Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 29
  1. #1
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito alternative minori allo squat



    ciao,volevo togliere dal programma lo squat x un breve periodo,in modo da dare nuovi stimoli x la crescita delle gambe.pensavo di sostituirlo con gli affondi o la salita su gradino,ma ho dei dubbi:x prima cosa ho letto da qualche parte che gli affondi sono potenzialmente rischiosi x le ginocchia (pi dello squat stesso)ma non so il xch.qualcuno pu confermare o smentire?l'altezza giusta x la salita su gradino quella che mi permette di tenere le cosce parallele al pavimento o meno? (Staley dice non pi di 20 cm,ma non so se si riferisse solo allo sviluppo dei quadricipiti)

  2. #2
    Goku77 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    La salita sul gradina non mi entusiasma cos tanto, comunque certamente la discesa deve essere controllata fino al parallelismo delle cosce.
    Per gli affondi (che preferisco) lo stesso.
    Non sono dannosi a patto che le ginocchia non superino la linea delle punte dei piedi per non portare forze risultanti rischiose sulle articolazione delle ginocchia.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  3. #3
    L'avatar di Andriol
    Andriol non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    202

    Perplesso oh

    Togli lo Squat per gli affondi ?? sinceramente non condivido la tua scelta. Personalmente avrei optato per la pressa.

  4. #4
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: alternative minori allo squat

    Originally posted by pol1982
    ciao,volevo togliere dal programma lo squat x un breve periodo,in modo da dare nuovi stimoli x la crescita delle gambe.pensavo di sostituirlo con gli affondi o la salita su gradino,ma ho dei dubbi:x prima cosa ho letto da qualche parte che gli affondi sono potenzialmente rischiosi x le ginocchia (pi dello squat stesso)ma non so il xch.qualcuno pu confermare o smentire?l'altezza giusta x la salita su gradino quella che mi permette di tenere le cosce parallele al pavimento o meno? (Staley dice non pi di 20 cm,ma non so se si riferisse solo allo sviluppo dei quadricipiti)
    ma quanti anni saranno che fai sqaut ininterrottamente
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    PaoloB non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    76

    Predefinito

    Le uniche alternative valide allo squat sono il Leg Press e gli stacchi con Trap Bar. O perlomeno sono gli unici esercizi che consentono un impiego di carichi equivalenti (o maggiori). Se una persona pu eseguire lo squat in modo sicuro, non essendo diciamo invalidato da problemi alla schiena o ad altre parti corporee, dovrebbe eseguire lo squat per lungo periodo, preferendolo al altri movimenti. Lo squat come anche il Leg Press o gli stacchi con Trap Bar manifestano i loro risultati, sopratutto, quando i carichi cominicano ad incrementarsi a livelli accettabili per un numero medio alto di ripetizioni(per es. oltre 100 kg. per lo squat e la TB mentre per il Leg Press il peso pu essere differente a seconda della macchina utilizzata per oltre 10 rip.). Passare da un esercizio all'altro dopo brevi periodi che hanno visto moderati incrementi del carico probabilmente produrr scarsi risultati.
    PaoloB

  6. #6
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    diciamo che x le gambe ho sempre eseguito solo squat o stacchi con quadra bar alternati a periodi,almeno da quando mi alleno a casa,cio da circa 6-7 mesi.prima usavo la pressa in palestra ma ora non ne ho la possibilit...non metto in dubbio la validit di questi esercizi,x l'idea di variare un p l'allenamento x le gambe con esercizi che non ho mai fatto prima mi piace,soprattutto x provare l'allenamento unilaterale e x vedere se riesco a dare un nuovo slancio al progresso di questi muscoli.logicamente intendevo solo x un breve periodo e poi ritornare ai 2 grandi esercizi...vi sembra malvagio sinceramente?

  7. #7
    Shawn non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    puoi anche provare l hack squat con bilanciere...in pratica uno stacco col bilanciere dietro le gambe....Poliquin dice di mettere i talloni su una tavoletta...

  8. #8
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    effettivamente ho pensato anche all'hack squat,ma a me da l'impressione di assomigliare troppo allo stacco (e cosi !!),mentre io pensavo a qualcosa di diverso dal solito.ma qual' il vantaggio di eseguire questo movimento??

  9. #9
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    6-7 mesi che ti alleni e sei gia stufo o vuoi fare qualche cosa di diverso dallo squat?
    ippica?
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  10. #10
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    x 4ca:non so se tu mi stia prendendo in giro o cosa,se devi esprimere una tua opinione personale faresti meglio ad esprimerla senza tanto girarci attorno.intendevo solo provare momentaneamente alcuni esercizi,giusto x variare un p.se x te una cosa tanto scema non devi fare altro che scriverlo,punto!inoltre mi alleno da 2 anni,6-7 mesi il tempo passato da quando ho cominciato a farlo a casa...

  11. #11
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    ma scusa ti chiedo da quanto ti alleni ALLENI,
    .
    ma quanti anni saranno che fai sqaut ininterrottamente
    MI RISPONDI 6-7 MESI .......INSOMMA MI SEMBRA STRANO CHE I 6-7 MESI UNO SENTA il bisogno di cambiare o meglio sostituire un esercizio cosi importante, a parte che anche 2 anni non sono poi un periodo cosi lungo, in piu se ti alleni a casa coin cosa vuoi sosituire lo squat?
    la mia non era una presa in giro ma un paradosso.............scrivi che vuoi sostituire lo squat con i gradoni..........ma allora cosa ti aspetti dllo squat o meglio cosa vuoi dall'allenamento, perche giun ti a questo punto e questo che bisogna capire, poiche visto che ti alleni a casa perche sostituire un esercizio che in tempi brevissimi ti puo dare una stimolazione irragiungibile con altri mezzi?
    mi sembrava un'assurdita tutto qui
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  12. #12
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    ascolta io non ho niente in contrario con l'eseguire lo stesso esercizio fondamentale x mesi o anni ininterrottamente!anzi,finch qualcosa funziona meglio continuare con quella!ma non mi dire che tu sei riuscito a progredire linearmente con un singolo esercizio x anni senza mai problemi!alcuni allenatori di livello mondiale addirittura affermano che la variet una dei principali fattori che contribuiscono al successo nello sviluppo di massa e forza,uno di loro addirittura suggerisce di cambiare o modificare scheda ogni 4-6 settimane perch dopo questo periodo i risultati si arrestano o rallentano.e lo dice uno che ha allenato atleti di tutti i tipi...tenendo conto che io non sono x queste idee,cosa risponderesti a questi?che non sanno niente di come allenare?

  13. #13
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    uno di loro addirittura suggerisce di cambiare o modificare scheda ogni 4-6 settimane perch dopo questo periodo i risultati si arrestano o rallentano.
    Poliquin?

  14. #14
    pol1982 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    no,Staley...Poliquin comunque uno di loro

  15. #15
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non   collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Localit
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito


    La variet di allenamento, shockare il muscolo e variare l'angolo di attacco sicuramente un sistema valido, che permette di superare fasi di stallo altrimenti quasi insormontabili. Ci non toglie che si sta parlando di sostituire lo squat, riconosciuto da (quasi) tutti come il pi importante esercizio del body building. Io posso dirti la mia...mi alleno da diversi anni, e ho praticato lo squat continuamente e assiduamente, e la prima volta che ho sentito il bisogno di variare sostituendo lo squat stato dopo 3 (TRE) anni di allenamento di progressi continui per le gambe...superfluo dire che, dopo 2 mesi senza squat, sono ritornato a eseguirlo conc arichi ancora maggiori...concordo con la frase di 4ca "perche sostituire un esercizio che in tempi brevissimi ti puo dare una stimolazione irragiungibile con altri mezzi?"
    Se proprio ti sei rotto di eseguirlo prova pure a sostituirlo, il + indicato la pressa ma se stai a casa allora arrangiati col trap bar....ma il mio consiglio fortissimo di tornare allo squat tra max 2 mesi

    In omnia pericola,
    tasta testicula!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter