Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 85

Discussione: Stuart vs Poliquin

  1. #1
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Irriverente Stuart vs Poliquin



    Cacchio che soggetto che ho messo !!


    Vabeh...ragazzi vorrei prendere un libro, mi consigliate qualcosa di McStuart o di Poliquin ?
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  2. #2
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    io di mcrobert non ho nulla... ho letto diverse cose su varie riviste,ma non mi piace la sua filosofia...

    di Poliquin ho "I principi di poliquin"
    che non è niente male,può essere utile x far capire qualcosa in + della fisiologia di alcuni muscoli...
    certo anche lui non mi piace...critica troppo Mentzer ed è un grande amante del volume.
    gli fa pubblicità Bill Phillips ...mah

    tra i 2 cmq preferisco Poliquin.
    [_John^Blue_]

  3. #3
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    ma il gvt con progressione del 5% che dire funzia! Fare poche serie pesanti alla settimana(mcrobert) funzia pure....anche se pero' mcrobert ti mette paura di fare una serie in piu'....o di usare un carico inferiore

    pero' accidenti il gvt non lo ha inventato poliquin e se veramente consiglia di fare le croci coi manubri sulla palla svizzera....beh....
    dico veramente perche' non so se mi ricordo bene..mi pare che 4ca lo abbia detto....ma potrei sbagliarmi
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  4. #4
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito E' solo un parere personale...

    Io non comprerei nessuno dei due...Io di McRobert ho letto il pdf gratuito e quello mi è bastato a saturarmi le p***e!!! Da quel che si sento in giro pure il libro è simile,dice sempre le stesse cose x centinaia di pagine, e leggendoti pochi articoli scritti da lui su hardgainer(li trovi in rete) già riassumi il suo sistema senza comprarti i libri. Cmq ripeto secondo me non vale la pena. X quanto riguarda poliquin tenebro si ricorda bene,è il tipo della palla svizzera.Anche di lui ho letto qualcosa in rete,tipo il fatto che secondo lui basterebbero le contrazioni statiche a promuovere un aumento di massa e pure questo mi è bastato ad evitarlo...

    P.S. Per un periodo ho anche seguito l'allenamento alla McRobert,perchè un pò mi ero anche convinto...(Mi sto ancora dando dell'imbecille!)
    Ultima modifica di kattivone; 11-05-2003 alle 05:09 PM

  5. #5
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    beh l'allenamento sulla palla svizzera andrebbe provato prima di essere criticato...

    può sembrare pericoloso ma non lo è,se non fate cavolate .

    in + ,come mi pare dicesse Poliquin, grazie alla palla si possono fare esercizi x il petto tipo spinte e croci facendo cambiano durante le ripetizioni la posizione del busto sulla palla x mandare la tensione su particolari punti del muscolo.
    es : nell spinte con m. si sollevano questi in alto,stando come se si facessore le spinte su panca orizzontale,poi si manda già il bacino e si fa la fase negativa . così la parte superiore del petto subisce uno stress con tensione maggiore del solito...
    [_John^Blue_]

  6. #6
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    si ma vedi da un aprte condivido la negativa opinione di qualche esperto qui sul forum riguardo poliquin e le croci su palla svizzera,che se non ricordo male era 4ca,,4ca eri tu?


    dall'altra divulga il gvt con progressione del 5%,che ormai ho rotta a tutti con questo,ma mi entusiama perche' FUNZIA!!!!almeno per quello che dice di fare.....cioe' l'aumento del 10%del peso impiegato a fine mese su una serie di 12 ripetizioni...

    che comunque il gvt non lo ha inventato lui ehehehe

    Mcrobert idem,gli allenamenti ad alta brevi e intensi non li ha inventati lui e mette paura di fare una serie in piu'....acnhe se ultimamente aveva fatto una leggere correzione al tiro....


    il fatto e' che lui dice o cosi' o nn si cresce,se leggi HDII hai piu' spiegato il concetto di Breve e intenso,con un bell esempio pratico.....ma insomma il tutto ti arrichisce piu' di quello che dice MCrobert..cioe' HDII ti insegna proprio a capire su come vanno gestite le risorse del tuo corpo e in quali prinicipi devi rimanere per fare progressi....
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  7. #7
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Compra i libri di McRobert.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  8. #8
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    mah il GVT lo conosco ma non l'ho mai provato, cmq 10% in un mese non è chissà quanto §7

    riguardo alla palla si,mi pare fosse 4ca ma ogniuno dovrebbe provare e Poi dire cosa ne pensa.

    di Mentzer ho HD1 e 2 ,mi manca il Journal eh eh

    cmq qua la questione è tra Poliquin e McRobert...
    prendere uno di McRobert sapendo già del sistema di allenamento non è un buon affare ,almeno con Poliquin si potrebbe leggere qualcosa di nuovo.
    [_John^Blue_]

  9. #9
    L'avatar di Jens Fiedler
    Jens Fiedler non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    84

    Predefinito

    Io consiglio di lasciarli perdere tutt'e due...
    son soldi buttati!
    Ciao

  10. #10
    Vegeta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    292

    Predefinito

    Sinceramente McRobert e compagni creano nelle "giovani menti" passatemi il termine il caos che i "vecchi campioni" hanno creato con gli allenamenti ad alto volume, racchiudendo il tutto in rigidi schemi.........hardgainer, easygainer, periodizzazione 2:1, cicli forza-massa-definzione, latte, latte ed ancora latte, che alla fine, come mi è capitato di vedere, ragazzi che avevano seri problemi di crescita erano dovuti proprio agli allelanementi rarefatti anche di 1 sola seduta a settimana per il pericolo dell'over-training, tutti ad immedesimarsi negli hardgainer.....non finirò mai di dirlo, non è il bii, il biio, l'hd, il gvt, ed ancora la zona, la metabolica, l'abcde a non funzionare ma si deve sapere come applicarle, quando e perchè......e questo un libro non potrà mai dirlo, non potrà mai supplire alla presenza di un personal trainer qualificato. In questi casi l'unico libro che mi sento di promuovere sono quelli di Mentzer, proprio per il fatto che il grande Mike non traccia una strada a senso unico e chi ha letto Mentzer capisce ciò che dico..........poi eventualmente passare agli altri e l'approccio sarà profondamente diverso.

  11. #11
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito Re: Stuart vs Poliquin

    Originally posted by weboy
    Cacchio che soggetto che ho messo !!


    Vabeh...ragazzi vorrei prendere un libro, mi consigliate qualcosa di McStuart o di Poliquin ?
    Vuoi un consiglio? Scegline uno a caso tra "Oltre Brawn" (McRobert) e "I principi di Poliquin", leggilo senza pregiudizi e non fare caso alle opinioni degli altri, fatti una TUA opinione.... e metti in pratica quello che hai imparato!

  12. #12
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Vegeta scusa a parte l'approccio all'allenamento che ne pensi dei libri di McRobert sull'esecuzione?

    Poi per chi vuole comprare OltreBrawn vorrei fargli notare che McRobert da quando ha pubblicato quei libri ha cambiato un po' idea...cioe' ripetizioni un po' piu' alto qualche serietta un piu' e un pelo di intervallo in meno tra gli allenamenti.....anche a discapito dei carichi maneggiati...inm quanto dice che l'aumento di Volume dipende da sarcoplasma glicogenoe e altra caratteristiche delle fibre che non sono SOLO le proteine contrattili.....un anno fa' su IRON MAN......
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  13. #13
    Vegeta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    292

    Predefinito

    Il problema, che Giorgio ha fatto presente come consiglio, è proprio quello di farsi un'opinione, un'opinione che può essere fuorviante. I libri di McRobert, Brawn in prima fila, sono schematici, metodici, non ammettono alterazioni, personalizzazioni almeno nel percorso base, indicano una via e la portano avanti a senso unico. Ora io personalmente ho conosciuto ragazzi che hanno vissuto la palestra "fai da te", vale a dire tutto quello che hanno imparato è stato per loro volontà, attraverso libri, riviste, articoli, colloqui con altri appassionati e via dicendo e sempre comunque senza la possibilità di avere un istruttore veramente consapevolee. Nel 99% dei casi la prima volta che si entra in una palestra l'istruttore propone la classica scehda computerizzata con un'infinità di esercizi e serie. Poco male, almeno all'inizio. Naturalmente al ragazzo di turno non passa nenache lontanamente per la testa di contraddire l'istruttore non perchè non vuole, non ha le basi........ma perchè l'idea nenche lo sfiora. Non si pone il problema del perchè deve eseguire quell'esercizo, perchè 4 serie invece di 3, 2 od 1 del perchè quella sequenza di esercizi, di quel tempo di recupero.......la scheda prescrive 3 x 12, ok si farà 3 x 12, si conta 1,2,3,4,5.........si arriva alla dodicesima e si pone il bilanciere sui sostegni.........la scheda recita 3 volte a settimana, bene lunedì-mercoleì-venerdi, e perchè non lunedì-martedì e mercoledì............la dieta? perchè dovrebbe seguire una dieta, non vuole diventare come Arnold.........squat, stacchi.......fanno male alla schiena, rack? no grazie...........ora con il tempo tutti questi errori portano inevitabilmente alla fine di ogni progresso, e sarà per l'attitudine umana a cercare il miglioramento nelle cose, si cerca di capire il perchè ed il per come........e si arriva alla rivista! bene se acquisterà M&F, Flex si ritroverà con la foto di Ronnie ed una routine che per seguirla sarebbe necessario una modifica al calendario, tantè che non basterebbero i giorni........se approda ad Olympian's o qualche articolo di McRobert si ritroverà invischiato nel biio più puro......ed i campioni sono dopati, ed il superallenamento dopo 2 cicli di carico, siamo tutti hardgainer, gli esaygainer sono pochi e sicuramente voi non lo siete, ed i complementari al rogo, per le gambe solo squat e stacchi, ed il natural, il natural, il natural, e l'apoteosi dell'alimentazione nell'ultimo capitolo di brawn..............poi vediamo i frullati alla tozzi che fanno acqua da tutte le parti ed inevitabilmente passando da routine iper-voluminose e quelle brevissime i risultati arrivano e riprendono......ed il neofita convinto di aver trovato la strada giusta.......poi di nuovo lo stop, la causa? Sono un Hardgainer, dirà (e quello che vi racconto l'ho notato tantissime volte) non ci si pone anche in questo caso neanche nell'ipotesi che ci sia qualcosa di sbagliato, si è come risucchiato nel breve-intenso ed infrequente.......si è come in un sistema chiuso, che non ammette uscita e siamo così tanto influenzati che anche se pensiamo ad un possibile aumento di volume, l'idea ci fa rabbrividire. Allora cosa sto dicendo che il biio è da buttare W l'alto volume? no, sto dicendo il contrario? no, neanche questo.

    Dico che un principiante non sa valutare molte cose, e l'allenamento, e le risposte dell'organismo agli stimoli imposti sia da quest'ultimo che dalla dieta e quant'altro e quindi l'applicazione di principi seppur corretti, se messi in pratica secondo schemi rigidi, come voglioni i libri di McRobert, portano al fallimento.

    Bisognerebbe sapere quando iniziare una routine abbreviata, quando lasciare che questa sia caratterizzata da un più alto volume, quando inserire esercizi complementari affianco ai fondamentali, quando fare forza, massa e via dicendo, quando decidere di iniziare una zona, quando abbassare la % proteica, quando diminuire quella glucidica e scaricare e via dicendo, cose che un libro difficilmete potrà insegnare, ed anche dove cercasse di farlo, sarebbe sbagliato voler necessariamente tracciare una strada senza vie secondarie, e mi riferisco di nuovo a Stuart.

    Molti sono in grado di discutere di McRobert senza paraocchi solo dopo molti anni di allenamento, perchè hanno preso coscienza di molti aspetti, altri mitizzano la figura dello stesso, perchè in quel momento le routine ultra abbreviate stanno funzionando su di loro, e lo stesso per quel che riguarda l'alimentazione. Ma ripeto chi si ritrova partendo da 0 un libro così potrà trarre molte consideraioni errate, proprio perchè il libro stesso indica l'unica via a detta dell'autore.

    Ecco perchè mi sento di consigliare i libri di Mentzer che sono tutt'altra cosa
    Ultima modifica di Vegeta; 12-05-2003 alle 02:46 AM

  14. #14
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: Stuart vs Poliquin

    Originally posted by weboy
    Cacchio che soggetto che ho messo !!


    Vabeh...ragazzi vorrei prendere un libro, mi consigliate qualcosa di McStuart o di Poliquin ?
    pigliati quelli di tocci che e un riassunto dei due

    poi quella della palla svizzera guarda john adesso semba che me la prenda con te cosa che nn e assolutamente vera ..............ma quella della palla e una cosa da VERGOGNA, CHE al b.b. nn serve ad un ca....o
    poi che poliquin critichi Mentzer la dice tutta, uno chen nn capisce un ***** di b.b. si permette di criticare mentzer che prima cosa nn tira conclusioni ma abbiamo detto mille volte ci indica una strada della quale e stata piu volte provata la fondatezza e l'efficacia a quest sarebbe bastata una mente aperta che facesse in modo da applicarla al mando del fitnes e b.b. e cioe dell'apparire.... cosa che ne poliquin ne robert hanno capito..............insomma e come se io mi metessi a criticare il lavoro dell' allenatore della nazionale di calcio daiiii poliquin ha una minima esperienza con i giocatori di fotball di colleg, nemmeno i proffessionisti .....infatti nn gli danno un $ bucato altrimenti nn perderebbe tempoo a scrivere dei libri del cavolo
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  15. #15
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Originally posted by JohnBlue
    mah il GVT lo conosco ma non l'ho mai provato, cmq 10% in un mese non è chissà quanto §7

    riguardo alla palla si,mi pare fosse 4ca ma ogniuno dovrebbe provare e Poi dire cosa ne pensa.

    di Mentzer ho HD1 e 2 ,mi manca il Journal eh eh

    cmq qua la questione è tra Poliquin e McRobert...
    prendere uno di McRobert sapendo già del sistema di allenamento non è un buon affare ,almeno con Poliquin si potrebbe leggere qualcosa di nuovo.
    Scusa ma non mi pare che l'allenamento di McRobert sia un cattivo affare....
    www.bodybuildingitalia.it

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home