Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: glutei e polpacci

  1. #1
    lucax345 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    5

    Predefinito glutei e polpacci



    Ciao a tutti,
    e' la prima volta che posto e non sono un esperto.
    sono alto 178cm e peso 77kg.

    il mio problema sono principalmente fianchi abbondanti, glutei abbondanti e polpacci piuttosto piccoli.

    Ho letto i vecchi post e per i fianchi ho capito che e' molto utile quello che chiamate twist aerobico da seduti con bastone.

    Per i glutei come posso fare per ridurli e rafforzarli?

    Per i polpacci mi piacerebbe che diventassero un po' piu' grandi ma non scolpitissimi, semplicemente piu'.....gonfi.

    Ci sono esercizi da poter svolgere con costanza anche in casa per poter ottenere quello che voglio?

    Grazie a tutti e ciao

  2. #2
    L'avatar di DaDo87
    DaDo87 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    180

    Predefinito

    ciao luca il polpaccio (come il petto) secondo me un muscolo molto difficile da far crescere... comunque qualke esercizio da fare a casa per "gonfiarlo" ci sarebbe
    ti metti su uno scalino con solo le punte dei piedi sullo scalino e poi ti alzi cm in punta di piedi per secondo me si perde subito l'equilibrio e poi alzeresti solo il tuo peso.. magari prendendo delle confezioni di acqua da 6 per spalla aumenteresti il peso ma ti rovineresti la skiena!

    per i glutei ti metti a gattoni e tenendo il ginokkio piegato alzi la coscia verso l'alto

    correggetemi se ho sbagliato qualkosa

  3. #3
    Shawn non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    per i polpacci ci sono vari protocolli, uno valido quello a suo tempo enucleato da Claudio Tozzi
    per quanto riguarda i glutei..se sono grassi, dovrai solo attendere che la dieta faccia il suo corso e nel frattempo fai squat e stacchi che lavorando la zona li renderanno belli tosi e quindi si noter un p meno il lardello

  4. #4
    lucax345 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Grazie dei consigli, credete che per i glutei la cyclette sia molto valida come potenziamento e tonificazione?

    Avrei anche una domanda sul twister da seduto con bastone:
    ho fatto come consigliato in un dettagliato post, non mi ricordo di chi. Pero' non ho capito una cosa:
    devo fare le torsioni rapidamente o no?
    se le faccio rapidamente non capisco come si debba respirare dato che iperventilo. Se faccio lentamente espirando quando ho raggiunto la massima torsione ....beh vado troppo lento, almeno credo.
    Come si respira, magari mi potete dire anche la frequenza di torsioni al minuto......

    Quando ho provato ieri per 20 min, alla fine non mi faceva male nulla neppure mentre lo facevo, questo mi lascia pensare che stessi sbagliando qualcosa dato che e' piu' di un anno che non faccio addominali e mi ricordo che all'inizio la fatica si sente eccome insieme al dolore verso la fine delle ripetizioni

    Ciao e grazie

  5. #5
    FDG
    FDG non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    184

    Predefinito

    No, la cyclette aerobica, quindi ti *pu* aiutare a smaltire il grasso, ma in quanto a tonificazione e potenziamento beh, per quello c' tutto il resto dell'allenamento no?

  6. #6
    L'avatar di DaDo87
    DaDo87 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    180

    Predefinito

    luca non senti dolore perke un esercizio molto leggero x i fianki prova con due manubri li tieni vicino alle gambe e li fai salire e scendere usando la skiena... difficile da spiegare...

  7. #7
    mardok non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    1

    Predefinito glutei d'acciaio

    caro luca io avevo lo stesso problema tuo fianchi e glutei abbondanti e flosci un po' come le femminuccie!!
    le le tre regole per un buon successo sono
    alimentazione allenamento recupero ricorda che
    il body boulder non mangia si nutre!
    il body boulder non dorme recupera!
    il body boulder non si allena prega!
    a parte questi versi della bibbia io proverei con squat fatto bene magari all'inizio cura la tecnica e trascura il peso, e per iniziare datto che gli stacchi sono un esercizio non per principianti con un leg curl a una gamba e calf per polpacci vedrai che una giusta esecuzione negli esercizi ti portera' immediatamente ottimi risultati ciaooooooo luca

  8. #8
    lucax345 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    5

    Predefinito Re: glutei d'acciaio


    Originally posted by mardok
    caro luca io avevo lo stesso problema tuo fianchi e glutei risultati ciaooooooo luca
    Grazie tante dei consigli che cerchero' di seguire.
    Ti chiedo come hai fatto per i fianchi, dato che mi pare che gli esercizi che mi hai consigliato rispondono alle mie esigenze ma non sono specifici per i fianchi, almeno credo.

    ho provato con il twist ma non mi convince perche' non sono sicuro di eseguirlo correttamente dato che non mi stanco neppure un po' dopo averne fatti 20 minuti.
    piu' che altro mi interesserebbe la velocita' di esecuzione e il respiro.

    Cmq sia grazie ancora per la risposta incoraggiante

    Ciao

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter