Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Ernia Iatale help allenamento

  1. #1
    Tonyrock Guest

    Messaggio Ernia Iatale help allenamento

    Ciao a tutti sono nuovo del forum! mi sono iscritto sperando che qualcuno mi possa aiutare riguardo al mio problema. vi racconto brevemente la mia storia. ho 19 anni e ho iniziato ad allenarmi lo scorso settembre, dopo vari allenamenti inutili ho iniziato ad allenarmi con squat panca e stacco guadagnando così 5 kg di massa in pochi mesi, a marzo ahimè mi sono fermato ed è da allora che non mi alleno più seriamente. Mi hanno diagnosticato un ernia iatale di 2 cm e tutt'ora sono sotto cura e appena mi alleno anche con semplici trazioni o parallele mi viene tosse e reflusso. Sono disperato all'idea di dover abbandonare questo sport e volevo sapere se qualcuno di voi ha questo problema e come l'ha affrontato soprattutto riguardo l'allenamento. visto che la dieta so già come farla

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    A me hanno dato il somac, mi ha aiutato molto, ma una grande differenza l'ho avuta mettendo dei rialzi di legno di 10cm sotto le gambe del letto, dalla parte della testa ovviamente.
    Ho cercato di eseguire stacchi leggeri per un po', e quando non ho più avuto il reflusso costante ho ricominciato.
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    Non se te lo han detto, ma non sono solamente i cibi piccanti a dar noia... a me dava noia l'avocado per esempio, ed ho scoperto che i cibi contenenti molto grasso hanno bisogno di più tempo per essere digeriti, quindi ritornano su che è una meraviglia.
    All'inizio son dovuto tornare indietro, alzando pesi leggeri, ma l'esercizio che mi ha più dato fastidio è stato lo stacco. Puoi anche eliminarlo completamente per un periodo di tempo.
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    Dimenticavo...
    Mi dettero anche il nexium inizialmente, ma il somac è in pasticche più piccole e su di me ha funzionato meglio.
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    La vicinanza o lontananza dai pasti non mi ha mai dato fastidio, anche se è buona regola non allenarsi sulla digestione. Lo squat mi dava noia, ma una volta ritornato normale senza irritazioni l'ho potuto allenare normalmente. Pensa che adesso il somac lo uso pochissime volte all'anno, per quanto mi riguarda era lo stacco ad essere il nemico numero uno
    Inizialmente mi ricordo che dovetti essere molto rigido cob la dieta, ma una volta tornato "basico" ho potuto mangiare quello che volevo, all'occorrenza mi prendo una pasticca di somac, ma son casi rarissimi. I rialzi sotto il letto tengono l'acido nello stomaco per tutta la notte, e questo per me ha fatto una grossissima differenza. Adesso sei irritato, devi tornare normale
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    Ah, è facile a dirsi, ma anche lo stress ha una grande influenza, cerca di dormire bene e di essere rilassato.
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  7. #7
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    Non saprei, va un po' a sensazione... io mi fermai totalmente per un paio di settimane, devi imparare a capire i segnali del tuo corpo.
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,249

    Predefinito

    Il forum c'è per questo... prego
    Una volta ci si faceva il culo per vivere, ora è la vita a esser presa per il culo! [Heerokeem]

  9. #9
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    3,262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andreacervia Visualizza Messaggio
    Buongiorno mi ricollego a questa discussione,sono 4 mesi che ho reflusso e quando mi alleno tossisco in continuazione non ho dolori ho muco costante in gola sia che mi alleno sia no,l'unica differenza e' solo che quando mi alleno tossisco..
    Ho gia' fatto 3 cicli con ipp diversi e vari antiacidi ma non ho notato differenza,l'alimentazione lo gia' ristretta una cifra.

    La gastroscopia lo ancora tra 2 mesi avrei bisogno di qualche consiglio grazie.
    Ammesso sia ernia iatale o reflusso cronico (ancora se devi fare la gastroscopia non avrai una diagnosi certa), ci devi convivere
    Segui la cura del medico e gli accorgimenti alimentari e di vita
    In 4 mesi avresti comunque DOVUTO sapere esattamente cos'hai e sicuramente i sintomi forti avrebbero dovuto quantomeno scemare abbastanza. Forse è segno che la cura non ti sta funzionando, che dici?
    La fase acuta ti dovrebbe comunque passare, dopo nella maggior parte dei casi è tollerabile
    Da sottolineare che questa patologia può anche "peggiorare" per psicosomatizzazione, quindi essenzialmente dovresti stare più sereno possibile

    La palestra ti potrebbe acuire i sintomi per le pressioni addominali
    Detto schietto, nessun dottore (o pochi) ti direbbero di allenarti contro resistenza con la tua patologia, in fase acuta o se continua a darti noie
    Ma capisco la tua voglia di andare
    Quindi dovresti tentare di adattare il tuo allenamento
    Selezionare gli esercizi in cui senti che il "fastidio" non c'è
    Per nulla semplice
    Ultima modifica di PistolPete; 10-08-2023 alle 06:36 AM

  10. #10
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    3,262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andreacervia Visualizza Messaggio
    GRazie... a praticamente di cure ne ho cambiare 3 e tutte e 3 con lo stesso risultato ovvero sia che prendo il farmaco o meno e' indifferente.
    A livello di esercizi non ho esercizi che mi creano piu' o meno problemi,esempio dallo squat hai tricipiti mi aumenta il muco piu' del normale e tossico..
    Io ho dovuto fermarmi e praticamente allenarmi a corpo libero.
    Quello che ti voglio dire è che trovo poco senso nello stare 4 mesi con dei sintomi che ti influenzano l'attività quotidiana e non avere una diagnosi certa.
    Ed una cura adatta.
    Anche perché la terapia è praticamente quello che stai facendo, ma non tutti siamo uguali ed un professionista potrebbe avere delle piccole accortezze ulteriori da darti.
    Anche per non cadere in recidive.
    In definitiva, non è sempre detto funzioni da subito.
    E comunque la premessa principale è che non sai ancora con precisione di cosa stai parlando.

    Sicuramente se devi aspettare tutto questo tempo per fare un esame strumentale sei andato nel pubblico.
    Una visita dal gastroenterologo sarebbe la prima cosa da fare.
    Poi se non hai disponibilità economiche, la pensi diversamente o quello che vuoi, di sicuro non voglio affatto entrare nei c**zi tuoi, ci mancherebbe.
    Espongo solo ciò che penso.


    Inviato dal mio RMX3241 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di PistolPete; 10-08-2023 alle 09:20 AM

Discussioni Simili

  1. Possibile ernia iatale. Continuare ad allenarsi?
    Di -Ivan- nel forum Kinesiologia Sportiva
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-07-2016, 10:29 AM
  2. Ernia iatale
    Di darkdragon nel forum Scienza e Bodybuilding
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-04-2011, 08:19 PM
  3. Ernia iatale
    Di darkdragon nel forum Programmazione e Pianificazione dell'Allenamento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-04-2011, 02:24 PM
  4. ernia iatale...
    Di novellobb nel forum Scienza e Bodybuilding
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-01-2009, 11:43 AM
  5. Aiuto Gastrite Ernia Iatale
    Di exuser00 nel forum Alimentazione & Nutrizione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-10-2007, 03:02 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home