Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    eros72 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    6

    Predefinito Consiglio da Shawn e X4ca



    Sono in fase di massa e da circa 2 mesi ho iniziato una dieta di circa 4000 Kcal giornaliere (40 % carbo, 30 grassi, 30 proteine) suddivisa in 6 pasti giornalieri (piu' carbo nella prima parte della giornata, prevalentemente grassi e prot. verso sera, quindi non rispetto la zona).
    Purtroppo ultimamente non registro nessun aumento di peso.
    Devo variare le percentuali di macronutrienti?
    Sono alto 2m e peso 100Kg, per cui se dovessi attenermi ai vostri consigli riguardo all' assunzione di proteine (2g per Kg di peso) e mantenendo lo schema 40-30-30 il consumo giornaliero sarebbe di circa 2600 Kcal che mi sembrano pochine per uno della mia stazza.
    Cosa mi consigliate di fare?

    P.S.

    Attualmente la mia dieta è la seguente:
    Colazione: 300 ml. latte, 50 gr. muesli, 30 g. arachidi , 30 g. proteine
    10.30 : 80 gr. pane di segale+100 gr. bresaola + 1 mela
    pranzo: 200 gr. riso integrale, 200 gr. petto di pollo (o 160 gr.tonno),verdura con olio extrav. oliva
    16.00: 80 gr. pane di segale+150gr. fesa tacchino+30 g. arachidi
    cena: 200 gr. carne manzo (oppure 2 giorni a sett. 6 bianchi d'uova con 1 tuorlo strapazzati), verdura con olio e.v.oliva, 30 gr. pane segale
    1/2 ora prima di andare a nanna : 1 beverone di 30 gr. di proteine + 200 gr. yogurt

  2. #2
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    che dire....allora innanzitutto prova a metterla a zona in tutti i pasti ...dopo di che prova a fare come ho fatto io, osssia ad aumentare il grasso monoinsaturo per ogni pasto...andando così oltre le normali quantità lipidiche zoniste...però rispettando sempre il rapporto carboidrati proteine a ogni pasto....

    oppure puoi adottare una strategia ciclica....tipo Akerfeldt....mantenendo cmq tutti i pasti a zona come ti ho detto con i grassi in piu, nella fase ipercalorica, ma sgarrando solamente a pranzo dove aggiungeresti una buona quantità di pasta... poi fai una settimana invece in zona pura..quindi senza il grasso extra, che fai coincidere con lo scarico e in cui fai del cardio , ad esempio HIIT o Guerrilla...poi riprendi per 2 sett con iper come ti ho detto ....periodi quelli ipercalorici in cui caricherai come un despota ovviamente
    durante il periodo iper io alle volte mi concedo anche una pizza a cena 1 paio di volte a settimana, ma in aggiunta a quello che mangio normalmente..non togliendo robe....

    poi guarda un pò come è strutturato il tuo allenamento..potresti pure aver raggiunto un plateu a causa dell eccessivo persistere con una determinata tecnica ecc...

    ciao

  3. #3
    eros72 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Quindi mi consigli di alternare due settimane iper ed una ipocalorica?
    E per quanto riguarda le calorie? 4000 Kcal giornaliere possono andare bene? E nella fase ipocalorica quante ne devo prendere?

  4. #4
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito


    a parer mio dovresti diminuire le calorie totali 4000 sono un po troppe sopratutto se non eri gia abituato, potrebbero accadere due cose o che ingrassi o che non accade null, mi sembra che il tuo sia il primo caso, poi leverei il latte e le proteine in polvere sostituendole con cibo vero, se vuoi mantenere la frutta usala in un unico pasto e non mescolarla con il resto del cibo, al limite puoi usare degl'aminoacidi con la frutta, abassa i carboidrati nel singolo pasto piuttosto fanne uno in piu, riavvicinati lentamente a quel numero di caloriemantienilo per un paio di giorni poi riabbassalo, fai cosi per un paio di mesi dovresti ristimolare il tutto pero per dire l'ultima dovremmo anche sapere cpme e quanto ti alleani che alla fine e la parte fondamentale.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter