Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree6Mi Piace
  • 1 Post By Luix87
  • 1 Post By _Leviatano_
  • 1 Post By MrDoc
  • 2 Post By Luix87
  • 1 Post By .:überfranz:.

Discussione: Respirazione e squat

  1. #1
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito Respirazione e squat



    Ciao a tutti,

    Oggi ho fatto squat e, mentre eseguivo, riflettevo su un post letto qui recentemente sulla manovra di valsalva. Mi sono reso conto di averla sempre fatta solo durante lo stacco...almeno credo. Per esecuzione in apnea, intendete la discesa e la salita (panca e squat) e la salita e la discesa (stacco)? O solo durante lo spostamento attivo del peso?

    Io mentre faccio squat inspiro mentre scendo ed espiro (poco, un 15%) mentre salgo. Uguale la panca.

    È sbagliato?

  2. #2
    Luix87 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    256

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Leviatano_ Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    Oggi ho fatto squat e, mentre eseguivo, riflettevo su un post letto qui recentemente sulla manovra di valsalva. Mi sono reso conto di averla sempre fatta solo durante lo stacco...almeno credo. Per esecuzione in apnea, intendete la discesa e la salita (panca e squat) e la salita e la discesa (stacco)? O solo durante lo spostamento attivo del peso?

    Io mentre faccio squat inspiro mentre scendo ed espiro (poco, un 15%) mentre salgo. Uguale la panca.

    È sbagliato?
    Io faccio l’intero movimento in apnea. Che sia squat, stacco o panca!
    Ma sentiamo da chi è più esperto..



    Sent from my iPhone using Tapatalk

  3. #3
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luix87 Visualizza Messaggio
    Io faccio l’intero movimento in apnea. Che sia squat, stacco o panca!
    Ma sentiamo da chi è più esperto..



    Sent from my iPhone using Tapatalk
    Ma nelle 8 rep non si allunga esageratamente il periodo d'esecuzione?

  4. #4
    Luix87 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    256

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Leviatano_ Visualizza Messaggio
    Ma nelle 8 rep non si allunga esageratamente il periodo d'esecuzione?
    Perché dici questo? Il tempo di esecuzione della singola ripetizione rimane uguale. Inspiri ed espiri alla fine di ogni ripetizione.
    Il problema puoi averlo se fai delle alzate tecniche lente da 7-8secondi, dove mantenere l’apnea può diventare un problema.


    Sent from my iPhone using Tapatalk

  5. #5
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,162

    Predefinito

    La respirazione è diversa in Squat, Panca e Stacco

    Squat: si inspira prima di cominciare a scendere, si spinge l' aria nella pancia (è un trick mentale , non succede realmente, l' aria resta nei polmoni, correttamente si dovrebbe dire che si effettua una respirazione diaframmatica), si blocca il respiro (manovra di Valsalva), si scende, si sale e, finita la singola alzata si espira; così per ogni ripetizione

    Panca : si inspira prima di cominciare a scendere, si spinge l' aria nella pancia (qualcuno dice nel torace), si blocca il respiro (manovra di Valsalva), si scende fino al petto, si fa il fermo, poi, durante la risalita (dopo la prima metà), si espira soffiando fuori l' aria come a voler spingere su il bilanciere con il soffio (anche questo è un trick mentale , non è ovvimante reale)

    Stacco: Ci si posiziona di fronte al bilanciere, si scende ad afferrarlo, si inspira, si spinge l' aria nella pancia, si blocca il respiro e si comincia a tirare. Dopo che si è chiusa l' alzata (ovvero si è eretti con le spalle indietro) si può lasciare scendere il bilanciere liberamente (senza però togliere le mani) e contemporaneamente espirare
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  6. #6
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luix87 Visualizza Messaggio
    Perché dici questo? Il tempo di esecuzione della singola ripetizione rimane uguale. Inspiri ed espiri alla fine di ogni ripetizione.
    Il problema puoi averlo se fai delle alzate tecniche lente da 7-8secondi, dove mantenere l’apnea può diventare un problema.


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    Se alla fine di ogni rep devo fermarmi e respirare...si ripropone un lavoro submassimale...non c'è la fluidità e continuità di un lavoro a rep medie...no?

  7. #7
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    La respirazione è diversa in Squat, Panca e Stacco

    Squat: si inspira prima di cominciare a scendere, si spinge l' aria nella pancia (è un trick mentale , non succede realmente, l' aria resta nei polmoni, correttamente si dovrebbe dire che si effettua una respirazione diaframmatica), si blocca il respiro (manovra di Valsalva), si scende, si sale e, finita la singola alzata si espira; così per ogni ripetizione

    Panca : si inspira prima di cominciare a scendere, si spinge l' aria nella pancia (qualcuno dice nel torace), si blocca il respiro (manovra di Valsalva), si scende fino al petto, si fa il fermo, poi, durante la risalita (dopo la prima metà), si espira soffiando fuori l' aria come a voler spingere su il bilanciere con il soffio (anche questo è un trick mentale , non è ovvimante reale)

    Stacco: Ci si posiziona di fronte al bilanciere, si scende ad afferrarlo, si inspira, si spinge l' aria nella pancia, si blocca il respiro e si comincia a tirare. Dopo che si è chiusa l' alzata (ovvero si è eretti con le spalle indietro) si può lasciare scendere il bilanciere liberamente (senza però togliere le mani) e contemporaneamente espirare
    Grazie doc! Risulterà parecchio innaturale farlo così mannaggia....ho sempre inspirato ed espirato.

  8. #8
    Luix87 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    256

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Leviatano_ Visualizza Messaggio
    Se alla fine di ogni rep devo fermarmi e respirare...si ripropone un lavoro submassimale...non c'è la fluidità e continuità di un lavoro a rep medie...no?
    La pausa è minima per inspirare e comunque inferiore al tempo di “riposizionarsi” per affrontare una nuova ripetizione.

    Cmq quoto doc. È esattamente quello che faccio io per ogni ripetizione.
    Come dicevo prima, l’unica difficoltà sta nelle serie tecniche lente dov’è la ripetizione dura 8-10 sec in totale.

    Prova come dice doc e vedrai che lavori meglio!


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    A _Leviatano_ piace questo messaggio.

  9. #9
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Sarà dura andare contro l'istinto ma ci provo. Vi saprò dire grazie
    A Luix87 piace questo messaggio.

  10. #10
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,162

    Predefinito

    Per fare bene una alzata bisogna resettarsi ad ogni ripetizione
    A _Leviatano_ piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  11. #11
    L'avatar di _Leviatano_
    _Leviatano_ non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Irgendwo
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Per fare bene una alzata bisogna resettarsi ad ogni ripetizione
    Devo lottare contro l'idea, probabilmente errata, che l'esecuzione debba essere fluida e costante. Grazie per i consigli.

  12. #12
    Luix87 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    256

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Leviatano_ Visualizza Messaggio
    Devo lottare contro l'idea, probabilmente errata, che l'esecuzione debba essere fluida e costante. Grazie per i consigli.
    L’esecuzione della singola rep deve essere fluida. Ma tra una rep e l’altra bisogna resettarsi.


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    A _Leviatano_ e MrDoc piace questo messaggio.

  13. #13
    L'avatar di .:überfranz:.
    .:überfranz:. non  è collegato Fava di quattro metri !!!
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    10,827

    Predefinito

    un video un po' datato ma sempre valido
    https://www.youtube.com/watch?v=OFSkWMzINow
    A _Leviatano_ piace questo messaggio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home