Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Shoulder press con manubri

  1. #1
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito Shoulder press con manubri



    Come eseguite voi questo esercizio?

    io ho provato da un po' tempo a questa parte a portare i dischi dei manubri fino all'altezza delle spalle ed ho notato un maggiore coinvolgimento rispetto alla versione in cui ci si ferma all'altezza delle orecchie.

    Molti dicono che l'esercizio svolto in questo modo sia dannoso, personalmete ho abbassato di un po' i carichi e cerco una maggiore contrazione che mi riesce più semplice con questa versione. Inoltre credo che la differenza fra allenarsi col bilancere rispetto ai manubri sia proprio che con questi ultimi si possa sfruttare un arco di movmento maggiore, altrimenti non so se avrebbe senso fare un esercizio coi manubri se si tiene la stessa esecuzione dell'esercizio col bilancere.

    Qualcuno ha provato questa variante? che e pensate?

  2. #2
    luxor79 non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    287

    Predefinito

    io ti dico la mia, poi magari sbaglio, ma a me pare che l'esercizio fatto coi manubri anche se scendi di + sia comunque + sicuro di un lento dietro (che a me non piace). Anche il lento avanti forse portato troppo in basso può dare problemi, ma coi manubri secondo me se non esageri non ci sono controindicazioni, anche perchè mantenendo le spalle in linea io le sento lavorare molto meno, quindi secondo me come dici tu è meglio alleggerire un po' il peso e scendere un poco + giù, ovviamente senza esagerare, io arrivo circa con le mani all'altezza degli occhi

  3. #3
    Alexander Thorp non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    131

    Predefinito

    Vorrei solo rispondere alla domanda di Azimut:

    "altrimenti non so se avrebbe senso fare un esercizio coi manubri se si tiene la stessa esecuzione dell'esercizio col bilancere."

    Beh tieni conto che con il bilanciere il lento o lo fai avanti o dietro, mentre con i manubri fai una specie di lento in mezzo. È come se il bilanciere ci "attraversasse" la testa no?

    Per l'efficacia, non ne ho la più pallida idea...Forse 4ca ci potrà aiutare.
    ---------------------------
    ichiban
    ---------------------------

  4. #4
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    io li eseguo con i manubri, 8 colpi molto controllati, con 30 kg a manubrio, portandoli lentamente fino a sfiorare le spalle..la posizione dei polsi è leggermente ruotata nella fase di massimo stiramento..
    devo dire che mi da grosse soddisfazioni come esercizio..peccato che da quando ho cambiato palestra devo eseguirli con manubri componibili, quindi molto ingombranti e che mi hanno creato problemi tendinei ai polsi in quanto l'impugnatura era troppo fina,..problema risolto applicando un tubo di pompa tagliato intorno alla stessa, per aumentare lo spessore della presa

  5. #5
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Beh, bisogna sempre distinguere tra la tecnica efficace per quanto riguarda lo stimolo sul muscolo e quella efficace per quanto riguarda la sicurezza dell' esercizio, poiché molto spesso sono in contraddizione.
    Chi consiglia un arco di movimento limitato in un certo esercizio, lo fa perché in alcuni casi ciò è più sicuro. Tuttavia, ciò non toglie che molte persone possano allenarsi in sicurezza con un range più ampio (per predisposizione genetica e/o per preparazione specifica), e in tal caso l' esercizio diventa più efficace dal punto di vista dell' effetto sul muscolo.


    PS: i manubri richiedono più controllo, quindi allenano maggiormente le capacità di equilibrio del corpo. Non è solo una questione di arco di movimento!

  6. #6
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    si infatti, ritengo dipenda molto anche dalla conformazione anatomica di una persona...nel mio caso ritengo assolutamente naturale e sicuro fare un arco di movimento completo, come ho sempre fatto da quando mi alleno...viceversa non potrei mai fare un lento dietro perchè avverto subito dei problemi, mentre nel lento avanti sento cmq che è un movimento che non mi arreca gli stessi vantaggi del lento con manubri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home