Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: X 4Ca, allenamento fullbody

  1. #1
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Figo X 4Ca, allenamento fullbody



    In passato hai detto che una scheda che preveda un allenamento per tutto il corpo non la imposteresti con i canoni HIT.
    Ma allora in linea generale come la imposteresti, consideranndo che oltre una certa soglia di volume qualcuno potrebbe trovare difficolta al recupero.
    Ti faccio un esempio le schede di Mentzer ultima versione sono di soli 2-4 esercizi in monoserie anche 1 sola volta alla settimana le schede sono da ritenersi full, mentre quelle del direttore di IronMan sono anche da 30-40 serie e includono anche gli esercizi d'isolamento per 3 volte alla settimana!
    Tu un allenamento per tutto il corpo come lo abbozzeresti?
    thanks
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  2. #2
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    il discorso come al solito e piuttosto ampio, non ricordo perfettamente il post che hai ricordato ma non credo di averlo bocciato se non per il fatto che probabilmente era applicto a soggetti non idonei.
    personalmente applico il full body ai miei clienti in qualcuno anche con un lavoro abbastanza mirato ma professionalmente devo restare dentro l'ora, qui pagano all'ora eeeee per qualcuno se stacchi 5 minuti prima sono 5$ percio non tutti li convinci che l'allenamento etc etc.
    il tutto va diviso tra i bisogni del soggetto come penso avrai capito, percio se si tratta di persone che cmq hanno da perdere un sacco di calorie (cicccioni) persone che per controllare la dieta dovrei seguirle tipo bodyguard, insomma devi mediare il tutto tra il concetto e l'indisciplina il che non ti lascia molto spazio in cui operare, sai benissimo che se a casa disfi il 90% di quello che fai in palestra, ti puo allenare anche san pietro che non succede nulla.
    percio l'esempio che ti potrei fare dovrebbe essere anche ipoticamente applicato a quaalcuno in particolare.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  3. #3
    obelix non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    88

    Predefinito

    come la posteresti nel mio caso? 78 kg per 1,77 asciutto tipico mesomorfo,per il momento la eseguo cosi: pressa 1x20 o 2x15
    rematore macchina o pulley 3x6 panca piana 3x6 lento avanti 2x6 (qui il gioco comincia a farsi duro poich gi massacrato dalla panca) curl bilancere 1 o 2 x 6 polpacci 3x10 a volte alterno pressa a squat,manubri con bilancere nella panca a volte butto in mezzo una serie di alzate lat. il tutto 2 volte a sett. se il secondo allenamento sono ancora stanco riduco le serie.
    obelixxxxxxx

  4. #4
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Vedete questa e la prova lampante che non si puo improvvisare, non prenderla come una critica distruttiva ma una scheda cosi non va al passo con l'alta intensita, manca di molti punti fondamentali che dovrebbero essere rispettati quando si imposta un qualsiasi programma (in questo casi HI o cmq lavoro intenso e infrequente).
    ora le misure e il fatto che tu dica di essere mesomorfo non sono sufficenti per poter stabilire il programma piu adatto, pero cio che hai elencato (sequenza di esercizi) non hanno una linea logica, credo che in qul modo sia solamente il punto d'easaurimento che vai ricercando, o megli quello che ti fa sentire la stanchezza muscolare che ti da l'impressione di aver raggiunto il punto critico di spinta.
    Questo potra anche averti dato dei risultati ma credo che lo stallo arrivi molto presto (non che le cose fatte bene non porti a stasi, ma.......)
    insomma cio che voglio dire e che cmq tu proceda un risultato si puo ottenere ma siamo mooolto lontani da procedere nel verso giusto e da qui ad applicare il tutto per ottenere risultati competitivi (a te immagino nonn interessino) ne passa.
    Che dire ora dovrei farti un elenco di esercizi serie e ripetizioni? sarebbe come lucidare un qualche cosa di rotto, cerchiamo invece di riprendere il concetto.
    Perche allenarsi 2 volte alla sett?
    come controlliamo l'alimentazione?
    come siamo con i carichi e per ultimo cosa vogliamo dall'allenamento.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Io credo che per taluni soggetti la full possa essere una necessita' oltre che un piacere necessita' perche' allenando tutto il corpo in ogni sessione sei sicuro che comunque i tuoi (nostri) muscoli siano stati allenati a sufficenza (o almeno si spera) nche in prospettiva di qualche sessione saltata per problemi di lavoro ad esempio.
    Io credo che Obelix si alleni ad esempio 2 volte per il semplice fatto che non potrebbe farne 3 cioe' non recuperebbe se si allenasse 3 volte, conosco gente che allenandosi 1 volta alla settimana ha comunque dei progressi.
    Ale tu sei molto professionale i tuoi onsigli sono sempre ben accettati perche veri, ma alle volte dovresti metterti nei panni di chi scrive che per la maggior parte delle volte sono persone comuni cioe' persone che fanno del BBing un hobby e non un lavoro.
    Spero di essermi fatto capire.
    Con simpatia e stima.
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  6. #6
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    .Ale tu sei molto professionale i tuoi onsigli sono sempre ben accettati perche veri, ma alle volte dovresti metterti nei panni di chi scrive che per la maggior parte delle volte sono persone comuni cioe' persone che fanno del BBing un hobby e non un lavoro.
    Spero di essermi fatto capire.
    Con simpatia e stima.
    ti ringrazie enrico ma se hai notato ho premesso proprio in questo post che ti ho dato una risposta che ho impostato personalemnte dando forma ad un ipotetico soggetto, mettendoci qualche sfumatura e evidenziando le varie possibilita, in poiu anche in altri interventi avevo indicato vari modi di procedere per chi vuole ottenere un risultato senza spingersi a estremi (vedi allenaemnto in 10minuti)
    ora il discorso tempo e da impostare in queasto modo, posso imegnarmi piu facilemte in 3 o 4 sedute da 10 minuti o in 2 da un'ora?
    chiaramente mi dirai che il solo andare in palestra per 10 minuti mi costa 30-40 miniti, raggiungere la palestra, cambiarsi parcheggiare ecc e una perdita di tempo ma qui si tratta di organizzarsi, in piu queso punto io lo metterei tra le cose che si fanno per un ritorno anche a livello salutare, si capisco che c'e chi non riesce a ritagliare del tempo nemmeno per i pasti mangiando di sfuggita e percio il tutto se ne va al diavolo ma piano piano dovremmo cambiare altrimenti la qualita della vita si perdera e i medicinali avranno il completo sopravvento.
    Percio insisto per sapersi oraganizzare, metteree in ordine un saccco di piccole cose che ci danno il tempo di fare una vita sana e ritagliare quei pochi minuti che ci servono per tenere il nostro corpo in forma, efficente.
    Ora p[artendo dal fatto che cmq il fullbody mi serve cmq per iniziare a dare la svolta, ad avvisare il tutto che cominciamo a cambiare, una volta passata questa prima fase sono piu propenso a concentrare il lavoro, non ha importanza completare il corpo nella settimana, come ho scritto molte volte il lavoro va pensato per per il futuro, la proporzione del lavoro fatto e importante sia completata adiritura nell'anno, percio anche se una settimana posso avere il tempo per svolgere due allenamenti forse la prossima ne faccio quattro, ma sempre molto concentrati, un muscolo due al massimo ma fatti intensamente 10 minuti sono piu che suff. magari nel fine settimana se ha piu tempo e ho tralasciato qualche cosa, completo altri 10 minuti sono suff. ed ecco che i conti tornano, a vine anno sono 50 e frse piu stimoli intensissimi che sara impossibile non mi lascino nulla.
    Se a questo aggiungo alimentazione riposo insomma equilibrio otterro un risultato incredibile in piu per i ragazzi (studenti o lavoratori partime) che per un motivo o l'altro si trovano ad aver piu tempo in un periodo dell'anno e percio possono dedicare piu tempo ecco che il tutto ritorna, il fisico sara pronto, sara li che aspetta e reagisce in modo rapido e soddisfacente a stimoli piu intensi e ad allenamenti piu completi (10 minuti in piu non chissa cosaa) insomma stare in palestra 30 40 50 minuti lo trovo uno spreco di tempo sopratutto per i soggetti che hai indicato tu, in piu il discorso del fullbody crea abbstanza confusione e abbiamo visto che il programma e di complicatissima costruzione, lo vedo anche qui tra i frequentatori delle varie palestre, allenamenti ripetitivi e espressioni spaesate di ragazzi e ragaze che si allenano in modo confuso e inneficace, infatti dopo mesi e mesi peggiorano o non cambiano, il secondo sarebbe gia un traguardo positivo.
    non so se sono riuscito a farti capire cio che intendo ma se si applicasse questo sono sicuro che le persone migliorerebbero in piu sarebbero piu costanti, 10 minuti si possono spendere anche ad ore tarde finito di lavorare prima di rientrare a casa, durante la pausa pranzo, la mattina prima di andare al lavoro, durante il tragitto tra........................insomma un'ora con decine di esercizi che ci aspettano e dura sopratutto se in quel giorno coincidono un sacco di problemi, percio tira tu le conclusioni.
    Aggiungo che questa e una cosa usata anche da agonisti pro in off season, lo so che molti credono (come vuol far apparire anche tozzi) che i pro in off season passimo ore ed ore in palestra a spostare tonellate, passando da manubri di 20kg a quelli di 22-24-26 cosi fino a ,manubri da 80kg, ma non e cosi assolutamente, personalmente ne faccio e ne facevo di brevissimi, ma lasciamo perdere i miei e ti porto un esempio di altri pro che ho potuto notare in off season allenarsi in meno di 10 minuti, entrata in palestra sedutosu una panca inclinata un paio di serie con manubri da 15kg, un misto tra croci e distensini, poi si passa a manubri da 35kg 12 reps, 55kg 10 reps 75kg 8 reps senza sosta impugnare quelli da 50 e fare altre 6-7 reps, prima di andare=sene definiticametne con un paio di manubri da 45kg una decina di ripetizioni di croci sulla panca piana accanto e via dirigersi all'uscita. tempi di riposo tra una serie e l'altra un minuto scarso, abbonndante solamente prima della serie piu pesante.
    Lo stesso discorso per la schiena il giorno dopo, poi per le gambe insomma tutto cosi con delle soste, uno o due giorni riposo e dopo tre quattro settimane una settimana di riposo completo, insomma se non hai caratteristiche particolari (40chili di sovrappeso) unn allenaemnto cosi e piu che sufficente, chiarametne devi metterci un po d'ordine in tutto ma quello ti ritorna anche a livello salutare.
    percio se lo sport e salutare io vi saluto e vi da appuntamento alla prox
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  7. #7
    obelix non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    88

    Predefinito ???

    rimango sempre piu confuso dalle varie teorie! Anche il tuo ragionamento valido certo,allenarsi 10minuti al gg. meglio che 2 ore a sett.? so che 10 min. a max intensit possono essere lunghissimi,ma il recupero? non importante?pi volte si detto che il corpo funziona comeun unica macchina,in fondo se facciamo una maratona il gg. dopo siamo sfiniti per intero e non solo le gambe,arivare ad allenarsi 4 volte a sett. non potrebbe alla lunga diventare controproducente?
    obelixxxxxxx

  8. #8
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    ma se ti alleni intensamente in un tempo breve poi hai tutto il resto della giornata per riposare e l'allenamento sucessivo fai attenzione di non intralciare il lavoro fatto precedentemente, in piu non capisco il paragone con il maratoneta che ha fini completametne diversi.
    i 4 allenamenti a settimana non sono obbligatori, possono diventare tre o due e ritornare a quattro, ho sottolineato piu volte che l'importante e la frequenza a lungo termine non quella a fine settimana, percio se ti serve piu riposo riposa di piu ma l'allenamento deve restare intenso, e ti assicuro che se stai dentro i tempi giusti puoi allenarti piu spesso.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  9. #9
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Si il tuo discorso esatto.
    Un mio amico che fa' l'istruttore ed superimpegnato si allena 2 volte alla settimana con una 4 split

    In pratica :

    1) petto/spalle
    2) dorso
    3) braccia
    4) gambe

    Utilizza un discreto volume pero' tipo 20-25 serie per sessione (dipende poi dai gruppi)

    Quindi in pratica Ale secondo te il recupero influenzato dal volume per sessione e meno dalla frequenza delle sessioni....
    Il discorso inizia a farsi interessante, se cosi' fosse sarebbe esattamente il contrario di quello che sostengono Platz e Holman ad esempio che fanno sessioni da 30-40 serie per poi super-compensare con riposi da 7 giorni (per singolo gruppo).....
    PS Ale hai mai pensato di scrivere qualcosa sulle tue metodologie?
    Ultima modifica di enrico1968; 19-02-2003 alle 09:23 AM
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  10. #10
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Ti ringrazio per la considerazione ma non sono metodologie mie ma sono solo delle relazioni su cio che sono le mie esperienze, non mi impossesso di metodologie che trallaltro non credo nemmeno esistano di precise e ben definite.
    l'approccio deve essere definito di persona percio se non sei sicuro di chi hai di fronte scrivere cose che dovrebbero essere valide per tutti si fa solo per i soldi ma poi....................

    per quello che riguarda la frequenza delle sessioni o il recupero dipendono molto da cosa fai da cosa intendi pavorare, ricordi la programmazione vero? be se lavoriamo per la forza, tenendo conto anche del discorso psicologico di cui avevo gia portato degl'esempi, percio non credo che soste di sette giorni possano essere cosi efficaci, pero devi tenere conto di una cosa fondamentale, che quello che dai tecnici (guru) americani il tutto viene riportato a favore del football o baschet il che e abbastanza diverso dal discorso della forza pura, pesisti e powerlifter hanno approcci diversi e allenamenti piu lunghi.
    perciuo a volte l'importanza della sessione stessa molto intensa a bisogno di recuperi molto lunghi mentre in altri casi (vedi il lavoro a percentuali) il tutto viene programmato per poter eseguire allenaemnti piu frequenti, vedi pesisti dell'est che si allenano giornalmente, adirittura due volte al giorno, ma in questo cosa poi si dovrebbe tener conto di molte altre cose.

    per il tuo amico credo che 20-25 serie sia un lavoro abbastanza voluminoso altroche discreto.
    pero non ho capito 2 allenamenti con una 4 split divisa cosi?
    non capisco il concetto e nemmeno l'applicazione.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  11. #11
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Originally posted by 4ca


    per il tuo amico credo che 20-25 serie sia un lavoro abbastanza voluminoso altroche discreto.
    pero non ho capito 2 allenamenti con una 4 split divisa cosi?
    non capisco il concetto e nemmeno l'applicazione.
    Esigenza di tempo lui un magro naturale ha la fortuna di rimanere abbastanza tirato sempre di contro fa piu' fatica a mettere su massa con sessioni cosi' diradate ottiene dei benefici in termini di massa e forza....... mi ha confidato che se avesse piu' tempo probabilmente l'allenamento sarebbe piu' mirato.
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  12. #12
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Originally posted by enrico1968
    Esigenza di tempo lui un magro naturale ha la fortuna di rimanere abbastanza tirato sempre di contro fa piu' fatica a mettere su massa con sessioni cosi' diradate ottiene dei benefici in termini di massa e forza....... mi ha confidato che se avesse piu' tempo probabilmente l'allenamento sarebbe piu' mirato.
    allora non vedo l'utilita delle tante serie, se avessi quel problema e quel pregio ne farei 12 di serie in tutto.
    poi cosa vuol dire piu tempo per uno che lavora in palestra non dirmi che non riesce a ritagliare un po di tempo per fare allenaemnti piu specifici poi il idiscorso che ricava massa, be se gia e tirato di suo che gli serve altro allenamento piu mirato per ottenere?
    mi sa un po di contraddittorio
    Ultima modifica di 4ca; 21-02-2003 alle 07:19 PM
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home