Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 27
  1. #1
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Furioso Lo stacco questo sconosciuto



    Quando parlate di stacco, voi intendete quello a gambe flesse o a gambe tese? Nella mia palestra mi dicono che quello che faccio io( a gambe flesse) non ha senso ..e che il vero stacco(mah ) è quello a gambe tese… voi lo eseguite nella sessione delle gambe o in quella del dorso, e in base a cosa eseguite l’uno, l’altro o lo stacco sumo…se lo eseguite nella sezione del dorso lo mettete come primo esercizio o prediligete prima le scrollate o il rematore…un tizio oggi mi ha detto che per essere pesante non devo mai appoggiare il bilanciere sul pavimento, io invece lo appoggio, mantengo la posizione, prendo fiato e riparto…chi ha ragione?§#e

  2. #2
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,209

    Predefinito

    Ho anch'io il tuo stesso problema...

  3. #3
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Quando si dice stacco da terra si intende quello a gambe flesse non non Gt o sumo.
    Lo stacco da terra potrebbe essere un buon sostituto dello squat ma certamente l'enfasi è più sulla schiena che sulle gambe, quindi inserirlo in una sessione per i dorsali è la scelta più classica ma poi si deve valutare sempre la programmazione microciclica per non avere troppe sovrapposizioni.
    La discesa naturale è fino a terra, ma dobbiamo stare attenti a non incurvare la zona lombo-sacrale.
    Per non far succedere ciò, facciamo controllare da qualcuno, e se si nota un incurvamento meglio eseguire lo stacco su dei rialzi.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  4. #4
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    allora che confusione! per stacco si intende quello gf (quello dei powerlifter) sovrapposizione o nn sovrapposizione? prova ad alternare a cicli alterni, lo stesso per l'ordine degli esercizi. se nn appoggi il bilanciere nn riuscirarei a fare un rast-pause perchè raggiungerai l'incapacità nella presa. nn credo cambi nulla cmq.
    si dice che sei fai squat forse è meglio lo stacco gt perchè nn sovrapponi. ma io faccio squat e stacco gf e sto a posto. lo stacco sumo o gf dipende da come ti trovi meglio (ovvero se sei tanto alto preferirai sumo se no gf) io sono 1.75 e mi trovo bene con entrambi. cmq ora faccio gf.

  5. #5
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    Personalmente quando dico "Stacco" intendo quello completo, con flessione delle gambe; sono molto sollecitati i quadricipiti e i glutei, ma io lo eseguo quando faccio schiena poichè enfatizzo lo sforzo sopratutto in quella zona; buono anche il lavoro delle spalle (sopratutto nella parte finale del movimento)......

  6. #6
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Quando eseguo gli stacchi, li metto nella sessione delle gambe, e li faccio a gambe tese, anche se non sona mai tese, ma leggermente flesse........mi distrugge letteralmente femorale.

    Sherko.

  7. #7
    KatanaKgb non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    106

    Predefinito

    ....consigliabile da fare con una trap(quadra?) bar, sempre se avete problemi di leveraggi tipo me (gambe lunghe: il bilanciere in discesa e in salita non passava le ginocchia se non curvavo un po la schiena e grattavo sopra e sotto le ginocchia )

    quindi stacco completo.

    quello a gambe tese lavorano molto i femorali e meno i quadricipiti (ovviamente)
    --La vigliaccheria dura più del dolore
    -Sapendo Di Mentire, Dissi La Verità
    1 num3r1 n0n 51 p0550n0 4m4r3

  8. #8
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    raggiungerai l'incapacità nella presa
    Non usate le fasce ?
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  9. #9
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    io gesso

  10. #10
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,209

    Predefinito

    Sono indispensabili le fasce?

  11. #11
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito x corvette

    No...

  12. #12
    PaoloB non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    76

    Predefinito

    Credo che lo stacco nelle sue varie forme di esecuzione sia sempre un esercizio molto valido. Personalmente lo eseguo (ho una leggera forma di scoliosi lombare) all'interno del power rack partendo dalla posizione più bassa consentita dai fori del rack stesso e cioè circa 15 cm sotto le ginocchia. Mantengo le gambe leggermente flesse, utilizzo il gesso per le mani e generalmente lo eseguo nella sessione dei dorsali quale completamento del lavoro svolto.
    PaoloB

  13. #13
    No Limits non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    54

    Predefinito

    Lo stacco per antonomasia è quello GF, quello GT è diverso e fa lavorare molto + schiena e lombali!! Il problema se eseguirlo toccando per terra o no, dipende da come duro lo fai, se carichi e tocchia terra allora ogni rep. sarà sempre + dura se invece non toccassi!!!!!!! E poi, come x lo squat, lo consiglierei all'inizio di ogni sessione, per poter dare tutto, ma proprio tutto prima di passare ad un altro esercizio. Naturalmente, la presa che consiglio è una supina e una prono, per poter caricare di +!!!! E senza ganci, solo magnesite, così si adatta pure la presa.

  14. #14
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    Originally posted by Goku77
    Quando si dice stacco da terra si intende quello a gambe flesse non non Gt o sumo.
    Lo stacco da terra potrebbe essere un buon sostituto dello squat ma certamente l'enfasi è più sulla schiena che sulle gambe, quindi inserirlo in una sessione per i dorsali è la scelta più classica ma poi si deve valutare sempre la programmazione microciclica per non avere troppe sovrapposizioni.
    La discesa naturale è fino a terra, ma dobbiamo stare attenti a non incurvare la zona lombo-sacrale.
    Per non far succedere ciò, facciamo controllare da qualcuno, e se si nota un incurvamento meglio eseguire lo stacco su dei rialzi.
    Ciao
    grazie dei chiarimenti goku..grazie anche a tutti gli altri cmq la trap bar me la scordo nella mia palestra .+

  15. #15
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito


    Originally posted by KatanaKgb
    ....consigliabile da fare con una trap(quadra?) bar, sempre se avete problemi di leveraggi tipo me (gambe lunghe: il bilanciere in discesa e in salita non passava le ginocchia se non curvavo un po la schiena e grattavo sopra e sotto le ginocchia )

    quindi stacco completo.

    quello a gambe tese lavorano molto i femorali e meno i quadricipiti (ovviamente)
    gratta sulle ginocchia nn perche sei alto ma perche nn lo sai eseguire in modo corretto , infatti sono le ginocchia che schivano la sbarra e nn viceversa ed e prorprio per la ccordinazione nell'esecuzione dell'esecizio corretto che si ottiene il beneficio, proprio per il fatto di tenere la schiena nella giusta tensione e coordinare la contrazione e il rilascio dei muscoli si ottiene lo stress a livello fisico tanto ricercato e tanto rivalutato dalle ultime ricerche poi nella fase finale un b.builder ci mette la contrazione utile a dare la sferzata finale alla zona interesata, mentre un powerlifter e un pesista adattano questa parte alle loro esigenze sportivotecniche.

    quello a gambe tese ha fini differenti anche se in parte una buona dose di stress completo si ottiene cmq
    ma anche qui la parte finale potrebbe essere diversificata e finalizzata
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter