Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    luxor79 non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    287

    Predefinito capire le caratteristiche dei muscoli



    a parte la sperimentazione su se stessi che comunque è necessaria, ci sono alcuni indizi che ti possono portere a capire come ogni muscolo del tuo corpo reagirà ad un certo tipo di allenamento? io ad esempio faccio fatica a comprendere la natura di alcuni miei gruppi come spalle e bicipiti, quali sono i fattori che ti possono mettere sulla buona strada? ad esempio un muscolo che ci mette molto tempo a recuperare, un'altro che non duole mai, l'altro che duole sempre, altri che rimangono piccoli ma hanno molta forza e vice versa, possono essere sintomi indicativi? e come leggerli?

  2. #2
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    'altro che non duole mai, l'altro che duole sempre,
    E' stato già trattato l'argomento dei doms, e la conclusione è stata che non si può fare riferimento a questi ultimi per valutare la crescita muscolare.

    che ti possono portere a capire come ogni muscolo del tuo corpo reagirà ad un certo tipo di allenamento?
    Secondo me il tutto sta solamente nel fattore esperienza, e come ognuno di noi conosce il suo corpo......
    Non si possono azzardare teorie su come reagirà un gruppo muscolare ad un allenamento che non è stato mai fatto, o comunque rimarrebbero solamente teorie e senza nessun fondamento.

    A presto.

    Sherko.

  3. #3
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    Questo è un'interessantissimo quesito, affrontato in parte anche nel post di SUPERCAFONE, "tette o pettorali"...........almeno cosi a me sembra.
    Per capire come il corpo reagirà a certi stimoli, ad un certo allenamento bisogna innanzitutto vedere la propria costituzione genetica: nel senso che, se guardo mio nonno e mio padre posso approssimativamente (ma con un certo margine di sicurezza) capire come sono, come sarò ed i miei limiti di sviluppo.
    Poi bisogna gurdare se stessi "singolarmente" nel senso che dal guardarsi allo specchio "con occhio clinico", possono farsi interessanti previsioni.....
    Un'altro fattore molto importante è l'aver fatto (e se sì, quale) attivià sportiva nell'infanzia; certe attività predispongono o meno a certe tipologie di sviluppo.
    Infine, ultima ma non meno importante (anzi, per il BB importantissima) la sperimentazione su se stessi .
    Quest'ultima secondo me PUO' DURARE TUTTA LA VITA .
    Sentiamo altre opinioni...................

  4. #4
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    nel senso che, se guardo mio nonno e mio padre posso approssimativamente (ma con un certo margine di sicurezza) capire come sono, come sarò ed i miei limiti di sviluppo.
    Ma tuo nonno e tuo padre sono bbilders?
    Come fai guardando loro a capire se crescerai tanto o poco ed in che modo?

    A presto.

    Sherko.

  5. #5
    recoba non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    150

    Predefinito

    devi fare riferimento anche al tipo di allenamento che avevi
    già fatto in atletica.
    Se alcuni muscoli sono piccoli ma "forti" è perchè in loro
    fino adesso non è stata allenata l'ipertrofia ma lo sviluppo
    della forza.

    Alcune fascie muscolari fanno più fatica di altre a crescere in
    generale, e poi esistono anche differenze individuali.

    Io ho nuotato per una decina d'anni: le spalle e i muscoli
    della schiena hanno uno sviluppo molto più veloce e rapido
    ad esempio del petto. Soprattutto nella parte centrale alta
    che conferisce quell'aspetto tondo e gonfio che piace molto.
    Le gambe ad esempio hanno un deficit particolare dove
    la mia struttura è cresciuta in un certo "senso" per dieci anni.

    Al contrario di quando potevo pensare ad esempio però le braccia
    ed i bicipiti si sviluppano molto rapidamente, e questa è solo
    una inclinazione genetica.


    Al dì la di tutto penso che l'unico modo per essere sicuri del
    lavoro svolto sia quello di sentire il muscolo stressato dall'intensità
    dell'allenamento. Quella sensazione mista di pompaggio e di
    fitta che dovrebbe sempre comparire verso le ultime ripetizioni
    di un dato gruppo muscolare.
    L'esperienza che devi svilluppare oltre ai risultati, ovviamente,
    deve seguire sempre la via del "dolore" da peso. Io quando
    sento il mio muscolo in una determinata condizione che ho
    impartato ad avvertore capisco che ho lavorato come dovevo.
    pennello

  6. #6
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    "....Ma tuo nonno e tuo padre sono bbilders?
    Come fai guardando loro a capire se crescerai tanto o poco ed in che modo?....."

    MA DAI,
    MIO PADRE, MIO NONNO E TUTTI GLI UOMINI DI FAMIGLIA, SONO DEGLI OMETTI SMILZI, VUOI SCOMMETTERE CHE NON SARO' MAI UN "GIGANTE"?

    NON DICO CHE NON SI POSSA AVERE UN BUON SVILUPPO MUSCOLARE (IO PESO QUASI 20 KG PIU' DI LORO......), MA HO LA LORO COSTITUZIONE, GAMBE MAGRE HARD GAINER, TENDENZA A DIMAGRIRE PIUTTOSTO CHE A INGRASSARE, BUON POTENZIALE TORACICO (VEDI ANCHE IL NUOTO....), SCARSA FORZA BRUTA, ECC.....
    BE' GIA DA QUESTO QUALCHE VAGHISSIMA PREVISIONE POSSO FARLA.........

  7. #7
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito

    IO PESO QUASI 20 KG PIU' DI LORO......),

    Ti stai rispondendo da solo, pesi 20 kg più di loro, e ancora continuerai a crescere........
    Prima di iniziare questo sport se qualcuno ti avesse chiesto che prospettive avevi di crescita, scommetto che non avresti esagerato nel dare una risposta. Ti sembrano pochi 20Kg?
    Che magari diventeranno 25 o spero per te 30.........

    P.s.: Stiamo parlando, non c'è bisogno che URLI! 0
    A presto.

    Sherko.

  8. #8
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    "...P.s.: Stiamo parlando, non c'è bisogno che URLI! ...."

    scusa, è che stanno lavorando in un cantiere qui sotto....e non si capisce un........§83

    ".......e ancora continuerai a crescere........"

    magari, nel senso che da quest'estate sono dimagrito 4/5 kg e purtroppo ho la naturale tendenza alla smilzitudine! (ora sono 78)

    Scherzi a parte,
    ovviamente il BB fa; e tanto.
    però da natural è difficile che il cambiamento sia tale da scaravoltare la tua costituzione; mi spiego: se vedi mio padre (forse 62 kg) e me (entrambi alti 175 cm) noti una bella differenza, data da tanto cibo e tanto sport; Questa differenza comunque non è tale da offuscare il fatto che sono figlio suo!
    stessa cosa per nonno e zii.....tutti magretti + uno robusto, ma pur sempre uno di loro.
    Se poi ripenso al mio corpo prima del BB(guardandomi in un ipotetico specchio), oltre a notare una sostanziale differenza di volume, potrei anche accorgermi di quali muscoli lavoreranno meglio, quali faranno più fatica, quali (forse) saranno più forti ecc....
    (sembra una storia di fantascienza..)


    Io almeno la penso così......[c-|]

  9. #9
    Sherko non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    611

    Predefinito


    magari, nel senso che da quest'estate sono dimagrito 4/5 kg e purtroppo ho la naturale tendenza alla smilzitudine
    Non attribuirei la colpa alla tua tendenza alla smilzitudine, piuttosto penso che tu abbia sbagliato qualcosa a livello di dieta o di allenamento.....o perchè no di abitudini quotidiane (vedi l'andar a letto presto e non tirar tardi tutte le sere)........

    A presto.

    Sherko.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter