICALE)
    CONTINENTAL CLEAN & (PUSH) PRESS

    cominciamo con una classica spinta verso l'alto, con o senza propulsione delle gambe ad aiutarci, come si preferisce (nel primo caso si sta facendo un push-press, nel secondo un press / lento avanti / military, chiamatelo come vi pare).
    E niente di strano... però non dimentichiamoci che il bilanciere è a TERRA! come in tutti gli altri casi ceh vedremo d'ora in poi. Non abbiamo il rack da cui poter prendere il bilanciere all'altezza che più ci conviene. E quindi come si fa? Come dicevo poco fa il clean non è un'opzione verosimile, c'ho sbattuto la testa contro infinite volte e ogni volta mi rendevo conto che quel movimento mi era impossibile.
    Quindi : tanto ho cercato un movimento alternativo che alla fine l'ho trovato! Avete mai visto le gare di strongman? Avete mai fatto caso a come "girano" il bilanciere prima di pressarlo verso l'alto? Fanno una specie di girata che è completamente diversa da quella olimpica. Quella olimpica (il clean classico) è molto tecnica, elegante e difficile e termina con le braccia in una posizione da cui, a dir la verità, è davvero difficile pressare perchè i gomiti non sono in linea di spinta, cioè sotto al bilanciere, ma sono piuttosto davanti al bilanciere. Da qui non si può spingere il bilanciere in alto di forza, ma bisogna "catapultarlo" con un movimento balistico e, contemporaneamente infilarsi sotto il bilanciere grazie a una sforbiciata delle gambe (jerk). Ebbene, se il clean era difficile, il jerk è difficilissimo (sì, lo so, c'abbiamo provato tutti ... e abbiamo anche creduto di riuscirci .... peccato che erano meno kg di quelli che una ragazzina di 15 anni che fa weightlifting usa per riscaldarsi.... provate a farlo con qualche kiletto in più e ditemi se la faccenda non cambia improvvisamente).
    Ecco, la girata strongman invece, è molto più grezza, ignorante e "di pura forza" e, secondo me, molto più facile da imparare.
    Mi sono documentato e si chiama "continental clean". Di seguito un video che spiega meglio di molte parole (niente, è giusto il record del mondo) e ,dopo, un video del clean & jerk olimpico per mostrare, in modo chiaro, la differenza.
    https://www.youtube.com/watch?v=hiE0cSZ6dDQ
    https://www.youtube.com/watch?v=z-a7HsqPmuo


    TIRATA (quasi VERTICALE)
    YATES ROW


    La tirata verticale per eccellenza è la classica trazione alla sbarra, ma noi abbiamo solo il bilanciere... e quindi facciamo un rematore. Di rematore esistono tante versioni quante sono le inclinazioni possibili della schiena. A seconda dell'inclinazione l'enfasi è più su una zona della schiena piuttosto che un'altra. Si parte da schiena orizzontale, parallela al terreno, fino ad arrivare teoricamente a schiena verticale, perpendicolare al terreno, ma quando siamo a questo limite non stiamo più facendo rematore ma scrollata, perciò, se vogliamo remare, dobbiamo fermarci qualche grado prima, nella posizione del "Yates Row" per l'appunto, cioè il rematore inventato dal famoso bodybuilder Dorian Yates.
    Consiglio di farlo con doppia presa supinata in modo da stimolare non solo il dorsale ma anche il bicipite. che il bicipite ci piace.
    Di seguito un video preso a caso da youtube per mostrare l'esecuzione


    https://www.youtube.com/watch?v=0RyZHNgCiqQ






    GAMBE:
    STACCO SUMO

    vabbè, questo per me è l'esercizio più bello del mondo. Punto. Vabbè sono gusti, quel che è certo è che stiamo parlando di un multiarticolare incredibile, non a caso parte integrante del parco-giochi del PowerLifting.
    Bilanciere per terra, gambe larghe, braccia interne, ti attacchi, spingi, verticalizzi, vabbè non starò certo qui a spiegare lo stacco sumo. Piuttosto metto un video anche qui. Di seguito quello che secondo me è il più bel sumo che abbia mai visto. Il sumo a cui idealmente mi ispiro e a cui aspiro.
    https://www.youtube.com/watch?time_c...ature=emb_logo






    Giorno B


    Teniamo lo stesso schema ma se prima l'enfasi era sul movimento verticale su piano verticale , ora sarà sul piano orizzontale.

    SPINTA (ORIZZONTALE):
    FLOOR PRESS

    dovete sapere che PRIMA della panca , la gente faceva panca senza panca. Sdraiata per terra, semplicemente. Poi, con l'avvento della panca, l'esercizio è caduto in disuso ma i Powerlifters moderni lo conoscono bene perchè a volte lo usano come variante della panca stessa.
    Bilanciere per terra, ti sdrai sotto, inarchi la schiena puntando le gambe (bridge) per portare il bilanciere in posizione, poi stendi di nuovo le gambe e spingi con petto e tricipiti. Le accortezze sono le stesse della panca piana (scapole addotte, spalle depresse eccetera) con la differenza che il leg drive è disattivato (volendo si può riattivarlo mantenendo il bridge). Video a caso da youtube:


    https://www.youtube.com/watch?v=Rw48pWMs76o




    TIRATA (ORIZZONTALE):
    PENDLAY ROW - o BULL ROW (in omaggio al mio amico BULL)

    Altro esercizio Old Style come il precedente.
    è un altro rematore, ma se nel giorno A cercavamo di tenere la schiena più verticale possibile, qui la teniamo più orizzontale possibile (parallela al pavimento proprio), se nel giorno A lavoravamo con un movimento lento e controllato per cercare la """""massa"""""" qui lavoriamo con un movimento esplosivo per cercare la """""forza"""", se nel giorno A lavoravamo con presa supinata, qui lavoriamo con presa prona.
    quindi: bilanciere per terra, schiena parallela al pavimento, neutra, dura e forte, ti attacchi con presa doppia prona e, con un movimento esplosivo in sinergia tra dorsali e braccia, lo tiri contro di te. Spettacolare per dorso e deltoidi posteriori.


    BULL ROW :


    https://youtu.be/JShHnp1xJ6g




    GAMBE
    FULL ZERCHER CYCLE

    esercizio pressochè sconosciuto. Abbiamo avuto una fuggevole storia d'amore prima che comprassi il rack e lo sostituissi con il back squat. in pratica è un front squat molto più grezzo e ignorante che prevede di abbracciare il bilanciere nell'incavo dei gomiti invece che tenerlo sopra le clavicole con le classiche braccia a mensola.
    come al solito però, il bilanciere è per terra quindi prima lo stacchi con uno stacco regular , poi te lo appoggi sulle ginocchia mentre ti accovacci e intanto lo abbracci coi gomiti. Ora prova a tornar su di soli quadricipiti se ce la fai


    https://www.youtube.com/watch?v=ugtzw5JmAiM








    ... E niente, basta così, sì è vero non è neanche una scheda in effetti ma solo una scelta di esercizi. Poi su questi esercizi si possono creare delle progressioni volendo. O fateci dei 5x5, come vi pare. In fondo il senso di questo post era solo dimostrare che si può fare tutto con SOLO un bilanciere e un po' di fantasia.


    Se l'idea vi è piaciuta consigliate questo post al prossimo nuovo utente che dirà : non posso andare in palestra quindi mi alleno in casa ma non ho il rack, non ho la panca, non ho la sbarra per trazioni, non ho voglia....
    (ah no, per l'ultimo problema non c'è soluzione )


    Mi ero perso questo bel post.

    Bravo Kel.

    Rep + appena potrò dartela di nuovo.
    A kel piace questo messaggio.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home