Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Parto da zero ...

  1. #1
    L'avatar di taz2495
    taz2495 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1

    Predefinito Parto da zero ...



    e come prima domanda ( scusate ma mi sa che è un po' banale ) vorrei capire la differenza tra esercizi per aumentare la forza e esercizi per aumentare la massa. Grazie in anticipo.

  2. #2
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Non è una questione di esercizi o meglio una sola questione di esercizi. Nello sviluppo della massa muscolare e naturalmente mi riferisco anche al fattore alimentazione, per cui anche il miglior allenamento non darà risultati se non ci sarà una dieta programmata a supporto....come pure della forza si eseguono determinati allenamenti, allenamenti che talvolta prendono il nome di macro-cicli, micro-cicli, meso-cicli anche se tale definzione non piace proprio a tutti, e si intende la suddivione temporale dell'allenamento in se. All'interno di ognuno di questi che in genere comprendono l'intero anno solare si inseriscono dei cicli di forza e di massa. Nei cicli di forza si tendono ad usare esercizi fondamentali o multi-articolari, quindi i grandi esercizi base in grado di avere effetto non solo sulla zona allenata direttamente ma anche sul resto del corpo, per via del potenziale anabolico, tipici sono lo squat, gli stacchi, la sbrarra, il rematore....e si usano carichi massimali o sub massimali con alti tempi di recupero per il ripristino dell'ATP ed una cadenza variabile ad esempio 4-1-2 per la fase concentrica-contrazione massima-eccentrica, gli allenamenti saranno più rarefatti e molto altro, quindi non è una questione solo d'esercizo. Nello sviluppo della massa si tende ad aumentare il range del numero di ripetzioni, abbassare le serie, introdurre eventuali complementari a supporto dei fondamentali, diminuire i tempi di recupero.....ed altro.
    Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
    - Albert Einstein -

  3. #3
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito


    detto terra terra.......se vuoi aumentare la forza esercizi poliarticolari e basse reps.
    Per l'ipertrofia, range di 8/15 reps e regime alimentare adeguato.
    All'inizio aumento di forza e massa sono inevitabilmente connessi.
    Più avanti...........
    Cèo!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter