Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Aiuto dieta

  1. #1
    DarioCoraggio non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    2

    Predefinito Aiuto dieta



    Ciao a tutti sono Dario, nuovo iscritto con tanto da imparare.
    Scusatemi se mi prolungherò, vorrei condividere la mia storia altalenante con la bilancia e confrontarmi con voi.
    Innanzitutto vorrei precisare che, da quando inizia il racconto, ho sempre seguito questa routine d'allenamento (3 giorni pesi + 3 giorni cardio 40' - 60').
    Durante l'infanzia sono sempre stato cicciottoso, cosa degenerata ai 17 anni quando toccai i 140 kg x 185 cm di altezza.
    Il mio rapporto con il cibo è sempre stato malato, a livello di mangiare fino a stare male senza un reale motivo come se mi mancasse il senso di sazietà.
    Decido di cambiare la mia vita.
    Nutrizionista ed iscrizione in palestra.
    Dieta di 1600 - 1700 kcal al dì, alti e bassi, toccai il peso di 100 kg spaccati nel giro di 12 mesi, da lì purtroppo nonostante dieta ed allenamento non scesi più.
    Feci l'errore di non andare più a visita dal nutrizionista, ahimè sono povero, ho seguito la stessa dieta per più di un anno e mezzo.
    Dai 19 fino ai 22 anni la mia condizione è stata quella, 1700 - 1800 kcal al dì più routine d'allenamento.
    Noto che basta veramente uno sgarro a far risalire la bilancia e non si tratta di ritenzione idrica.
    Decido di andare da un nuovo nutrizionista.
    Dieta da ben 2500 kcal e la stessa routine d'allenamento, il peso non scende ma allo specchio mi vedo benissimo "ricomposizione corporea" credo.
    Poi è arrivato il covid, prendo 15 kg e risalgo a 115 kg.
    Mi rimetto a dieta 1800 kcal (di testa mia eh) alla quale affianco 60' di corsa su strada 4 volte a settimana, in un anno TOCCO GLI 85 KG.
    Le cose belle purtroppo terminano qui, arriva un infortunio, tendinosi rotulea e quadricipitale, sono costretto a fermarmi, dedico il mio tempo nuovamente alla palestra, il peso resta stabile.
    Arrivano le vacanze, per 5 giorni media kcal ingerita 2600, prendo 5 kg mi gonfio come una maledetta mongolfiera nonostante facessi una media di 25000 passi la mattina.
    Terminano le vacanze e lì faccio un errore madornale, ansioso di riavere quella forma fisica intraprendo una dieta da 1600 kcal alla quale affianco 5 allenamenti in sala pesi e cardio estremo.
    Da settembre a gennaio perdo un paio di kg.
    Non contento abbasso le kcal a 1400 per poi scendere ad aprile a 1000 situazione protratta fino ad una settimana fa, lo so sono maledettamente stupido.
    Ora ho capito che qualcosa non va, non è possibile non dimagrire a 1600 - 1400 - 1000 kcal al dì e per questo da 8 giorni ho ripreso a mangiare all'incirca 2000 kcal al dì, solo che mi sono "sporcato" tantissimo diamine.
    Ho una dipendenza dal cardio, questo è un problema.
    Analisi del sangue fatte, tutto perfettamente nella norma.
    Cosa sta accadendo al mio corpo, solo ora mi rendo conto di esser stato in ipocalorica per 7 anni, come potrò mai avere un metabolismo funzionale?

  2. #2
    PistolPete non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    2,794

    Predefinito

    Senza stare a giudicare quello che hai scritto, la tua situazione va al di là dell'aspetto estetico o di consigli alimentari funzionali che si possono dare su un forum.
    Oltretutto, naturalmente va valutata la composizione corporea, ma se sei sui 90 kg non hai un rapporto hp troppo sfavorevole.
    Da quello che scrivi, il tuo problema non sono solo le calorie che ingerisci, ma è a monte. È evidente che non hai un buon rapporto con il nutrirsi, no?
    Ipotizzo che, oltre ad una componente influenzata da come ti vedi tu, in 7 anni di ipocalorica il tuo metabolismo si sia lievemente "addormentato" attestandosi a reggere regimi di lavoro anche importanti sfruttando le poche energie che gli hai dato. Senza entrare in termini tecnici tipo leptina o catecolamine. Quindi è normale che sbalzando in qua e in la con gli introiti calorici, tu metta peso anche mangiando poco più.
    Sinceramente per i motivi di cui sopra, io non mi sento di dirti nulla.
    Perché qui, scusami se mi permetto, non parliamo di palestra, aerobica o resa estetica allo specchio, non solo attività fisica quindi, ma c'e qualcosina in più, credo.
    Dovresti convenirne.
    Quindi il mio consiglio primario è di affidarti di nuovo ad un nutrizionista fidato, che probabilmente dovrà lavorare con una dieta ipocalorica con diversi reset metabolici ed anche prendere in considerazione di fare altri percorsi.
    Non mi permetto di dirti quali, perché sembra che ti giudichi e non lo voglio fare, ma da quello che riporti puoi comprenderlo da solo.
    Ultima modifica di PistolPete; 05-08-2022 alle 04:28 PM

  3. #3
    DarioCoraggio non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PistolPete Visualizza Messaggio
    Senza stare a giudicare quello che hai scritto, la tua situazione va al di là dell'aspetto estetico o di consigli alimentari funzionali che si possono dare su un forum.
    Oltretutto, naturalmente va valutata la composizione corporea, ma se sei sui 90 kg non hai un rapporto hp troppo sfavorevole.
    Da quello che scrivi, il tuo problema non sono solo le calorie che ingerisci, ma è a monte. È evidente che non hai un buon rapporto con il nutrirsi, no?
    Ipotizzo che, oltre ad una componente influenzata da come ti vedi tu, in 7 anni di ipocalorica il tuo metabolismo si sia lievemente "addormentato" attestandosi a reggere regimi di lavoro anche importanti sfruttando le poche energie che gli hai dato. Senza entrare in termini tecnici tipo leptina o catecolamine. Quindi è normale che sbalzando in qua e in la con gli introiti calorici, tu metta peso anche mangiando poco più.
    Sinceramente per i motivi di cui sopra, io non mi sento di dirti nulla.
    Perché qui, scusami se mi permetto, non parliamo di palestra, aerobica o resa estetica allo specchio, non solo attività fisica quindi, ma c'e qualcosina in più, credo.
    Dovresti convenirne.
    Quindi il mio consiglio primario è di affidarti di nuovo ad un nutrizionista fidato, che probabilmente dovrà lavorare con una dieta ipocalorica con diversi reset metabolici ed anche prendere in considerazione di fare altri percorsi.
    Non mi permetto di dirti quali, perché sembra che ti giudichi e non lo voglio fare, ma da quello che riporti puoi comprenderlo da solo.
    Capisco
    Ultima modifica di DarioCoraggio; 05-08-2022 alle 09:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home