Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 124
Like Tree11Mi Piace

Discussione: Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine

  1. #1
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Molto dubbioso Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine



    Vorrei inaugurare questo thread parlando di proteine, non mi fermerei su dose, modalità di assunzione o altro, già discusse o comunque oggetto di altri messaggi, vorrei proprio parlare di singoli prodotti, quindi marche commerciali, ingredienti (qualità e sopratutto provenienza) presenza di OGM, e altre sostanze di cui si potrebbe fare a meno....per avere delle linee guida a vantaggio di tutti.

  2. #2
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Riprendendo quanto sopra voglio inserire queste proteine della ON, le Hydro Whey Platinum, che ho provato. Ritengo utile inserire solo prodotti che ciascuno di noi ha provato , evitando commenti soggettivi, almeno il più possibile (spesso sento dire o meglio scrivere frasi del tipo: "le ho sentite", "ho visto la differenza" che fanno un pò sorridere ).


    Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine-hydrowhey-product-page.jpg


    Comunque veniamo a noi

    MATERIE PRIME: per chi si chieda cos'è questo parametro, vi dico subito che è quello che dovreste tenere in maggior considerazione. Al di là della differenza tra proteine isolte, a scambio ionico, ultrafiltrate, microfiltrate, microfiltrate a flusso incrociato CFM, idrolizzate, pre-digerite, arricchite con peptidi e enizmi, esistono delle certificazioni di qualità come Kyowa o Ajinomoto , valide sopratutto per i BCAA. Risalire alla filiera produttiva può essere molto utile, ma spesso è veramente difficile, anche se ci sono alcune marche che lo riportano sulla confezione. Le migliori materie produttive sono ad esempio Volac o Carbery

    1) Solubilità: ottime, sono facilmente solubili anche con uno shake e non formano grumi , anche con il misrino standard di 30 gr. Le ho provate al gusto Turbo Cioccolato
    2) Hanno un'altra percentuale proteica e per chi è attento ai carbo, una bassissima percentuale . Sono proteine di grande qualità, parliamo di Whey idrolizzare e isolate, con l'aggiunta di BCCA micronizzati (circa 9 grammi di Leucina. Isoleucina e Valina . Hanno enzimi digestivi che non le fanno essere pesanti, spesso capita che dopo uno shake proteico rimanga un sapore sgradevole e persistente ; peggio ancora può capitare quella sensazone di nausea (le proteine tornano su....)
    3) Sono prive di lattosio, hanno 2 gr di carbo per porzione e uno di lipidi. Sulla confezione è indicata la presenza di OGM
    4) Hanno un buon rapporto qualità prezzo , in confezioni da 500, 800 e 1 Kg e 600 grammi quest'ultimo a circa 70 euro
    A Machocamacho piace questo messaggio.

  3. #3
    L'avatar di Warrior_91
    Warrior_91 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    GYM
    Messaggi
    187

    Predefinito

    per mia esperienza personale mi sono trovato molto bene con :
    -MYO FUSION GASPARI
    -CARNIVOR MUSCLEMEDS
    -100%WHEY GOLD STANDARD OPTIMUM NUTRITION
    praticamente alterno sempre queste 3 tutte ottime
    SCONSIGLIO VIVAMENTE
    -100%WHEY della XCORE , pesanti da digerire e secondo me non buone in generale

  4. #4
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Grazie dell'intervento ma volevo creare un thread da mettere in evidenza più mirato, quindi con descrizione del prodotto, vantaggi, svantaggi, immagine e tutto quello che può servire.

    Invito tutti nel possibile a seguire queste linee guida

  5. #5
    _chris_ non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    5

    Predefinito

    whey protein (+WATT)
    PRO: digeribilità, valori nutrizionali eccellenti, prodotto italiano.
    CONTRO: prezzo, miscelabilità.

    100% whey (ON)
    PRO: digeribilità, valori nutrizionali nella media, buona miscelabilità.
    CONTRO: nessuno, personalmente consiglio di cambiare gusto ad ogni ordine.

    impact whey (MY PROTEIN)
    PRO: digeribilità, valori nutrizionali nella media, buona miscelabilità, prezzo eccellente.
    CONTRO: gusto neutro alla lunga diventa nauseante.

  6. #6
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Proteine MuscleTech Nitro-Tech Hardcore Pro Series

    Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine-muscletech_nitro-tech-hardcore.jpg

    un nome un ben pò pomposo....come altri prodotti della marca. Diciamo che l'azienda spende molto in pubblicità e marketing, con package e foto molto accattivanti; comunque si tratta di Whey ottenute per filtrazione, è un concentrato di Whey parzialmente idrolizzare e isolare. Contieine circa 25 gr di proteine per porzione da 30 gr xon 11 gr di Lecuina e 13 di altri BCAA.
    Le ho provate al classico gusto cioccolato.
    Da quello che leggo il gusto cookie e cream ovvero crema e biscotto è immangiabile, opionioni di altri, mai provato sinceramenete.

    Anche per queste la solubilità è buona, basta uno shake, il gusto è meno forte, un cioccolato "light", ma un pò persistente dopo un'oretta dall'assunzione, anche se devo dire che io le pro le assumo con acqua.

    Il prezzo è in media con le altre, un pò meno di 50 euro per 1,8 Kg

    Anche per queste non sono riuscito a trovare info sulla provenienza delle materie prime

  7. #7
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Un'altra marca che ho provato sono le Dymatize. Ho sentito sempre parlar bene di questa marca, ho testato le Egg e le Whey, in termini di gusto si comportano come le altre decsritte sopra, almeno nel gusto al cioccolato sono bevibili senza problema, e non hanno un retrogusto persistente.

    Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine-elite_whey_protein_2lb.jpg

    Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine-elite_egg.jpg

    il costo è competitivo, almeno in linea con altri prodotti concorrenti. Le Egg costano circa 28 euro per 910 gr, le Elite Whey sempre da 900 gr circa 27 euro, si risparmia con la confezione da 2,2 Kg a circa 53 euro. Per porzione da 30 gr le egg e le whey hanno circa 24 gr di proteine, diciamo che le Egg sono utili a chi è intollerante alle whey mantenendo cmq un alto valore biologico.

    Le Elite Whey sono composte da proteine a scambio ionicoo isolate e ultra filtrare con l'aggiunta di peptidi. La nota dolente comune a molti integratori USA è la presenza di soia proveniente da OGM, chiaramente riportato nella confezione. Diciamo che sta a voi decidere o meno se la cosa è indifferente oppure no. Cmq dipende anche dalkla versione, se avete barratoli europei potete trovare una scritta diversa , ovvero semplice olio di semi di soia, non c'è menzione di ogm. Sinceramente non saprei se la normativa permette di non indicare la cosa, o si tratta di una formula diversa, o dipenda anche dal gusto scelto Nel gusto toffee ad esempio non si menzionano ogm)

    Per la solubilità in uno shake fanno un pò fatica, sopratutto in quelli classici, se le frullate nessun problema

    I gusti sono diversi dai classici banana, cioccalto e vaniglia a caffè, pina colada, crema.... anxche se dai rumors in rete la vaniglia non è consigliabile per sapore

  8. #8
    L'avatar di Wildcat
    Wildcat non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    dal divano di casa ;)
    Messaggi
    5,267

    Predefinito

    Volevo scrivere due parole sulle proteine commercializzate da Decathlon, prese con dei buoni spesa.
    Premesso che prima di fare l'acquisto ho letto un po' di rece negative... beh, non mi sono lasciato scoraggiare. Troppo spesso vedo persone che si allenano a *****, mangiano peggio e alla fine discutono sul fatto che le colpe siano sempre di proteine di bassa qualità, e che si ricerchi il massimo valore in questi maledetti integratori, quando in realtà l'eccellenza va cercata in altri ambiti quali allenamento, riposo e alimentazione "vera".
    D'altra parte sarebbe più produttivo forse discutere di marche di arrosto di petto di tacchino, di fiocchi di latte, di bresaola Rigamonti piuttosto che Gardani... mah, l'integratore invece si porta sul palmo, e quello che emerge è sempre un attribuzione di poteri ai limiti del fantastico a questi benedetti integratori.

    Le proteine di casa Decathlotn, marchio Aptonia, sono sostanzialmente classificabili in 4 tipologie: whey, MK, CW e soya.
    La soya l'ho evitata come la peste per i soliti motivi di OGM e provenienza, non si sa mai.
    Formati: 750 o 1500 gr. Prezzi contenuti (dai 14 ai 39 euro) per essere prezzi da banco.
    Sono presenti diversi gusti, ma io più che vaniglia o cioccolato non ho trovato.

    Iniziamo dalle whey: ci sono due tipologie di whey, le 70% e le 80%. Io ho trovato le 70% che sono le solite whey concentrate diciamo di vecchio stampo.
    Gusto: ottimo, ha un sapore vanigliato non troppo sintentico, con una nota di latte in polvere.
    Solubilità: nessun problema, anche in acqua fredda.
    Digeribilità: buona, non appesantiscono e dopo qualche minuto lasciano già la sensazione di pancia vuota.

    CW protein: sono una miscela di caseina e whey, 83% caseine e 17% whey (non specificato il metodo di estrazione).
    Gusto: l'aroma vaniglia è marcatamente finto, quasi fastidioso, quando si fanno soluzioni molto diluite. Paradossalmente invece risulta gradevole se invece del classico shake si fa una crema piuttosto densa, che ricorda moltissimo la crema pasticcera.
    Solubilità: bisogna shakerare con forza, o se si fa la crema, rimescolare accuratamente perché hanno una leggera tendenza a non solubilizzare.
    Digeribilità: abbastanza laboriosa, sono a maggioranza caseine e lasciano a lungo la sensazione di "pancia piena"

    MK protein: paradossale un doppione delle CW. Sono descritte come composte di un 87% di caseine e un 13% di whey (anche qui non specificato il metodo di estrazione).
    Gusto: ottima la vaniglia, stesso sapore delle whey ma con un retrogusto di galatine spettacolare. Poco deciso il cioccolato, ma per questo non spiacevole.
    Solubilità: decisamente meglio delle CW, eppure contengono più caseina... mistero.
    Digeribilità: anche queste sono più toste da digerire, la sensazione di pancia piana dura un bel po'.

    Ora mi sono posto il problema su come piazzare le MK e le CW... alla fine ho fatto un ragionamento di buon senso.

    L'unica razione fissa diciamo è quella di whey dopo l'allenamento in palestra, addizionata di carboidrati e altre amenità varie...

    Le CW possono essere impiegate come sostitutivo di un pasto solido, aggiungendo grassi e carboidrati in base alle proprie necessità dietetiche, ma anche come le classiche caseine.

    Le MK sono da considerarsi fondamentalmente come delle caseine da pre nanna.

    Spero di aver fatto opera gradita...
    A Simone Guiducci piace questo messaggio.
    Klokovizziamo il mondo!
    ^^^Lactate Addicted^^^
    Μολων λαβε! Λεονιδα

  9. #9
    L'avatar di tattoos
    tattoos non  è collegato My life's a heavy luggage
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    12,259

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wildcat Visualizza Messaggio
    Spero di aver fatto opera gradita...
    Certo, mio caro Gattone Leo. Recensione acuta, oggettiva, misurata, asciutta ed accurata.

    Rep+ ASAP
    speak softly and carry big sticks...

  10. #10
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    Consiglio innanzitutto la lettura di questo 3d:

    http://www.bbhomepage.com/forum/show...teine+migliori

    in cui avevamo già fatto un discorso analogo, ma senza entrare nel merito dei singoli prodotti/produttori.

    L'anno scorso mi ero dedicato alla ricerca della migliore whey in termini di qualità e purezza, dopo averne esaminate molte avevo ristretto la ricerca alle seguenti caratteristiche:

    - gusto neutro: seppure gli edulcoranti sono presenti un pò ovunque, specialmente nelle bibite dietetiche, la loro assunzione non è che sia proprio raccomandabile, soprattutto se giornaliera e a lungo termine. Motivo per cui ho deciso di sospendere l'assuzione ad oltranza di sucralosio, aspartame, acesfulame k e compagnia bella in favore di una proteina neutra da aromatizzare (all'occorrenza) con la stevia.

    - microfiltrazione incrociata: oltre ai vantaggi di maggior "completezza" delle proteine, evita il problema dello scambio ionico che sovente non consente di capire se eseguito per mezzo di acidi.

    - produttore italiano: non è campanilismo, ma ritengo che un'azienda che opera sul territorio nazionale sia più soggetta a controlli rispetto a produttori esteri, di cui conosciamo poco o nulla.

    - qualità delle materie prime: un produttore che dichiara materie prime e certificazioni di laboratorio è da preferire.

    Il risultato di questa lista mi ha portato a considerare le Syform Diamond Whey Neutre come migliore whey attualmente in commercio.
    Il contro è ovviamente il prezzo.
    Peccato che da un paio di mesi la Syform, in occasione di un restyling del prodotto (che adesso si presenta con l'etichetta nera), ha abbassato la % di bcaa (ed anche la solubilità è leggermente inferiore) ma siccome a me interessa innanzitutto la salubrità del prodotto lo considero un peggioramento trascurabile.

    Link:

    http://www.syform.it/node/104

    http://www.syform.it/node/71
    Ultima modifica di Tetsujin; 29-01-2013 alle 02:52 PM
    Ognuno di noi custodisce il talento che gli occorre per cambiare il proprio destino

  11. #11
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Purtroppo i produttori che dichiarano la provenienza delle materie prime si contano sulla punta delle dita. Poi c'è da dire che effettivamente sapere tutta le normative dell'FDA sui prodotti americani la vedo dura.

    In merito a quelli italiani leggevo pochi giorni fa che una normativa dell’Unione Europea è entrata in vigore alla fine del 2012 riducendo significativamente le possibilità di etichettatura, pubblicità e comunicazione commerciale riguardo tutti i prodotti alimentari, inclusi gli integratori alimentari. Questa nuova legge cambierà il funzionamento delle aziende alimentari e quelle degli integratori sui mercati dell’UE.

    La nuova normativa incide sui “claim”, cioè le indicazioni sulla salute. I claim si riferiscono alle indicazioni che certi prodotti o ingredienti possono causare effetti specifici sulla salute (per esempio: crescita dei muscoli). D'ora in poi non è permesso ai produttori di alimenti o di integratori alimentari di comunicare i claim che non sono autorizzati dall'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA). L’EFSA autorizza claim specifici seguendo le prove scientifiche e i processi di approvazione richiedenti molto tempo. Tra le migliaia di claim richiesti all’arco dei mesi passati da numerose aziende ne sono stati finora accettati dall’EFSA solo circa 200.

  12. #12
    L'avatar di Solidier
    Solidier non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    55

    Predefinito

    Vorrei approfittare dell'intervento di Wildcat per parlare delle proteine dell'Aptonia che provai un pò di tempo fa...
    Anche io su internet ho letto pareri pessimi riguardo questo prodotto, pareri espressi probabilmente da persone che nemmeno lo hanno provato e che parlano per sentito dire.
    Dei prodotti Aptonia ho provato le whey e le CW protein.

    Le whey gusto vaniglia (non ricordo la percentuale) avevano una solubilità mediocre e formavano dei grumi, per quanto riguarda il sapore era pessimo perchè troppo dolciastro ed artificiale.

    Le CW protein gusto cioccolato presentano una solubilità non eccellente ma con l'ausilio di un cucchiaio si diluiscono senza troppi problemi, il gusto di queste proteine è gradevole se mischiate all'acqua, se invece disciolte nel latte diventano di gran lunga più saporite.

    In conclusione reputo questa linea tutto sommato mediocre ma non una "*****" come spesso si legge in rete, ne sconsiglio tuttavia l'acquisto perchè sul web si possono trovare prodotti superiori a prezzi simili o comunque accessibili.

  13. #13
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Dovrebbero arrivare lunedì le 4+ le uniche che ho trovato insieme ai bcaa con certificazione certa sull'origine delle materia prime.... Vi farò sapere.

    Inviato dal mio GT-N7100 con Tapatalk 2

  14. #14
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Ok sono arrivate le 4+

    Le Proteine Migliori: Discussione sugli Integratori alimentari di Proteine-4__nutrition_iso_4cbc823c03e4c.jpg

    Ne ho sentito parlare molto bene, vediamo perchè.
    Innanzitutto sono prodotte in Italia, questo dovrebbe darci maggiori garanzie sui processi produttivi, non che le proteine prodotte altrove non ne abbiamo, ma in questo caso è più semplice ottenere informazioni sulla filiera produttiva.

    Altro requisito per me fondamentale è la provenienza delle materie prime. Sulle confezioni di i bcaa viene riportato Kyowa che insieme ad Ajinomoto garantisce l'ottima qualità. cos' per le proteine è riportato carbery che anche in questo caso insieme a Volac è un eccellente indicatore qualitativo.

    Il package è insolito, sembra giallo in foto, non che non lo sia, in realtà la confezione è giallo trasparente, un pò insolito.

    Per quanto riguarda la solubilità anche in questo caso nessun problema, si sciolgono facilmente in acqua con uno shaker o senza. Il gusto è leggero. Le ho provate al cioccolato, non è persistente e non mi ha dato nessun problema digestivo.
    Ultima modifica di Shawn Ray; 09-02-2013 alle 12:59 AM

  15. #15
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    Non vorrei apparire brusco ma, in una discussione tecnica sulla qualità di una proteina, cosa c'entra il sapore? Siamo finiti a Masterchef?
    Sulle Aptonia per me non c'è altro da dire se non che non hanno nemmeno la decenza di togliere l'aspartame in favore di altri edulcoranti più "dubbi" come sucralosio e acesfulame-k. E proprio per questo motivo mi guardo bene dal provarle.

    Shawn ho dato un'occhiata alle 4+ ma fondamentalemente non capisco il senso di preoccuparsi (e sbattersi) per cercare la salubrità attraverso proteine certificate (e costose) se poi vengono comunque "inquinate" con i soliti edulcoranti, che così facendo assumerai in dose continuativa giornaliera (perchè dubito che prenderai le proteine solamente il sabato sera, come faresti con la coca-light)

    Oggi sulla Stampa c'è un interessante articolo su questa porcheria di edulcoranti, che vi invito a leggere:

    oltre che a riflettere sul fatto che il popolo palestraro è forse l'unico ad assumere dosi massiccie di edulcoranti in via continuativa senza essere consapevole di farlo, diversamente da coloro che si scolano una cassa di coca-cola a settimana, che lo fanno comunque, ma almeno lo sanno (e non perdono tempo e denaro a cercare una cola certificata )
    Ultima modifica di Tetsujin; 08-02-2013 alle 11:01 AM
    Ognuno di noi custodisce il talento che gli occorre per cambiare il proprio destino

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home