Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree6Mi Piace
  • 1 Post By nasmil
  • 1 Post By nasmil
  • 2 Post By PistolPete
  • 1 Post By PistolPete
  • 1 Post By circle69

Discussione: Scheda allenamento principiante per 8 settimane

  1. #1
    Karkatys non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    14

    Predefinito Scheda allenamento principiante per 8 settimane



    Ciao a tutti! Volevo sottoporvi una scheda multifrequenza (che assocerò ad una Reverse Diet per cercare di mettere su massa) da tre volte a settimana, Fullbody:

    Lunedì:

    - Pressa 5 x 6 pausa 90"
    - Panca piana 5 x 6 p. 90"
    - Rematore bilanciere 4 x 7 p. 120"
    - Military press 4 x 7 p. 120"
    - Curl bilanciere 4 x 7 p. 90"
    - French Press 4 x 7 p. 90"
    - Calf 3 x 20 p. 60"

    Mercoledì

    - Rematore bilanciere 5 x 6 60"
    - Military press 5 x 6 90"
    - Pressa 4 x 7 120"
    - Panca piana 4 x 7 120"
    - Curl bilanciere 3 x 12 60"
    - French press 3 x 12 60"
    - Crunch 3 x 20 60"

    Venerdì

    - Pressa 10 x 3 45"
    - Leg curl 3 x 12 60"
    - Panca piana 10 x 3 45"
    - Chest press 3 x 12 60"
    - Rematore bilanciere 10 x 3 45"
    - Lat machine avanti 3 x 12 60"
    - Military press 10 x 3 45"
    - Alzate laterali 3 x 12 60"
    - Curl bilanciere 3 x 10 60"
    - Push down Corda 3 x 10 60"

    La scheda la seguirò per circa 8 settimane. Volevo soltanto chiedervi una cosa: che differenza c'è tra RPE9 e 12RM? So che 12RM significa: per esempio in panca so che faccio 12 ripetizioni "pulite" con X Kg e non riuscirei a fare nemmeno un'altra ripetizione in più. Ma l'RPE9 come lo calcolo? Mi sembra un concetto più "astratto". Grazie mille!

  2. #2
    PistolPete è  collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    1,282

    Predefinito

    Squat, stacchi, trazioni?
    Progressioni di carico?
    RPE è la "scala dello sforzo".
    RPE 10, attenzione, non è il massimale, ma lo sforzo massimo che puoi mettere.
    RPE 9, carico che ti lascia un colpo in canna di buffer. Calcola un 95% in media.
    Ultima modifica di PistolPete; 08-10-2021 alle 01:21 PM

  3. #3
    L'avatar di nasmil
    nasmil non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    803

    Predefinito

    Oltre a ciò che ha detto Pete, mi intrometto dicendo che l'RPE è sì dettato da una propria valutazione. "Questo sforzo da 1 a 10 quanto è stato pesante?" e da lì hai la scala... Più o meno così funziona...

    Per un principiante non mi piace molto, te lo dico io stesso da principiante; non conosci il tuo corpo a fondo per poterti autovalutare per sapere quanto puoi spingere di più o se hai spinto troppo; basta una giornata in cui hai dormito male e anche alzarsi dalla sedia è un RPE9 (esagero apposta)...

    Preferisco le percentuali: più scientifico a mio parere.
    A MrDoc piace questo messaggio.

  4. #4
    PistolPete è  collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    1,282

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nasmil Visualizza Messaggio
    Oltre a ciò che ha detto Pete, mi intrometto dicendo che l'RPE è sì dettato da una propria valutazione. "Questo sforzo da 1 a 10 quanto è stato pesante?" e da lì hai la scala... Più o meno così funziona...

    Per un principiante non mi piace molto, te lo dico io stesso da principiante; non conosci il tuo corpo a fondo per poterti autovalutare per sapere quanto puoi spingere di più o se hai spinto troppo; basta una giornata in cui hai dormito male e anche alzarsi dalla sedia è un RPE9 (esagero apposta)...

    Preferisco le percentuali: più scientifico a mio parere.
    Completamente d'accordo.
    Diciamo pure che per un novello farci affidamento è un'emerita cazzata, su.
    Banalmente anche allenandosi in multifrequenza, da principiante, può capitare di fare 2 workout con squat pesante e stacchi consecutivi. Il secondo giorno può succedere di non riuscire a tirare i carichi a cui siamo abituati, quindi credo che la regola sia il buon senso. Poi, con l'andare del tempo, si andrà a migliorare anche in questo, perché anche la capacità di recupero è allenabile.
    Le percentuali sono importanti per imbastire lo scheletro di un certo programma. Ma da neofiti va utilizzata la capoccia. Se ho tirato un massimale a cane spremendo ogni stilla di forza dal mio corpo, consiglierei di sfilare qualcosa dall'1RM. Altrimenti si rischia di mandare a meretrici un'intera scheda quando ci sarà intensificazione.
    Quindi ok le percentuali, ma usarle con senno finché non saremo abbastanza esperti per dare una valutazione lucida sulle nostre performance. In programmi tosti (ciclo russo?) lo fanno atleti avanzati, figurati chi si affaccia da ieri in gym. (Io, ad esempio? )
    Ultima modifica di PistolPete; 08-10-2021 alle 03:52 PM

  5. #5
    L'avatar di nasmil
    nasmil non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    803

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PistolPete Visualizza Messaggio
    Completamente d'accordo.
    Diciamo pure che per un novello farci affidamento è un'emerita cazzata, su.
    Banalmente anche allenandosi in multifrequenza, da principiante, può capitare di fare 2 workout con squat pesante e stacchi consecutivi. Il secondo giorno può succedere di non riuscire a tirare i carichi a cui siamo abituati, quindi credo che la regola sia il buon senso. Poi, con l'andare del tempo, si andrà a migliorare anche in questo, perché anche la capacità di recupero è allenabile.
    Le percentuali sono importanti per imbastire lo scheletro di un certo programma. Ma da neofiti va utilizzata la capoccia. Se ho tirato un massimale a cane spremendo ogni stilla di forza dal mio corpo, consiglierei di sfilare qualcosa dall'1RM. Altrimenti si rischia di mandare a meretrici un'intera scheda quando ci sarà intensificazione.
    Quindi ok le percentuali, ma usarle con senno finché non saremo abbastanza esperti per dare una valutazione lucida sulle nostre performance. In programmi tosti (ciclo russo?) lo fanno atleti avanzati, figurati chi si affaccia da ieri in gym. (Io, ad esempio? )
    Sì ovviamente va inserito tutto con senso, però quando hai dei numeri precisi davanti, in un modo o nell'altro li porti a termine, se vai di RPE la mente ti frega.
    A PistolPete piace questo messaggio.

  6. #6
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    13,619

    Predefinito

    Io non ho MAI usato l' RPE perchè non riesco a valutare il mio sforzo, mi sarebbe troppo facile prendere delle cantonate pazzesche. Allenarsi con le percentuali evita la componente di soggettività.

    (Se poi un giorno uno si allena con la febbre può sempre ridurre un pochino la percentuale)
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  7. #7
    Karkatys non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PistolPete Visualizza Messaggio
    Squat, stacchi, trazioni?
    Progressioni di carico?
    RPE è la "scala dello sforzo".
    RPE 10, attenzione, non è il massimale, ma lo sforzo massimo che puoi mettere.
    RPE 9, carico che ti lascia un colpo in canna di buffer. Calcola un 95% in media.
    Innanzitutto grazie a tutti! Squat e trazioni ho evitato di metterli perché non avrei la forza nemmeno per fare una trazione, allo stato attuale, quindi le inserirò dopo queste otto settimane, se il mio corpo me lo permetterà lavorare in percentuale cosa significa? Calcolo sempre del massimale e lavoro su quella percentuale? Per esempio se ho un massimale di 100 Kg (per farla semplice) in panca piana, lavoro per esempio all'80% quindi 80 Kg?

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    PistolPete è  collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    1,282

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Karkatys Visualizza Messaggio
    Innanzitutto grazie a tutti! Squat e trazioni ho evitato di metterli perché non avrei la forza nemmeno per fare una trazione, allo stato attuale, quindi le inserirò dopo queste otto settimane, se il mio corpo me lo permetterà lavorare in percentuale cosa significa? Calcolo sempre del massimale e lavoro su quella percentuale? Per esempio se ho un massimale di 100 Kg (per farla semplice) in panca piana, lavoro per esempio all'80% quindi 80 Kg?

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
    Cosa significa non avere la forza?
    Ti pesa? Non è obbligatorio andare in palestra, ci sono altre attività proficue.
    Tutti partiamo da zero, io per fare 4 trazioni di fila ci ho messo un mese e mezzo di sole negative, 40 al giorno x 3 volte alla settimana... e sono scandaloso. La forza si costruisce, sempre se si ha voglia di farlo. Non è un giudizio, a me cosa ne viene. Semplice constatazione, poi libero arbitrio. Sullo squat non mi esprimo neanche.
    Seconda domanda: si.
    A MrDoc e eraser piace questo messaggio.

  9. #9
    Karkatys non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PistolPete Visualizza Messaggio
    Cosa significa non avere la forza?
    Ti pesa? Non è obbligatorio andare in palestra, ci sono altre attività proficue.
    Tutti partiamo da zero, io per fare 4 trazioni di fila ci ho messo un mese e mezzo di sole negative, 40 al giorno x 3 volte alla settimana... e sono scandaloso. La forza si costruisce, sempre se si ha voglia di farlo. Non è un giudizio, a me cosa ne viene. Semplice constatazione, poi libero arbitrio. Sullo squat non mi esprimo neanche.
    Seconda domanda: si.
    No no, attenzione, non parlavo di forza "mentale", anzi ho sempre puntato a voler fare le trazioni. Il problema, come avrai seguito anche nel thread sulla dieta che avevo aperto, è che allo stato attuale con quasi due anni di fermo alle spalle ho una costituzione muscolare che non mi permetterebbe completamente di fare anche una sola trazione. Anzi, la voglia di arrivare a quell'obiettivo c'è tutta e cercherò di inserirle a poco a poco, anche provandoci a fine allenamento ogni volta che andrò in palestra. Era una semplice constatazione di forza muscolare vera e propria, so già che ad oggi non riesco a farne nemmeno una ma un obiettivo sensato potrebbe essere arrivare alla fine delle 8 settimane facendo un resoconto di quanto sono migliorato nel farle. Per quanto riguarda lo squat anche qui vorrei inserirlo dopo le 8, il tempo di riprendere forza e muscolatura nelle gambe. Secondo te faccio male e dovrei già inserirlo magari a carico minimo, anche soltanto per recuperare il movimento dell'esercizio? Grazie sempre per la grandissima disponibilità

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

  10. #10
    PistolPete è  collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    1,282

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Karkatys Visualizza Messaggio
    No no, attenzione, non parlavo di forza "mentale", anzi ho sempre puntato a voler fare le trazioni. Il problema, come avrai seguito anche nel thread sulla dieta che avevo aperto, è che allo stato attuale con quasi due anni di fermo alle spalle ho una costituzione muscolare che non mi permetterebbe completamente di fare anche una sola trazione. Anzi, la voglia di arrivare a quell'obiettivo c'è tutta e cercherò di inserirle a poco a poco, anche provandoci a fine allenamento ogni volta che andrò in palestra. Era una semplice constatazione di forza muscolare vera e propria, so già che ad oggi non riesco a farne nemmeno una ma un obiettivo sensato potrebbe essere arrivare alla fine delle 8 settimane facendo un resoconto di quanto sono migliorato nel farle. Per quanto riguarda lo squat anche qui vorrei inserirlo dopo le 8, il tempo di riprendere forza e muscolatura nelle gambe. Secondo te faccio male e dovrei già inserirlo magari a carico minimo, anche soltanto per recuperare il movimento dell'esercizio? Grazie sempre per la grandissima disponibilità

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
    Secondo me prima inizi ad allenare tutto in maniera completa meglio è.
    Certo non ti sto dicendo di tornare, dopo un fermo, in palestra a tirare 8mila kg, avrai bisogno di un ricondizionamento muscolare. Parti per step.
    Qualche negativa di trazioni non vedo perché non farla, sei anche leggero.
    Ti tiri su e fai la discesa controllata tenendo 4-5 secondi contraendo bene il dorsale. Se vedi che è troppo vai di Lat.
    Per lo squat, si. Avrai un gesto motorio abbastanza da riapprendere, prima ti ci metti sotto meglio è. Il carico è relativo, tu pensa ad apprendere il pattern motorio.
    I kg sulle spalle saranno una conseguenza del percorso. Naturalmente con i limiti di forza intrinseca che ognuno di noi ha scritto nel DNA. Anzi all'inizio te ne dovresti fregare proprio del peso, ma curare al massimo la tecnica del gesto. Il carico verrà.
    Le prime volte ti distruggerà, ma credo che sia cosi qualsiasi cosa tu faccia.
    Un neofita non può prescindere dallo squat, a priori proprio.
    Oltretutto non è che parti digiuno, sei in ripartenza.
    Testa, ma non precludersi niente.
    Ultima modifica di PistolPete; 09-10-2021 alle 09:44 PM
    A DadoL piace questo messaggio.

  11. #11
    L'avatar di circle69
    circle69 non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    330-210-265
    Messaggi
    3,014

    Predefinito

    leggo solo adesso (magari non sei più interessato)

    a prescindere dalla scelta degli esercizi non capisco l'approccio serie x ripetizioni nella settimana, posso intuirlo interpretandolo con il cercare di fare forza (giorno 1) volume (giorno2) e pump (giorno 3) per non restare indietro in nessuno degli aspetti.
    parere mio non sono sicuro se questo è il metodo più fruttifero.
    dovessi scegliere il da farsi, da quello che intendo è ricondizionamento per poi fare qualcosa di più consistente, partirei da subito cercando non tanto di coprire ogni possibile range di setxreps ma impostando una progressione nel tempo e modulandola progressivamente.
    nella primissima fase migliori comunque e quasi facendo qualsiasi cosa, per di più il tuo corpo ha una memoria storica e deve solo riattivarsi; qui sarei per un lavoro progressivamente piu alto nel volume ma senza cercare l'intesità magari 3/4 settimane al massimo. poi inizi a lavorare anche sull'intensità ma sempre su un volume medio alto di ripetizioni.
    poi una volta che sei a "regime" suddividerei gli allenamenti in 1 pesante 1 leggero e 1 medio, su di me funziona, e da il tempo di recuperare



    RPE per ora lo lascerei perdere, secondo me è difficile da usare anche per uno esperto. Vista la soggettività dell'approccio servirebbe sempre e comunque un occhio esterno che conosca bene l'altleta oltre ovviamente il possedere un'indubbia esperienza.
    A MrDoc piace questo messaggio.
    la gravità è costante, io posso diventare piu forte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home