Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: pesce

  1. #1
    federicoWWW non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    107

    Predefinito pesce



    Un allarme e una raccomandazione per le prossime festività: attenzione al psce affumicato che mettete in tavola. Salmone, trota, tonno, pesce spada: i risultati del test condotto da Altroconsumo su 14 campioni di pesce affumicato venduti in Italia non sono molto rassicuranti.

    Innanzitutto, le etichette: nessuna di quelle analizzate fa riferimento esplicito al tipo o al luogo di allevamento da cui provengono, ad esempio, i salmoni. Inoltre, mentre un salmone affumicato comprato in Francia avrebbe una scadenza non superiore ai 21 giorni, quello acquistato in Italia ha una durata che va ben oltre i due mesi: un periodo troppo lungo, visto che le attuali tecniche di affumicatura non permettono di garantire tale durata, senza il rischio della degradazione del prodotto.

    La carica batterica totale, indice della qualità e dello stato di conservazione del prodotto, è risultata perciò molto alta nei campioni analizzati: la presenza di tutti questi microrganismi incide sul gusto e può generare problemi di salute. In più, le caratteristiche di freschezza del prodotto al momento della produzione lasciano molto a desiderare per almeno nove campioni sui quattordici analizzati.

    Per quanto riguarda la sicurezza del prodotto, la quasi totalità dei campioni analizzati ha rilevato la presenza di solfiti, che hanno la funzione di stabilizzare il colore del prodotto, mantenendolo di un bel rosa brillante, ma che sono vietati per legge.

    In fine, a causa dell'inquinamento ambientale, i prodotti presentano tracce di metalli pesanti e Pcb (affini alla diossina): in tonno e pesce spada sono state trovate tracce di mercurio, e in tutti i campioni di trota, pesce spada e salmone sono state trovate tracce di Pcb.

    Per concludere in bellezza, non c'è trasparenza nemmeno nella quantità: spesso la quantità di pesce trovata nelle confezioni è inferiore al peso netto dichiarato in etichetta in media del 15%.



    cosa ne pensate del salmone?? e del tonno?
    ci intossichiamo noi bodybuilder che ne mangiamo tanto?
    gradirei soprattutto i pareri di 4ca e altri guru... giusto per sapere senza pretese.
    ah un'altra cosa conoscete qualche marca di salmone o tonno che ci dia sicurezze per la nostra salute??
    grazie anticipato.

  2. #2
    L'avatar di the rock75
    the rock75 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    ma **************

  3. #3
    L'avatar di bbhomepage
    bbhomepage non  è collegato BB Webmaster
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,286

    Predefinito

    Non tolleriamo certe risposte....a buon intenditore.....
    A volte ho creduto fino a sei cose impossibili prima di colazione......

    Suggerimento :
    Moltissime delle risposte che cercate già sono state date, vi basta cercare prima di iniziare una nuova discussione.
    Link Utili :
    Crea e Personalizza la tua scheda d'allenamento
    Database Nutrizionale degli Alimenti
    Indice Glicemico degli Alimenti
    Galleria Fotografica Professionisti
    Dieta a Zona
    Seguici su : Facebook | Google+ | Twitter | Tumblr

  4. #4
    L'avatar di the rock75
    the rock75 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    peccato

  5. #5
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    ehi the rock ma che mega parolaccia hai inserito..sarà perchè ho la fantasia lenta stasera, ma non riesco proprio ad immaginarmela...

    x federico, il tuo intervento è di sicuro in buonafede, il fatto è che a stare a vedere tutto non si dovrebbe mangiare niente e si finirebbe per dire che gli integartori, quelli si sono di buona qualità...Infatti questa è la volta del pesce, prima la verdure, poi il pollo...etc.
    Anche se effettivamente la storia del mercurio è vera...

  6. #6
    federicoWWW non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    107

    Predefinito

    forse il vostro amico è pretenzioso
    ma non sa che il mercurio arreca dei danni irreparabili all'organismo... con un meccanismo che agisce sotteraneamente... non ti fa accorger di nulla!
    inoltre le multinazionali ci giocano su questa disinformazione: faccio un esempio lampante: la pubblicità di non so quale logo recita: "il tonno che si taglia con un grissino è di ottima qualità"
    beh questa è una grossa assurdità, il miglior tonno è quello delle nostre acque con una minor presenza di mercurio e altre sostanze che lo rendono anche un pò duriccio al palato ma di sicuro meno tossico per l'organismo... infatti i potenti fanno razzia del nostro tonno e noi gustiamo quello che si taglia con un grissino ma purtroppo ci taglia anche gli organi interno col mercurio.

  7. #7
    L'avatar di the rock75
    the rock75 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1,594

    Predefinito


    ma del mercurio ne ho letto anckio un sacco di volte e ne parlavol proprio l'altro giorno con shawn ray, eravamo tutti e 2 molto preoccupati dalla subdolità del minerale, meno male che a un certo punto è intervenuto dextler jackson che ci ha detto che un eventuale accumulo si riscontra facilmente con un analisi del sangue/urine (almeno come valori sballati che poi approfondendo...) analisi che io e coleman andiamo a fare 1v ogni 8 sett tra un gh e un deca. se x questo anche le otturazioni hanno questo rischio di rilasciare mercurio ( quelle vecchie) infatti domani ho appuntamento dal dentista x farmi estirpare tutti i denti della masticazione , dato che sarò un pò debole dopo tutte quelle estrazioni mi faccio accompagnare da chris cormier.................x ora è tutto mi suona la porta ( speriamo che almeno oggi paul dillet sia puntuale che dobbiamo andare in farmacia a fare gli ultimi regali di natale)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter