Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18

Discussione: Shawn, Sherko e chi segue la "Zona"

  1. #1
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito Shawn, Sherko e chi segue la "Zona"



    Salve ragazzi volevo alcuni chiarimenti, premetto che non ho mai letto il libro di Sears ma ho intenzione di farlo presto....però vedendo e leggendo le basilari "regole" della dieta a zona mi vengono alcuni dubbi.... es ... tenendo conto della quantità di proteine che dovrei assumere il calcolo delle Kcal viene notevolmente basso, ma voi in fase di massa seguite una zona "pulita" o modificate qualcosina aggiungendo un pò le calorie? Leggevo anche che il gruppo sanguigno è importante...in breve sapreste dirmi il motivo ?
    Grazie per l'attenzione! Inoltre...come vi trovate ? Avete notato miglioramenti in che termini ? benessere ? crescita ? definizione? ecc.... rispetto ad altri regimi alimentari ?
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  2. #2
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    La zona non tiene conto del kcal, anche se poi tutti le andiamo a guardare. In fase di "massa" anche se la vera zona non ammette tali periodi puoi "giocare" con i grassi.
    Devo dire che i miglioramenti a liello di definizione sono abbastanza veloci, ti mentirei sei ti dicessi che vale lo stesso discorso per la massa, anche perchè trovare il numero giusto di blocchetti richiede alcune prove, ma col tempo sarai ampiamente ricompensato.
    Sapere il gruppo sanguigno può aiutare non poco la dieta.
    Il cibo si comporta un pochino come gli anticorpi che stimolano una reazione che sia positiva o negativa a seconda del tipo di sangue con cui vengono a contatto. Ogni tipo di gruppo sanguigno "ha i suoi alimenti preferiti".

    A presto.

    Sherko.

  3. #3
    giuggiolo non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    110

    Predefinito

    Ciao Gio, io ho provato molti tipi di alimentazione prima di arrivare alla zona, e i benefici che la zona mi ha portato sono moltissimi. Mi sento più energico ed ho migliorato resistenza e entusiasmo nell' allenamento. Per quel che riguarda la crescita i risultati non sono veloci ma arrivano comunque. Per la definizione la zona è straordinaria! Non credo convenga praticare la zona solo nei periodi di definizione e poi cambiare strategia: non avrebbe senso dato che la finalità di questa dieta non è tanto il miglioramento estetico, quanto il raggiungimento della "supersalute". Quando avrai raggiunto il grado di definizione voluto, senza cambiare la quota proteica (max 2,2 gr per kg di massa magra), devi soltanto, come dice sherko, raddoppiare (e se non basta triplicare) il numero dei blocchetti di grassi (fai attenzione che tali grassi aggiunti siano soprattutto monoinsaturi!): così facendo potrai crescere rimanendo definito.
    Molti la pensano diversamente, ma Barry Sears consiglia di evitare i cibi ad alto indice glicemico anche nella finestra anabolica, e questo non per la loro azione ingrassante, bensì perchè limiterebbero il potenziale di ricostruzione ed accrescimento dei muscoli. In bocca al lupo per la dieta e l' allenamento!

  4. #4
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Diciamo che sono abbastanza incuriosito da andarmi a leggere il libro, appena ho tempo vado ad acquistarlo lo leggo e poi vediamo un pò, comunque ho sentito dir bene un pò da tutti i "praticanti" eheheheh solo un dubbio ... i kg di massa magra voi come la avete calcolata (bioimpedenza o tabelle....che magari ci son nel libro) ?
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  5. #5
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Fai una bella plicometria......

    Sherko.

  6. #6
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    Anch'io avevo intenzione di aprire un thread per chiarirmi alcune idee sulla dieta a zona in fase di massa......poi ho visto che Gio mi ha anticipato

    Comincio con questa settimana l'allenamento finalizzato alla massa e volevo seguire una dieta adatta.
    Ho letto tutto quello che c'era da leggere sul sito www.enerzona.it...e con dietacal ho poi cominciato ad abbinare qualche cibo per creare pasti che rispettassero la proporzione 40-30-30 ed alcune accortezze apprese dal sito.

    Il mio problema principale in questo tipo di dieta sarebbe proprio quella del rispetto delle percentuali (soprattutto considerando che piccole variazioni di alcuni alimenti tipo olio di oliva influiscono non poco sull'equilibrio delle %). Insomma avrei difficoltà nell'arco della giornata a pesare, misurare...
    (l'altro giorno ho provato a far rientrare nella zona la colazione...non vi dico che problemi mi hanno dato due uova che pesavano un po' troppo )
    Che tolleranza potrebbe avere questa dieta?

    Altro problema sono le calorie...non riesco a salire con quest'ultime e in media ottengo quote un po' basse per un periodo di massa. ll massimo che sono riuscito ad ottenere sono 1900 kcal rispettando il limite dei 200gr di petto di pollo max per pasto principale (lessi quì sul forum che questa è la quantità max assimilabile +/-)

    Infine, ultimo problema: ho "paura" di mangiare carbo pericolosi (pane e pasta) a cena
    (questo pensando che la dieta funziona bene se tutto è ben bilanciato...ma se "sgarro" a causa delle tolleranze di cui ho scritto sopra potrei compromettere tutto e il carbo serale sarebbe il colpo di grazia:sarei in massa si...però vorrei anche stare tranquillo e non assimilare niente di inutile. Avrei problemi a sostituire completamente il pane con verdure ecc. ecc.)
    Da quando ho tolto i carbo (pasta e pane)la sera (8 mesi circa), malgrado non mi trovi in una fase di definizione, gli addominali sono sempre più vosibili.



    Insomma, domandone finale

    La dieta a zona fa per me oppure, essendo in massa, potrei optare per qualcosa di più "libero" ?


    Ciao a tutti e ...scusate per il post lungo (mado' quanto ho scritto! )

  7. #7
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Ciao Pas79

    Ho letto tutto quello che c'era da leggere sul sito www.enerzona.it...e
    Bhe se vuoi un consiglio comprati il libro, giusto per entrare meglio nel discorso.......

    Insomma avrei difficoltà nell'arco della giornata a pesare, misurare...
    Tante volte te li puoi preparare la sera prima e metterli nei thermos.


    Che tolleranza potrebbe avere questa dieta?
    Se deve essere fatta come veramente è stata concepita, non ha tolleranza, ovvio però che la disciplina che coltiviamo ci permette di poter reinterpretare questa dieta (per reinterpretare non intendo stravolgere, ma come più volte o detto ad es. giocare con i grassi).

    Per il discorso kcal. da quanti blocchetti è costituita la tua dieta?


    Avrei problemi a sostituire completamente il pane con verdure ecc. ecc.)
    Del buon pane all'avena può risolvere parte dei problemi, ovviamente sempre di pane si parla, quindi moderazione.

    La dieta a zona fa per me oppure, essendo in massa, potrei optare per qualcosa di più "libero
    Questo lo sai solamente tu, devi provare e riprovare.

    A presto.

    Sherko.

  8. #8
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    Ciao Sherko

    Per il discorso kcal. da quanti blocchetti è costituita la tua dieta?
    Bhè, vedi....non mi sono ancora addentrato nel discorso "blocchetti",quindi sinceramente non saprei risponderti
    Ho provato solo a "giocare" un po' con le % e vedere un po' che pasti ottenevo

    Alla fine credo che comincerò a seguire la zona quando inizierò il prossimo periodo di definizione (così intanto "studio" e mi informo bene...nella speranza di non commettere errori)

    Per adesso cerco di organizzare una dieta che non avrei problemi a seguire. Ovviamente la utilizzerò solo dopo la tua approvazione...6 troppo ferrato in materia

    Ciao&thx

    Pas

  9. #9
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    ok..hanno detto tutto e bene Sherko e Giuggiolo..quest'ultimo anche puntando il dito su un punto sul quale c'è da riflettere...il post workout...utilizzare in questo momento un picco insulinico oppure rimanere nella zona e garantire l ottimale equiilibrio biochimico ?...io per il momento ho seguito la prima via, ma la cosa mi tiene alquanto in un limbo di certezze...
    Sherko, tu come fai? e Giuggiolo?

  10. #10
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Ciao Shawn, io non sono assolutamente per i picchi insulinici ne prima per gli inconvenienti che può partare durante il workout, ne dopo, ormai avrai capito come intendo tale dieta, unico "sgarro" ammesso sono i grassi, per il resto sempre in zona!
    Ho del materiale aggiuntivo molto interessante da mostrarti ricevuto al seminario, chiedo la liberatoria per postarlo........

    XPas79:
    (così intanto "studio" e mi informo bene...nella speranza di non commettere errori)
    §77

    Sherko.

  11. #11
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Bè scusate se rompo ancora prima di coprare il libro...e leggerlo m a ho dato un'occhiata al sito e da altre parti e mi sono fatto una vaga idea di come è fondato il tutto.

    Il discorso della pasta pane e riso è chiaro ma vale anche per le versioni integrali ?

    La percentuale di massa magra...ok mettiamo che la plicometria mi dice che ho un .. 12 % di grasso..peso 96 kg sono alto 1.90 con 18.5 cm di polso (questo lo sò già)....quanto cavolo pesa la mia massa magra considerando il peso osseo e via dicendo ?

    Come fonti di carboidrati voi cosa utilizzate principalmente ?

    A proposito del quesito di Shawn......fate un pasto post-workout ? sherko mi sembra di aver capito che non usa carbo ad alto IG nemmeno in questa fase, tu shawn si invece ? e fai un pasto 40/30/30 con carbo ad alto IG o semplicemente solocarbo (sempre ad IG alto)?

    Grazie per ora è tutto :-)
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  12. #12
    giuggiolo non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    110

    Predefinito

    Per rispondere alla domanda di Shawn, io mangio una barretta pro-zona prima e un' altra subito dopo l' allenamento. A questo riguardo anch' io avevo molti dubbi, abituato com' ero a maltodestrine e proteine del siero del latte. Non sono ferrato in materia, quindi non saprei spiegarti il meccanismo per cui non si dovrebbe mai uscire dalla zona (e non solo per non prendere grasso), ma sul sito americano del drsears ho trovato un post interessante.
    Non mi riesce portarti il collegamento, quindi se ti interessa leggere l' opinione di sears vai al sito www.drsears.com, poi clicca su "search" e digita "bodybuilding". Il post è il penultimo, quello di Bobbio, e forse per leggerlo ti dovrai registrare (è gratuito).
    X Pas: cerca di evitare i carboidrati sfavorevoli, però ricorda che una persona che fa molto sport mantiene (soprattutto nelle 2 ore successive all' allenamento) un controllo insuilinico ben migliore di quello di un sedentario...
    Una fettina Wasa ogni tanto a cena conceditela...Purchè non diventi la regola!

  13. #13
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    Originally posted by Sherko
    Ciao Shawn, io non sono assolutamente per i picchi insulinici ne prima per gli inconvenienti che può partare durante il workout, ne dopo, ormai avrai capito come intendo tale dieta, unico "sgarro" ammesso sono i grassi, per il resto sempre in zona!
    Ho del materiale aggiuntivo molto interessante da mostrarti ricevuto al seminario, chiedo la liberatoria per postarlo........



    Sherko.
    sarei felice di vedere questo manoscritto
    cmq io invece utilizzo ancora i picchi insulinici nel post workout....anche se "so" che a rigor di logica sarebbe meglio restare in zona...infatti è il dilemma maggiore che riguarda la mia nutrizione

    nel post workou uso: aminoacidi ramificati, taurina, acido alfa lipoico, vitamina c, polase, sale, e destrosio (40gr in 1 litro e mezzo di acqua)

  14. #14
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    Originally posted by giuggiolo

    Una fettina Wasa ogni tanto a cena conceditela...Purchè non diventi la regola!
    ahahah...di wasa ne mangio 5-8 al giorno...2 a colazione 3 spuntino mattina 3 spuntino sera...ma non è quello che crea danni..perchè insieme c 'è sempre la bresaola la mela e le mandorle/noci in giuste proporzioni

    tipco spuintino
    100 gr bresaola
    3 wasa
    1 mela
    10-14 mandorle

  15. #15
    giuggiolo non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    110

    Predefinito

    No, bè, in effetti riconosco che la mia dieta è un po' ortodossa: per me è tabù anche la bresaola. Non sono certo le Wasa che possono rovinare tutto! Purtroppo io non sono libero di scegliere perchè anche mio padre segue la zona (è stato operato di tumore e si spera che la zona lo metta al riparo dalle ricadute) e lui di sgarri è meglio che non ne faccia. Così cerco di dare il buon esempio e di fare buon viso a cattivo gioco...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home