Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito Glutammina,che ne pensate?



    La glutammina è uno degli aminoacidi capaci di svolgere un ruolo di grande importanza in alcune funzioni della fisiologia del corpo umano. In particolare, vari studi hanno dimostrato che la glutammina svolge un ruolo critico nel mantenimento della massa muscolare e delle funzioni immunitarie in soggetti affetti da varie patologie e fisicamente debilitati.
    Basandosi su questi dati clinici si è ipotizzato che l’assunzione di glutammina potesse avere degli effetti vantaggiosi anche in ambito sportivo.

    Poiché la glutammina si è dimostrata attiva nel preservare le proteine muscolari e nell’antagonizzare gli effetti proteolitici dei glucocorticoidi in pazienti traumatizzati, era ragionevole pensare che potesse avere un’azione anti-proteolitica (azione anticatabolica ossia risparmio delle proteine) anche in soggetti che praticavano attività fisica intensa capace di indurre elevati livelli di glucocorticoidi nel sangue. Da qui la possibilità di ridurre gli effetti catabolici di questi ormoni ed aiutare a sostenere uno stato “anabolico cellulare”. Inoltre, poiché la glutammina aiuta e sostiene il sistema immunitario, soprattutto come importante sorgente di energia, essa può prevenire/attenuare infezioni o diminuire la gravità di infiammazioni associate ad esercizio fisico intenso e prolungato che, come noto, ha effetti immunodeprimenti. Questo permette agli atleti di recuperare più velocemente.


    Inoltre, la glutammina può essere un precursore di glucosio/glicogeno, migliorare la sensibilità all’insulina e limitare gli effetti negativi di un eccesso di grassi. Poiché il tratto gastrointestinale è il sito primario di utilizzo della glutammina, la supplementazione con glutammina può prevenire la sua perdita da parte di altri organi, specialmente i muscoli, impedendo così fenomeni di proteolisi soprattutto a livello muscolare. Quindi la glutammina può essere di beneficio per atleti di che svolgono sport di potenza, che richiedono grosse masse muscolari, così come per atleti che possono andare incontro a rischi di sovrallenamento.


    Per tutti questi effetti la glutammina è stata classificata come aminoacido “condizionatamente essenziale” (pur essendo da un punto di vista biochimico/fisiologico "non essenziale") in pazienti ed atleti. Ciò significa che in alcune situazioni patologiche e fisiologiche particolari l’organismo umano non è in grado di sintetizzare il necessario quantitativo di questo importante aminoacido. Da qui l’importanza della glutammina come supporto nutrizionale specifico.


    SIETE D'ACCORDO CON QUESTE AFFERMAZIONI?


  2. #2
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    BECCATEVE PURE QUESTA,SE DO RETTA A STE COSE SPENDO UN MILIONE DI GLUTAMMINA AL MESE!!!


    Il modo migliore per assumere la glutammina è cominciare con 10 grammi al giorno, divisi dalle due alle quattro dosi. Questo, perché il corpo possa abituarsi all’incremento di glutammina. Dopo circa una settimana il dosaggio può essere aumentato d’ulteriori 5 grammi. Questo, può essere fatto ogni settimana, fino al raggiungimento di 25-30 grammi entro la quarta settimana, suddivisi in quattro dosi. Le dosi si dovrebbero assumere a distanza d’alcune ore, per consentire un costante afflusso di glutammina nel sangue. La dose ottimale per il pasto post-allenamento è di 16 grammi. Il problema è che dopo un’ora e mezza il livello di glutammina nel sangue tornerà a livelli normali. A questo punto sarà necessaria un’altra dose di 16 grammi. Un’ulteriore dose di 5-10 grammi è consigliata prima di coricarsi. La glutammina, come la creatina, è assorbita meglio con una bevanda ricca di carboidrati ad alto indice glicemico (circa 1,5 grammi per ogni chilo corporeo), ad esempio il saccarosio o il destrosio, ma può essere assunta anche solo con l’acqua. Il problema rimane la solubilità: per sciogliere 10 grammi di glutammina è necessario un po’ più di mezzo litro d’acqua.

  3. #3
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    O FORSE SIETE D'ACCORDO CON QUESTE AFFERMAZIONI???


    È un aminoacido che deriva dall'acido glutammico; viene usata come coadiuvante nelle terapie dell'affaticamento mentale poiché è importante nelle funzioni nervose e cerebrali. È indispensabile per la produzione di amminoacidi non essenziali ed è importante per il controllo dell'azoto. Attualmente viene proposta come la panacea per tutti gli atleti; anche in questo caso la diffusione dell'integratore arriva dal body building.

    La glutammina che dovrebbe avere le seguenti proprietà:

    a) previene il catabolismo muscolare (proprietà cara ai body builder, scoperta in situazione di crisi in campo chirurgico dove si è visto che alte dosi di glutammina aiutavano il ripristino dei tessuti muscolari: in situazioni "normali" ciò non avviene, anzi, impedire il catabolismo muscolare significa togliere una delle fonti energetiche alternative);

    b) favorisce il recupero (è allora meglio utilizzare gli aminoacidi ramificati la cui funzione è diretta e molto più rapida);

    c) stimola l'ormone della crescita (come si è visto le esperienze condotte al di fuori di cliniche su soggetti "normali e allenati" non hanno replicato i risultati su soggetti "clinici e anziani");

    d) rinforza le difese immunitarie (se fosse vero in modo significativo, poiché ci sono individui che non prendono mai l'influenza a causa delle loro alte barriere immunitarie, perché invece del vaccino non si suggerisce di prendere la glutammina?)

    e) aumenta il volume delle cellule muscolari, pompandovi acqua (ma questo interessa un body builder, non uno sportivo in cui il peso è spesso un handicap);

    f) possiede un'azione disintossicante, epatoprotettiva e antinfiammatoria (sicuramente c'è del vero, ma è meglio rivolgersi a prodotti specifici);

    g) entra nella formazione del glutatione, un antiossidante costituito da cisteina, acido glutammico e glicina (anche questo è vero, ma se mancano gli altri componenti?).

    In sostanza la promozione della glutammina è simile a quella che gli alimentaristi generici fanno dei vari cibi: ogni cibo ha delle proprietà, contiene vitamine ecc., ma non per questo è la panacea contro le malattie o contro il decadimento fisico. Si consiglia di prenderla con carboidrati perché meglio assorbita in condizione di elevazione dell'indice glicemico (salvo poi affermare che per stimolare l'ormone della crescita deve essere assunta in condizioni di basso indice glicemico!). In realtà 10 g di glutammina al giorno per un mese non hanno migliorato in alcun modo le prestazioni di sei atleti già allenati. Anzi, due di questi sono aumentati di peso, probabilmente a causa dell'effetto volumizzante della glutammina che tende a trattenere acqua. L'apporto di glutammina con la dieta deve ritenersi del tutto sufficiente.

  4. #4
    L'avatar di Dragon Ball
    Dragon Ball non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Quindi?...........la glutammina è utile così come gli altri amminoacidi, da qui poi a creare prodotti a base di glutammina....il passo è breve se pensiamo che il corpo è in grado di sintetizzare gli amminoacidi dalle proteine, che la stessa glutammina è meglio assimilata da cibi solidi che da polveri, che le cose per l'organismo non sono sempre così semplici per cui qualche grammo di glutammina non ha chissà quali effetti sulla muscolatura.....fatevi due conti....
    ****************

  5. #5
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Originally posted by Dragon Ball
    Quindi?...........la glutammina è utile così come gli altri amminoacidi, da qui poi a creare prodotti a base di glutammina....il passo è breve se pensiamo che il corpo è in grado di sintetizzare gli amminoacidi dalle proteine, che la stessa glutammina è meglio assimilata da cibi solidi che da polveri, che le cose per l'organismo non sono sempre così semplici per cui qualche grammo di glutammina non ha chissà quali effetti sulla muscolatura.....fatevi due conti....

    Quindi sconsigli l'uso di glutammina....

  6. #6
    L'avatar di Goku
    Goku non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Io penso come Dragon che preso qualsiasi nutriente, sia micro che macro ci si potrebbe fare un trattato, prendiamo il testosterone e con lo stesso ragionamento potrei dirti che hai bisogno di un'integrazione di deca-durabolin......ora è da vedere piuttosto quanto tali supplementi incidano sul processo di crescita muscolare, se date le particolarità di un micronutreinte è sufficiente ingerirlo per aprire il vaso di pandora.....se date le carretristiche intrinseche del nutreinte stesso abbiamo veramente un deficit da giustificare l'integrazione tramite un supllemento, e se il supplemento ha proprietà maggiori della glutammina contenuta nei cibi (reparto grandi ustionati docet.......). Poi se vuoi provare fai pure, ma credi davvero do stravolgere la tua crescita muscolare? le il tuo allenamento e la tua dieta sono uno 0 rimaranno tali con e\o senza glutammina
    Il natural e un po come il cristianesimo , per meritarsi il paradiso bisogna essere dei bravi cristiani, non pentirsi all'ultimo
    by 4ca

  7. #7
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito


    lo so che se l'allenamento e la dieta non sono ok è inutile prendere glutammina,ma supponiamo che allenamento e dieta siano ok....

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter