Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: In forma per l'estate

  1. #1
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito In forma per l'estate



    Premessa: da pochi mesi stò collaborando con una piccola rivista locale che mi ha chiesto di curare la rubrica del fitness.i contenuti devono essere estremamente elementari per essere accessibile e comprensibili al lettore medio, di qualunque età e grado di istruzione.oltretutto tutto l' articolo deve stare in un A4.Ho aperto questa parentesi perchè per coloro che già qualcosa masticano di aliementazione o allenamento questi articoli sono ovviamente obsoleti, ma magari possono dare spunti ai niubbies.E poi tanto li ho già scritti quindi...



    In forma per l’ESTATE.

    L’estate incombe. Sembrerebbe un’affermazione azzardata o quantomeno prematura, in realtà i quattro mesi scarsi che ci separano da essa sono appena sufficienti per la quasi totalità delle persone che hanno problemi di peso e vorrebbero arrivare con tutt’altro fisico alla “prova costume”.
    Chi già pratica qualche sport è ovviamente avvantaggiato e si ritroverà ad avere risultati con molta meno fatica, ma per chi diventa “atleta dell’ultimo minuto” il tempo utile per trarre qualche risultato dalle proprie fatiche sta per scadere.
    Vediamo perché.
    I processi di metabolizzazione dei grassi richiedono tempi più o meno lunghi a seconda di vari aspetti tra cui: la quantità di grasso da smaltire, la quantità di massa muscolare scheletrica, l’età, lo stile di vita ecc ecc..
    La prima cosa da fare in assoluto è un’attenta ed OBIETTIVA analisi del nostro corpo e della nostra condizione. Cominciamo quindi a ripulire la dieta da: dolci e cioccolati, merendine, bibite gassate e caramelle, pizzette varie, piatti elaborati come le lasagne e torte della nonna. Sottovalutare gli apporti calorici di tali alimenti è il più grave errore che possiate commettere, e, statene certi, vanificheranno la maggior parte dei vostri sforzi fisici. Spesso sento dirmi: “ma io vado a correre”, “vado in bici”, “vado in palestra dovrei bruciare quello che mangio”. La realtà è che dobbiamo fare un semplice calcolo matematico. Prendiamo ad esempio il dispendio kcal della più classica ed economica forma di attività fisica pre-estiva: la corsa.
    Un individuo di 70kg, in un’ora di corsa blanda consuma circa 270kcal. Sappiamo che nei primi 20/25 min di attività fisica il corpo brucia glicogeno muscolare, quindi possiamo dire che solo i 2/3 di queste kcal proverranno dai grassi, ovvero 180kcal. Considerando le 9kcal per grammo, più o meno dovremmo trovarci a bruciare 20gr di grasso corporeo. Ora, se consideriamo l’apporto kcal di una tavoletta di cioccolato al latte, che per 100gr è di circa 540 kcal, capiamo immediatamente come questi alimenti possono influire sui risultati. Non mi dilungherò oltre, volevo però darvi un’idea più concreta della realtà dei fatti. Un piccolo consiglio a riguardo è quello di controllare attentamente le etichette dei prodotti che consumiamo e la loro ripartizione in Carboidrati, Proteine e Grassi. Altro accorgimento è fare la corsa o altra attività cardiovascolare anzitutto misurata al nostro grado di allenamento (se non siamo allenati è perfettamente inutile, oltre che dannoso, fiondarci in corse sfrenate dal primo giorno) e la mattina appena alzati, prima di colazione. In questo modo il corpo tenderà a bruciare molti più grassi provenienti dalle nostre riserve più che da ciò che mangiamo durante la giornata. Facciamo anche attenzione al classico alto consumo di frutta, pensando si tratti di un alimento naturale e di conseguenza “leggero”. In realtà la frutta è ricca di zuccheri che, o vengono impiegati immediatamente come fonte di energia per l’attività fisica oppure vengono convertiti ed immagazzinati come grassi. State quindi attenti alla quantità di frutta che consumate quotidianamente. Sarebbe bene limitarla ad uno/due frutti, come mele o arance, a colazione o metà mattino. Preferite alimenti proteici come pesce, carne e uova, magari accompagnati da abbondanti porzioni di verdure fresche e tanta acqua durante la giornata. Ma la “prova costume” può essere un problema anche per chi non vuole presentarsi in spiaggia “pelle e ossa”. Non c’è nulla da invidiare a questa tipologia di persone in quanto per loro il processo di costruzione muscolare è molto più lento e difficile di quanto non possa esserlo per altri. Cose in comune quindi sono i tempi d’azione, ovvero provvedere a cominciare un tipo di allenamento coi pesi in palestra il prima possibile per avere modo di costruire massa nel tempo, e l’alimentazione ad alto apporto proteico ma, a differenza di chi deve perdere peso, anche discrete quantità caloriche da fonti di carboidrati come riso o pasta.
    Non aspettiamo quindi l’ultimo minuto per decidere di metterci in forma, perchè le soluzioni estreme del mese che precede l’estate potranno rivelarsi deludenti e tutt’atro che durature.

  2. #2
    L'avatar di djdo
    djdo non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    S115;B95;D140 - 193x91
    Messaggi
    2,128

    Predefinito

    Semplice e chiaro, bravo

  3. #3
    twins non  è collegato braccia-builder
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    1.72mtx88.2kg
    Messaggi
    3,165

    Predefinito

    grande bro! (anche se per te è meglio dire: "enorme bro!"

  4. #4
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    grazie brò

  5. #5
    Dargor non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,591

    Predefinito

    Vedi fenix, gli articoli che scrivi sono castrati, dicono tutto e niente, alla gente magari piacerebbe avere una tabella di marcia. I discorsi generali sono sempre utili come introduzione, ma poi uno si chiede cosa deve mangiare e quando, ed è lì che si vede la serietà di una rivista. Penso di aver capito il tipo di rivista per la quale scrivi e non mi piace, xkè non approfondisce. Che la gente sia ingorante o meno, se l'articolo non dà un "walkthrough", vale come chiaccericcio da bar o in attesa del turno dal dentista.

    Per questo a me non piacciono queste riviste che ti obbligano a cuttare milioni di ascii e a preferire la quantità di articoli corti e "inutili" piuttosto che pochi ma buoni ed esaustivi. Comunque se ti pagano bene, spennali ammodino!

  6. #6
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    No ciccio, invece mi sa che non hai capito molto...lo faccio gratis per una rivista che viene distribuita gratuitamente.é ovvio e l'ho premesso, che gli "articoli" sono estremamente risicati, non è una rivista specializzata, e se li ho pubblicati qui è solo per dare spunti.Proprio per incuriosire e spingere la gente ad approfondire da se.
    L'intento è esattamente l'opposto di quello che dici tu: è troppo semplice e comodo dare una "tabella di marcia" bella e pronta.Come sarebbe?Io mi faccio il c.ulo per anni, ricerche sacrifici e sudori e poi servo tutto (gratis) a chi?!A qualcuno che appena legge che non può mangiare cioccolato o 3 piatti di pasta mi manda a caga.re?!Dai, siamo seri.Io posso darti un'imput e metterti la pulce nell'orecchio, poi, se ti interessa, approfondisci (c'è la mail) e mi mostri l'impegno, altrimenti pace.
    SEMBRA facile mettere in poche righe tanti concetti e renderli facilmente comprensibili ai più, omettendo passaggi base senza perdere il senso del discorso.Ma questo è quello che devo fare per cercare di mandare un messaggio senza appesantirne il contenuto.
    Ti sembrerà assurdo, ma è così che funziona.
    Non tutti hanno voglia di leggere un trattato sulle cellule beta delle isole di Langerhans, e per aiutare questo genere di lettore è indispensabile non lasciarsi andare.
    Sono convinto che qui tanti utenti, come te, sono ancor più capaci di me a scrivere certe cose, ed è per questo che ho esordito con una doverosa e chiara premessa...o meglio, credevo lo fosse...chiara, intendo.

  7. #7
    L'avatar di menphisdaemon
    menphisdaemon non  è collegato Insane Moderator
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    92 Kg di cattiveria allo stato brado!!!
    Messaggi
    9,744

    Predefinito

    Giusto brò...poi opportuna la specificazione sulla frutta: uno degli errori più comuni.

  8. #8
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    ti aspettavo

  9. #9
    Dargor non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,591

    Predefinito

    Avevo capito l'intento fenix ma pensavo che ti pagassero. Lo sò cosa significa "scremare" gli articoli, spesso faccio tutorial di vario genere per i niubbi e mi trovo a cuttare con l'accetta, talvolta mi tocca rifare tutto d'accapo xkè il contenuto diventa troppo "puerile". Per questo certi articoli vengono bene, altri male. Questo che hai scritto mi sembra fatto bene e mi piace molto più dell'altro (carbo e IG).

  10. #10
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    semplicemente perchè l'altro è esageratamente complesso come argomento e ridurlo a poche righe non è facile.Oltretutto ho finito di scriverlo alle 2 di notte e non l'ho nemmeno riletto, ma doveva uscire.Pazienza...
    Se dovessi scrivere un articolo sull'argomento per BBHOME non basterebbe il server

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home