Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Influenza...come limitare i danni?

  1. #1
    Pas79 non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Localit
    hobbit
    Messaggi
    567

    Non fatemi parlare Influenza...come limitare i danni?



    Ecco...dopo tanto tempo, dopo anni di immunit, l'influenza ha colpito nel segno

    Lezioni in palestra perse, alimentazione cooompletamente ridimensionata e catabolizzazione quasi assicurata...se poi ci aggiungiamo anche lo stordimento dovuto ad alcuni medicinali...insomma, decisamente un brutto periodo!

    Quello che mi chiedevo come fare a limitare i danni, a far si che l'influenza o cmq stati febbrili non buttino via tanto lavoro prezioso.

    Per quanto mi riguarda, non riesco a mangiare abbondantemente a volte addirittura nulla di sostanzioso (questa mattina a colazione una tazza di the e nient'altro, a pranzo un po' di brodo ).
    Per quanto riguarda i medicinali, in genere, cerco di utilizzarne il meno possibile e di far si che la malattia abbia il suo corso, tranne forse un antipiretico in + quando la febbre comincia ad essere un po' alta...

    L'unica cosa che riesco a fare continuare a bere molto e mangiare frutta.


    Insomma....qualche suggerimento ?

  2. #2
    Sherko non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Vai tranquillo Pas, non sar certo l'influenza a far perdere quello che hai fatto in anni di palestra, e per gli allenamenti niente paura, comprati il tezmerd garantisce Galeazzo Costantino..........83

    A presto.

    Sherko.

  3. #3
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito Re: Influenza...come limitare i danni?

    Originally posted by Pas79
    Ecco...dopo tanto tempo, dopo anni di immunit, l'influenza ha colpito nel segno

    Lezioni in palestra perse, alimentazione cooompletamente ridimensionata e catabolizzazione quasi assicurata...se poi ci aggiungiamo anche lo stordimento dovuto ad alcuni medicinali...insomma, decisamente un brutto periodo!

    Quello che mi chiedevo come fare a limitare i danni, a far si che l'influenza o cmq stati febbrili non buttino via tanto lavoro prezioso.

    Per quanto mi riguarda, non riesco a mangiare abbondantemente a volte addirittura nulla di sostanzioso (questa mattina a colazione una tazza di the e nient'altro, a pranzo un po' di brodo ).
    Per quanto riguarda i medicinali, in genere, cerco di utilizzarne il meno possibile e di far si che la malattia abbia il suo corso, tranne forse un antipiretico in + quando la febbre comincia ad essere un po' alta...

    L'unica cosa che riesco a fare continuare a bere molto e mangiare frutta.


    Insomma....qualche suggerimento ?
    POTRESTI PROVARE AD INTEGRARE CON LA GLUTAMMINA,OTTIMA PER AUMENTARE LE DIFESE IMMUNITARIE... 83

  4. #4
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    bevi tantissima acqua ma proprio tanta ............a litri 8-10-15 magari tiepida e vedrai che ti passa, acqua e sotto le coperte
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    Nevermind non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    154

    Predefinito

    Originally posted by 4ca
    a litri 8-10-15 magari tiepida e vedrai che ti passa, acqua e sotto le coperte
    E se anke nn passa, puoi cmq mettere su un allevamento di rane

  6. #6
    L'avatar di Odino
    Odino non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Localit
    scarse
    Messaggi
    27

    Predefinito

    Originally posted by Nevermind
    E se anke nn passa, puoi cmq mettere su un allevamento di rane
    eh eh eh eh eh eh eh81
    Chi sa fa; chi non sa insegna!

  7. #7
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    MI AVETE INFETTATO ..........................83 83 88
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  8. #8
    Pas79 non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Localit
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    A bere bevo...certo non 15L!

    Cmq finalmente oggi la febbre sembra essere andata via

    Resoconto:
    persi due giorni di pale e Kg.....mi peso sabato

  9. #9
    Shawn non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    fossi in te seguirei una dieta a zona...difficilmente ti ammali..almeno epr me stato cos...anche se ipercalorica ossia non proprio pura...ma penso sia il rapporto proteine carboidrati fondamentale

    sembra una cazzata eppure so stato a contatto con gente malata che smoccolava ecc e non mi sono ammalato stando in zona

    cmq ovvio bevi tantissima acqua...usa glutammina se ne hai...2,5 gr ogni 2 ore penso sia utile., sempre con tanta acqua..2 bicchieri avolta

    ciao

  10. #10
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Ecco scusate,8 litri di acqua?15?
    Sento parlare di questi quantitativi di acqua,
    ma e' normale bere cosi' tanto?anche sforzandomi e' un record arrivare a 2litri e mezzo,ma sforzandomi,sto bene bevendo un litro al giorno.Scusate ma la gente normale ce la fa' a bere quell'acqua?Io no.Per favore rispondetemi che forse ho scoperto una cosa curiosa su di me.
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  11. #11
    Shawn non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    io bevo normalmente 5 litri e piu al giorno, in condizioni normali
    questione di abitudine

  12. #12
    L'avatar di azimut
    azimut non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    si questione di abitudine, poi chiaro che il tutto deve essere rapportato alla struttura fisica ed alle esigenze del soggetto; 4/5 litri penso siano alla portata di tutti, 15 magari ce la fai ma bisogna vedere se ti servono.

  13. #13
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    elllla,sono anormale allora.in peggio temo.
    Parlate di normalita',di abitudine,pensate,prima di avere un incidente(2 ne ho avuti,hanno troncato i miei periodi di allenamento,di natura non sui muscol pero',altra roba)
    ero un normolineo,quindi senza carenze ripsetto al resto della massa,eppure a quanto pare bevo la meta,e quando pesavo 80 kg,non piu' di due litri...l'unica cosa che mi fa' bere e' il latte,ma per la fame,non per la seteSete quasi non ne ho.
    Da paura....scusate ma centra mica col fatto che ma madre cucina senza sale e io non ne aggiungo?(mia madre mi ha insegnato quest'abitudine,per prevenire problemi ai reni che furono in famioglia,ma cosa forte,io feci analisi e venni dichiarato con reni standard,per modo di dire, alla pesona sana normale...pero' per prudenza si fa' cosi'.....)perche' sento dire che il sale mette sete...
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  14. #14
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    ma si parlava d'influenza
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  15. #15
    L'avatar di azimut
    azimut non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    Originally posted by Tenebro
    elllla,sono anormale allora.in peggio temo.
    Parlate di normalita',di abitudine,pensate,prima di avere un incidente(2 ne ho avuti,hanno troncato i miei periodi di allenamento,di natura non sui muscol pero',altra roba)
    ero un normolineo,quindi senza carenze ripsetto al resto della massa,eppure a quanto pare bevo la meta,e quando pesavo 80 kg,non piu' di due litri...l'unica cosa che mi fa' bere e' il latte,ma per la fame,non per la seteSete quasi non ne ho.
    Da paura....scusate ma centra mica col fatto che ma madre cucina senza sale e io non ne aggiungo?(mia madre mi ha insegnato quest'abitudine,per prevenire problemi ai reni che furono in famioglia,ma cosa forte,io feci analisi e venni dichiarato con reni standard,per modo di dire, alla pesona sana normale...pero' per prudenza si fa' cosi'.....)perche' sento dire che il sale mette sete...
    solo questione di abitudine, come i 5/6 pasti al giorno, all'inizio non ti sembrqa possibile poi poco alla volta.....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home