Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree4Mi Piace
  • 1 Post By eraser
  • 1 Post By Arcanis
  • 2 Post By eraser

Discussione: Primo allenamento gambe con problemi di ernia discale.

  1. #1
    Arcanis non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito Primo allenamento gambe con problemi di ernia discale.



    Salve a tutti, sono qui per chiedervi consigli riguardo un allenamento per le gambe per me che soffro di problemi di schiena. Ho cercato nel forum, e anche su google.
    Ho trovato risposte parziali.
    Ho 30 anni, sono alto 1,73 e peso 66/67 Kg e non ho mai allenato gambe prima d'ora.
    Gioco spesso a calcetto, corro e vado in bici quando posso, per questo non mi capita spesso di avere il riposo necessario per allenare le gambe. Inoltre sono sempre stato scoraggiato dal fatto che lo squat è l'esercizio principe per allenare le gambe, ma per me, sovraccaricare la schiena con un peso (pur eseguendo l'esercizio alla perfezione) sarebbe molto negativo.
    Soffro di ernia discale in zona lombare da anni quindi per il mio allenamento avevo pensato appunto di eliminare lo squat.
    Comunque, passando agli esercizi:


    Glutei o bicipiti femorali: Leg curl da seduto - Flessione della gamba all'indietro con i cavi.


    Quadricipiti Femorali: Leg extension - pressa con basso peso


    Adduttori: Flessioni interni ed esterni delle gambe ai cavi


    Polpacci: Da seduto, sollevare punte dei piedi con bilanciere sopra le ginocchia.


    Vorrei fare degli affondi con manubri, ma non sono sicuro quale gruppo muscolare interesserebbe. Mi potreste illuminare?
    Fare TUTTI questi esercizi in una sessione di allenamento pensate possa essere eccessivo? Dovrei dividerli?


    Grazie tante per l'attenzione

  2. #2
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+5: 1.92x97
    Messaggi
    8,716

    Predefinito

    Se hai problemi alla schiena non riesci a correre e a giocare a calcio/calcetto.

    Se riesci a correre a giocare a calcio/calcetto puoi fare qualunque esercizio, squat compreso.

    Ricorda che non è un esercizio a far danni al corpo, ma eseguire male QUALUNQUE esercizio, pure correre.
    A bullshark piace questo messaggio.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  3. #3
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,596

    Predefinito

    Gli altri esercizi che hai scritto ci possomo stare, ma gli affondi con i manubri sollecitano lo stesso la schiena.

    Però come è stata diagnosticata l' ernia? c'è il referto di una RMN lombare? me lo puoi trascrivere?

    Non so se hai letto anche questo articolo che propone una interessante alternativa:

    Ho un?ernia, posso fare lo squat? | SmartLifting
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  4. #4
    Arcanis non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Intanto grazie davvero per le rapide risposte.

    Citazione Originariamente Scritto da eraser Visualizza Messaggio
    Se hai problemi alla schiena non riesci a correre e a giocare a calcio/calcetto.

    Se riesci a correre a giocare a calcio/calcetto puoi fare qualunque esercizio, squat compreso.

    Ricorda che non è un esercizio a far danni al corpo, ma eseguire male QUALUNQUE esercizio, pure correre.
    Cerco di rispondere ad entrambi.
    Ho varie risonanze magnetiche che dal referto per "fortuna" sono rimaste coerenti nel tempo l'una con l'altra.
    Tutte parlano di una ernia espulsa in zona L5-S1 (non la ho sottomano, e non ricordo con precisione per questo evito di tentare di trascrivere il resto).
    Riesco a correre e giocare a calcetto su terreni morbidi senza avere quasi mai conseguenze se non un leggero fastidio. Giocare su un campo più duro o correre su asfalto, riporta conseguenze poco tempo dopo l'allenamento (fastidio maggiore, formicolio ad una gamba o a volte peggio).
    Sò inoltre che sollevare pesi "pesanti" intorno ai 30kg e maggiori anche solo per spostarli con la dovuta attenzione nel chinarsi e camminare, mi da fastidio subito. Forse per problemi di compressione, forse anche a causa di un indebolimento generale della zona della schiena che quindi è più sensibile a carichi.

  5. #5
    Arcanis non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Appena posso leggo con attenzione l'articolo che mi hai proposto, grazie MrDoc
    A MrDoc piace questo messaggio.

  6. #6
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+5: 1.92x97
    Messaggi
    8,716

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arcanis Visualizza Messaggio
    Intanto grazie davvero per le rapide risposte.



    Cerco di rispondere ad entrambi.
    Ho varie risonanze magnetiche che dal referto per "fortuna" sono rimaste coerenti nel tempo l'una con l'altra.
    Tutte parlano di una ernia espulsa in zona L5-S1 (non la ho sottomano, e non ricordo con precisione per questo evito di tentare di trascrivere il resto).
    Riesco a correre e giocare a calcetto su terreni morbidi senza avere quasi mai conseguenze se non un leggero fastidio. Giocare su un campo più duro o correre su asfalto, riporta conseguenze poco tempo dopo l'allenamento (fastidio maggiore, formicolio ad una gamba o a volte peggio).
    Sò inoltre che sollevare pesi "pesanti" intorno ai 30kg e maggiori anche solo per spostarli con la dovuta attenzione nel chinarsi e camminare, mi da fastidio subito. Forse per problemi di compressione, forse anche a causa di un indebolimento generale della zona della schiena che quindi è più sensibile a carichi.
    Come dico sempre...SE ELENCASTE DA SUBITO TUTTO CIÒ CHE SERVE PER DARE SUGGERIMENTI COMPLETI eviteremmo perdite di tempo.

    Allora...appurato che hai parestesie ad un arto inferiore dovresti preoccuparti seriamente di sistemare l'ernia.

    Ovviamente, non potendoti vedere/testare dal vivo non posso darti ulteriori suggerimenti, ma la tua situazione suggerisce di seguire una strada terapeutica, e NON di preoccuparti del potenziamento con i sovraccarichi.
    Pure la corsa ed il calcetto sono un rischio potenziale.

    Confrontati col tuo medico di base e NON su una piattaforma virtuale.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  7. #7
    Arcanis non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eraser Visualizza Messaggio
    Come dico sempre...SE ELENCASTE DA SUBITO TUTTO CIÒ CHE SERVE PER DARE SUGGERIMENTI COMPLETI eviteremmo perdite di tempo.

    Allora...appurato che hai parestesie ad un arto inferiore dovresti preoccuparti seriamente di sistemare l'ernia.

    Ovviamente, non potendoti vedere/testare dal vivo non posso darti ulteriori suggerimenti, ma la tua situazione suggerisce di seguire una strada terapeutica, e NON di preoccuparti del potenziamento con i sovraccarichi.
    Pure la corsa ed il calcetto sono un rischio potenziale.

    Confrontati col tuo medico di base e NON su una piattaforma virtuale.
    Rispondo con un off-topic all'inizio. Il "tutto ciò che serve per dare suggerimenti completi" non è un dato oggettivo.
    Anche adesso sicuramente avrò offerto dati parziali. Mancheranno sicuramente altri dati. Stile di vita? 12 ore al giorno seduto al pc. O altro che non mi viene in mente. Se avessi avuto cognizione subito delle informazioni necessarie, le avrei elencate. Ma non ho avuto esperienze passate nel fare domande di questo genere.

    Vengo fuori da varie visite da specialisti e meno.

    Operazione chirurgica: esclusa, "invasiva", "sei giovane", "non risolve perchè la zona si indebolisce etc..etc..", "non serve perché la tua situazione non è così grave da impedirti la vita quotidiana come la conduci"

    Ginnastica posturale: fatta.

    Ultimi responsi di ortopedico: "fai nuoto, se non ti danno fastidio puoi continuare con corsa e calcio ma procurati scarpe buone, palestra puoi farla ma non sovraccaricare la schiena".

    E quindi sono arrivato in palestra. Ho sempre curato unicamente la parte superiore del corpo cercando appunto di non sollevare pesi con un carico eccessivo. Ma adesso prima di iniziare ad allenare le gambe ho voluto chiedere aiuto su una piattaforma virtuale.
    Un forum specializzato nel body building può dirmi sicuramente "puoi tranquillamente fare le croci o le spinte su panca piana mentre evita di fare squat perchè può essere pericoloso".
    MrDoc mi ha scritto "gli altri esercizi che hai scritto ci possono stare". Era già in parte la risposta che cercavo.

  8. #8
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+5: 1.92x97
    Messaggi
    8,716

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arcanis Visualizza Messaggio
    Rispondo con un off-topic all'inizio. Il "tutto ciò che serve per dare suggerimenti completi" non è un dato oggettivo.
    Anche adesso sicuramente avrò offerto dati parziali. Mancheranno sicuramente altri dati. Stile di vita? 12 ore al giorno seduto al pc. O altro che non mi viene in mente. Se avessi avuto cognizione subito delle informazioni necessarie, le avrei elencate. Ma non ho avuto esperienze passate nel fare domande di questo genere.

    Vengo fuori da varie visite da specialisti e meno.

    Operazione chirurgica: esclusa, "invasiva", "sei giovane", "non risolve perchè la zona si indebolisce etc..etc..", "non serve perché la tua situazione non è così grave da impedirti la vita quotidiana come la conduci"

    Ginnastica posturale: fatta.

    Ultimi responsi di ortopedico: "fai nuoto, se non ti danno fastidio puoi continuare con corsa e calcio ma procurati scarpe buone, palestra puoi farla ma non sovraccaricare la schiena".

    E quindi sono arrivato in palestra. Ho sempre curato unicamente la parte superiore del corpo cercando appunto di non sollevare pesi con un carico eccessivo. Ma adesso prima di iniziare ad allenare le gambe ho voluto chiedere aiuto su una piattaforma virtuale.
    Un forum specializzato nel body building può dirmi sicuramente "puoi tranquillamente fare le croci o le spinte su panca piana mentre evita di fare squat perchè può essere pericoloso".
    MrDoc mi ha scritto "gli altri esercizi che hai scritto ci possono stare". Era già in parte la risposta che cercavo.
    Quando il quesito è "sanitario" (termine estremamente vasto...ma molto indicatico! ) è logico fornire qualunque informazione "medica" inerente (voce del verbo... "Se vado a fare una visita da uno specialista mi porto dietro l'intera cartella sanitaria").

    E qui dovremmo esserci.

    MrDoc, che è un medico e mio collega.mod, ti ha dato la sua indicazione.

    Io, da terapista e docente a sm, dopo aver letto le tue frammentarie indicazioni, ti ho dato il mio parere.

    Da qualche decennio tratto casi simili al tuo e senza una visita/valutazione dal vivo non ti darei altra indicazione.

    Se tu ritieni di poter curare la tua ernia chiedendo info su un forum (e per di più tralasciando di fornire dati diagnostici essenziali!) fai pure.

    A carnera e Orepex piace questo messaggio.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  9. #9
    Arcanis non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eraser Visualizza Messaggio
    Quando il quesito è "sanitario" (termine estremamente vasto...ma molto indicatico! ) è logico fornire qualunque informazione "medica" inerente (voce del verbo... "Se vado a fare una visita da uno specialista mi porto dietro l'intera cartella sanitaria").

    E qui dovremmo esserci.

    MrDoc, che è un medico e mio collega.mod, ti ha dato la sua indicazione.

    Io, da terapista e docente a sm, dopo aver letto le tue frammentarie indicazioni, ti ho dato il mio parere.

    Da qualche decennio tratto casi simili al tuo e senza una visita/valutazione dal vivo non ti darei altra indicazione.

    Se tu ritieni di poter curare la tua ernia chiedendo info su un forum (e per di più tralasciando di fornire dati diagnostici essenziali!) fai pure.

    Infatti sempre porto dietro la cartella sanitaria quando vado a fare visite mediche o chiedere un consulto e spero vivamente di trovare dall'altro lato qualcuno che me le chieda queste cose.
    Ma il mio quesito quì era relativo all'allenamento e agli esercizi (non sanitario), così come il mio obiettivo non è di curare la mia ernia, ma aumentare la massa delle mie gambe (in caso contrario si, sarei andato da uno specialista nel campo del mio problema) altrimenti il titolo sarebbe stato diverso e probabilmente non avrei scelto un canale di informazione virtuale. Come hai detto, il confronto dal vivo penso sia essenziale su queste faccende.

    Detto questo, vi ringrazio ancora per le risposte. Questa sera inizierò con gli esercizi che ho elencato e vediamo il corpo come reagirà
    Un saluto e complimenti per il vostro lavoro

  10. #10
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,596

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Gli altri esercizi che hai scritto ci possomo stare, ma gli affondi con i manubri sollecitano lo stesso la schiena.

    Però come è stata diagnosticata l' ernia? c'è il referto di una RMN lombare? me lo puoi trascrivere?

    Non so se hai letto anche questo articolo che propone una interessante alternativa:

    Ho un?ernia, posso fare lo squat? | SmartLifting
    Vorrei chiarire una cosa rispetto alla mia risposta:
    "Gli esecizi che hai scritto ci possono stare" significa che quello che hai scritto non dovrebbe andare a sollecitare ulteriormente la tua ernia. (Uso quì il condizionale perchè persino nell esercizio che ti indichi per i polpacci, che direttamente non coinvolge la colonna, nel caso tu comunque per compattarti contraessi i muscoli del "core" potresti lo stesso avere dei fastidi.)
    Il discorso su un ernia espulsa però dovrebbe-potrebbe essere più vasto; ad esempio, spesso, il frammento di disco espulso tende a seccarsi e riassorbirsi con il tempo, quindi nel tempo andrebbe rivalutato.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

 

 

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter