Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Sti pettorali...

  1. #1
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Sorpreso Sti pettorali...



    Me devono crescere !!

    Ragazzi per il petto sto eseguendo un 3x10 (ora sono a 70kg) alla panca piana e un 3x10 alle parallele (aggiungero' sovraccarico) come esercizi che piu lo coinvolgono, secondo voi alla panca è meglio sollevare del tutto il bilancere o tenere il petto in tensione e quindi non arrivare fino in fondo al sollevamento ad ogni ripetizione?

    Mi alleno da solo e quindi non faccio delle ripetizioni forzate, ho trovato questo :

    "LA TECNICA REST PAUSE si effettua rilassando parzialmente i muscoli, per le distensioni su panca consiglio in fase attiva, a muscolo accorciato; allo scopo di fornire comunque una protezione muscolare all'articolazione scapolo omerale. Pochi secondi saranno sufficienti affinché alcune cellule muscolari possano ricaricarsi. (ATP - ADP - rest pause - ATP). A questo punto la percentuale di fibre muscolari disponibili sarà superiore all'85% e quindi possibile continuare l'allenamento, realizzando una successiva ripetizione. La tecnica può essere ripetuta nella stessa serie solo da atleti particolarmente motivati e con un fisico sufficientemente adattato a questi livelli intensivi. Per questo motivo consiglio di limitare le ripetizioni eseguite attraverso la tecnica rest pause, ad una per la prima settimana, due per la seconda settimana ed un massimo di tre dalla terza settimana in poi.

    Resta inteso che con l'aumentare delle ripetizioni rest pause, diminuirà il numero delle serie totali. E' un grave errore aumentare sia l'intensità sia il volume di lavoro, l'effetto sarà, inevitabilmente, una condizione di sovrallenamento...."

    Puo funzionare? O c'è un modo piu sicuro ed efficace per avere un effetto simile alle forzate e fare quella benedetta ripetizione in piu ?


    grazie.
    Ultima modifica di weboy; 18-02-2003 alle 06:50 PM

  2. #2
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Ma chi ti ha detto che fare quella ripetizione in più risolverà i tuoi problemi??? Hai presente da quante cose può dipendere la crescita di un muscolo?

    Ti faccio qualche domanda di esempio:

    Ti alleni al massimo dell' intensità? In ogni serie? Ti riscaldi adeguatamente? Usi la tecnica corretta? Ha provato a fare meno serie? Sei a posto con il recupero? Oppure forse sei in superallenamento? Gli altri muscoli stanno crescendo? Qual è la tua scheda attuale? Mangi abbastanza per crescere? Hai qualche difetto posturale (tipo spalle troppo "in avanti"? Eccetera... §83

  3. #3
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Irriverente Allora..

    ad esempio l'ultimo allenamento ho fatto 3 serie da 10 in panca piana con 70kg . Le prime due serie le ho concluse ,la terza mi sono fermato a 9, la decima non l'ho fatta perche sapevo che dopo averlo portato al petto non sarei riuscito a risollevarlo del tutto per poi dovermelo appoggiare al petto e cercare di scaricarlo di lato ( chiaramente non lo faccio è un suicidio ! )

    Devo riuscire a farla quell'ultima o devo aspettare finche non mi verra naturale? Direi quest'ultima opzione giusto ?

    "Ti alleni al massimo dell' intensità? In ogni serie?"

    significa se arrivo a fare in tutte le serie la decima ripetizione per il rotto della cuffia ? No, alla prima no di sicuro,alla seconda quasi alla terza serie si, sbaglio facendo così ?

    Le spalle sono a posto ho fatto una visita generale da poco da un osteopata.

    "Sei a posto con il recupero?"
    Mi alleno 2 volte a settimana e cerco di recuperare al max.Mangio 4-5 volte al giorno faccio spuntini con yogurt o sgombro.

    La mia scheda :

    A
    Lento Avanti
    Trazioni
    Rematore con manubrio
    Stacchi a gambe tese
    Curl
    Crunch
    B
    Panca Piana
    Parallele
    Aperture a L
    Polpacci
    Squat

    Grazie.

  4. #4
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    secondo voi alla panca è meglio sollevare del tutto il bilancere o tenere il petto in tensione e quindi non arrivare fino in fondo al sollevamento ad ogni ripetizione?
    .
    perche arrivando fino a distensione completa il petto non e piu in tensione?
    io direi che distendendo le braccia in modo completo si ottiene il massimo della contrazione, ma il discorso resta sempre.....siamo capaci di fare gl'esercizi?
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    io direi che distendendo le braccia in modo completo si ottiene il massimo della contrazione, ma il discorso resta sempre.....siamo capaci di fare gl'esercizi?
    eh eh sbagliato ! ma dal fatto che hai scritto "siamo capaci di fare gli esercizi?" deduco che evidentemente pensi al fatto che si debbano contrarre i pettorali al massimo in quel punto,usando la mente e non il peso...o almeno spero,perchè il peso "reale"cala molto sul petto quando si è nella posizione di massima estensione con i gomiti bloccati...

    anche se faccio una most muscolar ottengo una ottima contrazione dei pettorali,ma non abbastanza x farli crescere !

    cmq l'esperienza e dalla tua ,aspetto di leggere i prossimi post
    [_John^Blue_]

  6. #6
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Allora... la scheda è abbastanza buona. Solo fai molta attenzione, perché il lento e le parallele, messi così, potrebbero stallare facilmente.

    Cmq... naturalmente il progresso dei carichi non deve essere mai una cosa forzata, e deve avvenire nel modo più naturale possibile. Se fai 3x10 di panca in quel modo, vuol dire che stai usando la "III serie target", quindi non devi aumentare il peso fino a che non riesci tranquillamente a fare 10 ripetizioni nella terza serie, SENZA ricorrere a forzate o roba simile.

    Tuttavia, progredire con la III serie target è complicato, poiché devi tenere d'occhio troppi fattori. Fossi in te mi baserei sulla prima serie ("I serie target"), poi lascerei lo stesso carico in quelle successive, di modo che ne esca un piramidale tipo il tozziano 8-6-4. Una volta che hai raggiunto il tuo "target" nella prima serie, ad esempio 10 ripetizioni, allora nell' allenamento successivo aumenterai di un po'. Ciò naturalmente può essere applicato a qualunque esercizio.

  7. #7
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    anche se faccio una most muscolar ottengo una ottima contrazione dei pettorali,ma non abbastanza x farli crescere !
    .
    peccato che alla most muscolar manca tutta la parte che precede la distensione e percio mancanoo un 40cm fatti con 150kg il che non direi voglia dire poco, se poi a tutto questo ci aggiungiamo una strettina che si ottiene anche e soprtutto nella massima distensione delle braccia,( e si puo provare anche senza carico contrai i pettorali tenendo i comiti piegati e fai lo stesso con i comiti incastrati sempre mantenendo la contrazione e i palmi o i pugni a contatto e vediamo la differenza, be la stessa cosa si dovrebbe fare dopo la distensione eseguita col carico, e allora ripeto......siamo capaci di eseguire l'esercizio? o se dico siamo capaci di controllare la contrazione suona meglio?
    e cmq va sempre usata la mente (uso la tua espressione ma non sarebbe esatto) il peso non mi provoca nulla sono io che lo controllo, devo essere io ilpadrone del peso,non il carico impadronirsi dei miei muscoli o delle mie articolazioni.
    Ultima modifica di 4ca; 19-02-2003 alle 01:08 AM
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  8. #8
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Figo ok...


    ...per la storia di tenere il petto in tensione senza arrivare in fondo al sollevamento è una cosa che ho letto su un pdf trovato in rete, era una curiosità. Le forzate non mi ha detto nessuno di farle era solo un altra domanda così.

    Allora provero ad adottare la I serie target ...grazie.

    Riccardo.
    Ultima modifica di weboy; 19-02-2003 alle 06:28 PM

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter