Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Dieta ed esami medici

  1. #1
    L'avatar di netfluke
    netfluke non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Sono snello...magro...insomma mingherlino
    Messaggi
    29

    Messaggio Dieta ed esami medici



    Ciao a tutti,
    spero di non essere OT con la mia domanda.

    Volevo sapere quali esami (sangue, urine, ormoni, ...) consigliate di fare a chi è in dieta low carbo.

    Grazie e ciao.
    _Net_

  2. #2
    Vegeta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    292

    Predefinito


    Del Dott. Mauro Di Pasquale

    Il test dovrebbe comprendere un conteggio completo delle cellule ematiche, i livelli di colesterolo (totale, LDL, e HDL), il TSH (un test per la funzione della tiroide), gli zuccheri ematici a digiuno, l’acido urico nel sangue, il potassio nel sangue, l’insieme delle funzioni del fegato e il BUN. Il vostro medico potrebbe voler andare oltre ma, come minimo, prima di cominciare la dieta, dovete fare almeno gli esami del sangue sopraddetti. Oltre a controllare la presenza di problemi preesistenti, questi test possono anche chiarire qualsiasi dubbio che possiate avere circa l’effetto della dieta su queste cose.

    Inoltre, prima di cominciare la dieta, vi consigliamo di pesarvi e di fare un’analisi del grasso corporeo. La perdita di peso è importante ma lo sono anche i centimetri. Dovete capire che ci sono dei momenti in cui, per una diversità di ragioni, potreste non perdere peso riducendo comunque l’odioso grasso corporeo. Questo vi aiuterà a tenere alto l’entusiasmo perché saprete che il progresso si sta verificando in altre aree e che il corpo si sta tonificando.

    Sarà un’idea saggia anche tenere nota delle misurazioni del vostro corpo. Particolarmente importanti sono il punto vita, i fianchi, la parte superiore delle cosce, il petto e la parte superiore delle braccia. Queste misurazioni serviranno a due propositi. Primo, vi daranno un’idea di come il vostro corpo sta rispondendo alla dieta e dove state perdendo peso più velocemente. Vi darà un’idea anche di quali possono essere le aree più problematiche e dove potreste dover concentrare l’esercizio fisico per ottenere il corpo che volete. Secondo, le misurazioni torneranno utili per la motivazione quando tratterrete i liquidi o non perderete peso per qualche altra ragione. Se vedete scendere le misurazioni della vita e dei fianchi, nonostante la mancanza di perdita di peso, capirete che state facendo dei progressi.

    Infine, dovreste riconsiderare l’uso dei farmaci che state utilizzando. Se state usando dei diuretici, potreste aver bisogno di usarli solo saltuariamente a causa della capacità della dieta con più grassi e pochi carboidrati di aiutarvi a perdere acqua.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter