Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    mirko7777 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9

    Predefinito Piano alimentare definizione



    Ciao a tutti,
    stò cercando di mettere in pratica quanto letto su questo forum e su altri siti su come impostare un piano alimentare a seconda dello scopo.
    Detto ciò per cimentarmi in questa sfida stò provando a buttare giù una dieta per mia moglie. La quale si allena con i pesi senza cardio ed ha raggiunto una buona struttura muscolare (almeno a livello visivo), ma vorrebbe provare a definire di più l'addome in quanto in questi mesi le si è appannato.
    Di seguito i suoi dati:
    Altezza 159cm
    Peso 50kg
    Età 30
    Lavoro sedentario (lavoro di ufficio)
    Allenamento di 3 split settimanali solo pesi NO cardio.
    Se ho fatto bene i conti il suo fabbisogno giornaliero è di circa 1500 Kcal nei giorni OFF e 1600 Kcal nei giorni ON, considerando solo le Kcal nei giorni ON, ho cercato di buttare giù una dieta da circa 1400 Kcal.

    Mia moglie lavora a contatto con il pubblico quindi gli spuntini devono essere molto veloci da mangiare.

    N.B. Di seguito scrivo 2 esempi di dieta così da capire anche se l'approccio e la metodologia che stò seguendo va bene

    Esempio 1

    Colazione:
    Latte Parzialmente Scremato 200ml
    5 Fette Biscottate Integrali
    Spuntino
    Yogurt Greco 170g
    Pane Integrale 30g
    Pranzo
    Pasta 60g (qui purtroppo non ci si può fare niente un quanto pranza dalla madre e può regolare solo la quantità)
    Spuntino
    Mandorle 10g
    Grana 50g
    Cena
    Hamburger di pollo 200g
    Verdura

    Esempio 2

    Colazione:
    Latte Parzialmente Scremato 200ml
    5 Fette Biscottate Integrali
    Spuntino
    Mela
    Grana 50g
    10 noci/mandorle
    Pranzo
    Pasta 60g (qui purtroppo non ci si può fare niente un quanto pranza dalla madre e può regolare solo la quantità)
    Spuntino
    Proteine in Polvere 30g
    Cena
    Petto di pollo 100g
    Verdura

    Credo che entrambe siano sulle 1350 - 1400Kcal.
    Ovviamente nelle cene ho inserito due cose specifiche poi è normale che si varia, ma come dicevo prima mi interessa capire se il concetto e l'approccio sono corretti e se la suddivisione dei macro sia giusta.

    Grazie

  2. #2
    betazeta non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    641

    Predefinito

    Penso che possa essere utile sapere in quale momento della giornata si allena.
    Non è facile ma si può fare (cit.)

  3. #3
    mirko7777 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9

    Predefinito


    Allora si allena dopo circa 1h e 30m dalla colazione...
    quindi colazione alle 7:00
    allenamento alle 8:30
    spuntino 11:00
    pranzo 14:30
    spuntino 18:00
    cena 20:30

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter