Dicevamo, quindi, che le calorie non sono il miglior modo per valutare il cibo. O meglio, non possono essere l’unico ed esclusivo parametro di definizione per un’alimentazione corretta.
Secondo la Zona bisogna tenere conto anche e soprattutto della risposta ormonale al cibo.

Se valutiamo poi le calorie secondo le prescrizioni della piramide alimentare classica, quella della dieta mediterranea, la maggior parte deve provenire dai carboidrati costituiti da pane, pasta ecc., cioè dai carboidrati complessi.

http://www.bbhomepage.com/cgi-bin/bo...asp?IDNews=171