Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Stuart... ma fino a dove?

  1. #1
    Sauron non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    46

    Predefinito Stuart... ma fino a dove?



    Ciao ragazzi,

    a me piacciono i libri di McR, e ne seguo da un po' la filosofia, sia per scelta che per necessità, nel senso che non ho molto tempo, non riesco a stare sotto i pesi 3 o 4 volte a settimana, mi piace l'idea delle routine brevi basate su esercizi fondamentali eccetera.

    Però... ok al discorso dei piccoli incrementi.
    Ok che bisogna iniziare un po' sotto il max, per tenersi un po' di margine per incrementi prolungati nel tempo, ma... mi sfugge una cosa.

    mettiamo che faccio stacchi con la trap bar a 20 ripetizioni, che sono il fulcro della mia routine e che eseguo una volta a settimana per una serie di risc e due intense.

    allora, dopo un periodo iniziale, arrivi che dopo le due serie tirate sono distrutto, e ho poche ripetizioni ancora in canna.

    La settimana dopo aggiungo 0,5 kg. Ok, Stuart dice: aggiungi 0,5 a settimana per 40 - 50 settimane in un anno, ed eccoti un'alzata di 20 - 25 kg in più l'anno prossimo.

    Bellissimo.

    Il punto è: ma se io faccio le cose per bene, cioé mangio, dormo e mi alleno bene, è CERTO che non stallo fra tre o quattro mesi? Cioè: chi me lo dice che da una settimana all'altra posso migliorare costantemente di 0,5 kg?

    Non faccio difficoltà a credere in mesi, anche sei, di continua progressione sugli stacchi con trap bar a 20 ripetizioni con incrementi settimanali di 0,5 kg, ma... sulle spinte sopra la testa con manubri o le distensioni su panca con manubri? Lì eseguo una serie di risc e poi 2 o 3 serie da 8,7,6 circa ripetizioni.
    Lì potrei comprare i dischi da 0.125, e 0,25 kg per manubrio alla settimana sono 1 kg al mese, 6 kg in 6 mesi. Mi sa che aggiungendo 0,5 a manubrio, come per la trap bar, fra due mesi o tre son già lì a leccarmi le ferite...

    Insomma... qualcuno ha sperimentato che la progressione può durare così tanto? Non mi dispiacerebbe aumentare 20 - 25 kg all'anno sugli stacchi con la trap bar!
    Ultima modifica di Sauron; 03-09-2004 alle 09:05 PM

  2. #2
    L'avatar di the rock75
    the rock75 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    qualcuno ( tra cui 4ca) diceva che sta cosa dei microcarichi è una cagata in quanto il corpo non si accorge dell aumento e quindi non si adatta ( cresce) anche secondo me è così x far crescere i carichi ci vogliono cicli di forza non microcarichi

  3. #3
    mau
    mau non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    2,175

    Predefinito

    quoto in pieno quanto detto da the rock ; sauron lascia perdere mcrob. che secondo me in realtà è schumi che nel tempo libero scrive libri di bb...

  4. #4
    L'avatar di konkoji
    konkoji non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,100

    Predefinito

    ritengo ke negli stakki e negli squat sia possibile aumentare molto + 25 kg l'ann anke per un atleta nella media a patto ke nn sia vicino al proprio limite di carico

    negli stakki e ancor di piu nello squat sollevi oltre al peso del bilancere quello del tuo corpo ke generalmente nn viene cosiderato ma ke è una parte importante del carico sollevato
    cio siglifica ke ammesso ke tu riesca ad aumentare del 5% la tua forza in un mese (da 100 a 105 per es.), in questi due esercizi tale percentuale dovrebbe essere superiore a quella ke usi aggiungendo 0.5 kg a settimana cioe 2 kg al mese

    in pratica il caico agginto settimanalmente dipende dal carico usato nell'esercizio e nn è fisso
    penso vadano bene i microcariki da 0.125 kg per per gli esercizi di isolamento
    e ke potresti aggiungere anke 1 kg a settimana negli squat e negli stakki

    personalmente in 8 mei ho aumentato la distensione su panca 18 kg
    partendo da un livello gia allenato
    un mio amico ke nn siera mai allenato ha fatto lo stesso in circa 4 mesi

  5. #5
    L'avatar di Ken82
    Ken82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    252

    Predefinito

    Secondo me può esserci del vero in quello che dicono mau e the rock, insomma, se invece di aggiungere un piccolo carico ogni settimana ne aggiungo uno maggiore una volta ogni 2 o 3 settimane il muscolo non sarà maggiormente "sorpreso" e quindi forzato a crescere??? Se è vero che il bodybuilding segue le leggi della fisiologia dello stress bisogna pure che sto stress si crei...Secondo me poi è impossibile progredire ininterrottamente per 50 settimane, per farlo devi essere un principiate assoluto.

  6. #6
    L'avatar di Gymmer
    Gymmer non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Altezza 1.79 Peso 70Kg
    Messaggi
    678

    Predefinito

    se non mi sbaglio mi sembra di aver capito ke i microcarichi servono a ben poco ( bè, se lo dice mau possiamo fidarci )
    quindi si deve "sorprendere" il muscolo ogni 4-5 sedute ( di + o di - mau? ) e se per esempio prima facevamo:
    panca, 4x10 kg 40

    faremo

    panca, 4x8 kg 44

    e staremo così fino ad arrivare a fare

    panca, 4x10 kg 44

    e poi si riparte ..giusto? ho capito bene ?


    "Quando metti tutte le tue forze per raggiungere un obbiettivo,
    l'intero universo cospira affinchè tu riesca nel tuo intento"

  7. #7
    mau
    mau non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    2,175

    Predefinito

    c' è un equivoco : non è che si debba usare + peso in continuazione perchè un aumento del peso funziona sulla massa per diverse settimane : faccio un es. pratico : poniamo che usi 100 kg per fare questa :

    panca 5x6 con 100 kg giustappunto...

    se prima ne usavo meno quei 100 kg mi faranno crescere per un bel pò poi stallerò e dovrò fare un pò di forza per usare 110 kg : una volta che vado ad usare i 110 kg avrò un bonus di massa per un bel pò di tempo e così via :
    questo avviene perchè la massa è + lenta a crescere della forza per cui un aumento di forza può essere sfruttato per un certo periodo di tempo ; che poi si debba cercare di usare sempre + kg è cosa buona e giusta come direbbe quello... ma non vuol dire che se uso lo stesso peso non cresca...
    non cresco se lo uso da troppo tempo : ricordate che la forza dipende dalla coordinazione tra i gruppi di fibre mentre la massa è un condizionamento metabolico ; sono 2 cose diverse ed è per questo che ci sono allenamenti diversi per stimolarle .

  8. #8
    L'avatar di Gymmer
    Gymmer non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Altezza 1.79 Peso 70Kg
    Messaggi
    678

    Predefinito

    mettiamo ke io faccio 30 kg di panca e ho ripreso da 1 mese la paletra, ok? per quanto tempo dovrò usare questo peso? fra quanto dovrò cominciare la forza per poter poi sfruttare un altro periodo di massa con qualke kilo in + sul bilanciere?

  9. #9
    mau
    mau non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    2,175

    Predefinito

    è impossibile dirlo ; quando ti accorgi di stallare puoi intanto aumentare un pò il volume e poi quando il volume non funziona + passa alla fase forza

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home