Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Allenamento..help enia al disco!:(

  1. #1
    L'avatar di fra1988bb
    fra1988bb non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    5

    Predefinito Allenamento..help enia al disco!:(



    Salve a tutti,
    sono un ragazzo di 22 anni(nuovissimo del forum) che vorrebbe ricevere un consiglio dettagliato su come impostare un buon training nonostante "un piccolo" handicap fisico.
    Dunque,io ho giocato quasi 10 anni a basket e circa 5 a football americano sono alto 1.88 e peso (attualmente) 87 kg(i quali oscillano fino a 90 nei periodi bui).
    Quando giocavo,precisamente nel 2006 ero arrivato a pesare 115 kg (massa muscolare tanta ma ricoperta da altrettanta ciccia) e nel giro di un estate smettendo l'attività sono arrivato con corsa e cardio in generale al peso di ora.
    Nel 2007 ho definitivamente smesos di giocare a football ed ho iniziato palestra.
    Gli esercizi erano i seguenti (non mi dilungo troppo perchè ora non potrei mai farli data la mia situazione).
    Fase "forza"3 volte alla settimana il tutto in un oretta circa)
    Esercizi base (squat panca e stacchi con pesi alti)

    Fase "Massa"
    Esercizi più dettagliati con pesi superiori alla mia media (pre forza)

    Fase definizione
    tantissimo cardio
    attenzione a tavola
    2/1 le ripetizioni con 1/2 del peso usato in massa

    Ecco che vengo al dunque:
    quasi 3 mesi fa,facendo con un amico il ******** in palestra (tentavamo di superare il massimale con gli stacchi da terra) al peso di 150 kg ho sentito la gamba sinistra addormentarsi e,spavento a parte non ho dato più di tanto peso alla cosa.Dopo qualche giorno,giocando a calcetto,l'ernia è uscita l5s1 esplosa vistosamente e altre due alle vertebre superiori(protusioni).
    Dopo 3 settimane di riabilitazione e tanta tanta pazienza il neurochirugo mi ha sconsigliato vivamente di operarla perchè nonostante le dimensioni enormi si è+ posizionata in un punto dove non tocca il nervo sciatico e dunque non "rompe le palle"troppo.Ora sono tornato a regime ed in forma (non come prima chiaramente)però vorrei da voi esperti una scheda che mi possa permettere di allenarmi in palestra il più duramente possibile.
    Ovviamente,neanche a dirlo,gli esercizi devono essere tutti in scarico della colonna vertebrale.
    Passando alla mia forma fisica attuale posso dire che è buona ma non come la vorrei io.
    Punti forti :braccia (gambe,bicipiti ,tricipiti,dorsali,trapezi e collo)
    Punti deboli: addome,avambraccio,schiena bassa(lombosacrale) e spalle ma solamentyre perchè non so più come allenarle in scarico della colonna.
    Alimentazione:
    in fase Forza:
    mattino 30 g di proteine (del latte) con acqua
    caffè amaro
    1/2 mattina un pezzetto di grana (circa 20 grammi)
    pranzo 200 grammi di riso con un pochino d'olio d'oliva e dei legumi

    spuntino pomeridiano pre allenamento amminoacidi (1 g per 10 kg di peso) 3 pillole di caffeina eun pò di zucchero da cucina.

    cena petto di pollo -squat (piramidale massimale)
    -stacchi (Piramidale massimale)
    -panca piana (massimale)
    -Addome(alto) e (basso)con carico e senza .Solitamente 4 serie da 20 ripetizioni.



    etto di pollo o 3 uova(2 bianchi ed un rosso) e insalata verde con pomodori (amino 2 g per 10 kg peso)

    pre nanna 15 grammi di proteine in polvere con acqua e 4 pastiglie di carnitina

    In fase massa aumento leggermente carbo e proteine ed inserisco alcune fasi di creatina alternando lo scarico.

    in fase definizione diminuisco radicalmente i carbo e triplico il cardio cercando di mantenere un afflusso di proteine costante.

    Probabilmente sbaglio tutto o quasi ed è proprio per questo che mi sono appellato a chi conosce molto meglio di me l'elimentazione e l'allenamento.
    Se vi servono altri dati posso fornirveli tranquillamente ed alla svelta.

    Vi ringrazio infinitamente in anticipo.

  2. #2
    L'avatar di fra1988bb
    fra1988bb non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Scusatemi nella parte "cena" è stato erroneamente da me incollato una parte di programma che non vuol dire nulla

  3. #3
    L'avatar di fifty
    fifty non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    5,012

    Predefinito

    Esercizi con opposizione di resistenza con la colonna vertebrale in scarico?
    Mah.......
    Ricordati anche che il tuo non è affatto un piccolo handicap fisico, come lo definisci tu.
    Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti

  4. #4
    L'avatar di fra1988bb
    fra1988bb non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Bhe io non sono di certo un bodybuilder ma qualche annetto di pesi lo ho fatto..
    prima cosa non c'è bisogno di fare gli sbruffoni..mi piacerebbe vedere una tua foto o la tua laurea in Scienze motorie.
    Seconda cosa la colonna vertebrale si carica principalmente in posizione eretta quindi:squat,stacchi,mezzi stacchi alla rumena bilancere per bicipiti ecc...Mentre tutti gli esercizi eseguibili da sdraiati o a 45 almeno sono già più in scarico della colonna e sopratutto della parte l5s1.
    Ora potrò sbagliarmi ma con me si sbaglierebbe anche un Neurochirurgo 4 fisioterapisti e 3 preparatori atletici.
    Quindi invece di fare il superficiale avresti potuto cercare di darmi una mano.
    Detto ciò,nessun rancore..accetto consigli.

  5. #5
    L'avatar di fra1988bb
    fra1988bb non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    5

    Predefinito

    P.s.
    L'ernia discale è un grosso handicap,ma c'è gente che continua a giocare a football americano a rugby e a calcio(vedi buffon) a livelli altissimi,dunque non vedo perchè io non dovrei riuscire a mantenermi in forma!
    Lo stesso F.Focherini (di Modena) ha subito numerosissimi infortuni dovuti ad ernia discale e cervicale..eppure se guardi il suo sito ti accorgi che..come dire..la pancetta non ce l'ha proprio.

  6. #6
    L'avatar di fifty
    fifty non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    5,012

    Predefinito

    Quindi secondo te, vorresti sentirti dire che con un ernia del disco, puoi tranquillamente lavorare con i pesi?
    Nessuno puo' prendersi questa responsabilità su di un forum.
    Poi, contento tu.....
    Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti

  7. #7
    L'avatar di incredible hulk
    incredible hulk non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    102 kg bf 10%
    Messaggi
    82

    Predefinito

    vista la giovane età è pressochè inutile suggerire che se vuoi continuare ad allenarti dovrai farlo in tutta sicurezza adottando tutti quegli accorgimenti
    che ti aiuteranno a non peggiorare il problema e cmq qualcosa si può fare
    è chiaro che gli esercizi cosidetti pericolosi dovrai dimenticarli, dovrai fare una selezione di cosa dovrai fare, di cosa potrai fare e di cosa non potrai
    squat, stacchi, rematore con bil. lenti saranno veleno per te, altri esercizi dovrai cambiare modo di esecuzione se vorrai eseguirli (vedi bicipiti in piedi con bil. panca orizz. con bil. con i piedi poggiati sul pavimento ecc.....)importante sarà il lavoro sugli addominali, glutei, adduttori in ipertonia e ileopsoas e lombari in allungamento, ti potrà aiutare lo stretching globale attivo con metodo feldenkraisen
    queste sono alcune delle cose che per iniziare dovresti considerare oltre ad approfondire prima di impostare un programma su misura per te
    e lascia perdere focherini lui come tutti gli agonisti, l'allenamento non sa neanchè dove sta di casa tant'è che si è fatto male più volte
    la natura non conosce la pieta' per cui solo i piu' forti sopravviveranno

  8. #8
    Dargor non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,591

    Predefinito

    Il danno ormai l'hai fatto, gli esercizi a carico della colonna li devi togliere. 45° su panca è sempre caricata, anche se è meno caricata. La tua scelta degli esercizi sarà limitata a 1 o poco più multiarticolari (trazioni e forse la panca) e molto monoarticolari da fare sdraiati. Ammeno che tu non voglia farti impiantare un nuovo disco artificiale (in italia non la fanno ancora questa operazione) la tua "carriera nei big" è finita. Perciò mettiti l'anima in pace, fai una scrematura degli esercizi che puoi fare e senza pensarci 2 volte togli quelli su cui nutri dei dubbi. Si crecse lostesso anche con curl e spinte in basso, xò è più lunga!

  9. #9
    L'avatar di fra1988bb
    fra1988bb non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Grazie a tutti per il vostro aiuto!
    Sicuramente seguirò i vostri consigli!
    La palestra è una mia passione quindi procederò con la dovuta calma ed attenzione ma piuttosto di fermarmi e diventare un atleta da divano mi faccio trapiantare tutta la colonna vertebrale!!
    A parte gli scherzi vi ringrazio ancora per il vostro parere!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home