Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Definizione e pancetta

  1. #1
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito Definizione e pancetta



    Salve a tutti!
    Innanzitutto complimenti a tutto lo staff del forum e a tutti gli utenti che partecipano ad ampliare la quantità di informazioni a disposizione dei lettori.
    Finora ho trovato la riposta alla maggior parte delle mie domande senza dover aprire un post.
    Purtroppo in questo caso la domanda è specifica e sono costretto a scocciarvi.

    Sono in fase di definizione, e devo dire, per il tipo di allenamento e alimentazione che sto seguendo, di aver raggiunto buoni risultati. Il mio problema rimane uno: la pancetta sulla fascia addominale finale. Sembra proprio non voler andare via. Mentre le prime due fasce continuano a definirsi, al punto di vedere le vene, l'ultima fascia sembra fare progressi a rilento.

    Volevo chiedervi secondo voi cosa sbaglio, la mia scheda è questa:

    Allenamento 1 ( Petto-Bicipiti)
    Riscaldamento 5 min + serie riscaldamento (20-15)
    Panca Piana 4 x 10-8-8-6
    Panca Alta 4x 6-8-10-12
    Croci su alta 4x8/10
    Panca Inclinata 4 x 10-8-8-6
    Panca Schott 4x8/10
    Curl ad un braccio in pump 3x10/12
    Curl Inverso Panca Schott 4x10
    Crunch 3x30/60 + Obliqui 3x20


    Allenamento 2 ( Aerobico)
    5x(Obliqui 25/35+20 Bassi Gambe in alto+MAX crunch)
    45 min tappeto


    Allenamento 3 (Dorso – Gambe)
    Riscaldamento 5 min – + serie riscaldamento (20-15)
    Lat Machine Avanti 4x12-10-10-8
    Lat Machine Indietro 4x10
    Trazioni alla sbarra ( presa larga) 3x8/10
    Pullover Lat Machine seduto 3x10
    Squatt 1 libera + 4x12-10-8-8
    Leg Curl 4x10
    Gastrocnemio ( Polpaccio) al multipower 4x10/12
    Lombari 4x10
    3x(Contrazioni Bacino + 25/35 Piegamenti laterali liberi+25/35 torsioni)


    Allenamento 4 ( Aerobico)
    1 ora di corsa + circuito addominali + 4 x Max Crunch


    Allenamento 5 (Spalle-Tricipiti)
    Riscaldamento 5 min – + serie riscaldamento (20-15)
    Lento Dietro 4x12-10-8-8
    Alzate Laterali 4x10
    Alzate Frontali ad un braccio 3x8
    Macchina Per spalle 3x10/15
    Sgrug 3x10-12
    Trazioni Parallele 4x10
    Spinte alla panca piana ( presa stretta) 3x8/10
    Spinte ai cavi per tricipiti 3x10/12 ( Pump)
    Addominali bassi gambe tese 4 x max

    Per l'alimentazione invece sto seguendo la classica dieta zona con 90gr di Carboidrati distribuiti per 30 grammi in colazione, 1° Spuntino, Pranzo. Se prima dell'allenamento mi sento a pezzi vado di mela per avere carbo veloci.

    Per il resto prevalentemente utilizzo carboidrati complessi a basso indice glicemico ( avena, orzo soffiato, muesli, verdure )

    Grazie in anticipo per l'attenzione. Spero possiate aiutarmi.

    Ciaoo

  2. #2
    L'avatar di NastyChris
    NastyChris non  è collegato Lee Haney
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    casa mia
    Messaggi
    3,797

    Predefinito

    aaaaaah la famosa e ''terribile'' pancetta sull'addome.
    beh quello è uno dei punti più critici: da quanto tempo sei in definizione?

    ps. ovviamente si da per scontato che la dieta è a dir poco FONDAMENTALE!
    PET SHOP BOYS: the world's most successful duo

  3. #3
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Si infatti. Ho visto anche che per una buona definizione non si può sgarrare. Forse dovrei anche dare un altro dettaglio. Fino ad Agosto dell'anno scorso non avevo una forma fisica buona. Poi per alcuni problemi sono passato da 85 chili a 80 e con la palestra a 73 (il mio peso attuale ) Sono alto 1,78. Al momento in definizione sono da un mesetto. Ho inserito l'attività Aerobica isolata ( due giorni dedicati) e ho abbassato i carbo a 90. Diciamo che non sò se il lasso di tempo di perdita di grassi sia a norma, infatti c'è anche chi dice che possa essere legato anche in minima parte al tessuto che devo riadattarsi alla nuova forma fisica, un ulteriore domanda potrebbe essere: come accellero i tempi ???
    Inoltre anche il sodio gioca una parte fondamentale nel processo di definizione, voi che quantità proponete?

  4. #4
    Tersite non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    NOVARA fuck yeah!
    Messaggi
    1,986

    Predefinito

    ma che zona è con 90g di carbo?
    La zona è calorie totali da carboidrati 40% del totale 30% da pro e 30% da fat, se tu hai 90g di carbo al giorno significa 90*4= 360kcal di carbo, 270kcal pro e 270kcal fat... non è una dieta, è l'alimentazione di un deportato di mathausen...

    Se vai a rilento è perchè probabilmente sei ancora alto di carbo e non hai grassi o non sei più in regime ipocalorico...

  5. #5
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Scusami, forse mi sono espresso male.

    Cmq analizzando la mia dieta con questo e calcolando il mio fabbisogno giornaliero diminuito del 20% ( come indicato nel 3d seguendo la modalità per perdere peso) io avrei bisogno di 2200 kcal
    . La mia attuale è intorno ai 2000 , costituita da 210 gr di PRO, 90 CAR e 50 di fat.

    Tu dici che allenandomi 5 volte alla settimana come da scheda 90 gr al giorno di carbo sono tanti?

    Grazie in anticipo

  6. #6
    L'avatar di VPower
    VPower non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,110

    Predefinito

    secondo le grammature che hai scritto, mangi:
    proteine = 210gr (x4) = 840kcal
    carboidrati = 90gr (x4) = 360kcal
    grassi = 50gr (x9) = 450kcal
    Totale = 1650kcal

    sono poche per una persona della tua altezza.. non è che se mangi poco e niente dimagrisci più velocemente, anzi.. all'inizio può aver funzionato, ma dopo tot tempo in ipocalorica strett(issim)a il tuo metabolismo si ferma e perdere ancora grasso diventa impossibile.

  7. #7
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VPower Visualizza Messaggio
    secondo le grammature che hai scritto, mangi:
    proteine = 210gr (x4) = 840kcal
    carboidrati = 90gr (x4) = 360kcal
    grassi = 50gr (x9) = 450kcal
    Totale = 1650kcal

    sono poche per una persona della tua altezza.. non è che se mangi poco e niente dimagrisci più velocemente, anzi.. all'inizio può aver funzionato, ma dopo tot tempo in ipocalorica strett(issim)a il tuo metabolismo si ferma e perdere ancora grasso diventa impossibile.
    grazie per la risposta VPower, è un aspetto che nn avevo considerato.

    Quindi dovrei portare la dieta a 2200 Kcal secondo te? cosa dovrei aumentare? ( proteine grassi o carbo? )


    Inoltre da che tipo di alimenti dovrei prendere i suddetti?Leggende metropolitane narrano che latte, yoghurt e fiocchi di latte nn vanno bene in definizione. Al momento sto utilizzando carne bianca/rossa albume e inegratori per le PRO, fiocchi d'avena - orzo soffiato e verdura per i carbo, olio e mandorle per i FAT in prevalenza
    La marmellata senza zucchero al mattino và bene? ( volevo provare a fare i pancake con bianco d'uovo, proteine come addensante e marmellata sul tutto )

    Grazie
    Ultima modifica di Thanatos; 07-07-2010 alle 05:22 PM

  8. #8
    L'avatar di VPower
    VPower non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,110

    Predefinito

    magari 2200 no, ma 2000 si.. oppure se sei in stallo potresti provare ad alternare giorni di normocalorica (i giorni in cui ti alleni) a giorni di ipocalorica (giorni di riposo), perchè magari il tuo metabolismo si è un po' "inpigrito".

    per gli alimenti, beh io non amo i latticini a prescindere (per una serie di motivi).. ma credo che la differenza la facciano nel momento in cui si è all'8% o giù di li e si stia preparando una gara..
    per il resto gli alimenti mi sembra vadano bene, aggiungerei un po' di frutta fresca negli spuntini.

  9. #9
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VPower Visualizza Messaggio
    magari 2200 no, ma 2000 si.. oppure se sei in stallo potresti provare ad alternare giorni di normocalorica (i giorni in cui ti alleni) a giorni di ipocalorica (giorni di riposo), perchè magari il tuo metabolismo si è un po' "inpigrito".

    per gli alimenti, beh io non amo i latticini a prescindere (per una serie di motivi).. ma credo che la differenza la facciano nel momento in cui si è all'8% o giù di li e si stia preparando una gara..
    per il resto gli alimenti mi sembra vadano bene, aggiungerei un po' di frutta fresca negli spuntini.
    Ok! Grazie mille VPower. Seguirò il tuo consiglio

    Ho dato uno sguardo a QUESTE linee guida (secondo te sono attendibili? )ed ho fatto un'alimentazione da 1800 nei giorni di allenamento e da 1480 nei giorni di riposo. Secondo te nei giorni in cui corro tengo conto di 1800 o di 1480?

    Grazie ancora

  10. #10
    L'avatar di VPower
    VPower non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,110

    Predefinito

    Non ci siamo.. se leggi attentamente il link che hai postato (ct-7b è uno molto preparato che purtroppo non scrive più sul forum) lui parla di tenere le kcal o fisse facendo "peso x 24", che nel tuo caso è 1750kcal, oppure se vuoi alternare giorni di normocalorica a giorni di ipocalorica tieni le calorie a peso x 30 nei giorni di allenamento e a peso x 20 (che secondo me comunque sono poche) nei giorni di riposo (la corsa dipende.. se fai una corsetta leggera per 30minuti allora la calcoli come giorno di riposo, se fai un'ora tirata allora come giorno di allenamento, ma ti consiglio la prima opzione).
    Come scrive ct-7b cambia solo la quota dei carboidrati.

    Non puoi mischiare le due cose facendo i giorni di allenamento già ad un quantitativo calorico inferiore al tuo metabolismo basale e i giorni di riposo ad ancora meno kcal..

  11. #11
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VPower Visualizza Messaggio
    Non ci siamo.. se leggi attentamente il link che hai postato (ct-7b è uno molto preparato che purtroppo non scrive più sul forum) lui parla di tenere le kcal o fisse facendo "peso x 24", che nel tuo caso è 1750kcal, oppure se vuoi alternare giorni di normocalorica a giorni di ipocalorica tieni le calorie a peso x 30 nei giorni di allenamento e a peso x 20 (che secondo me comunque sono poche) nei giorni di riposo (la corsa dipende.. se fai una corsetta leggera per 30minuti allora la calcoli come giorno di riposo, se fai un'ora tirata allora come giorno di allenamento, ma ti consiglio la prima opzione).
    Come scrive ct-7b cambia solo la quota dei carboidrati.

    Non puoi mischiare le due cose facendo i giorni di allenamento già ad un quantitativo calorico inferiore al tuo metabolismo basale e i giorni di riposo ad ancora meno kcal..
    Hai ragione! Grazie per la chiarificazione.

    Allora provo la ciclica. Io cmq nei giorni che corro, come da scheda, faccio 45 min + addominali o 1 ora +addominali. La corsa nn è intensissima ( rimango in fascia di lipolisi sui 140 circa), cmq nn ho avuto problemi finora a rimanere intorno ai 20xpeso corporeo. Vedo anche che viene citato il giorno di ricarica, secondo te và fatto o ne faccio a meno? Nel caso vada fatto pensi che sia migliore un ricarica pulita o come fanno molti sgarrando con un pizza??
    Scusa VPower, ma sei di Roma?
    Ultima modifica di Thanatos; 08-07-2010 alle 09:39 AM

  12. #12
    L'avatar di VPower
    VPower non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,110

    Predefinito

    ciao, no sono di Napoli,
    si a questo punto ti direi di seguire le indicazioni di ct-7b e fare anche la ricarica.. io sono sempre per la ricarica pulita, ma vedi tu, magari uno sgarro di tanto in tanto ti serve a livello psicologico.

  13. #13
    Dargor non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,591

    Predefinito

    Thanatos, prima di cambiare dieta fai una bella ricarica per 2 o 3 giorni in cui ti ingozzi a più non posso (sicuramente sarai in ipercalorica), imho è un passo fondamentale da fare per ripristinare il tuo metabolismo. C'è il rischio che il tuo corpo si ricordi per sempre come l'hai trattato male con la tua dieta attuale. Perciò ricarica nel modo che ti pare ma fallo.

    Per la dieta bisogna essere precisi e visti i conti iniziali e quelli dopo, non tornano. Perciò prenditi un bel programmino tipo dietacal di cemax e inizia a buttarci dentro la tua dieta, stampala e cerca di rispettarla.

  14. #14
    L'avatar di Thanatos
    Thanatos non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VPower Visualizza Messaggio
    ciao, no sono di Napoli,
    si a questo punto ti direi di seguire le indicazioni di ct-7b e fare anche la ricarica.. io sono sempre per la ricarica pulita, ma vedi tu, magari uno sgarro di tanto in tanto ti serve a livello psicologico.
    Bene....vado per la ricarica pulità. poi casomai una volta al mese se ci scappa una pizza penso male non faccia!
    Grazie mille VPower, nn so fino a che punto ti possa gratificare ma se và bene ti farò sapere, e se passo per Napoli ti offro una birra ( concediti tu anche questo sgarro no? )

    Citazione Originariamente Scritto da Dargor Visualizza Messaggio
    Thanatos, prima di cambiare dieta fai una bella ricarica per 2 o 3 giorni in cui ti ingozzi a più non posso (sicuramente sarai in ipercalorica), imho è un passo fondamentale da fare per ripristinare il tuo metabolismo. C'è il rischio che il tuo corpo si ricordi per sempre come l'hai trattato male con la tua dieta attuale. Perciò ricarica nel modo che ti pare ma fallo.

    Per la dieta bisogna essere precisi e visti i conti iniziali e quelli dopo, non tornano. Perciò prenditi un bel programmino tipo dietacal di cemax e inizia a buttarci dentro la tua dieta, stampala e cerca di rispettarla.
    Grazie anche a te Dargor, te di dove sei? Allora ricarico questo week end e poi da Lunedì si comincia. io per la dieta, per contare PRO CARBO FAT E KCAL usavo questo naturalmente non guardando l'indicatore della zona, ma solo per avere un'idea della dieta. Pensi possa andare? Per le diete pensavo di farmene un pò per variare i giorni rispettando sempre gli stessi parametri in modo da rendere la mia alimentazione uno stile di vita più che una cosa imposta da doversi soffrire dietro.
    Ultima modifica di Thanatos; 08-07-2010 alle 10:38 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home