Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Aumento del peso

  1. #1
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito Aumento del peso



    Voi come vi regolate nell'aumento progressivo del carico negli ex con i pesi liberi?E nelle macchine di quanto lo incrementate(dato che vanno di 5 in 5?)

  2. #2
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Parli di aumento progressivo di set in set oppure di allenamento in allenamento? Nel primo caso semplicemente non lo aumento...
    ...nel secondo caso, uso i microcarichi, oppure la progressione doppia (prime le ripetizioni, poi il carico).

    Per le macchine... beh, ci attaccavo un disco da un kg.

  3. #3
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito

    Io intendo l'aumento del peso fra allenamento e allenamento.Ma in 2 kg ogni settimana o ogni 2 va bene negli esercizi base?Come funziona la progressione doppia nelle macchine?

  4. #4
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito

    Aspetto impaziente le vostre risposte

  5. #5
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Vanno bene 2 kg? Forse! Dipende dall'esercizio, da alimentazione e riposo, dalla tua anzianità di allenamento...

    In generale, 1-2 kg a settimana, per principianti-intermedi, è un incremento sostenibile. Se vedi che la tecnica si deteriora, lo sforzo aumenta troppo... vuol dire che hai aggiunto troppi kg. A parte questo, l'importante è l'aumento di carico nel medio-lungo periodo.

    Per "doppia progressione" si intende aumento delle ripetizioni in un certo range, e poi del carico. Ad esempio, scegli un range di 8-12 reps. Nel primo allenamento ne fai 8, nei successivi tenti di arrivare a 12; quando ci sei arrivato, aumenti un po' il carico e ricominci da 8. Ciò serve per ovviare alla ancanza di microcarichi ma, fatta eccezione per i principianti, funziona bene solo quando non si scelgono intervalli di reps troppo bassi (ad es. 3-6).

  6. #6
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito

    Per le macchine potrei mettere un manubrio da aerobica di 1 0 2 kg sulla pila dei pesi,è una buona idea???

  7. #7
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    Bata che non è in equlibrio precario...cmq di solito i dischi si inseriscono agevolmente incastrandoli tra i pesi della macchina e il pomello che li seleziona

  8. #8
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito


    A ok proverò anche con quelli....Grazie!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter