Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    L'avatar di Andriol
    Andriol non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    202

    Predefinito Sicurezza degli integratori



    Riapro questo thread che a mio avviso sarà molto interessante. Alcuni considerano gli integratori la panacea, la pillola magica. Quello che più mi stupisce è che molte persone, non sanno nenche cosa siano, eppure nel forum circolano frasi del tipo
    "quale integratore posso prendere per crescere, quale per dimagrire.........non seguo una dieta specifica, mi alleno in questo modo ed integro con 30 gr di proteine..........." per me c'è molta confuzione eppure a far chiarezza ci vuole così poco.

    Come abbiamo detto e credo siate tutti concordi esistono degli integratori inutili ed altri utili.

    Nella schiera integratori inutili rientrano il tribulus, gli steroli vegetali, la clorofilla, il fieno greco, i termogenici fortunatamente alcuni spariti dalla circolazione, i weight gainer (prezzi assurdi per dello zucchero.........) e molti altri. A volte le stesse aziende utilizzano delle ricerche scientifiche a fini propri, stravolgendo il loro significato, o volontariamente omettendo alcune parti (leggete su Boro ed Apl http://www.bbhomepage.com/forum/show...=&threadid=410) altri ancora sono pericolosi e vietati almeno da noi come i termogenici ed i pro-ormoni, e qui in Itali ancora più inutili perchè sostanse come efedrina ed altro sono sostituite da altro ancora, che per il nostro corpo è acqua fresca tanto vale bersi un caffè.........ma almeno non creano i danni dell'efedrina stessa.

    Poi c'è la creatina, che a mio avviso ricopre il ruolo di integratore "estetico" tanta acqua pompata nelle cellule attraverso il glucosio e l'insulina di cui rimane ben poco post ciclo, e forse la potete usare in spiaggia........sempre meglio di quelli che decidono di farsi un ciclo per apparire da maggio a settembre.........

    Poi ci sono quelli utili, od almeno quelli che potrebbero essere utili se usati con criterio e con consapevolezza. Ritorniamo per un momento a quanto detto prima, alle frasi in stile "quale integratore posso prendere per crescere, quale per dimagrire.........non seguo una dieta specifica, mi alleno in questo modo ed integro con 30 gr di proteine...........".

    Quello che molte persone ignorano, dicevamo, è cosa sia veramente un supplemento! qualcuno li scambia per un qualcosa di estraneo all'organismo per cui dovrebbero avere chissà quali potere anabolico, e nell'accrescimento della massa magra e nelle diminuzione della massa grassa. E' importante capire che un integratore altro non è che una forma particolare del cibo che mangiamo tutti i giorni, oppure delle sostanze che comunemente si trovano nel cibo.

    E qui le prime obiezioni....."Potrebbe essere che io abbia bisogno del quantitativo di un certo nutriente difficilmente raggiungibile con l'alimentazione, potrebbe essere che la forma concentrata di un integratore sia superiore al comune cibo, potrebbe essere che un integratore sia meglio del cibo per certi versi (meno grassi idrogenati, olio di palma - Grazie UE............. - meno pesticidi, O.g.m.........e così via....) " tutte cose più o meno lecite. Vediamo di snocciolare la questione.

    Come è possibile sapere di aver bisogno di un integratore proteico quando non si sa neanche quante proteine si consumano con l'alimentazione ed il proprio fabbisogno???? (e di frasi come quelle sopra ce ne sono nei vari thread.....) perchè introdurre quei 30 gr di pro, chi lo dice, servono al nostro organismo, cosa speriamo di fare? perchè facciamo un qualcosa di cui non sappiamo nulla? perchè non informarsi in merito? se il nostro corpo riceve tutte le proteine che servono dall'alimentazione, ( e non sono poi chissà quante ragioniamo sempre per kg di massa magra..........) perchè superare il limite con le polveri, dove andranno a finire.............§75 insieme ad i nostri soldi......e se dall'alimentazioni non ne assumiamo a sufficienza saranno quei 30 gr sbattuti li dopo l'allenamento a fare la differenza? lo stesso per gli altri supplementi.

    Bisogna pianificare, partire dalle basi, ripulire la dieta e poi solo dopo eventualmente inserire un supplemento proteico, per aggiustare, fare delle modifiche tra i vari pasti, nei vari giorni, variando le grammature dei vari macronutrienti, aggiustamenti che possono riuscire bene con un supplemento in polvere........... non riporre piena ed incondizonata fiducia in un barattolo.....

    Poi c'è chi considera un supplemento superiore al cibo. Proteine del siero del latte da polvere migliore delle uova, e non sto parlando di proteine in polvere delle uova, ma delle uova vere. Consiiderato il fatto che un professionista sotto gara eliminerà in todo le varie polveri per diversi motivi (pelle spessa...........) si può essere veramente sicuri della maggiore disponibilità dell'organismo di una polvere anzichè del cibo solido? in altre occasioni si è visto che malati gravi, ad esempio ustionati, particolarmente avidi di glutammina, venivano nutriti con cibi solidi, proprio per la loro più veloce assimilazione, magari non sarà così per tutto però..........

    Per la storia "con un inteagrtore so quello che mangio" se acquistate un uovo sapete cosa c'è dentro........se acquistate un barattolo dovete fidarvi delle etichette........bè qui direte "Ora stai esagerando, allora che mi dici delle etichette sul tonno, sul latte e via dicendo........." il discorso fila, ma alora come mai vi sento dire che la marca X americana è superiore a quella Y italiana o viceversa, eppure stiamo parlando dello stesso integratore, stessi ingredienti........cosa fate sentite la spinta anabolica???? uhm........poi che i supplementi siamo ogm free..........ne siete sicuri?

  2. #2
    KatanaKgb non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    106

    Predefinito

    il tuo è un discorso interessante e utile, per me come per tanti altri.
    Non bisogna sperare troppo che la polvere costruisca, costruisce di più il ferro e il buon cibo.

    personalmente assumo più che posso dal cibo, integratori sono facenti parte della mia dieta in quanto supplemento/sostituto di pasti che non riesco a fare/portarmi via, quindi spuntini e di solito il beverone prima di nanna che è diventato piu un piacere che altro

    ma il calcolo di quanto si assume e quanto si ha bisogno è indispensabile.

    e la fatica, l'impegno e il capire il proprio corpo sono alla base della costruzione/dimagrimento, o mi sbaglio?
    --La vigliaccheria dura più del dolore
    -Sapendo Di Mentire, Dissi La Verità
    1 num3r1 n0n 51 p0550n0 4m4r3

  3. #3
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    concordo..bravo Katana

    io la mattina proprio non ci riesco a mangiarmi il cibo solido per le fonti proteiche..è piu forte di me..mi ci vuole poi troppo tempo..non ci posso mettere 35 minuti per finire la colazione e 20 per prepararla...quindi uso proteine in polvere....il resto della giornata uso SOLO cibo solido..quindi pr 4 pasti...tonno carne albumi tonno merluzzo e simili...poi la sera mi prendo una 15 ina massimo di grammi di proteine perchè anche li di farmi il tonno prima di mettermi orizzontale non mi pare il caso...anche per il riflusso esofageo...direte..c'è anche con la roba liquida..si ma di meno...provate voi a mangiarvi la roba mezzora prima di dormire e poi la mattin ati svegli con la bocca martoriata
    vabbè
    Ultima modifica di Shawn; 07-05-2003 alle 11:48 AM

  4. #4
    ham2 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Non sono personalmente d'accordo coll'approccio seguito.
    Con battuttine e finezze retoriche si può mettere in cattiva luce qualunque cosa.
    Non a caso, il bodybuilding è la pecora nera degli sport, beffato dal comitato olimpico proprio perchè altri sport ( dall'atletica leggera al judo ) si ritengono veri o comunque meglio portatori dell'essenza del "vero sport" (?!).
    I culturisti sarebbero tutti montati, pazzoidi dediti a pratiche innaturali che renderebbero i loro corpi mostruosi e grotteschi: vuoi mettere un nuotatore?
    Così come nel culturismo c'è chi pensa che allenarsi 26 minuti a settimana con pesi erculei sia *LA* risposta; chi predica 4 ore di allenamento al giorno e 100 ripetizioni.
    Ed ognuno da del cretino agli altri ed enumera buone ragioni.
    Applicare la retorica agli ergogeni non ormonali/sintetici è la stessa cosa.
    Ci credi all'etichetta, non ci credi all'etichetta; sai cosa mandi giù, non sai cosa mandi giù...che discorso è?
    L'ovetto fresco può portarti la salmonella o peggio ed il bisteccone può essere strafatto di estrogeni...così come il barattolo di polvere può contenere il 43% di proteine contro il 90% dichiarato.

    Altro discorso è il " tanto non è quella cosa lì che ti garantisce i risultati "...
    Ovviamente si parla di insiemi di variabili, ma prima di tutto nulla "garantisce" niente: c'è chi si allena, segue una "dieta ricca ed equilibrata " da libro e progredisce poco o niente.
    Naturalmente il cretino è lui che ha male interpretato gli aggettivi "ricca ed equilibrata" o comperato il libro sbagliato.

    Stesso dicasi per le metodologie di allenamento...
    c'è chi dice che senza squat NON c'è progresso...
    Non ne ho mai fatto uno in vita mia ( dannoso per la schiena dico io ) eppure la mia pressa Panatta senza cavi per gambe è a 400 chili .
    Intendiamoci: io NON sono nessuno, ma è per rendere il concetto.
    Tutto giusto in teoria: in pratica è retorica dell'ovvio.

    E dopo essermi divertito colla pressa per un bel po' un cucchiaio e mezzo da minestra non stracolmo di proteine è quello che ci vuole, magari con 2-3 grammi di glutammina.
    Ho detto 100 grammi?
    No, ma neanche ho detto che sono tutte ******cce.

    Certo, io mi sono allenato 5 anni SENZA polverine e capsulette: ero arrivato ad un limite di stasi e sovrallenamento ( visto che a me piace darci dentro ).
    Ho potuto poi proseguire il mio progresso ANCHE grazie alle capsulette e polverine.

    Certo, se in palestra si va per guardare i didietro delle donne...
    Altresì ho anche letto molto e fatto esperienza con diversi metodi.
    Perchè prendere la creatina, se non sai cos'è?
    " E se sapessi cos'è, allora non la prenderesti "
    E' questione di opinioni: io ho avuto risultati ( NIENTE DEGNO DI UNA PUBBLICITA' ) con una creatina a 1,5-3 grammi al giorno.
    Diciamo che polverine capsulette seguono la regola degli steroidi: da soli, senza dedizione, allenamento e dieta NON servono a nulla.
    Ma i professionisti ci dimostrano come gli steroidi facciano poi la differenza, dopo aver scontato dieta e allenamento e genetica.
    E con questo, su 100 prodotti presi a caso, 80 NON li considero neppure.
    Ma neppure dico che è tutta merd@ che finisce nel cesso.
    Il che mi ricorda un articolo di condanna del culturismo: non credete alle false immagini delle riviste. Le palestre vi fanno mirabolare innanzi un mondo effimero i cui idoli sono poco meno che tossicodipendenti, afflitti dalla falsa immagine di sè e spesso miserabili nel privato. Per la smania di guadagno del business vi rovinerete la salute con dannosi integratori. Vi rovinerete lo scheletro con esercizi temerari che sfiorano il masochismo...
    blabla.
    E volete un po' vedere che non ci troviamo del vero, se proprio vogliamo trovarlo?

  5. #5
    Shaka non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    6

    Predefinito

    se proprio vuoi trovarlo...

  6. #6
    Fulvio82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Interessantissimo questo topic. Mi piacerebbe sentire altri pareri.

  7. #7
    L'avatar di stantio
    stantio non  è collegato Dorian Yates
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    104 KG cm 179- BF 14%
    Messaggi
    4,284

    Predefinito

    Rimettiamo tutto in discussione ?

  8. #8
    L'avatar di stantio
    stantio non  è collegato Dorian Yates
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    104 KG cm 179- BF 14%
    Messaggi
    4,284

    Predefinito

    Vogliamo proprio partire da zero ?
    Ve la sentite ?

  9. #9
    Fulvio82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Io vorrei finalmente capire cosa c'e' di vero o no su questi benedetti integratori. Perche' se e' vero che prima bisogna (come tutti qua dentro) fare una dieta corretta perche' poi ricorrere a integratori se questa gia' copre il nostro fabbisogno macro e micro.
    Per mia esperienza posso dire di non aver visto grossi risultati con proteine e BCAA sebbene gia' la mia dieta fosse ok (forse non abbondante come ora).
    Personalmente e' piu' di un'anno che non tocco integratori e i risultati comunque lievi ci sono stati. Ora che sono dell'idea di distruggermi piu' di quello che gia' facevo la mia speranza era quella di dare il giusto al mio organismo finche' la stagione fredda ci assiste. La domanda rimane la solita; se sono tutte mosse di marketing allora meglio lasciare tutto sugli scaffali, o no?.

  10. #10
    L'avatar di stantio
    stantio non  è collegato Dorian Yates
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    104 KG cm 179- BF 14%
    Messaggi
    4,284

    Predefinito


    Gli integratori integrano una dieta. Ergo se non puoi fare un pasto prendi le pro. con un frutto.
    Se vuoi aumentare un pochino la resistenza fisica, la forza eriempirti un pò i muscoli di acqua prendi la creatina.
    Se vuoi un recupero migliore durante l'allen. o dopo l'allen. prendi gli aminoacidi ramificati.
    Se vuoi stimolare la produzione endogena di GH prendi la glutamminaprima di andare a letto e a stomaco vuoto !!! ( non aspettarti miracoli ) Dosi da cavallo.
    Se vuoi aumentare leggermente la prod. di teto prendi ZMA prima di dormire ( non aspettarti miracoli ) e fai sogni a colori.
    La carneatina per bruciare qualche grasso.
    La taurina RED BULL per stimolarti, meglio due caffè stretti amari.
    Ma se non mangi, ti alleni bene e recuperi meglio non serve a niente.
    C'è ancora altra roba, se ti interessa ma penso che hai capito.
    Sempre rimanendo nel campo del lecito.
    Non prendere nessun integratore per ora.
    Saluti
    Ultima modifica di stantio; 25-10-2005 alle 05:39 PM

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter