Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Grassi trans-idrogenati e afflusso di sangue nei muscoli

  1. #1
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito Grassi trans-idrogenati e afflusso di sangue nei muscoli



    Ciao a tutti,
    dopo le domande sulla pompa sodio-potassio di quest'estate, ora che è arrivato il freddo il mio cervello ha di nuovo partorito degli interrogativi inconsueti, questa volta sull'afflusso di sangue nei muscoli (si vede che il caldo e il freddo intensi non mi fanno tanto bene).

    Venerdi sera durante le solite chiacchere tra una serie e l'altra con i "grossi" della palestra, ci siamo messi a parlare di crema di arachidi, alimento di cui siamo molto golosi.
    Quello che mi ha stupito però non è tanto la quantità assunta da questi ragazzi (si parla dell'incredibile - almeno per me - quantità di 150g a colazione) quanto il fatto che si magnano regolarmente burro di arachidi addizionato con grassi idrogenati (marca Calvè, per chi fosse curioso).

    Non voglio fare il solito discorsetto da fissato salutista (già vi ho tediato particolarmente con gli edulcoranti delle pro in polvere) quanto spostare l'interrogativo sull'aspetto per così dire prestazionale.

    Questi ragazzi sono tutti bber, tutti seguiti da personal, tutti in vista gare e spendono molti soldi in integrazione.
    Lasciando perdere per un momento il discorso salute (anche se non si dovrebbe, perchè di salute ce n'è una sola, anche se si è giovani, ma ho promesso di non tediarvi) mi sono messo a ragionare su quel (poco) che so di alimentazione e di grassi idrogenati, cioè che sono il peggio che si può assumere sotto forma di cibo, aumentano il colesterolo cattivo, diminuiscono quello buono, a lungo termine sono considerati tra le maggiori cause dell'infarto.

    Il dubbio però è questo: se i grassi idrogenati aumentano di molto il colesterolo e quest'ultimo diminuisce la sezione dei vasi sanguigni, tralasciando per un momento l'aspetto salutistico, che senso ha per un atleta che ricerca il massimo afflusso di sangue nei muscoli (e magari spende pure un mare di soldi in vaso-dilatatori pre-workout) assumere alimenti che contengono grassi trans-idrogenati e che pertanto riducono la sezione dei vasi sanguigni?

    A me pare un controsenso, però a giudicare da quanta gente li assume senza problemi, anche atleti, mi viene da pensare che forse la mia conoscenza in materia sia lacunosa.
    Ultima modifica di Tetsujin; 12-12-2012 alle 12:17 PM

  2. #2
    L'avatar di tattoos
    tattoos non  è collegato My life's a heavy luggage
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    12,259

    Predefinito

    Mah, a me sembra che, per certi versi il BBing professionistico o agonistico non sia molto in linea con il discorso salutistico.

    Ad esempio, la ricerca della vascolarizzazione in cutting non è sempre così salutare, ricordando soprattutto che il grasso (per alcuni versi) è fondamentale.

    Perciò io ritengo che tu possa andare per la tua strada (non sfociando nell'ortoressia, però !) e loro per la loro (per gioco di parole...).
    speak softly and carry big sticks...

  3. #3
    Perdij non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    935

    Predefinito

    per me semplicemente non sanno che la qualità di quello che usano non è eccelsa e che ce ne sono di migliori.

    se non avessi letto i tuoi interventi non mi sarei mai chiesto, ad esempio, cosa fosse il sorbitolo

  4. #4
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tattoos Visualizza Messaggio
    Mah, a me sembra che, per certi versi il BBing professionistico o agonistico non sia molto in linea con il discorso salutistico.

    Ad esempio, la ricerca della vascolarizzazione in cutting non è sempre così salutare, ricordando soprattutto che il grasso (per alcuni versi) è fondamentale.

    Perciò io ritengo che tu possa andare per la tua strada (non sfociando nell'ortoressia, però !) e loro per la loro (per gioco di parole...).
    ho imparato cosa significa ortoressia

    sono d'accordo, comunque non mi stupisco che un bber professionista metta in secondo piano la salute, piuttosto non capisco come mai metta in secondo piano la prestazione, le cose sono due (secondo me) o non ci pensano, oppure questi grassi idrogenati non sono così deleteri per la circolazione di come vogliono far passare, o hanno altre proprietà nascoste che compensano gli effetti negativi sul piano prestazionale

    Citazione Originariamente Scritto da cupido Visualizza Messaggio
    La mia risposta non è certo tecnica bensì emozionale, cioè provo a risponderti come se fossi io l'atleta in questione.
    In questo caso la risposta è semplice: perchè i grassi idrogenati sono semplicemente troppo buoni!!!
    Magari è semplicemente un fattore di golosità, una nota colorata in una dieta proteica e incolore?? Potrebbe essere un motivo di gioia questo sgarro??
    capisco lo sgarro, ma 150g a colazione sono un'assunzione sistematica

    Citazione Originariamente Scritto da Perdij Visualizza Messaggio
    per me semplicemente non sanno che la qualità di quello che usano non è eccelsa e che ce ne sono di migliori.

    se non avessi letto i tuoi interventi non mi sarei mai chiesto, ad esempio, cosa fosse il sorbitolo
    si probabilmente è così, anche se essendo seguiti da personal trainer professionisti spero per loro non sia così

  5. #5
    L'avatar di tattoos
    tattoos non  è collegato My life's a heavy luggage
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    12,259

    Predefinito

    Beh, in realtà anche il fumare nuoce gravemente ma non uccide istantaneamente.
    speak softly and carry big sticks...

  6. #6
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    verissimo anche questo, comuque venerdi quando vedrò di nuovo sti ragazzi domanderò loro se sono consapevoli di assumere dei vaso-costrittori che probabilmente annullano gli effetti dei loro integratori pre-wo (chissà che faccia mi faranno )

  7. #7
    L'avatar di tattoos
    tattoos non  è collegato My life's a heavy luggage
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    12,259

    Predefinito

    A questo punto, hai due possibilità

    Parli di vaso costrittori, di grassi trans e idrogenati.

    Oppure

    Non parlare di trans, potesti essere leggermente equivocato.
    speak softly and carry big sticks...

  8. #8
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    In effetti con i trans (e pure grassi) sarà meglio formulare frasi semplici e cristalline

    Tanto ormai da quando faccio stacchi con calzettoni, tappetini, nastro isolante e scarpette rosse, per giunta filmandomi, hanno capito che sono un pò toccatello pertanto non mi faccio più problemi, ma almeno chissà che la paura di perdere mezz'etto di potenziale massa muscolare non gli faccia venire in mente qualche sana abitudine alimentare (non è solo altruismo eh, visto che il sistema sanitario nazionale lo paghiamo tutti )

  9. #9
    L'avatar di Damiano91
    Damiano91 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    546

    Predefinito

    In effetti mangiare mezzo barattolo di burro calvè a colazione non è salutare, perchè la qualità del prodotto è scarsa. Io uso il burro d'arachidi (ovviamente in quantità moderate) ma cerco sempre quello fatto solo con arachidi e sale, senza altro dentro. Devo dire che è più comodo della frutta secca, sfizioso e soprattutto stavolta si parla di grassi insaturi. Data quindi la possibilità di usare questi burri di più alta qualità mi pare una cosa ingiustificata la loro.

  10. #10
    phoenix1927 non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,012

    Predefinito

    considera anche la famosa legge del "diviso 3" (american pie docet): quando un ragazzo, parlando con gli amici, dice la quantita' di una cosa tede normalmente ad aumentarne la portata (mediamente a triplicarla), pertanto quella reale e' un terzo di quella affermata

  11. #11
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Damiano91 Visualizza Messaggio
    In effetti mangiare mezzo barattolo di burro calvè a colazione non è salutare, perchè la qualità del prodotto è scarsa. Io uso il burro d'arachidi (ovviamente in quantità moderate) ma cerco sempre quello fatto solo con arachidi e sale, senza altro dentro. Devo dire che è più comodo della frutta secca, sfizioso e soprattutto stavolta si parla di grassi insaturi. Data quindi la possibilità di usare questi burri di più alta qualità mi pare una cosa ingiustificata la loro.
    anche io e il prezzo è pure lo stesso, solo che non sempre sono facili da reperire (purtroppo) nei negozi ordinari (io ad esempio sono costretto a riformini in un negozio bio)

    Citazione Originariamente Scritto da phoenix1927 Visualizza Messaggio
    considera anche la famosa legge del "diviso 3" (american pie docet): quando un ragazzo, parlando con gli amici, dice la quantita' di una cosa tede normalmente ad aumentarne la portata (mediamente a triplicarla), pertanto quella reale e' un terzo di quella affermata
    ahah vero anche questo, in questo caso spero per loro che sia davvero così

  12. #12
    L'avatar di Damiano91
    Damiano91 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tetsujin Visualizza Messaggio
    anche io e il prezzo è pure lo stesso, solo che non sempre sono facili da reperire (purtroppo) nei negozi ordinari (io ad esempio sono costretto a riformini in un negozio bio)
    ok, ma siccome noi siamo particolarmente attenti all'alimentazione, comprerei la frutta secca se non riuscissi a rimediare del burro buono, sicuramente non prendo quello del supermercato che praticamente è Nutella.

  13. #13
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    completamente d'accordo, anzi la Nutella forse è persino migliore in quanto non dovrebbe avere grassi idrogenati

  14. #14
    L'avatar di Wildcat
    Wildcat non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    dal divano di casa ;)
    Messaggi
    5,267

    Predefinito

    Essendo un chirurgo vascolare e quindi avvezzo a che fare con le arterie che si chiudono, ti rispondo.
    Il coloesterolo di per se non è un vasocostrittore, ma se presente in abbondanza può portare nel corso di anni alla degenrazione aterosclerotica dei vasi.
    Nell'immediato non c'è un effetto evidente, nel senso che l'ipercolesterolemia impiega decenni su vasi sai a danneggiare l'intima (che è lo strato più interno del vaso, quello diciamo a contatto col flusso sanguigno).
    Un soggetto con ipercolesterolemia familiare, congenita, inizia ad avere i primi ispessimenti nei grossi vasi (aorta sottorenale principalmente) dopo i 30 anni, e sono ancora reversibili.
    La degenerazione aterosclerotica poi coinvolge principalmente arterie di grosso e medio calibro, e non i piccoli vasi muscolari (per un discorso legato alle pressioni vigenti e al fatto che la filtrazione attraverso l'endotelio, e quindi la deposizione di colesterolo in soldoni, è legata in maniera porpoprzionale alla pressione sistolica).
    Ovviamente questo c'entra nulla con la "vascolarizzazione" tanto amata dai BBer, poiché si tratta di vene superficiali che peraltro sono esenti da processi degenerativi di natura aterosclerotica, che coinvolgono le arterie.
    Bisogna considerare una cosa ancora: questi prodotti sono generalmente ricchi di sodio, che invece ha un effetto importante sulla pressione sanguigna e sul tono vasomotorio, e questi effetti invece sono evidenti nel breve termine.

  15. #15
    Tetsujin non  è collegato Per aspera ad astra
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Oz
    Messaggi
    2,937

    Predefinito

    grazie wild, era proprio questo che immaginavo, ed era questo lo scopo di questo 3d. Se il discorso del colesterolo interessa i vasi più grandi, anche se molto rilevante da un punto di vista della salute, lo è di meno (o quantomeno non nell'immediato) dal punto di vista del bbing, motivo per cui i ragazzi di cui sopra, così attenti a tante finezze per massimizzare l'afflusso di sangue nei muscoli, se ne fregano di questo aspetto. Rep +

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home