Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: ke ne pensate?

  1. #1
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito ke ne pensate?



    oggi mi sono fatto fare una skeda nuova.. a stento sono riuscito a togliere il lento dietro, a diminuire a tre volte e a cambiare un po' impostazione.. ma non so se essere ankora soddisfatto pienamente.. mi sembra troppo voluminosa.. ke ne dite?
    lunedì:

    skiena
    lat machine dietro (riscaldamento) 3 x 15-12-10
    trazioni alla sbarra 4 x max
    Lat machine avanti trazibar 4 x 8-8-6-6
    rematore 1 manubrio 3 + 3 x 8-8-6

    femorali
    stakki g.tese 4 x 20-15-12-12
    leg curl 3+3 8-8-6

    polpacci
    superset calf seduto + calf in piedi libero (1 gamba x volta) 3 + 3 x 10

    mercoledì

    quadricipiti
    squat 6 x 15-12-10-8-8-8
    superset affondi x ceduta e leg ext (1 gamba x volta) 2+2 x 12

    spalle
    crocifisso 4 x 15-12-10-8
    lento con manubri 3 x 8
    fly 3 x 8 (10)

    bicipiti
    curl concentrato 3+3 x 10-8-6
    panca scott 3 x 8-8-6
    superset curl alternato e p.scott con presa inversa 2+2 x 8

    venerdì

    petto
    croci panca piana4 x 15-12-10-8
    distensioni p.piana bil. 4 x 8-8-6-6
    distensioni panca 30° manubri 3 x 10-8-6
    distensioni panca 30° bil presa stretta 3 x 8 (10)

    tricipiti
    french press panca 30° 4 x 10-8-8-6
    ercolina 8-6-6

    addome lunedì e venerdì.

  2. #2
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    bè di sicuro il volume non è poco.....ci sono vari punti che non mi convincono...dividi i femorali dai quadricipiti....fai lo squat classico non frontale suppongo ma non hai ancora i femorali doloranti dal lunedì ??
    C'è molta sovrapposizione ma non sò forse è una scelta voluta comunque per le braccia il volume è molto alto.
    mmmmmmmmmmmmmmmmmm non convince neanche me

  3. #3
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    sono le stesse obiezioni ke ho posto io.. ma il trainer mi disse ke devo assolutamente allenare le braccia + di una volta la settimana.. ovvero rikiamarle separando bicipiti da skiena pewr farle lavorare due volte.. ma..
    i femorali li divido dai quadricipiti per non sovraccaricare i lombari, dopo lo squat di norma ho la skiena stanca e fare gli stakki equivale a morire..
    accetto consigli per modifiche.. datemi una mano plz..

  4. #4
    L'avatar di Goku
    Goku non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Non capisco perchè farle lavorare due volte. Il concetto di recupero si basa proprio sull'intensità ed il riposo, per evitare il super-allenamento, e proprio continuando ad allenare lo stesso gruppo muscolare i progressi si fermano, a meno che tu sia non sia in una routine di specializzazione od altro.........

  5. #5
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    è qllo ke ho tentato di fargli capire.. ma lui sostiene ke i muscoli piccoli hanno bisogno di meno riposo quindi invece ke una volta la settimana li lavoro 2.. non sono convinto..

  6. #6
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    up!




    nessuno mi da qlke consiglio?

  7. #7
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    onestamente io a questo punto cercherei di faqrmi una scheda dqa solo, a meno che tui non riesca ad ottenere risultati con questa scheda; non capisco l'utilità del curl a presa inversa e perchè il curl alternato alla fine in supersert; la scheda effettivamente è voluminosa e anche la distribuzione degli esercizi non mi convince, non si capisce se alcune serie tipo crocefisso(???) siano di riscaldamento o meno. IL fatto di allenare bicipiti e tricipiti due volte a settimana (per la sovrapposizione) potresti risolverlo diluendo un po' di pià le sedute nel tempo, magari sviluppando il microcilo all'interno dei 9gg anzichè 7, poi con lo scarico dovrebbe andare tutto a posto, qwuindi quello mi sembra il meno.

    petto
    croci panca piana4 x 15-12-10-8
    distensioni p.piana bil. 4 x 8-8-6-6
    distensioni panca 30° manubri 3 x 10-8-6
    distensioni panca 30° bil presa stretta 3 x 8 (10)
    le croci potresti usarle alla fine del lavoro per il petto, se ti vuoi riscaldare bastano alcune serie della panca stessa esegiute con pesi a salire senza mai arrivare a cedimento, poi anche 4X8--8-6-6 nonsi capisce, magari leverei la panca stretta visto che il lavoro dei rticipiti lo hai pianificato in un'altra seduta...insomma è un po' incasinata e credo che "correggerla" non servirebbe a molto.

  8. #8
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    me ne sono accorto ke è incasinata, difatti provandola sono venute fuori tutte le magagne.. la presa stretta alla fine di petto è terribile, contando ke subito dopo faccio french press.. le croci all'inizio sono una sorta di pre-exaust.. guarda veramente non so ke fare.. a febbraio mi scade l'ebbonamento e cambierò palestra.. nel frattempo mi devco arrangiare e sinceramente non sono in grado di pianificare una skeda da solo.. non so ke pesci pigliare sinceramente...

  9. #9
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    non vorrei criticarti tuttan la scheda perche sarebbe lungo e avrei bisogno di piu informazioni per essere una critica costruttiva (anche se la scheda concettualmente non e corretta) ma il discorso di fare le braccia piu volte la settimana non e del tutto sbagliato pero e proprio cercando quella soluzione che invece dovresti farle assieme alla schiena, uno perche cosi puoi fare meno esercizi avendo i muscoli gia printi ( anche uno basterebbe) secondo perche cosi facendo li alleneresti o meglio li disturberesti una volta in piu perc io rive di un po il tutto non con il tuo istruttore perche mi sembra piuttosto limitato,
    3 esercizi simili per la schiena di seguito mi sembra un'idiozia in piu se fai tre set al primo che fai 4 alla sbarra?
    anche il lavoro per il petto e confuso insomma questa scheda non contiene una dires=zone ne una logica ben precisa ammenoche tu non pesi 120kg
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  10. #10
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Capisco e vi ringrazio.. solo ke fargliolo capire è dura.. loro sono abituati così, la gente arriva loro scrivono la skeda la spiegano e via.. per esempio per la skiena gli avevo kiesto qlkosa per allargare un po' il dorsale visto ke cmq non ho grossi problemi di spessore ma ho qlke difficoltà a far uscire "l'ala" per cui mi ha piazzato tre esercizi di trazione.. boh..
    il grave è ke devo tirare avanti fino a fine febbraio e non so ke pesci pigliare.. magari provo a prendere qlke spunto da skede postate sul forum e a buttarne giù una io..
    ma non so da dove cominciare..
    tra l'altro mi sono s*******to il ciclo di forza perchè ho dato retta al mister.. ke imbecille.. un mese buttato nel cesso..

    scusate lo sfogo..

  11. #11
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    un mese buttato nel cesso ehehehehe sapessi quanti anni dei miei risiedono in quel buco credo che questo valga anche per i big, guarda coleman dicono che si sia dedicato anima e corpo (e conto in banca) l'anno passato e percio anche il suo ultimo anno risiede la, succede a tutti.
    cmq una cosa voglio sottolineare, non aspettatevi nulla da un istruttore di una palestra ammenoche in modo del tutto fortuito non capitiate in una palestra di proprieta di quelche appassionato e non solo appassionato e competente il che e piu complicato, ma le palestre sopratutto quelle in italia, cercano di dare anche una parvenza di supporto tecnico cosa che invece qui e a parte (fortunatamente) non capisco perche sia iniziato cosi eppure negl'altri sport non lo e mai stato, se vai a sciare a giocare a tennis, Golf l'istruttore specializzao lo paghi a parte e salato, non capisco perche nelle palestre dove gia il costo della frequenza e bassissimo nel przzo sia compreso l'istruttore.
    una palestra costa di media 80000 lire al mese mentre un'ora di tennis sono poi o meno 30000 all'ora, una giornata sulla neve costa 100000, ed in entrambe le specialita se uno vuole essere assistito da un trainer maestro chiamatelo come volete, paga extra, come mai non si e instaturato questo per le palestre? come mai i freguentatori hanno cominciato ad esigere quest'assistenza,
    eppure il sistema generale dovrebbe indicarci il contrario, ed ecco come siamo arrivati alla bassa qualita dei trainer degl'istruttori delle centinaia di palestre sparse nelle citta, senza contare poi quelle dove vengono impiegati i diplomati ISEF che non hanno questa materia nemmeno nei loro programmi ma che ora sono adirittura riconosciuti dal governo gl'unici abilitati (pagiacciata del decennio).
    insomma quello che voglio dire e di non pretendere dall'istruttore X che risolva il nostro problema riccorrendo alle tecniche piu svariate, sarebbe come chiedere ad un maestro di sci di trasformarvi in un TOMBA, non e possibile percio da loro prendete cio che vi danno e se volete di piu rimboccatevi le maniche, io me le sono rimboccate al punto di cercare questi "tecnici" fino ad oltre oceano dopo aver girato mezza europa, voi vorreste averli alla prima palestra e magari quella piu economica? scusate ma mi sembrate voi ad essere un pochino pretenziosi.
    ora come ora avete anche la fortuna di essere in contatto con tutto il mondo con questo piccolo elettrodomestico che al tempo in cuisono partito io non esisteva percio sfruttatelo il piu possibile, e tenete conto che anche in rete ci sono un sacco di falsi percio rifornitevi di un sacco di punti di riferimento per non fare troppo casino, e qui di casini se ne vedono a montagne.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  12. #12
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    sicuramente hai ragione alex ma la faccenda non è così semplice, insomma, io non pretendo di avere un personal trainer, ma semplicemente qlkuno ke mi possa dare qlke buon consiglio e ke mi indirizzi verso la strada della comprensione..
    Poi è giustissimo qllo ke dici, dovrei informarmi, studiare etc.. ma purtroppo non faccio bb per vivere (sarei già morto di fame §83 ) quindi non è proprio così facile cominciare da zero..
    comunque sia cercherò di rimediare al + presto.. grazie per i consigli anke per qlli prossimi venturi..

  13. #13
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    dovrei informarmi, studiare etc.. ma purtroppo non faccio bb per vivere (sarei già morto di fame ) quindi non è proprio così facile cominciare da zero..
    .
    non e questione di farlo per vivere o meno, credo che qualsiasi cosa si faccia ci si informi un pochino, anche quan do compri una macchina lo fai vero?
    be qui si tratterebbe di farlo in un senso diverso, visto che e assodato che non vai in palestra per muovere attrezzi, un minimo d'informazione su riviste e rete la trovi percio bastano le basi poi credimi fare la cosa esatta e difficile, in piu non e detto che ti fa avere quel risultato miracoloso che uno crede, io da anni vedo nelle varie palestre ragazzi che fanno cose completametne sbagliate e otenono ottimi risultati, altri invece che sono molto informati che mettono in pratica tecniche e programmi ben congeniati e non ottengono nulla, spero che questo ti faccia rilassare un po percio lascia che l'instinto con le basi che hai potuto trovare nei vari inter venti, anche i nostri, perche no, e sopratutto la pazienza ti portino dove vuoi arrivare, il resto lo fanno le tue doti di natura e sopratutto l'alimentazione.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  14. #14
    L'avatar di vlad
    vlad non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    82

    Predefinito

    grazie dei consigli alex.. cercherò di metterli in pratica.. anke se l'alimentazione è un tasto dolente, vivo in casa con i miei ke non vedono molto di buon okkio qste cose.. faccio qllo ke posso insomma però non mollo!

    (hai dato uno sguardo alle mie foto in rest pause? ke ne pensi?)

  15. #15
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    Insomma, se proprio non sai da che parte girarti comincia con le basi; squat, panca, trazioni, spinte, curl per bicipiti e un'esercizio per i tricipiti, da qui suddividi e costruisci quantomeno una scheda aggiungendo/togliendo gli esercizi che ti danno problemi o ti danno risultati, non vorrei sembrare troppo semplicista, se fosse così facile..... però il punto di partenza potrebbe quantomeno essere questo. Tanto visto quello che ti danno da fare, sbizzarrisciti......

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home