ciao a tutti... io ahimè leggo pochissimo, e qndo leggo mi butto su saggi vari di autore sconosciuto (l'ultimo uno sui simpson e la scienza, molto carino)

tra i "famosi" adoro: i poeti maledetti francesi (baudelaire, rimbaud, verlaine), shakespeare, wordsworth, welsh, jodorovski, enrico brizzi, arturo perez reverte ecc