Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 20 di 20
Like Tree1Mi Piace

Discussione: Frequently Asked Questions

  1. #16
    L'avatar di Tonymusante
    Tonymusante non  è collegato Super Moderatore del peso
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    CAP 00150....di panca, Roma
    Messaggi
    3,878

    Predefinito



    un episodio antico:.......Roma, Budokan, primissimi anni '80


    Era appena esploso il boom delle palestre di pesi e di cultura fisica in particolare; dall'America "Conan il barbaro" - il film di Milius con Schwarzwnegger protagonista - trascinava impetuoso l'"edonismo raeganiano" ed a Roma, nel marzo '82, una folla di 18/20enni palestrari assaliva il Cinema Adriano per la "prima" o aspettava il protagonista, giunto per la presentazione, dinanzi all'hotel Plaza di via del Corso (lo stesso ancora nel ciclone, anni dopo, per le monetine a Craxi).
    La palestra Budokan, in zona Prati, (la mia prima palestra ) è una delle più rinomate ed il suo titolare, il maestro Franco Avenali, una specie di guru del ferro per quegli anni.
    Allora le palestre erano meno, soprattutto avevano meno confort ma prosperavano grazie ad una domanda improvvisamente alta, rispetto all'offerta limitata, che consentiva loro di dividersi, tra pochi, grosse fette del mercato.
    I vecchi "maestri" della pesistica o gli ex "cascatori" dei film mitologici anni '60 erano usciti dal ghetto degli scantinati §75 e neanche si capacitavano di questo incredibile inaspettato benessere.
    Anche Avenali, come gli altri, galoppava il successo con voluttà rimanendo ancorato alle idee ed ai dogmi antichi che lo avevano guidato nei suoi oltre 50 anni di vita, buona parte della quale dedicata al bilanciere ed ai manubri.
    Nella palestra Budokan non c'era l'aria condizionata (un'eresia per i Centri Fitness di oggi) e, a giugno, con una temperatura prossima ai 40°, alle nuove generazioni poco inclini al sudore in allenamento, il mitico Avenali rispondeva invariabilmente:
    " se er Padre Eterno ha fatto er caldo, vor dì che ve fa bene: lavorate sodo".
    Ma - si sa - i tempi mutano, la clientela cambia, aumenta e...paga, quindi esige, cosicchè anche il monolitico Franco si dovette arrendere all'invenzione di Courrier!

    Quel giorno dell'estate '82 - in epoca di mundial spagnolo, per capirci con i meno giovani del forum - tutta Budokan era in gran fermento: l'aria condizionata era appena stata trionfalmente introdotta e "er maestro" Franco osservava e pregustava, tronfio, gli effetti del suo nuovo oneroso investimento: in sala aerobica (se così poteva definirsi la stanza del corpo libero accompagnato dalla musica ) la "conditioned air" era al top, cioè ovviamente a "palla", visto che da noi le cose si estremizzano sempre: da niente a tutto e, quindi, a troppo.

    Mentre Franco illustrava e vantava i meriti della sua nuova creatura, una timida mano si alza dal fondo della sala ed un incauto signore domanda:
    "scusa Fra', ma nun è che se potrebbe abbassà un po' l'aria o chiuderla del tutto, visto che quì fa un po' freschetto!"
    Avenali è come fulminato; ma con quell'aria sorniona del vecchio romano che si aspetta di tutto e nulla da a vedere che lo scomponga - come un'icona, ad esempio, ironicamente rappresentata in quei decenni dal senatore Andreotti - chiama a se l'utente disturbatore: "viè quà, viè, vie' quà"
    e il signore, un po' impacciato: "ma perchè che ho detto?";
    "Niente - fa Franco - niente: ma tu lo sai perchè a Tor di Quinto, la sera, ce stanno tutti li focherelli accesi?"
    "si va bè, Franco, ma non vedo cosa c'entri?"
    "c'entra, c'entra - insiste Avenali - lo sai perchè?"
    "Si, lo so, ma io ti ho solo chiesto.... "
    "Non preoccuparti - incalza Franco - ma tu lo sai perchè ce stanno li focherelli accesi a Tor di Quinto?"
    "Si - risponde quello per chiudere - lo so: è perchè ci stanno le puttane"

    "No - precisa Franco - lo vedi che non lo sai? E' perchè....chi la vo' cotta e chi la vo cruda"!!

  2. #17
    L'avatar di Tonymusante
    Tonymusante non  è collegato Super Moderatore del peso
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    CAP 00150....di panca, Roma
    Messaggi
    3,878

    Predefinito

    ed ora invece un episodio recente: Roma, Acilia pochi giorni prima della gara di stacco.


    Siamo nella palestra Le Cupole di Acilia, dove, tra dieci giorni, organizzo il IV trofeo "Deadlift" di stacco da terra.
    Sono passate le 20.00, Sara e Damiano sono già sul posto e sto aspettando l'arrivo di Omar, per l'ultimo test prima della gara.
    Nell'attesa, ho tirato fuori la pedana, posizionato il bilanciere ed avvicinato i dischi per guadagnare tempo.
    Una ragazza ha pensato bene di sdraiarsi per fare stretching proprio in quella zona: dopo un quarto d'ora è ancora lì, distesa a pelle di leone davanti alla gabbia, proprio in prossimità della pedana.

    Mi avvicino e con gentilezza le chiedo: "scusa, non è che potresti spostarti o magari accelerare i tempi? Perchè, vedi, noi quì tra poco dovremmo staccare".

    La fanciulla si volta lentamente e, con aria meravigliata, mi fa: " Ah si?! E com'è? La palestra stasera chiude così presto?!"

  3. #18
    L'avatar di Tonymusante
    Tonymusante non  è collegato Super Moderatore del peso
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    CAP 00150....di panca, Roma
    Messaggi
    3,878

    Predefinito

    nella palestra dove mi alleno, circa 15 anni fa.


    Giorgio (il cognome oviamente non importa) è un ex culturista costretto a smettere molti anni fa per un brutto incidente automobilistico; pare sia stato anche in coma vigile per diverso tempo, ma sono suoi racconti perchè io ero appena nato.
    Di certo è un tipo originale, strambo, diciamo pittoresco: gira anche in inverno con canotta e zoccoli (quelli da infermiere) anche ora che ha circa 70 anni.
    Dice di essere un fisioterapista ma sappiamo per certo che non esercita; per sua fortuna la famiglia originaria era benestante.
    Iin palestra lo cecano tutti proprio perchè è caratteristico e divertente; certo, se attacca bottone non la finisce più: come quando fece un sondaggio, chiedendoci la nostra opinione su quale poteva essere la capacità teorica di un gorilla nella bench press e sosteneva che voleva porre il quesito direttamente a Piero Angela a Quark.

    Un giorno lo vedo aggirarsi irrequieto in sala pesi, mentre ripete severo e con voce stentorea, marcando le parole:
    "ho perso la scheda eh! Eh si, ho perduto la mia scheda, non la trovo; ho cercato dovunque nella sala ma non la vedo; ho proprio perso la scheda eh!"

    mi rivolgo a lui, incuriosito, e gli chiedo "scusa Giorgio, ma chi te l'aveva fatta questa scheda?"

    "Oddio - è la risposta - me la sono fatta da solo, anni fa! Pensi forse che abbia bisogno che me la faccia qualcuno? Però adesso l'ho persa irrimediabilmente ".

    "Va bè - sorrido - a Gio', ma allora che problema c'è? Te la riscrivi, no? E poi, dopo tanto tempo, ormai la dovresti conoscere a memoria".

    Mi guarda altezzoso e risponde sprezzante: " e che c'entra? Non è mica per questo che la cerco ehh! Piuttosto non vorrei che la trovasse qualcuno.....e diventasse forte come me!!



    P.S.) lui era convinto di quel che diceva, ma io me la sono rivenduta negli anni successivi, quasi ogni volta che ho fatto la prima scheda ad uno dei miei atleti, nel raccomandare loro di non perderla (sai com'è, non vorrei la trovasse qualcuno e..... )
    Ultima modifica di Tonymusante; 04-08-2008 alle 11:59 AM

  4. #19
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    Certo i tuoi post tony non sono proprio "botta e risposta" come quelli dello zione, ma credo che raccontati dal vivo possano far esplodere qualche coronaria

  5. #20
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia
    Messaggi
    8,507

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tonymusante Visualizza Messaggio
    : come quando fece un sondaggio, chiedendoci la nostra opinione su quale poteva essere la capacità teorica di un gorilla nella bench press e sosteneva che voleva porre il quesito direttamente a Piero Angela a Quark.
    Pensa te che su Internet ho trovato un' allegra discussione sulla capacità teorica, di un gorilla, nello stacco da terra.
    Sempre in rete, qualcuno ha ipotizzato un carico di circa 100 kg nella bench press per...Gesù Cristo, giustificando che in alcune iconografie appare con un fisico asciutto e con i muscoli in risalto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home