Le ripetizioni negative*sono una tecnica speciale applicata nell’allenamento con sovraccarichi, in particolare nel*body building*e nel*powerlifting. Cosa sono le Ripetizioni Negative Le*Ripetizioni negative*sono una tecnica molto intensa applicata nell’esercizio con i pesi (resistance training), che si basa sull’esaltazione del lavoro eccentrico. Per questo motivo potrebbe essere facile cadere nell’errore di scambiare questo metodo con le ripetizioni eccentriche, uno stile di esecuzione che prevede anch’esso di accentuare la fase negativa o eccentrica del movimento. Tale confusione deriva dal fatto che durante le fasi del movimento di contrazione e allungamento del muscolo (speed of movement), la porzione di allungamento o di ritorno viene identificata con i termini*eccentrica*o*negativa, che vengono considerati come sinonimi. Effettivamente diversi autori si riferiscono al*negative training*(allenamento negativo) come un approccio generico in cui la fase negativa viene enfatizzata. Tuttavia, nel caso in cui ci si rivolga a delle particolari tecniche speciali, le*ripetizioni eccentriche*e le*ripetizioni negative*fanno riferimento a due metodi diversi. […]
L'articolo Le ripetizioni negative č stato pubblicato in origine su BODYBUILDING HOMEPAGE: Il Riferimento Italiano per il BodyBuilding.

Leggi l'articolo completo...