Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree6Mi Piace
  • 3 Post By the77joker
  • 3 Post By SeNsHi

Discussione: Lento seduto. Controindicazioni?

  1. #1
    kel
    kel non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    782

    Predefinito Lento seduto. Controindicazioni?



    Ciao ragazzi. la domanda è già tutta nel titolo.
    Lo chiedo un po prematuramente perchè molto probabilmente, a breve, dovrò traslocare per la terza volta tutto il mio ferro e il posto prescelto è un po bassino. Il rack dovrebbe starci per un pelo ma non credo proprio di poter fare il lento in piedi.
    ... mi pare di aver letto in passato da qualche parte che la versione da seduti fa male alla schiena proprio perchè il peso non ha la possibilità di scaricarsi sulle gambe, però nè sono sicuro di quel che ricordo nè so, a patto che mi ricordi bene, se la cosa sia vera o sia una specie di leggenda come ne girano tante nel mondo della palestra.
    per caso qualcuno di voi sa illuminarmi in merito?
    grazie
    transumanar significar per verba non si poria

  2. #2
    L'avatar di the77joker
    the77joker non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Zurigo
    Messaggi
    3,032

    Predefinito Lento seduto. Controindicazioni?

    Più che altro la leggenda era al contrario, si credeva che farlo seduto fosse meglio per la schiena. Falso a quanto ne so.

    Se il rack ci sta a pelo non riuscirai a fare neanche le trazioni.

    Immagino che non puoi farlo in piedi perché se alzi le braccia vai a sbattere. In quel caso la colpa è solo tua che sei troppo alto.
    Farlo in piedi ti permette di fare agevolmente un push press e mantenere la curva fisiologica.
    Comunque generazioni di bodibildi l’han fatto seduto e non son morti per questo.
    Cerca solo di aver l’accortezza di mantenere la curva fisiologica e scaricare il peso anche con le gambe se ti riesce.
    Ti suggerisco una variante in ginocchio, sui ceci.



    Sent from my iPhone using Tapatalk
    A MrDoc, kel e betazeta piace questo messaggio.
    "la via più efficace per apparire forti è essere forti. E che quando sei forte, non ha nessuna importanza se non lo sembri, perché lo sei."
    Perdij

  3. #3
    kel
    kel non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    782

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da the77joker Visualizza Messaggio

    Se il rack ci sta a pelo non riuscirai a fare neanche le trazioni.
    CAXXO ! hai ragione! Non ci avevo pensato!
    ....niente... non va bene il posto che avevo pensato... devo cambiare posto ... grazie di avermici fatto pensare prima di spostare tutto x niente!

    Ahahah bella la versione sui ceci! Un po masochista
    transumanar significar per verba non si poria

  4. #4
    L'avatar di SeNsHi
    SeNsHi non  è collegato MODERATORE
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pescara
    Messaggi
    7,274

    Predefinito

    nel lento avanti da seduto in genere si perdono la curva lombare e la contrazione addominale, peggiorando la gestione del movimento e scaricando male il peso verso le vertebre lombari
    A the77joker, kel e MrDoc piace questo messaggio.
    Nessun uomo ha il diritto di essere un dilettante in materia di preparazione fisica. E' una vergogna per un uomo invecchiare senza vedere la bellezza e la forza di cui il suo corpo è capace.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home