Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree10Mi Piace
  • 3 Post By kel
  • 1 Post By eraser
  • 3 Post By betazeta
  • 3 Post By MrDoc

Discussione: l'aspetto psicologico del buffer

  1. #1
    kel
    kel non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    813

    Predefinito l'aspetto psicologico del buffer



    dirò una caxxata magari ma quando mi è venuta in mente poco fa, subito dopo il mio allenamento, deludente, di questa mattina, mi è parsa un'illuminazione davvero importante e mi va di condividere questa cosa con voi.
    diciamo che è una cosa puramente teorica quindi la sezione dovrebbe esser giusta

    una delle cose che ho capito qui è l'importanza del buffer. Purtroppo il mio odioso carattere (nel senso che io odio quest'aspetto di me stesso) mi porta spesso a fare le cose sbagliate pur sapendo che sono sbagliate e pur sapendo quali sono quelle giuste. Il fatto è che, lì per lì, ho un sacco di giustificazioni che sono valide per me in quel momento o sono semplicemente "ISPIRATO" e non ho bisogno di alcuna giustificazione. Parlo in generale, della vita in generale. Ma parlando invece dell'allenamento nello specifico una cosa che spesso faccio è "tirare alla morte" pur sapendo che è sbagliato.
    A me , che sono il piu figo, del buffer non me ne frega niente. Io, che qui, nella mia Grotta del Gorilla, sono il piu forte di tutti (grazie al caxxo, ci sono solo io), posso fare un po di piu! posso arrivare un po piu in la! posso spingermi al limite, OLTRE il limite!!!
    che succede in questo modo? succede che al limite ci arrivo eccome, succede che lo supero certo, e che, necessariamente, puntualmente, irrimediabilmente, a un certo punto .... FALLISCO.
    Ed ecco che, alla fine del mio allenamento, la sensazione che ho è quella del fallimento!
    E per me, che trovo la forza piu spesso nella mente che nei miei (pressochè inesistenti) muscoli, la sensazione psicologica che mi porto a casa è importantissima.
    Mi farebbe sentire più forte RIUSCIRE piuttosto che FALLIRE.
    allora ecco che il concetto del buffer potrebbe avere un senso nuovo, per me.
    puramente psicologico.
    dunque, il senso di questo post, non è spiegare cose sul buffer che sapete già, ma porre l'accento sull'aspetto psicologico della cosa.

    ...se so di averne 100 e arrivo a 110 fallendo, oggi sono un "fallito", un "debole" ma se so di averne 100 e arrivo a 90, riuscendo, oggi sono un "vincitore", oggi sono "fortissimo". E non solo ho vinto ma ho anche la sensazione di esser così forte che avrei potuto far di più di quel che ho fatto. Avrei potuto tranquillamente arrivare a 100. Magari anche a 110.
    Vabbè, ora che l'ho scritto, suona meno illuminante.... quando mi era venuto in mente, poco fa, mi pareva geniale
    A eraser, Romulano e MrDoc piace questo messaggio.
    transumanar significar per verba non si poria

  2. #2
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+7: 1.92x99
    Messaggi
    9,974

    Predefinito

    Onestamente le ultime righe non mi sono molto chiare...forse hai incasinato il tuo ragionamento.

    Ma l'idea che ha fatto scaturire il post è profonda e degna di nota.

    Dacci dentro. Sempre.

    Rep+ (appena potrò..)
    A kel piace questo messaggio.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  3. #3
    betazeta non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    880

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kel Visualizza Messaggio
    ...se so di averne 100 e arrivo a 110 fallendo, oggi sono un "fallito", un "debole" ma se so di averne 100 e arrivo a 90, riuscendo, oggi sono un "vincitore", oggi sono "fortissimo". E non solo ho vinto ma ho anche la sensazione di esser così forte che avrei potuto far di più di quel che ho fatto. Avrei potuto tranquillamente arrivare a 100. Magari anche a 110.
    Più che poter arrivare a 110 nell'immediato, la sensazione che dovresti avere è che continuando così sposterai il tuo massimale ancora un pelino più avanti.

    Se consideriamo questo sport una maratona allora dobbiamo anche ragionare come se lo fosse. Chi fa le maratone difficilmente in allenamento fa 42 km.

    Le sessioni "lunghe" sono di 38km, significa che gli utlimi 4 km li metti nella testa
    Si prepara per diverso tempo per raggiungere il massimale di 42km. Che farà in gara.

    Idem per le alzate. Tu in gara ti spingi al massimo (in linea teorica sia chiaro), ti aiuti con l'adrenalina, il pubblico etc etc ...diciamo che di base sei più pronto a provare un peso maggiore rispetto a quelli che "di solito" sollevi.

    Se riesci a fare delle singole a 100 kg è facile che il tuo massimale sia 100+x. Ecco secondo me il senso del buffer è anche questo. Essere in grado di lasciare un pezzettino sempre più piccolo di te stesso che verrà sfruttato tutto quanto nella gara.

    Il tutto chiaramente facendo una pianificazione mirata per arrivare al giorno in cui devi sollevare il 100% 1RM.
    A MrDoc, eraser e kel piace questo messaggio.
    Non è facile ma si può fare (cit.)

  4. #4
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+7: 1.92x99
    Messaggi
    9,974

    Predefinito

    ..questo è il thread delle "rep+"..

    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  5. #5
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    9,183

    Predefinito

    Kel io capisco perfettamente la tua frustrazione nel dover "rispettare" il buffer e la tua ricerca di gratificazione nel cercare di superarti ad ogni allenamento.

    Io, a lungo, ho fatto lo stesso e oggi non lo faccio più perchè se spingo anche solo poco più del dovuto mi faccio un gran male e inficio gli allenamenti successivi per dei mesi. A inizio anno mi è saltata la gara degli Assoluti di Powerlifting gear proprio per questo.

    Si impara...
    A kel, eraser e betazeta piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home