Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, Ŕ necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos Ŕ la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Distensioni su piana

  1. #1
    L'avatar di Dani
    Dani non  Ŕ collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14

    Predefinito Distensioni su piana



    Sul numero di novembre 2002 di Flex un lettore aveva spedito una lettera a Dorian Yates per chiedergli quale fosse la reale efficacia delle distensioni su piana col bilancere. Dorian rispose che, effettivamente, il bench press su piana col bilancere Ŕ un esercizio per narcisisti (in quanto si pensa al numero di piastre piuttosto che all'esecuzione dell'esercizio) e dalla dubbia efficacia, in quanto limita il lavoro dei muscoli interessati... proponeva, piuttosto, di eseguire distensioni col bilancere su inclinata e press con i manubri su piana, in modo da usufruire di un range di movimento pi¨ completo...
    altri body builder, invece, consigliano sempre di eseguire il bench press su piana col bilancere, sfatando pertanto le convinzioni del sei volte mr. olympia...
    voi cosa ne pensate?! Io personalmente sto seguendo i consigli di dorian e devo ammettere di trovarmi abbastanza bene, anche se Ŕ ancora presto per poter analizzare i benefici prodotti...
    dovrei reintegrare le distensioni su piana nella scheda d'allenamento?!
    grazie a tutti coloro che risponderanno!!
    ciao a tutti e buon fine settimana!

  2. #2
    L'avatar di azimut
    azimut non  Ŕ collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    dipende dalla mentalitÓ del soggetto il fatto delle piastre sul bilancere, c'Ŕ chi fa lo stesso ragionamento con i curl per i bicipiti o quylasiasi altro esercizio sacreificando l'esecuzione in favore del numero di piastre.
    per quanto rigu<arda i manubri ti premettono un'arco di movimento maggiore rispetto al bilancere.
    l'esercizio bisognerebbe comunque saperlo fare e contrarre il muscolo altrimenti passi solo dal mettere pi¨ chili possibili sul bilancere a fare lo stesso ragionamento....ma con i manubri.
    in definitiva vanno bene tutti e due dipende se ti serve quel movimento extra che ti consentono i manubri o meno.
    poi dipende anche dal momento in cui decidi di usarli ad es. se sei in una palestra che non ha manubri sufficentemente pesanti per un ciclo di forza si dovrÓ ripiegare d'obbligo sul bilancere....

  3. #3
    L'avatar di Dani
    Dani non  Ŕ collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Condivido tutto ci˛ che hai detto, ma al tempo stesso non capisco perchŔ il bench press su panca piana col bilancere venga considerato un esercizio completamente inutile... non stimola anch'esso i pettorali centrali/bassi allo stesso modo dei manubri (tenendo conto delle varie considerazioni fatte sul range di movimento)?!

  4. #4
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  Ŕ collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    LocalitÓ
    mi manca giusto qualche centimetro qua e lÓ e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    Dorian diceva che Ŕ inutile fossilizzarsi sulla panca piana, non che la panca piana Ŕ inutile
    CŔo!

  5. #5
    L'avatar di Dani
    Dani non  Ŕ collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Ma tu hai letto l'articolo?! Io ho perso quel numero ma un mio compagno di allenamento mi ha spiegato i punti della lettera di dorian... e sembra proprio che sostenesse l'inutilitÓ del bilancere su piana... affermava anche di preferire le distensioni su inclinata a 30 gradi col bilancere...
    ora mi vengono dubbi anche sull'attendibilitÓ della mia fonte...
    ciao!

  6. #6
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  Ŕ collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    LocalitÓ
    mi manca giusto qualche centimetro qua e lÓ e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    io ho quel numero di Flex

  7. #7
    L'avatar di Dani
    Dani non  Ŕ collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14

    Predefinito


    Mi sono procurato il numero di flex e ho letto l'articolo. Dorian effettivamenete risponde che il bench press su piana con carichi elevati Ŕ una perdita di tempo (e da ragione all'autore della richiesta, Bill di Saint Helena)... nel resto della lettera parla della sua routine di allenamento per i pettorali, parlando di croci e di bench press da seduti alla macchina...
    ma continuo a porni un quesito: il bench press su inclinata Ŕ relamente + efficace di quello su piana oppure Ŕ + efficace solo perchŔ spesso ci si preoccupa delle piastre e non della corretta esecuzione dell'esercizio? quale dei due si deve preferire per costruire un petto + grosso? Dorian, stando al contenuto dell'articolo (che ha come sottotitolo "la mia formula segreta per pettorali + grandi"), suggerisce di eseguire la panca inclinata...

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter