Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22
  1. #1
    Taz-zone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    154

    Predefinito Catabolismo Muscolare, Glicogeno & C.



    Ciao a tutti,
    vi chiederei un chiarimento in base alle mie conoscenze
    e poi vi faccio delle domande:

    Durante un allenamento in palestra il corpo brucia il glicogeno, giusto??
    Se io ingerisco carbo a basso i.g. ho la possibilità di fornire piano piano il glicogeno al corpo.

    Quando il glicogeno finisce il corpo dovrebbe andarlo a prendere nei grassi, oppure nei muscoli attraverso il catabolismo muscolare.

    LE MIE DOMANDE SONO:

    1) Se io faccio 1 oretta di esercizi per la massa (anaerobico) + 30 minuti di corsa al max 7.5 km/H (aerobico) il mio corpo una volta terminato il glicogeno dove lo va a prendere??

    2) C'entra qualcosa il tipo di allenamento col consumo di glicogeno dai grassi piuttosto che dai muscoli???

    3) Dopo l'allenamento bevo succo di frutta per reintegrare glucosio; più op meno che quantità dovrei preferire???

    4) Se alimenti ad alto i.g mi danno energia subito se bevessi succo di frutta durante l'allenamento per massa ottimizzerei le energie???

    5) Allo stesso modo rischierei di non "terminare" glicogeno per poi andare a bruciare i grassi con la corsa???

    6) Come farei a calcolare la soglia aerobica???

    7) E' giusto il ragionamento: Con allenamento anaerobico intacco i muscoli, con l'allenamento aerobico i grassi (una volta finito il glicogeno nel sangue e nel fegato)???

    Grazie mille!

  2. #2
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    1)lo va a prendere tramite neoglicogenesi dai tuoi muscoli , quindi vai catabolico, questo se continui coi pesi, perchè sale cortisolo che è appunto promotore di tale fenomeno...col lavoro cardio che hai detto, bruceresti in teoria subito piu grassi e in minor misura muscolo, se ti mantieni nella soglia aerobica ottimale per il fat burning
    2)se fai un lavoro aerobico, dopo un determinato tempo brucerai in predominanza i grassi, anche se in una certa percentuale, anche il resto...ovviamente per arrivare a bruciare piu grassi devi aver intaccato per bene prima il glicogeno muscolare, il che richiede un pò di tempo
    3)circa il glucosio post workout, poteebbero la teoria dice di assumere 10 gr di carbo per ogni 10 kg di massa magra, ma io mi terrei piu basso per ingrassare al minimo.in piu preferirei le maltodestrine al glucosio puro perchè determinano un minor ingrassamento, questo per esperienza pratica...essendo il raise insulinico piu modulato ma cmq adeguato allo scopo..ovviamente abbinerei i ramificati e altri cofattori.
    4)ottiimizzeresti le energie ma avresti una ricarica post workout meno eclatante, quindi dovresti ingerire meno o nulli carbo nel post workout
    5)esatto, quindi non bruceresti fat subito con la corsa, ma dovresti prima consumarti quel glicogeno che fulfilla i tuoi muscoli
    6)quella massima è pari a 220-età
    7)si abbastanza giusto

  3. #3
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Sempre che tu sia davvero convinto che sia possibile una deplezione completa delle scorte di glicogeno che difficilmente avverrà con un allenamento con i pesi.
    Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
    - Albert Einstein -

  4. #4
    Taz-zone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    154

    Predefinito

    E come avviene allora??

    Quindi se uno fa semplicemente 30 minuti di corsa al giorno senza pesi, devo dedurre che non brucia grassi???

    PERO' ATTENZIONE:

    devo rpecisare che prima dell'allenamento mangio frutta e, quindi, alimenti a basso i.g..

    Se andassi a digiuno (di 2-3 ore) probabilmente brucerei più grassi (ammesso che la fine del glicogeno coincida con la fine del wo coi pesi)..


    Sbaglio??

  5. #5
    arabafenice non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    359

    Predefinito

    Hai qualche idea ma non sono proprio in ordine

    Allora non sono d'accordo con Shawn al punto 7.

    L'allenamento anaerobico non intacca i muscoli ma prettamente il glicogeno, oltre i 45 minuti vai in genere in catabolismo per impennata di cortisolo.

    L'allenamento aerobico intacca principalmente per i primo 20 min il glicogeno ma poi si sposta sui grassi. Si parla cmq di % ridicole.

    Non pensare di bruciare grasso con gli esercizi, considera questo dato: correre per 12 km ti fa bruciare di grasso circa 12 gr... vedi te...

    Quello a cui serve l'aerobica è il deficit calorico a basso impatto.

    Quando consumi un pasto pre WO leggere 1.5 hr prima di allenarti sei a posto
    Ciao
    A

  6. #6
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    ops...nel punto sette, hai ragione araba...io intendevo intacca il glicogeno che è nei muscoli giustamente, non sono stato preciso ho risposto a tirar via

  7. #7
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    no però aspetta...bisogna vedere se quella frase scritta da taz dentro parentesi era riferita a tuta la frase..in tal caso a glicogeno esaurito intaccherebbe i muscoli..cmq ci siamo capiti

  8. #8
    Taz-zone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    154

    Predefinito

    ALLORA mettiamola in questo modo:

    In quali condizioni, una volta esaurito il glicogeno, il corpo va a prenderlo nei grassi piuttosto che nei muscoli???


    E, per dimagrire, che condizioni devono verificarsi???

    IPOTESI:

    Se io vado in palestra con un livello di glicemia normale, il corpo comincerà ad usare il glicogeno epatico giusto???

    Cioè la scorta che il corpo ha creato prelevando il glucosio ematico in eccesso per mezzo dell'insulina.

    ORA:

    Una volta terminato questo glicogeno ( e qua mi dovete dire se 4-6 esercizi coi pesi ad alta intensità possono influire) come faccio ad indirizzare il corpo a bruciare i grassi??

    Io ho fatto questo ragionamento:

    Se faccio 1 ora di pesi (6 esercizi in tutto) + 30 minuti di corsa dovrei riuscire a bruciare il glicogeno + alcuni grassi.

    Se così non fosse una persona su 100000 riuscirebbe a bruciare grassi in palestra, non credete???

  9. #9
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    ALLORA mettiamola in questo modo:

    In quali condizioni, una volta esaurito il glicogeno, il corpo va a prenderlo nei grassi piuttosto che nei muscoli???

    No, perchè dipende dal tipo di allenamento che stai facendo.
    Il lavoro in regime alattacido porta a una sensibile diminuzione della riserva di fosfati e di glicogeno (substrato energetico). Durante l'allenamento la cellula muscolare ha una richiesta di ATP molto elevata, in seguito ci sarà quindi una risposta supercompensativa per averne una quantità maggiore a disposizione. Lo stesso processo avviene per i livelli di glicogeno.
    Ma non credere che sia possibile, specialmente con il metodo da te descritto avere una deplezione completa delle scorte stesse....ed infatti la diminuzione della massa grassa è dovuta all'alimentazione non all'allenamento in se che è una componente migliorativa al fine di ottenere determinati risultati.

  10. #10
    arabafenice non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    359

    Predefinito

    Originally posted by Taz-zone
    ALLORA mettiamola in questo modo:

    In quali condizioni, una volta esaurito il glicogeno, il corpo va a prenderlo nei grassi piuttosto che nei muscoli???

    ...........

    la risposta è semplice: il corpo non dimagrisce durante gli esercizi, quindi non ti chiedere che esercizi fare per dimagrire che tanto non serve.

    Il corpo dimagrisce solo se hai un deficit calorico moderato: stop.

    Il corpo inotre non usa mai un solo mezzo di energia perchè non può permetterselo ma va a proporzioni di utilizzo.

    Ciao
    A

  11. #11
    L'avatar di diste18
    diste18 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    610

    Predefinito

    sul fatto del deficit calorico credo che taz-zone fosse daccordo.
    secondo me quello che intendeva era come cercare di sfruttare allenamento e alimentazione per portare il corpo a bruciare i grassi , intaccando il meno possibile i muscoli.

    anche se secondo me varia molto da quanto grasso si debba bruciare, se uno deve dimagrire di brutto allora è inpensabile non intaccare il muscol.

    se si deve perdere quella ritenzione idrica dovuta alla fase di massa e perdere quei 2-3 chili al massimo di grasso presi si deve agire in maniera diversa in quanto il regime ipocalorico durerà molto meno e quindi anche le conseguenze negative che si possono avere a livello di perdita di massa muscolare.

    mi spiego secondo me uno che è abbondantemente sovrappeso e deve perdere 20 kg non può ricercare quella definizione estrema che ricerca chi appunto viene da una fase di massa e quindi deve solamente asciugarsi un pochino, quindi anche le due strade da seguire saranno leggermente diverse.

  12. #12
    Taz-zone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    154

    Predefinito

    duste18 hai centrato il "problema"


    Ma quindi se gli esercizi no nfanno bruciare i grassi perchè consigliano di fare esercizi???

    Il lavoro aerobico allora a cosa serve???

    E se io cerco una certa definizione (perdere 2-3 chili accumulati in massa) che strada devo percorrere??

    GRazie!

  13. #13
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Devi lavorare sulla dieta, è la dieta che la fa da padrone

  14. #14
    Taz-zone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    154

    Predefinito

    Quindi dovreui seguire una dieta metabolica?

  15. #15
    CAP
    CAP non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,314

    Predefinito


    mi era sembrato di capire dai tuoi vecchi post che non volevi stare li a farti troppe paranoie o troppe rinuce per la dieta e ora parli di metabolica...?!?!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter