Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree1Mi Piace
  • 1 Post By PistolPete

Discussione: Tendinite al ginocchio e consiglio ginocchiere

  1. #1
    Leny non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    42

    Predefinito Tendinite al ginocchio e consiglio ginocchiere



    Salve a tutti, credo di essermi beccata una tendinite al ginocchio e vorrei qualche consiglio, in attesa della visita fisiatrica tra 2 settimane. Il dolore, inizialmente molto leggero, era prima localizzato nulla parte finale del quadricipite, proprio sopra al ginocchio, ma io ho continuato ad allenarmi come se nulla fosse e adesso il dolore è peggiorato e si è spostato nella zona mediale del ginocchio. Non ho mai avuto gonfiori, né edemi, nessun dolore al tatto, riesco a flettere ed estendere il ginocchio tranquillamente ma il dolore insorge quando spingo col piede per terra (ad esempio per rialzarmi durante un affondo) o se ruoto il ginocchio (sia all'interno che all'esterno e sempre se ho il piede poggiato a terra). Ho preso antinfiammatori per 2 settimane e ho evitato di fare gambe in palestra, poi appena il dolore era molto diminuito ho reinserito la leg extension e non ho avuto problemi. Ho fatto anche affondi in camminata a corpo libero e, a parte un leggero fastidio, tutto ok anche qui. Qualche giorno dopo faccio gli affondi bulgari con soli 12 kg totali (e prima dell'infortunio ne usavo 44) ed ecco che il dolore è ritornato pungente come.uno spillo e mi sono dovuta fermare.

    Odio non poter allenare le gambe (soprattutto ora che hanno portato l'hack squat in palestra!) e ho paura che ci vogliano molti mesi per recuperare... qualcuno di voi ci è passato? Come ha risolto?
    Secondo voi ha senso usare delle ginocchiere o, forse meglio ancora, delle fasce da powerlifting (magari non strettissime come chi gareggia) per sostenere il ginocchio? L'istruttore della palestra mi consiglia di usare delle fasce negli esercizi più pesanti. Preciso anche che in palestra, anche se per ora alleno solo upper e femorali, uso una ginocchiera ortopedica (un po' inutile perché non è tanto stretta).

  2. #2
    PistolPete è  collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    3,033

    Predefinito

    Consulto professionale.

    Le fasce da pl sono attrezzatura da gara e le devi saper usare.
    Non è che te le metti e le sai utilizzare per magia. Gli atleti quando le indossano si muovono come Frankenstein, spesso per affrontare carichi sub o max. Non ti servono.
    Esistono anche versioni "leggere", sulla cui utilità dubito. Qualcuno le tiene.

    Le ginocchiere magari ti aiutano.
    Anche in testa.
    Ma se c'e un problema lo devi risolvere alla radice.
    Non è che questi supporti sono la panacea di nulla, presumendo soprattutto che tu sia giovane.
    Magari chi di dovere ti potrà indicare di utilizzarle DOPO aver preso in considerazione il problema con relativa cura.
    Chiediti perché ti è venuta la tendinite, controlla le esecuzioni, attendi la visita e non smettere di allenarti, ma mai sopra il dolore
    Ultima modifica di PistolPete; 03-11-2022 alle 02:06 PM
    A MrDoc piace questo messaggio.

  3. #3
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    14,486

    Predefinito

    Concordo con Pete: va risolto il problema, non tamponato.
    Usare le fasce per le ginocchia (io le uso), se le sai usare serve per alzare di più, allora, per proteggere le ginocchia, è più semplice caricare di meno.
    Concordo anche sul verificare le esecuzioni degli esercizi, la possibilità che il tuo problema risieda li è elavata.

    Tuttalpiù, una volta risolto il problema, potresti usare le ginocchiere come protezione, alcuni dicono che riducano gli infortuni, anche se io non sono di quell' alvviso, però perlomeno le ginocchiere non rischiano di farti danni come le fasce e sono più pratiche.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  4. #4
    Leny non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Vi ringrazio entrambi per le risposte. Penso anche io che forse la causa scatenante della tendinite sia qualche esecuzione errata, anche se dai vari video che mi faccio non capisco quale soa l'esercizio incriminante perchè le mie esecuzioni mi sembrano generalmente abbastanza buone (ma non perfette), detto anche dalla pt che mi seguiva fino a qualche mese fa. Forse avrò intraruotato il ginocchio durante qualche affondo, anche se cerco di prestare molta attenzione a questa cosa.
    Ad ogni modo, secondo voi peggioro la situazione se dopo 2 settimane di stop totale alle gambe inserisco gli esercizi che non mi creano fastidi? Al momento gli unici che riesco a fare sono la leg extension e gli affondi in camminata senza carico. Tra l'altro, nonostante non alleni direttamente i quadricipiti da qualche settimana, ogni tanto mi fa leggermente male anche il ginocchio sano.
    Per le ginocchiere invece, voi ne consigliate qualche marchio in particolare e meno costose delle SBD ma che non si allarghino dopo pochi allenamenti?

  5. #5
    PistolPete è  collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    3,033

    Predefinito

    Sul non dolore non vi dovrebbero essere problemi.
    Ma questo te lo può dire chi ti visiterà, il mio non è un consiglio poiché non ne ho professionalmente il titolo.

    Qualcosa tipo rehband, gasp.
    Ultima modifica di PistolPete; 05-11-2022 alle 05:34 PM

  6. #6
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    14,486

    Predefinito

    Regola del non dolore: puoi fare gli esercizi che non evocano assolutamente dolore. Se ti alleni con dolore rischi di peggiorare le cose o di cronicizzarle.

    So che le SBD e altre equivalenti tipo le Titan Yellowjacket sono costose, però quelle che non sono di questo livello proteggono meno. (Già ho dei dubbi e queste facciano qualcosa, quello che protegge di più è una esecuzione corretta).

    Metti i video delle tue esecuzioni se hai dei dubbi, così controlliamo che tu non faccia cappellate. Un esercizio fatto male è molto rischioso.
    Ultima modifica di MrDoc; 05-11-2022 alle 10:37 PM
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home