Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Barzelletta

  1. #1
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Irriverente Barzelletta



    C'è un romano che si trasferisce a legnano, un giorno passa per la via principale della cittadina e un vigile (leghista) vedendo la targa della macchina decide di trovare un pretesto per fargli la multa...."signore lei ha il battistrada consumato!" il romano "Ao ma che stai a di' l'ho appena cambiate da quarche settimana...." il vigile allora per prendersi ancor più gioco di lui gli fa una proposta; "le tolgo la multa se mi risolve questo indovinello"
    "vabbè provamo...."
    "allora cos'è quella cosa con quattro ruote, la carrozzeria e il volante?"
    Il romano risponde sicuro "Bhe è facile, 'a machina..."
    E il vigile "Si, ma può essere una fiat, una mercedes un'audi.... mi dispiace sono 100 euro di multa" il romano paga e se ne va.
    Il giorno dopo stessa via, stesso vigile, stessa scena, questa volta il pretesto è ancora più futile: "alt"
    "che è???"
    "la freccia della sua auto si vede poco e male" e il romano "che me stai a coionà??? se vede benissimo.." il vigile sempre più bastardo "facciamo così le faccio un'altro indovinello e se mi risponde le levo la multa di oggi e quella di ieri...."
    Il romano "vai so' pronto"
    "cos'è quella cosa con due ruote il manubrio e il motore?"
    "E' facile.... 'a moto!!!!"
    Il vigile beffardo "si, ma può essere un'honda una kawasaki, una suzuky.... mi spiace eccole un'altra multa....100 euro!"
    Il giorno dopo il romano prende la macchina e passa nuovamente per la via dove c'era il vigile che vedendolo già sogghignava.....con fare sadico alza la paletta e intima ancora "ALT" il romano visibilmente arrabbiato "e mo... che è????"
    "la targa della sua auto non è ben visibile..." il romano non lo fa nemmeno finire di parlare "Ao, aspetta n'attimo... questa t'a pago doppia si me risponni a st'indovinello....chi è quella persona di facili costumi che si aggira de notte sur lungo tevere con la mini gonna e i tacchi a spillo e che solitamente sta vicino a un palo???"
    Il vigile, un po' imbarazzato risponde "Bhe....una prostituta, direi..." e il romano "Si, ma può esse tu' madre tu' zia tu' nonna..."

  2. #2
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    [d-|]

    Sherko.

  3. #3
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    Una grande città, quartiere popolare: in un condominio stanno giocando 3
    ragazzine di 12, 13 e 14 anni. La prima vede per terra una macchia bianca e
    dice "guardate, c'è una macchia di latte". Arriva la seconda che le risponde
    "Stupida, non è latte, è sperma". Arriva quella di 14 anni, si china,
    intinge il dito, assaggia: "Si, ma non è di uno di qui!"

    Un coniglio va dal droghiere:

    - Ce l' hai le carote?
    E il droghiere:
    - No.

    Il giorno seguente:
    - Ce l'hai le carote?
    - No!

    Il giorno dopo ancora:
    - Ce l'hai le carote?
    Il droghiere spazientito:
    - Ti ho già detto di no!!!
    - Senti... se entri un'altra volta a chiedere le carote prendo martello e chiodi e ti appendo per le palle al muro!!!

    Alché il coniglio, il giorno successivo:
    - Ce l'hai i chiodi???
    - No!
    - ...e le carote???


    Einstein si ritrova ad un cocktail e un tizio gli va a parlare. Einstein gli chiede: Qual'e' il tuo QI? 250, gli risponde il tizio.
    Allora Einstein gli parla della relativita', dei buchi neri...

    Un po' piu' tardi, un'altra persona gli va a parlare. Einstein gli chiede: Qual'e' il tuo QI ? 150, gli risponde.
    Allora Einstein gli parla di diritto internazionale, dei problemi etici dovuti alle manipolazioni genetiche....

    Un po' piu' tardi, una terza persona gli va a parlare. Einstein gli
    chiede: Qual'e' il tuo QI ? 100, gli risponde.
    Allora Einstein gli parla del governo, del tasso d'interesse dei conticorrenti, del prezzo della benzina...

    Un po' piu' tardi, un'altra persona lo va a trovare. Einstein gli chiede: Qual'e' il tuo QI ? 50, gli risponde.
    Allora Einstein gli parla di Operazione Trionfo, del Grande Fratello, di C'e' posta per te...

    Alla fine della serata, un'ultima persona si avvicina. Einstein chiede anche a lui: Qual'e' il tuo QI ? 10, gli risponde.
    Allora Einstein gli chiede: ......... Insomma ... quest' Inter come va?

    Un ragazzo invita una ragazza a casa sua.
    Dopo averla fatta accomodare le dice: "Posso offrirti qualcosa, non so... del whisky?!"
    Lei: "Beh, un dito..."
    Lui: "Ah... non vuoi prima il whisky?!"

    Il presidente George Bush vuole aumentare la sua popolarità.
    Arriva in una scuola elementare e spiega il suo piano di governo.
    Chiede nel frattempo che i bambini facciano delle domande ...
    Il piccolo Bob chiede la parola:
    Signore, ho tre domande:
    1. Perché perdendo le votazioni alle urne Lei ha vinto le
    elezioni?


    2. Perché desidera attaccare l'Iraq senza motivo?

    3. Lei non pensa che la bomba di Hiroshima fu il peggior
    attacco terroristico della storia?

    In quel momento suona la campanella dell'intervallo e tutti gli alunni
    escono dall'aula.
    Al ritorno, Bush invita nuovamente i bambini a fare delle domande e
    Joey gli chiede:
    Ho cinque domande da farle:
    1. Perché perdendo le votazioni alle urne Lei ha vinto le elezioni?
    2. Perché desidera attaccare l'Iraq senza motivo?
    3. Lei non pensa che la bomba di Hiroshima fu il peggior attacco
    terroristico della storia?
    4. Perché la campanella dell'intervallo ha suonato 20 minuti
    prima?
    5. Dov'è Bob?

    COLLOQUIO DI LAVORO

    Un tizio risponde ad un'inserzione di una ditta che cerca un
    capo-personale. Si presenta e il Direttore che gli chiede:
    "Ha qualche diploma?".

    "Qualche diploma? Ma io ho 4 lauree!"

    Il Direttore continua: "Ah, bene...e parla qualche lingua straniera?".

    "Ma scherza? 9 lingue, tra cui russo e giapponese".

    Il direttore sembra contento e chiede ancora: "Ma ha delle referenze?"

    "Ma scherza? Sono stato Direttore Generale della Snam, della Esso,
    della Volvo e in Giappone della Honda!"

    Il Direttore insiste ancora: "Guardi che qui c'è da lavorare molto"

    "Non c'è problema: io lavoro anche 80 ore la settimana!"

    Il Direttore sembra convinto: "Bene, ma per finire, voglio precisare
    che lo stipendio è modesto"

    E il tizio: "Non si preoccupi: a me basta poco per vivere e poi non ho
    hobby costosi"

    Il Direttore a questo punto si convince, si congratula con l'uomo per
    l'assunzione e poi aggiunge sorridendo: "E adesso mi può dire se ha
    qualche difetto?"

    "Ma no, non direi... forse ogni tanto sparo qualche cazzata..."
    Ultima modifica di azimut; 04-02-2003 alle 02:13 PM

  4. #4
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito





    Sherko.

  5. #5
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Occhiolino er pupone

    di barzellette su di lui ce ne sono a migliardi,(chissà perchè poi:rolleyes) ve ne posto qualcuna che mi ha spaccato:

    -Due squadre di nani devono fare una partita di calcio.
    Arrivano al campo ma non ci sono gli spogliatoi, per cui chiedono
    al titolare del bar adiacente al campo se possono cambiarsi in
    bagno.
    Il tizio accosente e i nani vanno in bagno per indossare le divise.
    Nel frattempo entra Totti nel bar, ordina un drink e si siede.
    I nani escono dal bagno con le loro magliette rosse e azzurre e
    Totti, vedendoli passare, dice al barista:
    - Ahò, te stanno a smonta' er bijiardino!!!


    Un giornalista domanda a Totti:
    Cosa ne pensa del ritorno dei Savoia a Roma?
    Totti risponde:
    Prima de tutto dovemo vede' che famo all'andata, poi...
    Il giornalista, sconsolato, cambia domanda e gli chiede: Francesco cosa
    preferisce in finale: i penalty o i golden goals? Beh devi da capi'...
    che... come tutte le squadre inglesi so' ostriche... ma prima pensamo a
    anna' avanti poi chi ce capita ce capita! Ancora una domanda Francesco:
    qual è l'ultimo libro che ha letto? Mah... quarche tempo fa leggetti
    Rin Tin Tin... Semmai LESSI... No, no... proprio Rin Tin Tin!!!


    Francesco Totti parla con un amico:
    Pensa che mi' nonno è morto mentre giocava a briscola... L'amico
    incuriosito: Collasso? E che ***** ne so, mica je stavo a guarda' le carte!!!

  6. #6
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    E adesso scoppia la polemica del fanatico di Totti che se la prende a male.........
    Frank, azimut.......... Mi fate sbellicare dalle risate!


    Sherko.

  7. #7
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    Visto che di dare esami all'università non se ne parla... meglio continuare con le barzellette va...

    Un bambino, in giro con il babbo, vede alcuni uomini molto contenti entrare e uscire da una casa.
    Il babbo che sa che si tratta di una "casa di piacere" e non sa come spiegarglielo,
    risponde: " Beh, vedi figliolo, quello è un posto dove si va per stare bene, si passa un po' di tempo... Si paga qualche soldino. e poi si torna a casa.
    Il bambino, soddisfatto della spiegazione, segue il padre fino a casa ma, incuriosito, il giorno seguente rompe il salvadanaio e si reca in quel posto.
    Gli apre la "padrona" che, dopo il primo stupore, capisce l'ingenuità del piccolo e lo porta in cucina dove gli prepara una bella fetta di pane e nutella che il bimbo
    divora in un attimo; poi ne prepara un'altra e poi un'altra ancora.
    Alla fine, il bimbo, tutto contento, paga con i suoi soldini e torna a casa sua.
    Appena arrivato, il babbo gli chiede: " Dove sei stato?"
    E il bimbo, soddisfatto: "Sono stato in quella casa che abbiamo visto insieme!"
    "Dove sei stato?!?!?!? E .. E. lì, cosa hai fatto?" Domanda il babbo balbettando terrorizzato dalla risposta del figlio.
    "Senti babbo, 2 ce l'ho fatta , ma la terza l'ho leccata e basta!..."


  8. #8
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito




    Sherko.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter