Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree1Mi Piace
  • 1 Post By nasmil

Discussione: Alternare aumento chili e ripetizioni

  1. #1
    Dragon's dogma non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    3

    Predefinito Alternare aumento chili e ripetizioni



    Salve a tutti! Frequento la palestra ormai da mesi, però c'è un dubbio che mi pongo spesso. Mi è stata assegnata una scheda all'inizio, da dover aggiornare una volta al mese. L'istruttore, però, non ha mai cambiato gli esercizi (cosa che vedo fare a tutti e che succedeva in un'altra palestra che frequentavo anni fa) dicendo che sostanzialmente è inutile e che li faccio già tutti.

    Oltre a questo, il cambiamento della scheda funziona così: un mese si aumentano le ripetizioni da 10 a 15 (o da 8 a 12) e i chili rimangono invariati, e il mese dopo si torna a 10 ripetizioni e si aumenta di 5 chili. Miglioramenti, anche se non troppo evidenti, li ho avuti però alcuni mesi fa ero piuttosto deciso a voler iniziare un programma per l'aumento di massa muscolare, per cui ho detto all'istruttore di iniziare a considerare l'idea di tenere basse le ripetizioni e iniziare ad aumentare i chili più frequentemente (cosa che, se non ho capito male, stimola l'ipertrofia muscolare).


    Quest'ultimo però mi ha sconsigliato fortemente di fare questo perché secondo lui così otterrei soltanto un gonfiore che dopo poco tempo si toglierebbe e sarei soggetto a rischi di infortunarmi, mentre seguendo il suo programma potrei ottenere dei miglioramenti che mi dureranno per tutta la vita. Come la vedete voi la questione? Sapreste schiarirmi un po' più le idee perché lui si è sempre tenuto sul vago. Grazie mille in anticipo!

  2. #2
    L'avatar di circle69
    circle69 non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    330-210-265
    Messaggi
    2,847

    Predefinito

    un accenno di programmazione/progressione c'è poteva andarti peggio, a volte non c'è neanche quella

    manca un punto importantissimo quali sono gli esercizi che già fai
    se sono di tipo multiarticolare su tutti squat panca piana e stacco da terra allora ok
    se parliamo di curl alla panca scott (con tutta l'ammirazione possibile per il compianto Larry) mmm

    sul fatto che allenamenti con piccoli incrementi, magari alto volume e ci starebbe da dio multifrequenza portino a risultati duraturi e riducano il rischio infortuni anche qui nel concetto l'idea è giusta, forse non è perfetta nel modo in cui è applicata ma ripeto il concetto è giusto.

    facci sapere
    la gravità è costante, io posso diventare piu forte

  3. #3
    Dragon's dogma non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Ho due schede. La prima ha:
    Lat machine;
    Pectoral machine;
    Chest press;
    L'esercizio sulla panca con cui porti i pesi dall'alto verso il basso lateralmente (per i pettorali);
    Bilanciere;
    Alzate con bilanciere curvo;
    Curl con manubri alternato;
    Leg curl o extension;

    Nella seconda:
    Shoulder press;
    Alzate frontali;
    Quello in cui tiri giù la corda;
    Quello in cui appoggi le ginocchia sulla piattaforma e ti porti in giù con le braccia;
    Quello in cui hai le braccia distese in avanti, mentre sei seduto, e le porti indietro tenendole distese e tenendo la schiena dritta (e petto appoggiato ad un fermo);
    Leg curl (o extension, non ricordo)

    Vado tre volte a settimana. Addominali tutti e tre i giorni. Sempre uguali da mesi, due serie, quelli classici e quelli con cui ti porti le gambe al mento.

    Secondo voi con questa scheda e con quel modo di aumentare ripetizioni e chili in maniera alternata avrò davvero miglioramenti (anche se lenti) tra cui incrementi della massa muscolare duraturi (a differenza dell'ipertrofia, che ti porta un gonfiore che si toglie in poco)?
    Ultima modifica di Dragon's dogma; 19-06-2019 alle 02:26 PM

  4. #4
    nasmil non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon's dogma Visualizza Messaggio
    Ho due schede. La prima ha:
    Lat machine;
    Pectoral machine;
    Chest press;
    Croci su panca;
    Bilanciere [ panca piana ?];
    Alzate con bilanciere curvo;
    Curl con manubri alternato;
    Leg curl o extension;

    Nella seconda:
    Shoulder press;
    Alzate frontali;
    Quello in cui tiri giù la corda [questo non l'ho capito, forse pulley con corda];
    Quello in cui appoggi le ginocchia sulla piattaforma e ti porti in giù con le braccia [questo mi sa che è quella odiosa macchina per i tricipiti];
    Quello in cui hai le braccia distese in avanti, mentre sei seduto, e le porti indietro tenendole distese e tenendo la schiena dritta (e petto appoggiato ad un fermo) [Forse rematore];
    Leg curl (o extension, non ricordo) [Fantastico xD]

    Vado tre volte a settimana. Addominali tutti e tre i giorni. Sempre uguali da mesi, due serie, quelli classici e quelli con cui ti porti le gambe al mento.

    Secondo voi con questa scheda e con quel modo di aumentare ripetizioni e chili in maniera alternata avrò davvero miglioramenti (anche se lenti) tra cui incrementi della massa muscolare duraturi (a differenza dell'ipertrofia, che ti porta un gonfiore che si toglie in poco)?


    Ho ripreso il tuo messaggio, ho scritto tra parentesi quadre probabilmente quali esercizi fai, ma in alcuni casi non so se ho detto bene...
    A me, da principiante, una scheda così non piace.. Infatti quando vidi come era la situazione in palestra, non feci fare più la scheda all'istruttore... Capisco che per le macchine hanno speso dei soldi, ma molte di queste cose mi sembrano messe per farti fare un tour della palestra per darti l'idea di allenarti bene...

    Sulla metodologia di allenamento non sono esperto, io sto seguendo la "Mr doc prescrive", perché da poco ho capito di aver sbagliato modo di fare....

    Unica cosa che mi piacerebbe dire è che io, preferirei fare dei giorni in cui sei a basse ripetizioni e dei giorni più "metabolici" (alte rep)... O comunque suddividere l'allenamento in basse rep e rep medio-alte...

    Poi non lo so...

    ps: tieni presente che l'ipertrofia la ottieni se sei in ipercalorica (a meno dei miglioramenti che uno ha da principiante nei primi mesi)...
    A MrDoc piace questo messaggio.

  5. #5
    L'avatar di circle69
    circle69 non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    330-210-265
    Messaggi
    2,847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon's dogma Visualizza Messaggio
    L'istruttore, però, non ha mai cambiato gli esercizi (cosa che vedo fare a tutti e che succedeva in un'altra palestra che frequentavo anni fa) dicendo che sostanzialmente è inutile e che li faccio già tutti.
    visti poi gli esercizi direi che più che tutti non ne fai nessuno.

    chiedi di insegnarti squat, stacco, panca piana, military press e rematore con bilanciere
    la gravità è costante, io posso diventare piu forte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home