Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree2Mi Piace
  • 1 Post By Entanglement
  • 1 Post By Entanglement

Discussione: La dieta del gruppo sanguigno

  1. #1
    L'avatar di bbhomepage
    bbhomepage non  è collegato BB Webmaster
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,291

    Messaggio La dieta del gruppo sanguigno



    La dieta del gruppo sanguigno ovvero mangiare secondo il proprio gruppo sanguigno sembra essere l’idea più in voga nell’ambito della nutrizione odierna. Nonostante le recensioni negative in quasi ogni pubblicazione di massa – molte delle quali hanno proclamato la dieta*“No Bloody Good”*(nessun buon sanguinamento – n.d.t) –*Eat Right 4 Your […]
    L'articolo La dieta del gruppo sanguigno è stato pubblicato in origine su BODYBUILDING HOMEPAGE.


    Leggi l'articolo completo...

  2. #2
    L'avatar di Entanglement
    Entanglement non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    335

    Predefinito

    L'articolo è interessante e complessivamente onesto nell'analisi, ma trascura di evidenziare un aspetto cruciale delle patologie odierne generate dal consumo di cereali con il glutine.

    Il grano negli ultimi cinquant'anni è stato modificato geneticamente in laboratorio.
    Fu l'università cattolica agraria di Piacenza a compiere questa modificazione genetica.
    Il grano odierno contiene un indice di glutine superiore a quello previsto dalla natura. Siamo passati dal 7% al 20% di glutine contenuto nei grani di oggi, che quindi sono OGM anche se ufficialmente non rientrano nelle categorie dei prodotti OGM.
    Tutto questo serve all'industria agroalimentare che richiede un grano che consenta delle pastificazioni e panificazioni resistenti alle lavorazioni industriali.
    Questi impasti per pane e pasta, arricchiti artificialmente di glutine, se da un lato sono più adatti alle lavorazioni industriali perchè più resistenti allo stress meccanico delle catene di lavorazione, e perchè offrono dei risultati più gratificanti da un punto di vista organolettico, di contro trasformano questi composti in delle pericolosissime "colle" innaturali per lo stomaco e l'intestino.

    Il consumo smodato e ripetitivo dei cereali ricchi di glutine OGM dell'alimentazione industrializzata moderna, porterà le generazioni future ad una popolazione di celiaci (un'ampia fetta della popolazione è già celiaca non diagnosticata...).

    Il consumo del latte e tutti i suoi derivati è un ulteriore fattore di rischio per il sistema immunitario di qualsiasi persona a prescindere dal gruppo sanguigno di appartenenza..

    La dieta del gruppo sanguigno non cederà il passo al susseguirsi delle mode, perchè persegue finalità di maggior salute e non solo di perdita del peso, come la restante gran parte delle diete variamente proposte.

    In ogni caso la verità lentamente ma inesorabilmente sta venendo alla luce e verrà sempre più lampante agli occhi di tutti con il trascorrere del tempo, basterà guardare ai dati statistici.
    Purtroppo nel frattempo migliaia di persone si saranno ammalate ed altre saranno morte di patologie autoimmuni o altre patologie ormai "note"...
    Peccato che i ricercatori non si focalizzino a ricercare ciò che sarebbe più opportuno ricercare e canalizzano le loro ricerche non sempre in modo saggio e lungimirante.
    Le ricerche per potere essere portate avanti in modo serio e credibile devono essere finanziate da istituzioni pubbliche e non da privati i cui interessi non sono mai collettivi.

    L'obiettivo principale della ricerca medica dovrebbe essere quello di guarire le persone piuttosto che ricercare le soluzioni per curarne le patologie.
    Anzi, volendosi spingere oltre, il ministero della sanità dovrebbe dare delle serie direttive anche all'industria agroalimentare tali da prevenire le patologie da errato consumo alimentare (additivi chimici, coloranti, conservanti, ecc.), ancor prima che queste si manifestino, cosa oltretutto anche necessaria per l'abbattimento dell'enorme spesa sanitaria nazionale.

    Tutto nella vita ha un'origine, è nell'ordine naturale di ogni cosa, basta sapere indagare nel posto giusto per trovare le giuste risposte.
    Ultima modifica di Entanglement; 27-06-2014 alle 03:09 PM
    A .:überfranz:. piace questo messaggio.
    La vita è un brivido che vola via... è tutto un equilibrio sopra la follia...

  3. #3
    L'avatar di Entanglement
    Entanglement non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    335

    Predefinito

    Per tutti coloro i quali volessero consultare un libro semplice, diretto, di facile lettura per tutti, tralasciando così tutto il discutibile impianto teorico antropologico del Dr. D'adamo, consiglio questo piccolo testo del Dott. Piero Mozzi, ricco di tabelle chiare, ed indicazioni preziose, pratiche e facili da mettere in pratica:

    La Dieta del Dottor Mozzi - Libro - Piero Mozzi

    Io sono stato e sono tutt'ora testimone oculare degli enormi benefici che tante persone tra parenti, amici, collegi e conoscenti, a cui ho avuto modo di consigliare questo indirizzo alimentare, hanno avuto e stanno avendo seguendo i consigli alimentari contenuti in questo piccolo libro.

    Una lettura particolarmente adatta e consigliata alle persone di una certa età che combattono quotidianamente con varie e svariate patologie che spessissimo originano nella sregolata ed inadatta alimentazione.
    A .:überfranz:. piace questo messaggio.
    La vita è un brivido che vola via... è tutto un equilibrio sopra la follia...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home