Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 45
  1. #1
    quaquerino non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    50

    Predefinito Definizione fase 3 intensità ..



    Definizione terza fase: INTENSITA' ... x 4ca & C.

    Devo confessarlo amici, non vedevo l'ora che qualcuno iniziasse (magari Frank che aveva iniziato la fase precedente) ad avviare la discussione sulla fase 3. Leggendo sempre sul forum ho trovato molti pst e 3d sull'intensità e vaie schede, ma, con il vostro aiuto e naturalmente la guida del nostro moderatore Alex, vorrei rendere le cose un po più facili per me e per tutti...
    Ricapitolando il programma (che sto seguendo scrupolosamente)
    3sett forza + 1 sett scarico
    2sett pompaggio + 1 sett scarico
    2sett forza + 1 sett scarico
    3sett intensità + 1sett riposo attivo
    il prg si ripete ....
    Bene la fase forza e pompaggio l'abbiamo già spulciata con tanto di schede e di esempi...
    Siamo giunti alla fase tre .. intensità ...
    leggendo un po in giro devo ammettere che ho un po di confusione dul concetto di intensità.
    Intensità intesa come cedimento muscolare a ogni set? oppure diminuzione dei tempi di recupero dino a super set ed altre tecniche come negative ecc ecc? Cioè per intensità intendiamo dare il massimo per ogni set, recuperare e poi ancora.. oppure iniziare tipo un piramidale 12/10/8/6 aumentando il peso e diminuendo il recupero ...
    i miei dubbi, sono sincero, sono natio dal fatto che tutte le schede che avevano come punto di partenza il concetto di intensità erano troppo diverse...
    Ora veniamo a noi... partiamo dalla domanda iniziale e poi cresciamo insieme...

    dorso
    spalle
    tric

    petto
    bic

    gambe
    addome

    intensità
    esercizio multiarticolare (magari sempre lo stesso delle altre due fasi) in struttura piramidale 12/10/8/6 con recupero minimo 15/20sec + un doppio esercizio in superset 3x10/12 aumentando il carico ...

    io direi che da qui possiamo partire ...

    ciao a tutti ...
    quaque


    §7

  2. #2
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Bè tanto per dire la mia recuperi bassi ok ma non allo stremo 15 secondi non mi sembrano appropriati ad un piramidale con aumento del carico specie nel primo esercizio, per il piramidale toglierei una serie un 12-8-6 può bastare, la dodici però considerata non allenante. I superset per 3 serie non mi piacciono, ma terrei due esercizi complementari si ma singoli e non più di un paio di serie (dipende anche dai muscoli che alleni, insomma dal resto dell'allenamento) es. un allenamento per il petto intenso lo concepisco così (è quello che stò facendo ora) panca piana 12 (diciamo preparatoria) 8 6 , manubri su inclinata 2 x 8 8 (qui entra in ballo il discorso di Enrico...la frase di Yates...posso anche fare una sola serie la seconda la eseguo se mi rendo conto di non aver dato tutto nella prima) Croci 1 x 10 (qui riesco sempre a spremere tutto quindi 1 sola serie) e un superset alla fine, in genere croci ai cavi fisso l'altro dipende.
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  3. #3
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito Re: Definizione fase 3 intensità ..

    Originally posted by quaquerino


    3sett forza + 1 sett scarico
    2sett pompaggio + 1 sett scarico
    2sett forza + 1 sett scarico
    3sett intensità + 1sett riposo attivo
    il prg si ripete ....
    bravo!
    4ca questa è l'ultima cosa che avrei voluto chiederti,prima di riniziare a parlare di intensità. Una volta, tu hai detto che un programma base poteva essere organizzato come quaque ha riportato sopra, in altre occasione parlavi, tra le righe, di una sequenza di 3 settimane +1 di scarico: forza-pompaggio-intensità. capisco che possono essere 2 varianti , ma vorrei sapere il perchè logico della prima e della seconda..e quale secondo te è più appropriata (non parlo per me) secondo il principio che un buon programma funziona per tutti!!

  4. #4
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Originally posted by Gio
    Bè tanto per dire la mia recuperi bassi ok ma non allo stremo 15 secondi non mi sembrano appropriati ad un piramidale con aumento del carico specie nel primo esercizio, per il piramidale toglierei una serie un 12-8-6 può bastare, la dodici però considerata non allenante. I superset per 3 serie non mi piacciono, ma terrei due esercizi complementari si ma singoli e non più di un paio di serie (dipende anche dai muscoli che alleni, insomma dal resto dell'allenamento) es. un allenamento per il petto intenso lo concepisco così (è quello che stò facendo ora) panca piana 12 (diciamo preparatoria) 8 6 , manubri su inclinata 2 x 8 8 (qui entra in ballo il discorso di Enrico...la frase di Yates...posso anche fare una sola serie la seconda la eseguo se mi rendo conto di non aver dato tutto nella prima) Croci 1 x 10 (qui riesco sempre a spremere tutto quindi 1 sola serie) e un superset alla fine, in genere croci ai cavi fisso l'altro dipende.
    il discorso della prima serie nn allenante nn e del tutto esatto tuttte le serie sono allenanti prorprio perche i tempi sono brevi saranno serie che clminano nella serie a cedimento..chi l'ha detto che nn si puo caricare?, devi solo calcolare il peso che vuoi raggiungere e caricare di conseguenza.
    poi il discorso che il lavoro d'intensita si puon raggiungere in maniera differente ma dipende dal livello dell'atleta, dorian e senz'altro uno che si allenava o allena intenso ma nnonostante tuttoi i suoi tempi di riposo sono lunghini, ma in rapporto al carico.................................
    il discorso poi che se nn iesco a raggiungere cio che voglio con un serie lo posso fare con due lo condivido in parte poiche potrebbe essere un buon metodo rimandare il tutto all'esercizio sucessivo, pero chiarametne bisognera valiutare l'importanza dell'esercizio stesso.
    per quanto rigurarda il diwscorso del programma o della suddivisione piu o meno adatta a tutti e un doscroso piuttosto complesso, come avevo scritto prima di impostare qell'esempio di programma e cioe che qeulle era solamente una delle varie soluzioni, si dovrebbbe charamente difinire prima di tutto il livello e i bisogni del soggetto stesso che se presenta gia un livello di foraza buono sara magari altro su cui doverci soffermare piu a lungo e cio vale anche per eventuali altre qualita.
    quelloche scriviamo dev'essere preso come esempio ma poi valutato e modificato a seconda delle esigenze.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    quaquerino non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    50

    Predefinito fase 3 per 4ca

    ok il discorso del prg che va adattato alle esigenze di tutti sono perfettamente d'accordo, ma sono ugualmente d'accordo con Frank e con chi, come me, sta cercando di carpire con il tuo aiuto un programma che funzioni in linea di massima bene... dato che tu non puoi prepararci tutti uno a uno eh eh eh (a me piacerebbe)..
    non credo che qui sul forum ci siano persone che si sparano 150 di panca o 250 di squat e se ci sono sono contento per loro, me credo che la maggior parte siano persone allenate e normali... chi più e chi meno ed ecco il perchè di questa richiesta del programma per tutti... (in linea di massima intendo) ...

    Insomma Alex .... aiutaci tuuuuuuuu ....


    quaque

  6. #6
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    il discorso della prima serie nn allenante nn e del tutto esatto tuttte le serie sono allenanti prorprio perche i tempi sono brevi saranno serie che clminano nella serie a cedimento..chi l'ha detto che nn si puo caricare?, devi solo calcolare il peso che vuoi raggiungere e caricare di conseguenza.
    Quindi anche nel primo esercizio (ammettiamo che abbiamo scelto un multiarticolare da eseguire con una piccola piramide) terresti recuperi di 15-20 secondi....insomma recuperi molto bassi se ho capito bene insomma le prime serie vanno fatte tutte in funzione della serie che intendiamo portare a cedimento (e caricate di conseguenza).
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  7. #7
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    .....esatto QUASI un'unicaserie in crescita.

    per rispondere a quaquerino.......direi che cio che e stato scritto puo gia essere un discorso di base adattabile a tutti, infatti l'iniziare con un programma per la forza, seguito con uno di pompaggio e uno d'intensita e cedimento con delle settimane di recupero mi sembra che sia un'indicazione, poi il discorso dei carichi esagerati nn ha alcuna importanza ai fini del risultato stesso, la possibilita di sollevare 250 o130kg allo sqaut nn mi fara quesata grossa differenza nell'interpretazione del programma, anmmenoche uno nn decida di focalizzare in quel senso i suoi sforzi, o meglio nn decida che prioma di interessarsi ad un discorso di combiamento generale debba raggiungere determinati limiti di caarico sollevato, allora il discorso cambia e di conseguenza cambia il lavoro da fare.
    Insomma il programma da me indicato e adatto a chi vuole fare veramente un passetto alla volta e crescere migliorando di passo in passo di programma in porgramma e nn fare, come sembra essere diventata gran moda, l'aumento totale, muscoli, chili ,grasso, forza, tutto un macello per poi tirare fuori quello che, sperando, abbiamo costruito, questo e un metodo che ci siamo inventati, illusi essere un buon metodo, il fare per poi disfare e scoprire cos'e rimasto, che poi la maggiorparte delle volte nn rimane nulla, quelloche si propone e una crescita apparentemente lenta ma qualitativa che nn smette mai, un passetto alla volta che inizialmente potrebbe apparire nulla, ma che alla fine, nel tempo si rivela quello piu produttivo, visto che abbiamo tutti realizzato che lo stallo e comune e inevitabile che si usi bii Hd cci ppi metabolica o zona, mentre il programma ben stilato e seguito passo dopo passo nn ha bisognio di cose drastiche come allenamenti ogni 10 giorni, pasti ogni 2 ore, maree di integratori e tantomeno farmaci, il tutto viene protratto nel tempo tanto nessuno vi PUO garantire risultati in tempi brevi NEMMENO E SOTTOLINEO NEMMENO i farmaci, percio tantomeno gl'integratori, infatti se andate a dare un'occhiata anche ai numeri uno trovate ragazzi con doti genetiche incredibili, che mangiano tonellate di proteine, aiutati dall'uso di farmaci e che cmq guarda caso hanno in comune minimo 15 anni di allenamento, percio i 20 kili presi da un anno all'altro cosa saranno?
    provate a pensarci un po sopra, la pazienza e il segreto piu prezioso che nessuno vi potra mai vendere, e il programma migliore sara cio che nn vi fa stallare per mesi e mesi, se volete fare altro, se cercate il cavillo della verita nascosto in quelle pagine di guru e di pubblicita d'integratori siete condannati, a vagare nelle tenebre delle palle che vi raccontano per mesi e mesi.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  8. #8
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Bene capito....toglimi una curiosità....da qui viene fuori anche l'altro concetto che ogni tanto tiri fuori alex ? quello dello sbalzo del carico...le prime serie con un carico relativamente basso (sempre in relazione al peso che mi prefiggo di usare nell'ultima)per passare all'ultima "tosta" con un aumento considerevole del carico ?
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  9. #9
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Diciamo che ci puo essere una relazione e unn 'interpretazioni simile pero il discorso e ancora diverso, lo sbalzo di carico si dovrebbe concentrare su quell'unica serie, il tutto gira intorno a quella serie irripetibile e percio importante, quansi come fosse una finale olimpica, nn si puo piu ripetere o meglio bisogna aspettare il prossimo allenamento, la prossima occasione e percio dare il tutto per ottenere il massimo,questo e il fine, cio di cui dovremmo tenrere conto, poi come dice Dorian un'altra serie ci potrebbe anche stare ma sarebbe meglio.........................
    percio questo farebbe parte appunto della cosa che avevo scritto, e cioe un diverso modo d'inerpretare l'intensita che cmq puo dare ottimi risultati ma allo stesso tempo obbliga a nn commettere errori, l'altra diciamo perdona un po di piu
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  10. #10
    pol1982 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    la fase d'intensità differenzia da quella di pompaggio solo x quanto riguarda il recupero tra le serie?

  11. #11
    pol1982 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    inoltre ti volevo chiedere come potevo sostituire il rematore con bilanciere con un'altro esercizio principale x la schiena.pensavo alle trazioni,ma lavorano in modo diverso,no?soprattutto la parte centrale....il rematore ad 1 manubrio può essere usato solo come esercizio complementare?

  12. #12
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    scherzi ? rematore con un manubrio o con due se fatto bene e adirittura uno dei migliori esercizi per la schiena
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  13. #13
    pol1982 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    239

    Predefinito

    ok,avevo visto che consigliavi le distensioni con manubri come esercizio complementare dopo la panca piana,quindi pensavo che tu dassi più importanti agli esercizi fatti col bilanciere...tutto qui...puoi rispondere anche alla domanda del post precedente?grazie

  14. #14
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    no li considero sullo stesso piano, pero capirai che arrivando dal sollevamento pesi per quello che mi riguarda c'e un'attaccamento particolare e inconscio al bilancere
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  15. #15
    CAP
    CAP non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,314

    Predefinito


    la fase d'intensità differenzia da quella di pompaggio solo x quanto riguarda il recupero tra le serie?
    ....????????

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter