Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Evento storico, come lo sbarco dell'uomo sulla luna

  1. #1
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ferrara
    Messaggi
    8

    Felice Evento storico, come lo sbarco dell'uomo sulla luna

    Mercoledi 28 luglio alle ore 23.15 su Italia 1 dal Teatro Flaviano di Roma andrà in onda la puntata televisiva dell’anno. Il Dottore Alberico Lemme – farmacista esploratore- porterà alla luce le Verità nascoste dal Mondo Medico- Scientifico. Le rivelazioni emerse dai suoi 10anni di ricerche e sperimentazioni riguardera...nno i temi fondamentali per la Salute dell’uomo come : Alimentazione, Meccanismi metabolici,biologici e biochimici che regolano il corpo umano, benessere psico-fisico, bellessere, attività fisica, prevenzione di malattie legate al cibo come il cancro, obesità, diabete, bulimia, anoressia e celiachia. Per la prima volta nella storia d’alimentazione un Uomo mettera in discussione tutto il business che gira attorno alle teorie ufficiali scientificamente infondate, promuovendo il concetto della Verita d’informazione e della Salute.

    LINK: http://match-tv.blog.kataweb.it/2010...ia-1-le-diete/
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: match-controv.jpg‎ 
Visualizzazioni: 282 
Dimensione: 91.2 KB 
ID: 9945  

  2. #2
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ferrara
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Venite a partecipare sul Blog xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx , esprimete la vostra in tema di diete ke sia pro o contro le tradizionali, importante è aprire un confronto per la crescita! io sono una ragazza personal trainer , faro parte del nuovo progetto di alimentazione e d'allenamento che partirà dopo questa trasmissione! Novità assoluta ke rivoluzionera tutto il mondo della dietetica, nutrizione e sport!
    Ultima modifica di menphisdaemon; 22-07-2010 alle 04:34 PM

  3. #3
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    92 Kg di cattiveria allo stato brado!!!
    Messaggi
    9,619

    Predefinito

    Niente spam e crossposting per favore. Attieniti a dire la tua sull'argomento senza fare pubblicità poichè non è ammesso.

  4. #4
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ferrara
    Messaggi
    8

    Predefinito Comunicazione

    Non è pubblicita ma comunicazione, un occasione per aprirsi verso altri mondi e far sapere anke ai bodybuilders ke ci sono novita nel campo alimentare e di allenamento, tutto in chiave biochimica...ed avere da parte loro un confronto

  5. #5
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    92 Kg di cattiveria allo stato brado!!!
    Messaggi
    9,619

    Predefinito

    Su questo nessun problema, ma niente links attivi o forme di pubblicità di attività/servizi commerciali. ok?
    °°Underground Bodybuilding Militia TRAINER°°


    "You eat, sleep, and drink hypertrophy. You live for the pump. You're a bodybuilder."-Joel Marion-

  6. #6
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    NOVARA fuck yeah!
    Messaggi
    1,916

    Predefinito

    con tutto il rispetto ma se mi dicono che un farmacista (e parlo da marito di farmacista ospedaliera membro di un comitato etico e che quindi lavora parecchio con la ricerca) pubblica le sue "scoperte" su praticamente tutte le branche della medicina a me qualche sospetto che siano panzane viene...
    E' cauto scetticismo aggravato dal fatto che vada su italia 1, spero che il pubblico non sia fatto di ragazze in bikini e "bella gente" con in mano un cocktail "trendy" mentre balla sulla spiaggia di porto cervo e altre tristissime amenità che decorano la programmazione informativa di italia 1.
    Vedremo, certo averlo definito come lo sbarco sulla luna comporta che se non è almeno interessante come 10 minuti di michele mirabella partiranno gli schiaffoni.

  7. #7
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ferrara
    Messaggi
    8

    Predefinito

    le riviste scientifiche non hanno niente di scientifico, sono solo il risultato del business enorme che gira intorno a questo settore.Vengono pagati fior di quatrini perke venga pubblicato cio che VOGLIONO che passi per la VERITA e NON cio ke E'!
    Vi viene chiesto solo di APRIRE gli OCCHI e non di convertirsi, iniziare ad utilizzare IL CERVELLO e VALUTARE. Match su Italia 1 mercoledi 28/07/10 ore 23.15 propone ARGOMENTI CONTROVERSI alla prova di CREDIBILITà

  8. #8
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ferrara
    Messaggi
    8

    Predefinito

    è risaputo che il dottOr Lemme ha scoperto un metodo naturale per la cura del diabete attraverso il cibo e,nonostante molti diabetici abbiano debellato questa malattia,i loro medici curanti fanno orecchie da mercante…ci siamo chiesti il perchè??? la medicina ufficiale (detta anche medicina ortodossa o allopatica) elimina i sintomi utilizzando sostanze tossiche (farmaci) a dosaggi non letali. Questo approccio farmacologico non solo non agisce sulla causa del disturbo, ma non cura nemmeno il paziente. Anzi, con l’uso di farmaci il disturbo viene solo mascherato temporaneamente, e allo stesso tempo penetra in profondità nel corpo… per ricomparire in seguito in forma più grave e cronica.Le medicine testate, autorizzate, prescritte e normalmente usate, sono la quarta causa di morte comune; cosa che non viene mai riportata pubblicamente.Forse non sapete che esiste un progetto ben pianificato e guidato dalle società farmaceutiche internazionali per scoraggiare e sopprimere qualsiasi terapia alternativa EFFICACE che non preveda l’uso di farmaci. Perchè? Perchè vogliono fare in modo che la gente torni da loro per ulteriori cure e farmaci. Un paziente curato è un guadagno perso. Un paziente malato che sta “parzialmente meglio” è un paziente trattabile. Trattare i pazienti significa sottoporli a visite mediche periodiche e continue prescrizioni di medicinali. Per cui, un paziente trattabile è una continua fonte di guadagno, una “mucca da mungere”. Moltiplicalo per qualche centinaia di milioni di persone e ti farai di sicuro un’idea del perché vogliano tenere la gente all’oscuro. I profitti derivanti dalla cosiddetta “industria della salute” (l’industria farmaceutica) sono esorbitanti! Ed è il settore economico in più rapida espansione!! “L’industria farmaceutica è grande e potente come l’industria delle armi. Con la differenza che la guerra finisce. La malattia, no, finché c’è qualcuno che la tiene in vita” – Hans Ruesch Negli Stati Uniti il costo del trattamento dei diabetici rappresenta un giro d’affari di oltre 132 MILIARDI di dollari, sfortunatamente troppo spesso i profitti vengono prima dei pazienti. “Abbiamo un’industria pluri-miliardaria che sta uccidendo persone a destra e a manca solo per un tornaconto finanziario.”- Glen Warner, Dottore in Medicina “La cosa che più mi disturba è che la gente pensa che la FDA la stia proteggendo. Non è così.La principale preoccupazione dell’industria farmaceutica è di ammassare e mantenere la ricchezza e potere. La salute del cittadino non è di primaria importanza. “L’individuo è cieco di fronte a una tale cospirazione, poiché è talmente agghiacciante da non ritenerla possibile.”- J. Edgar Hoover La salute e la vita di centinaia di milioni di persone, così come le economie di tutte le nazioni a cui queste persone appartengono, sono tenute in ostaggio dalle industrie farmaceutiche. Ecco brevemente riportate le verità scioccanti di un’industria che, contro ogni logica, può esistere solo se i prodotti che produce falliscono. 1. L’industria farmaceutica non è un’industria della salute che cresce in maniera naturale, ma un business creato artificialmente e basato su promesse di salute ingannevoli. 2. Il mercato dell’industria farmaceutica è il tuo corpo, ma fino a quando sarà malato. 3. La prevenzione, la ricerca delle cause delle malattie e il loro sradicamento, non sono nell’interesse delle industrie FARMACEUTICHE. 4. La vasta maggioranza delle medicine non hanno un’efficacia dimostrata e sono orientate semplicemente a combattere i sintomi. 5. Alla base degli enormi profitti di queste industrie NON c’è la capacità di combattere le malattie, ma i brevetti di nuove molecole sintetetiche, sconosciute al corpo umano. 6. Dal momento che la maggior parte delle medicine sono molecole sintetiche, sono tossiche per il corpo umano e causano frequentemente effetti indesiderati, ulteriori malattie ed addirittura la morte. 7. Per nascondere questo schema infame, l’industria farmaceutica spende miliardi di dollari in marketing. Questi soldi sono usati in pubblicità, nelle attività di lobby e in simili iniziative. 8. Le vitamine ed altre terapie naturali stanno minacciando le fondamenta del business delle industrie farmaceutiche per due ragioni: La prima, lavorano sulla prevenzione di una malattia, la seconda in genere non sono brevettabili ed hanno bassi margini di profitto. 9. Le terapie naturali ed il business basato sulle malattie non sono compatibili e non possono coesistere. 10. La precondizione di questa prosperità a lungo termine delle industrie farmaceutiche è l’eliminazione delle terapie naturali. Estratto da : Why Animals Don’t Get Heart Attacks, But People Do! by Dr. Matthias Rath E tenete presente che quanto riportato qui sopra è stato scritto da un dottore in medicina – il Dr. Rath – il diretto successore del Dr Linus Pauling, due volte Premio Nobel. E non a caso la grande scienziata italiana Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la Medicina, dopo aver lavorato decenni per le industrie farmaceutiche, oggi svela: “Sono arrivata alla mia età così in forma perché non ho quasi mai fatto uso di farmaci.” Considerate questo: Una gran parte delle operazioni della FDA (la Food and Drug Administration americana) sono finanziate direttamente dalle industrie farmaceutiche. E più del 50% dei soldi che l’FDA spende nel controllare i farmaci vengono direttamente dalle industrie farmaceutiche. Non ci sarà “forse” qualche conflitto di interessi???

  9. #9
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    NOVARA fuck yeah!
    Messaggi
    1,916

    Predefinito

    ed in che modo tonnellate di medici americani e opinionisti come al solito citati senza contensto (minchia c'è anche hoover che credo sia morto da 40 anni o giù di lì) che discutono sul grande satana farmeceutico dovrebbero avvalorare quello che dice il dottor Lemme?? In ogni caso sono cose risapute quelle sull'industria farmaceutica, chi abbia letto mezzo giornale per 10 minuti questo inverno ha capito perfettamente che il vaccino per l'N1H1 è stato l'equivalente degli incentivi alla rottamazione per l'industria farmaceutica; la differenza è che un conto è ritenere che le case farmaceutiche puntino molto di più a contenere e non eradicare certe malattie, un conto è dire che la farmacologia non sia in grado di curare nulla o non curi nulla.
    In ogni caso sostenere che esista un modo, non faramacologico, di CURARE definitivamente ogni malattia è CIALTRONERIA.
    Vorrei prendere uno di questi luminari mandarlo da un malato di sclerosi multipla e dirgli che mangiando le carote e il topinambur può guarire invece che affidarsi all'inutile interferone, o a qualche malato di cancro che può curarsi con un decotto di verze invece che con anticorpi monoclonali.

    Comunque in Italia non c'è l'FDA che è l'agenzia federale per gli alimenti e i farmaci americani, ma l'AIFA e quindi tutte le ******cce complottiste che piaciono ai mangia hamburger stelle e strisce vediamo di aggiornarle e portarle in Italia visto che la mia capitale è Roma e non Washington DC

    Il mio gatto è morto 2 anni fa di attacco cardiaco, aveva 3 anni ed era vaccinato , castrato e visitato ogni 6 mesi. Gli animali muoiono ogni giorno di complicazioni cardiache come tutti gli animali...

    Comunque questo thread va chiuso perchè è una evidente boutade pubblicitaria senza alcuna attinenza al mondo della nutrizione bbing.

  10. #10
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,507

    Predefinito

    ho visto ieri il dibattito fino alle 00.45, poi ho spento perchè davvero era inguardabile
    mai visto qualcuno vendere così male un prodotto.

    tra l'altro i concetti di partenza avevano un minimo di senso (la caloria non è una caloria, l'accostamento dei macronutrienti etc..) ma le conclusioni lasciano il tempo che trovano

  11. #11
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    NOVARA fuck yeah!
    Messaggi
    1,916

    Predefinito

    io ho spento quando ha detto che l'esercizio fisico fa ingrassare perchè l'acido lattico degradato in zuccheri fa ingrassare...
    Il problema è che non ragiona a livello sistemico. Prende 1 procedimento biochimico da solo e lo decontestualizza. Come l'assimilazione degli zuccheri attraverso il sodio. Non mangiare sale e dimagrisci perchè l'intestino così non riesce ad assimilare gli zuccheri.
    Ragiona in termini "assoluti" non concepisce un sistema complesso. Tutti gli zuccheri vengono assorbiti solo ed esclusivamente grazie al sodio. No sodio = niente zuccheri = niente grasso.
    Poteva avere un vago senso fare chiarezza sull'utilizzo della caloria come sistema di misura, ma alla fine propone un modello per cui gli alimenti non sono energia, quindi si può mangiare quanto si vuole tanto non bruciamo ma metabolizziamo. Come dire che se io mangio 4 chili di gorgonzola al giorno non ingrasso di un grammo. Se però mangio 4 chili di gorgonzola e poi faccio una maratona mi troverò più grasso di quello che si mangia 4 chili di gorgonzola e non si muove. Per favore come si fa a salvare ragionamenti così?
    Mai vista un'accozzaglia tanto eterogenea di concetti tenuti insieme con sputo e spago.

    Poi dai uno che esordisce dicendo: sono un genio, e alla prima frase confonde lipolisi e liposintesi...

  12. #12
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    2,197

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tersite Visualizza Messaggio
    io ho spento quando ha detto che l'esercizio fisico fa ingrassare perchè l'acido lattico degradato in zuccheri fa ingrassare...
    Il problema è che non ragiona a livello sistemico. Prende 1 procedimento biochimico da solo e lo decontestualizza. Come l'assimilazione degli zuccheri attraverso il sodio. Non mangiare sale e dimagrisci perchè l'intestino così non riesce ad assimilare gli zuccheri.
    Ragiona in termini "assoluti" non concepisce un sistema complesso. Tutti gli zuccheri vengono assorbiti solo ed esclusivamente grazie al sodio. No sodio = niente zuccheri = niente grasso.
    Poteva avere un vago senso fare chiarezza sull'utilizzo della caloria come sistema di misura, ma alla fine propone un modello per cui gli alimenti non sono energia, quindi si può mangiare quanto si vuole tanto non bruciamo ma metabolizziamo. Come dire che se io mangio 4 chili di gorgonzola al giorno non ingrasso di un grammo. Se però mangio 4 chili di gorgonzola e poi faccio una maratona mi troverò più grasso di quello che si mangia 4 chili di gorgonzola e non si muove. Per favore come si fa a salvare ragionamenti così?
    Mai vista un'accozzaglia tanto eterogenea di concetti tenuti insieme con sputo e spago.

    Poi dai uno che esordisce dicendo: sono un genio, e alla prima frase confonde lipolisi e liposintesi...
    Tanto poi c'è "Giorno & Notte" che ora ha anche una formula potenziata ed innovatiiva!!!

Discussioni Simili

  1. Proposta di scheda: "compromesso storico"
    Di Antoine nel forum Programmazione e Pianificazione dell'Allenamento
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 02-06-2014, 12:27 AM
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-2014, 09:40 AM
  3. Programmazione panca di Frank Luna, opinioni.
    Di .:überfranz:. nel forum Strength's Related
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-02-2011, 07:34 PM
  4. Evento BELLESSERE in Sicilia, Mazara del Vallo, il 19-21 giugno
    Di MassimoLucidi nel forum Gare, Classifiche, Gossip . . . e Nostalgia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-06-2009, 02:10 PM
  5. Tossic, gruppo storico!
    Di .:überfranz:. nel forum Rest Pause
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-06-2009, 08:21 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home