Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: Dieta Pro+Verdure

  1. #1
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito Dieta Pro+Verdure



    Buongiorno a tutti, sono nuovo e questo è il mio primo post.
    La mia è una domanda semplice, un dubbio che ho perchè sto sperimentando questa dieta che, gira che ti rigira, è sempre questa:

    COLAZIONE
    TORTA di X Albumi+total 0+whey. tot 300gr.

    PASTO 1:

    VERDURE in generale da circa 1kg/1.5 di verdure a rotazionE, (Melanzane, Zucchine, Pomodori, Spinaci, Broccoli, Germogli di soia). Mi sento sempre sazio a fine pasto, che è l'obiettivo di tanta verdura.
    CARNI a rotazione (Pesce, Carne, Pollo, Tacchino) 300/400gr
    1 NOCE

    PASTO 2:
    Come sopra

    PRENANNA:

    170gr Total 0 (il vasetto)

    Il tutto accompagnato da un pacchetto di daygum al giorno e circa 100ml di caffè (no zucchero).


    Credo che sia un'aberrazione, come dieta. Ma volevo sapere da voi, se, come e perchè faccia schifo, pro e contro.

    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di tattoos
    tattoos non  è collegato My life's a heavy luggage
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    12,259

    Predefinito

    Manca un serio apporto lipidico.

  3. #3
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tattoos Visualizza Messaggio
    Manca un serio apporto lipidico.
    Per serio intendi attorno ai 70 gr/giorno? al di là della qualità, si intende.

    Potrei aggiungere a rotazione olio/tuorlo?

  4. #4
    phoenix1927 non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,012

    Predefinito

    ma quale sarebbe lo scopo di questa dieta?
    cmq oltre a quotare lo zio aggiungo che è veramente poco appetibile

  5. #5
    L'avatar di User_del85404
    User_del85404 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    442

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nezmot Visualizza Messaggio
    Per serio intendi attorno ai 70 gr/giorno? al di là della qualità, si intende.

    Potrei aggiungere a rotazione olio/tuorlo?
    Dipende dalla tua composizione corporea. Andare a spanne (a caso) in una dieta è come dire "Per andare a Milano gira a destra e poi sempre dritto"...
    Se non sai qual è il tuo fabbiosgno kilocalorico giornaliero non potrai MAI impostare una dieta.

  6. #6
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    L' obiettivo è la sazietà. Faccio molta fatica ad ottenerla e questo è l' unico modo.
    Andare a spanne è appena un approccio piu' ludico che scientifico.
    Voglio dire, 24 anni.
    sono alto 1.75,
    peso 67 kg,
    Provengo da un dimagrimento di 30 kg lungo 4/5 anni.
    In un anno da 73kg con 20bf sono passato a 67kg 10/11 bf.
    Da un anno sono un principiante a solelvare pesi, (2/3 settimana, poco criterio diciamo che vado e mi spacco.)
    faccio arrampicata,
    cammino in montagna la domenica,
    cardio circa 4/5 volte a settimana,
    corpo libero 3 sett circa (trazioni piegamenti addominali)
    niente di trascendentale.

    Basale 1700,
    attività varie extra non piu' di 200,
    sport 300/giorno(flututanti),
    termogenesi endo non ne ho idea.
    Insomma un medio 2300 di fabbisogno.

    Eccomi.

  7. #7
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    L' obiettivo è la sazietà. Faccio molta fatica ad ottenerla e questo è l' unico modo.
    Andare a spanne è appena un approccio piu' ludico che scientifico.
    Voglio dire, 24 anni.
    sono alto 1.75,
    peso 67 kg,
    Provengo da un dimagrimento di 30 kg lungo 4/5 anni.
    In un anno da 73kg con 20bf sono passato a 67kg 10/11 bf.
    Da un anno sono un principiante a solelvare pesi, (2/3 settimana, poco criterio diciamo che vado e mi spacco.)
    faccio arrampicata,
    cammino in montagna la domenica,
    cardio circa 4/5 volte a settimana,
    corpo libero 3 sett circa (trazioni piegamenti addominali)
    niente di trascendentale.

    Basale 1700,
    attività varie extra non piu' di 200,
    sport 300/giorno(flututanti),
    termogenesi endo non ne ho idea.
    Insomma un medio 2300 di fabbisogno.

    Eccomi.

  8. #8
    L'avatar di User_del85404
    User_del85404 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    442

    Predefinito

    T lascio scritto un messaggio che solitamente è chiarificatore per chi come te ha bisogno di impostare un dieta per un obbiettivo (che non è la sazietà, ma è o la definizione o un aumento di massa). se poi ci sono dubbi chiedi pure.

    "Per poter impostare una buona dieta devi sapere quante chilocalorie il tuo corpo brucia ogni giorno (vai su google cerca "fabbisogno chilocalorico giornaliero" e ti compariranno numerosi siti su cui fare questo conto). Supponiamo che con un'attivita sportiva media il tuo corpo consumi 3000 Kcal. a questo punto per mettere massa dovrai assumerne dai cibi circa 3300, per definire invece 2700 (sempre che non si seguano particolari diete quali Low Carb, very low carb, chetogeniche e altre in cui cambia il quantitativo calorico da assumere). Ovviamente dovrà esservi un rapporto fra carbo-proteine e grassi. Solitamente si predilige un 50%- 20%- 30% delle Kilocalorie del proprio fabbisogno derivanti dai macronutrienti (1 grammo carbo= 4kcal; 1 grammo proteine= 4 kcal; 1 grammo grasso= 9 Kcal) , ma ovviamente il rapporto è regolabile in base alle tue esigenze metaboliche e ai tuoi obbiettivi. Tutto va infine pesato altrimenti non potrai mai sapere quanti macronutrienti e Kcal stai assumendo (e per far questo dovrai consultare tabelle nutrizionali che puoi trovare anche su questo forum).
    Leggi ad ogni modo topic in sezione in evidenza che spiegano come realizzare una buona dieta e ricorda che l'80% del lavoro non si fa in palestra ma a tavola."

  9. #9
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Concordo pienamente. L' obiettivo è quello di mantenere e "crescere" slow ma lean. Very lean cum sazietà, però e qui sta il compromesso.. Per questo so sperimentando la dieta di cui sopra.

  10. #10
    L'avatar di orudozac
    orudozac non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    904

    Predefinito

    Io imposterei una dieta normale (aggiungendo 2 spuntini, parli di sazietà e poi ti fai ore di digiuno tra pranzo e cena), e POI ci metterei sopra la verdura extra a integrare, dato lo scarso apporto calorico, stando attenti ai condimenti però.

    Così magar invece di mangiarti un chilo e mezzo di roba te ne bastano 200 grammi per sentirti proprio scoppiare, e la mangi dopo una bistecca con il puré, per esempio. Scaricati Progetto dieta e inizia a combinare un po'.

  11. #11
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da orudozac Visualizza Messaggio
    Io imposterei una dieta normale (aggiungendo 2 spuntini, parli di sazietà e poi ti fai ore di digiuno tra pranzo e cena), e POI ci metterei sopra la verdura extra a integrare, dato lo scarso apporto calorico, stando attenti ai condimenti però.

    Così magar invece di mangiarti un chilo e mezzo di roba te ne bastano 200 grammi per sentirti proprio scoppiare, e la mangi dopo una bistecca con il puré, per esempio. Scaricati Progetto dieta e inizia a combinare un po'.
    verdura extra??? ne mangio circa 2 kg al giorno...

  12. #12
    Tersite non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    NOVARA fuck yeah!
    Messaggi
    1,986

    Predefinito

    La sazietà non è un parametro dietologico.
    Il raggiungimento della quota ipercalorica in massa è un parametro.
    La composizione di una dieta è una conseguenza della fissazione degli obiettivi, e la conseguente pianificazione sulla base di dati antropometrici sicuri.

    95kg al 12% di bf è un obiettivo.

    90kg al 8% di bf è un obiettivo.

    Non ci si arriva con 1 dieta e 1 scheda, ma pianificiando.
    Il voler crescere "piano" e senza variare la bf potrebbe essere un obiettivo impossibile, perchè ci sono meccanismi che si innescano involontariamente.
    A volte ci sono soggetti che hanno bisogno di quote ipercaloriche rilevanti, magari 500/600 sopra il fabbisogno anche solo per mettere 1 kg in 2 mesi e li mettono su magari sporchi.
    Non è detto che una dieta sulla carta perfetta mi permetta di raggiungere gli obiettivi prefissati, per questo esiste il doping, per chi non ha voglia di sacrifici e sceglie la via più rapida.

    Proprio perchè esistono variabili ignote su come il nostro corpo reagisce a dieta e allenamento è necessario almeno eliminare le incognite date dalla mancata considerazione di dati conoscibili.
    Quante calorie ti servono al giorno?
    Se non rispondi a questa domanda, come dice benissimo paoloqwe, non sai nemmeno da che parte cominciare a pianificare una dieta, e lo dimostra il fatto che consideri già "molto" mangiare 2 kg di verdure. E' un dato ponderale, 2kg di avocado non sono 2kg di lattuga iceberg, è il dato del macronutriente nel quadro del fabbisogno calorico che è fondamentale non il peso dell'ortaggio in sè.

    Come il peso corporeo 100kg con bf al 45% è quello di un obeso, al 3% è pronto per l'olympia...

  13. #13
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Fin qui ci sono, cioè è chiaro. La mia non era la richiesta di una scheda e/o di una dieta. Ma capire il perchè e se una dieta come quella sopra sia valida per raggiungere l' obiettivo di crescere senza ingrassare...ovvio che poi siamo tutti diversi, ci sono un sacco di variabili ecceccecc... l'obiettivo che probabilmente si prefigge anche la ciclizzazione dei carboidrati. : per non dover fare cicli di massa e cicli di definiziona ma per tenere un regime costante e, a bassi carboidrati dando comunque al corpo l'effetto psicologico (risposte ormonali? non ne so un cazz...) della sazietà...

  14. #14
    L'avatar di orudozac
    orudozac non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    904

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nezmot Visualizza Messaggio
    verdura extra??? ne mangio circa 2 kg al giorno...
    Ma hai capito quello che ho scritto? Tu ti stai ingozzando di verdura perché non ti senti sazio, inizia a mangiare la quantità opportuna di cibo per ogni pasto (in termini di percentuale delle calorie giornaliere) e inserire gli spuntini e vedi che la sazietà arriva, senza bisogno di aggiungerci un chilo di ortaggi.

  15. #15
    nezmot non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    scusa, non avevo afferrato.
    Quantità opportuna di macronutrienti?
    Il fatto è che ci sono arrivato, ai 2 kg di ortaggi, che poi sono circa 50gr di Cho al giorno e 20gr Pro, grassi inesistenti. Di fatto una low carb senza fare la fame..con in piu' tutti i benefici delle verdure delle fibre e del resto. Il concetto è questo...poi il resto lo so, l'ho capito, la mia era una domanda/proposta, mi son espresso forse un po' da culo...del resto non scrivo spesso sui forum...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home