Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 35 1234567891011 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 514
Like Tree299Mi Piace

Discussione: Diario di un nabbo - You're welcome!

  1. #1
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito Diario di un nabbo - You're welcome!



    Salve ragazzi,
    ho notato che nella sezione c'erano pochi diari di nabbi così mi sono voluto aggiungere anch'io .

    Spero di riuscire a migliorare le mie tecniche attuali con questo diario e di approfondire le mie conoscenze.

    Riporto alcuni dati dalla presentazione:

    -età: 17 anni
    -altezza: 173 cm
    -peso: 67 Kg
    -bf: 13,2%

    Mi impegnerò a tenere aggiornato il diario il più possibile e a fare video delle mie esecuzioni; in proposito ho già caricato la mia prima ripresa che comprende panca-squat-military (https://www.youtube.com/watch?v=wwupS4lhdys
    ) montata con l'aggiunta di effetti solo per voi .

    Ora passiamo alle cose che ho notato io dal video:

    - nella panca, il bilanciere quando viene sollevato dal petto deve andare su verticalmente o deve anche spostarsi in orizzontale verso gli occhi (come ho fatto io?); avevo letto in un articolo che questa cosa aiutava l'alzata;
    -l'arco nella panca è poco accentuato secondo me;
    -nello squat raramente vado sotto il parallelo;
    -il military non ne ho idea ma per sicurezza dico che è un disastro;

    Ora lascio a voi i commenti, le critiche e gli insulti ma, cosa più importante, chi sarà il primo a sverginare il diario?
    Ultima modifica di F3D3ITA; 21-08-2016 alle 09:10 PM

  2. #2
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    5,702

    Predefinito

    Eccomi!

    Se c'è qualcuno che deve rompere le scatole su un video sono io...

    Ti metto i commenti che vengono in ordine di comparizione degli orrori (non è un refuso, ci sono proprio degli orrori che mi fanno venire bianchi i capelli che non ho)

    1) Panca: si stacca il bilanciere dai supporti e non si scende a razzo ma ci si compatta con le braccia estese, si prende aria, si blocca il respiro, si scende (controllando la discesa del bilanciere) fino al petto (a livello dei capezzoli o poco sotto), ci si ferma un secondo e si sale, cominciando a espirare da metà salita in su. Circa la salita aggiungo che la traiettoria del bilanciere è per forza verso gli occhi e non perfettamente verticale, ma tu devi spingere come se lo fosse (anche se su questo esistono alcune varianti).
    Fatto tutto questo ci si ri compatta e si riaprte dall inizio.
    L' arco non è importante (è un falso problema, quando ti scrivo di compattarti, l' importate è addurre le scapole e tenerle sempre addotte, quello è fondamentale)

    2) Squat: tu stacchi il bilanciere e fai un sacco di passetti indietro, invece devi metterti sotto il bilanciere, riempire la pancia con l' aria e fare 4 passi indietro e basta. Poi devi serrare le ginocchia estese e scendere. Non vai nenche una volta sotto il parallelo, non c'è un affondo valido. Si considera valido quando l' intersezione tra anca e addome scende sotto la parallela che passa per il punto più alto del ginocchio, così:
    Diario di un nabbo - You're welcome!-squat_depth_image.jpg

    Ti servirebbe fare un po di Box Squat. Però guarda nel mio diario (Imparare l' ABC) anche solo per cominciare a farti una idea di come funzionano le alzate

    3) Il military è l'alzata che conosco meno, però mi sembra che le ginocchia siano troppo flesse e che quando porti il bilanciere al petto lo porti troppo in basso.

    Una aggiunta: metti i pesi che usi (complessivi di dischi e bilanciere)

    Ma soprattutto non ti scoraggiare, si migliora sbagliando (e io sbaglio moltissimo )
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  3. #3
    L'avatar di dArK86
    dArK86 non  è collegato Super Moderatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,737

    Predefinito

    buon diario!
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Nessun uomo ha il diritto di essere un dilettante in materia di preparazione fisica. E' una vergogna per un uomo invecchiare senza vedere la bellezza e la forza di cui il suo corpo è capace.

  4. #4
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Eccomi!

    Se c'è qualcuno che deve rompere le scatole su un video sono io...

    Ti metto i commenti che vengono in ordine di comparizione degli orrori (non è un refuso, ci sono proprio degli orrori che mi fanno venire bianchi i capelli che non ho)

    1) Panca: si stacca il bilanciere dai supporti e non si scende a razzo ma ci si compatta con le braccia estese, si prende aria, si blocca il respiro, si scende (controllando la discesa del bilanciere) fino al petto (a livello dei capezzoli o poco sotto), ci si ferma un secondo e si sale, cominciando a espirare da metà salita in su. Circa la salita aggiungo che la traiettoria del bilanciere è per forza verso gli occhi e non perfettamente verticale, ma tu devi spingere come se lo fosse (anche se su questo esistono alcune varianti).
    Fatto tutto questo ci si ri compatta e si riaprte dall inizio.
    L' arco non è importante (è un falso problema, quando ti scrivo di compattarti, l' importate è addurre le scapole e tenerle sempre addotte, quello è fondamentale)

    2) Squat: tu stacchi il bilanciere e fai un sacco di passetti indietro, invece devi metterti sotto il bilanciere, riempire la pancia con l' aria e fare 4 passi indietro e basta. Poi devi serrare le ginocchia estese e scendere. Non vai nenche una volta sotto il parallelo, non c'è un affondo valido. Si considera valido quando l' intersezione tra anca e addome scende sotto la parallela che passa per il punto più alto del ginocchio, così:
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: squat_depth_image.jpg 
Visualizzazioni: 123 
Dimensione: 45.1 KB 
ID: 15537

    Ti servirebbe fare un po di Box Squat. Però guarda nel mio diario (Imparare l' ABC) anche solo per cominciare a farti una idea di come funzionano le alzate

    3) Il military è l'alzata che conosco meno, però mi sembra che le ginocchia siano troppo flesse e che quando porti il bilanciere al petto lo porti troppo in basso.

    Una aggiunta: metti i pesi che usi (complessivi di dischi e bilanciere)

    Ma soprattutto non ti scoraggiare, si migliora sbagliando (e io sbaglio moltissimo )
    Ok, innanzitutto grazie per i consigli, ne farò tesoro .

    Ora passiamo alle domande:

    - quanto deve essere alto il supporto per il box squat?
    - la scheda che sto seguendo prevede 2 squat a settimana, li faccio entrambi box? E se si per quanto tempo?
    - riguardo la panca ho capito molte cose ora, riguardo all'impugnatura io tengo il mignolo a 2-3 cm dalla riga degli 81; penso che vada bene dato che le braccia in tensione sono perpendicolari al bilanciere;

    Ci sarà da ridere nello stacco ().

  5. #5
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    5,702

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da F3D3ITA Visualizza Messaggio


    - quanto deve essere alto il supporto per il box squat?
    Ho dimenticato di dirtelo, in generale dovrebbe essere abbastanza basso da farti andare sotto il parallelo, vuol dire circa 24 -25 cm. Devi scendere facendo partire il movimento con le anche all' indietro (come se ti volessi sedere sul water )


    Citazione Originariamente Scritto da F3D3ITA Visualizza Messaggio
    - la scheda che sto seguendo prevede 2 squat a settimana, li faccio entrambi box? E se si per quanto tempo?
    Per ora si, falli entrambe con il box, poi quando avrai assimilato il movimento lo togliamo.
    Citazione Originariamente Scritto da F3D3ITA Visualizza Messaggio
    - riguardo la panca ho capito molte cose ora, riguardo all'impugnatura io tengo il mignolo a 2-3 cm dalla riga degli 81; penso che vada bene dato che le braccia in tensione sono perpendicolari al bilanciere;
    Gli avambracci devono essere perpendicolari al bilanciere quando il bilanciere è al petto...

    Citazione Originariamente Scritto da F3D3ITA Visualizza Messaggio
    Ci sarà da ridere nello stacco ().
    Stai tranquillo, quando mio figlio ha fatto i primi allenamenti sotto la mia supervisione, da un lato voleva uccidermi e dall altro gli veniva da piangere.
    E' normale fare tanti errori all inizio, ci si allena per imparare.
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  6. #6
    L'avatar di Orepex
    Orepex non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,990

    Predefinito

    Buon Diario anche da parte mia
    A F3D3ITA piace questo messaggio.

  7. #7
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Ho dimenticato di dirtelo, in generale dovrebbe essere abbastanza basso da farti andare sotto il parallelo, vuol dire circa 24 -25 cm. Devi scendere facendo partire il movimento con le anche all' indietro (come se ti volessi sedere sul water )



    Per ora si, falli entrambe con il box, poi quando avrai assimilato il movimento lo togliamo. OK


    Gli avambracci devono essere perpendicolari al bilanciere quando il bilanciere è al petto... Si, intendevo quello, mi sono spiegato male...


    Stai tranquillo, quando mio figlio ha fatto i primi allenamenti sotto la mia supervisione, da un lato voleva uccidermi e dall altro gli veniva da piangere. Grazie del conforto ahahha
    E' normale fare tanti errori all inizio, ci si allena per imparare.
    Stasera aggiornerò con la seduta di oggi pomeriggio.
    A MrDoc piace questo messaggio.

  8. #8
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito

    Ok, ecco il resoconto di oggi:

    - ho saltato la seduta di squat, non me la sentivo (forse perché l'ultima è stata sabato...), per consolazione un pò di leg press;
    - ho fatto un pò di box squat "casalingo" giusto per vedere il movimento e ho notato che rialzando i talloni di qualche cm mi restava molto meno faticoso tornare su e pensavo di usare anche in palestra dei rialzi (qui però ci sono molti pareri discordanti e non so proprio che fare); intanto ho deciso di eseguire ogni giorno degli esercizi di stretching per l'allungamento muscolare dei quadricipiti, adduttori, polpacci, ecc... (video stretching: https://www.youtube.com/watch?v=SOh1sePqch0);
    - grazie ai tuoi consigli Doc sento di aver migliorato molto l'esecuzione della panca, mercoledì pensavo di postare un video dello stacco e venerdì di panca e squat;

    Esercizi effettuati:

    panca piana riscaldamento + 8x3@46kg
    leg press 6x6@180kg
    Rematore al vertical row 6x6@40kg
    hyperextension 6x10
    crunch hyperextension 6x10

    Se siete arrivati a leggere fin qui vi racconto un piccolo aneddoto: oggi mentre stavo facendo la panca si avvicina uno al rack, carica 76kg nel bilanciere e si appresta a squattare. Stavo per cadere dalla panca per quanto ho riso, praticamente non scendeva nemmeno fino al parallelo, abbassava un attimo il culo e lo rialzava ahahhaha e io che pensavo che il mio squat facesse pena .

  9. #9
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    5,702

    Predefinito

    Sul rialzo sotto i talloni ci sono alcuni atricoli di Ironpaolo che dicono che in realtà non è detto che sia una cosa così deleteria.

    Nel lungo periodo però, se si ritiene che serva un appoggio sotto i talloni, può avere senso valutare scarpe specifiche.

    grazie ai tuoi consigli Doc sento di aver migliorato molto l'esecuzione della panca
    Posta i video e vediamo, sarebbe miracoloso se solo con una "dose" di miei consigli facessi ottenere tali benefici.
    Io con i miei consigli non miglioro un accidenti, che sfiga
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  10. #10
    L'avatar di Bon_Scott
    Bon_Scott non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Sin City
    Messaggi
    1,205

    Predefinito

    In bocca al lupo con il tuo percorso!
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    The most powerful motivational speeches that I have ever heard came from people who told me that I couldn't do something. You know why? Because when they told me that I couldn't do it, I was bound and determined to show them that I could.
    Tell me I can't do it.

    I will prove you wrong.
    I will show you.


  11. #11
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito

    Aggiorno con la seduta di oggi:

    Lat machine frontale 6x6@34kg
    Stacco riscaldamento + 12x2@41kg
    Military Press riscaldamento + 8x3@21kg
    Pull down 6x10@14kg
    Caf machine 6x10@17,5kg
    Sit up 6x10

    Piccoli appunti:

    - questo è il link al video di alcune esecuzioni di stacco e military fatte oggi (https://youtu.be/g8aYTZ4_dPM), mi raccomando guardatelo solo se siete in bagno e avete bisogno di un lassativo ;

    - per quanto riguarda lo stacco sinceramente pensavo peggio anche se ho dei dubbi sulla discesa;

    -un consiglio: dato che l'esercizio richiede che il bilanciere strisci contro tibia e ginocchio, sono arrivato alla 12° serie con la gamba rossa... Meglio indossare pantaloni lunghi?

    - Per adesso prediligo la presa prona allo stacco, dovrei cominciare ad orientarmi alla mista?

    - Penso di aver trovato la giusta presa nel military (i polsi non mi fanno più male neanche dopo molte serie), purtroppo non riesco a caricare quasi un c***o ancora ;

    - Ho notato che le 6 serie di sit up non mi portano alla fine "quasi" al cedimento, anzi le sento poco personalmente... Aumento il numero di ripetizioni o l'inclinazione della panca?
    Ultima modifica di F3D3ITA; 24-08-2016 alle 09:03 PM

  12. #12
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    5,702

    Predefinito

    Lo Stacco non è così male, non è lassativo, anzi si vede qualcosa di guardabile (buono anche il fatto di aver montato tutto in un video solo)

    ...ma
    1) Orrore!!! Via i guantini!!! (per molti motivi tra cui il fatto che rendono meno salda la presa)
    2) Si usano calzettoni al ginocchio non i pantaloni per proteggere le tibie
    3) Il carico è esiguo per darne una valutazione completa
    4) La presa sul bilanciere è troppo larga, avvicina le mani fin dove puoi senza andare a creare intralcio tra braccia e gambe
    5) La presa doppia prona per ora va benissimo, penseremo alla Mista o alla Hook grip quando staccherai almeno con il tuo peso corporeo
    6) quando chiudi lo stacco (ovvero quando sei eretto) blocca le ginocchia estese e porta un pochino più indietro le spalle

    Military (non sono molto ferrato comunque)
    1) Quando sei al petto appoggi il bilanciere troppo basso, devi appoggiarlo poco sotto le clavicole.
    2) in alcune ripetizioni, quando spingi in su sporti la traiettoria del bilanciere troppo in avanti, lontano dall' asse del corpo
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  13. #13
    L'avatar di dArK86
    dArK86 non  è collegato Super Moderatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,737

    Predefinito

    ti dico la mia: lo stacco non è male, però oltre ai consigli di doc proverei a partire con il sedere un pelo più in alto e le spalle più "sul bilanciere" (portando in avanti tutto il corpo) e tentando di spingere meno in avanti le ginocchia
    nel military penserei a stringere la presa e a tenere i gomiti più in avanti durante l'esecuzione
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Nessun uomo ha il diritto di essere un dilettante in materia di preparazione fisica. E' una vergogna per un uomo invecchiare senza vedere la bellezza e la forza di cui il suo corpo è capace.

  14. #14
    F3D3ITA non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    295

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Lo Stacco non è così male, non è lassativo, anzi si vede qualcosa di guardabile (buono anche il fatto di aver montato tutto in un video solo)

    ...ma
    1) Orrore!!! Via i guantini!!! (per molti motivi tra cui il fatto che rendono meno salda la presa) E io che li portavo pensando che aiutassero la presa ahahaha
    2) Si usano calzettoni al ginocchio non i pantaloni per proteggere le tibie Gli ho dato un'occhiata ma non penso avrei il coraggio di presentarmi con quelli ahahaha La prossima volta vedrò se va meglio con un paio di pantaloni
    3) Il carico è esiguo per darne una valutazione completa Secondo la scheda di Wild dovrei aumentare fino a 10Kg ogni 4 week
    4) La presa sul bilanciere è troppo larga, avvicina le mani fin dove puoi senza andare a creare intralcio tra braccia e gambe
    5) La presa doppia prona per ora va benissimo, penseremo alla Mista o alla Hook grip quando staccherai almeno con il tuo peso corporeo
    6) quando chiudi lo stacco (ovvero quando sei eretto) blocca le ginocchia estese e porta un pochino più indietro le spalle

    Military (non sono molto ferrato comunque)
    1) Quando sei al petto appoggi il bilanciere troppo basso, devi appoggiarlo poco sotto le clavicole.
    2) in alcune ripetizioni, quando spingi in su sporti la traiettoria del bilanciere troppo in avanti, lontano dall' asse del corpo
    Citazione Originariamente Scritto da dArK86 Visualizza Messaggio
    ti dico la mia: lo stacco non è male, però oltre ai consigli di doc proverei a partire con il sedere un pelo più in alto e le spalle più "sul bilanciere" (portando in avanti tutto il corpo) e tentando di spingere meno in avanti le ginocchia
    nel military penserei a stringere la presa e a tenere i gomiti più in avanti durante l'esecuzione

    Grazie ad entrambi per i consigli

  15. #15
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    5,702

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da dArK86 Visualizza Messaggio
    ti dico la mia: lo stacco non è male, però oltre ai consigli di doc proverei a partire con il sedere un pelo più in alto e le spalle più "sul bilanciere" (portando in avanti tutto il corpo) e tentando di spingere meno in avanti le ginocchia
    nel military penserei a stringere la presa e a tenere i gomiti più in avanti durante l'esecuzione
    Hai ragione, quando si posiziona in piedi davanti al bilanciere, dovrebbe stare con le tibie più vicine di almeno 2-3 cm, tutto il resto probabilmente verrebbe di conseguenza.
    A F3D3ITA piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter