Buonasera a tutti.
Come qualcuno di vuoi saprà, in questo periodo sono stato un bel po' di tempo in casa, quindi ho approfittato, tra le altre cose, per mettere "a punto" un file Excel che potrebbe essere utile a chi fosse interessato a tenere sotto controllo la sua alimentazione.
L'idea mi è venuta quando ho avuto occasione di preparare delle barrette proteiche (vedi in https://www.bbhomepage.com/forum/ric...tml?highlight=) e volevo variare la quantità dei vari ingredienti.
Per non impazzire con i calcoli, ho utilizzato delle tabelle in Excel.
Poi mi è venuta l'idea per fare qualcosa di più generico e molto più utile.
Un file Excel che ci aiuti a fare i conti per qualsiasi cosa che possiamo prepararci in casa, conoscendo ingredienti e peso di ognuno. Il file automaticamente ritrova le percentuali di carboidrati, proteine e grassi e fa il conto dei totali.
Diciamo che è molto più semplice usare il file che spiegarlo, come provo a fare qui sotto.

Nel file c'è un primo foglio (sheet Excel "Elenco macro") nel quale c'è un elenco di molti possibili alimenti, per i quali sono riportate le percentuali di carboidrati, proteine e grassi. La tabella si può trovare nel forum nella sezione apposita, l'ho integrata con qualche alimento mancante trovato in internet, ed alcuni che ho acquistato ed utilizzato diverse volte. Questi ultimi si distinguono per lo sfondo in verde.

I fogli seguenti sono esempi di cose che si possono preparare, ci sono 3 casi di barrette proteiche (con diversi tipi di proteine), un quarto foglio con una crema di nocciole al cioccolato (ipotetica, per ora, in questi giorni vedo se riesco a farla realmente) e infine un esempio di un pasto, nel caso volessimo sapere quante calorie stiamo assumendo.

Come si usa il file
Conviene scaricarsi una copia del file e lavorare su quella.
Basta prendere uno di questi cinque esempi (o copiarli su un altro foglio) e cambiare gli ingredienti. Vanno scritti gli ingredienti nella prima colonna, scrivendo il nome esatto che compare nell'elenco contenuto nel primo foglio, questo perché le formule si occupano di ritrovarlo nell'elenco e prendere i valori corrispondenti. Dove non usiamo nessun ingrediente basta mettere un punto (.) e nella colonna B mettere 0.
Nella seconda colonna la quantità in grammi. NON TOCCARE LE COLONNE SEGUENTI, quelle in giallo, perchè lì ci sono le formule.
Tutto qui.
Nell'ultima riga compariranno i totali in grammi, le percentuali di macronutrienti su sfondo azzurro e in grammi su sfondo verdino.
Nel caso in cui si usino le porzioni (pezzi), nella cella B1 va messo il peso di una porzione. Nell'ultima riga, su sfondo rosso sono riportate le quantità per porzione. Ad esempio, per le barrette, impostando il peso di una barretta a 60, ho regolato la quantità di ingredienti per avere circa 20 g di proteine per barretta (casella J24).

Giocando in questo modo si può utilizzare il file per virtualmente qualunque cosa.
Un'altra cosa positiva è che, se nell'elenco del primo foglio manca un alimento, basta aggiungerlo! Basta prendere la tabella che viene stampata sulle confezioni, sempre i valori riferiti a 100 g, però!
Io man mano che utilizzo alimenti nuovi, li aggiungo.
Esempio: farina di ceci
Calcolo facilitato dei macronutrienti-farina-ceci.jpg

Link al file:
https://drive.google.com/file/d/1JGt...ew?usp=sharing

Fatemi sapere se il file vi piace, se avete difficoltà di utilizzo o se qualcosa che ho spiegato non è chiara.
Il file è sempre migliorabile.

Spero che vi piaccia e vi possa essere utile.

Buonanotte.