Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Dubbi e confusioni

  1. #1
    alenap95 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2022
    Messaggi
    3

    Predefinito Dubbi e confusioni



    Ciao ragazzi,
    sono un occasionale lo ammetto, mi sono appena presentato e già vi disturbo, scusate.

    Vi scrivo perchè da qualche mese sono molto confuso sul come programmare i miei allenamenti, leggo libri, discussioni e articoli sul forum ed ognuno vede le cose al proprio modo e a volte contrastante l'uno con l'altro.
    Ciò facendo sono sempre influenzato da queste tendenze che mi portano a cambiare gli allenamenti di settimana in settimana o addirittura giorno per giorno, pertanto, mi vedo perennemente in dubbio e confuso su quello che sto facendo.
    Tuttavia, i carichi non penso siano male, peso 78 kg ed ho un massimale di stacco da terra (regular) di 160kg, squat 140 kg e la panca purtroppo 90 kg. Al momento i miei allenamenti sono programmati alternando intensità e volume mensilmente ma ciò che mi domando ogni giorno..è giusto seguire questa logica e adottare questo tipo di allenamento in quella determinata fase?
    Per rendervi l'idea il "percorso" seguito fino ad oggi:
    - a fine agosto ho iniziato con una semplice fase di forza, multifrequenza x3 giorni AB, insomma un modello come quello prescritto da Mr. Doc nulla di complicato ma molto efficiente.
    - (ed ecco qui che iniziavano i miei dubbi) settembre-ottobre-dicembre; monofrequenza o multifrequenza?!? x4 volume di circa 18 serie x muscolo qualcosina in più per i muscoli carenti.

    Ci troviamo ad oggi che ho ricominciato con un modello simile a quello di fine agosto ma con del volume in più, ma non capisco se continuare seguendo questa logica di alternare volume e intensità se eseguire modelli di forza o ipertrofia, se il volume è adeguato o non sufficiente, e tante altre mille domande che non mi vengono in mente ora e che possono sembrare veramente banali.
    Per completezza vi posto il mio attuale allenamento 4x ABAB:
    Squat*
    leg press/leg ext
    panca*
    military 5x5
    alz. laterali
    2 es tricipiti

    Stacco da terra (regular)*
    leg curl
    trazioni
    rematore
    2 es bicipiti

    *progressione: 6x4 7x3 8x2 10x1
    es complementari 3x8 o 4x10

    vi chiedo per favore dei consigli o dei suggerimenti/migliorie da adottare all'allenamento, se questo tipo di approccio può essere utile al mio livello attuale o se devo focalizzarmi su altro..
    Capisco che le risposte (se ci saranno) sono molte soggettive e non esiste giusto o sbagliato o meglio quello o questo, ma è questo il punto ed è questo il motivo della mia confusione, vorrei capire se quello che sto facendo è corretto.

    Grazie e buona serata a tutti.

  2. #2
    PistolPete non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Romagna
    Messaggi
    3,077

    Predefinito

    Per cosa ti alleni?
    Ipertrofia?

    La risposta è semplice:
    I parametri allenanti migliorano?
    L'estetica migliora?
    Si, sei sulla giusta strada.
    No, devi ritoccare.
    Non per forza allenamento, ma anche le altre 2 cose che contano.

    Quello che dici, lo sai da solo, è puramente soggettivo e sono dubbi di ogni autodidatta.
    Comunque non affermi nulla di sbagliato.
    È possibile avere in testa una programmazione di massima, ma poi essa sarà influenzata dagli "eventi" che ti capitano nel percorso.
    Quindi è giusto cercare una sorta di continuum allenante ed avere sempre in mente l'obiettivo generale, ma poi le idee dovrebbero essere programmate a seconda dei feedback del momento, sia fisici che "mentali".
    A livello teorico nulla si può dire, o tenti di "studiare" da solo o ti affidi qualcuno.
    È giusto alternare volume ed intensità? Certo, sono variabili che vanno giostrate.
    Ma bisogna vedere come ed i tuoi obiettivi.
    Esempio stupido:
    Ti alleni per far crescere la carne.
    Ha sempre senso una scheda volta all'aumento dell'1RM? Da neofita magari si, più avanti va contestualizzato. A cosa mi serve arrivare a fare singole, doppie, triple?
    Aumenterò sicuramente il mio 1RM, ma non è assolutamente detto che esso corrisponda con un aumento del RM in range ipertrofico. Poi va trasportato in ottica 8-10RM. La realtà è questa.
    Cio non vuol dire che una persona debba sempre stare in quel range, si cresce in mille modi, ma appunto le schede dovrebbero avere una correlazione di massima a seconda di cosa ricerchi di fondo e nel momento.
    Non è semplice, inutile negarlo.
    Ecco perché la palestra ad un certo punto fa selezione naturale.

    Quindi ti consiglierei di tenere a mente sempre quello che è il motivo per cui ti alleni, avere sempre un'idea di fondo, ma poi ritoccare i mesocicli a seconda delle sensazioni del momento, dello stato di forma, dei mini risultati raggiunti o mancati o quant'altro. Legare ogni successivo periodo d'allenamento a questo.
    Tutto questo con la variabile che se sei autodidatta passerai inevitabilmente, come tutti, per c.azzate. L'importante è accorgersene, essere lucidi nel valutarle, anch'esse sono formative.
    Ma col tempo e il ferro si spera che si diridino, fino a trovare più o meno una stabilità, che in palestra, sinceramente, è molto labile.
    Sostanzialmente ti devi aprire il c.ulo e fare esperienza, passare sopra momenti down che ci saranno, valutare gli errori e tornare costantemente in ogni caso sotto la ghisa.
    Questo, per costruire qualcosa di concreto, negli ANNI, non in mesi

    PS il tuo allenamento di adesso mi pare una normalissima mono che punta ad alzare i fondamentali
    È ok, sulla carta
    Ultima modifica di PistolPete; 19-01-2023 alle 08:10 AM

  3. #3
    alenap95 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2022
    Messaggi
    3

    Predefinito

    devo focalizzarmi sul mio obbiettivo ovvero al momento l'ipertrofia, e le domande che mi devo porre dovrebbero essere solamente..come ottenerla? come esaudire questo desiderio? quali sono i mezzi?
    ciò che scrivi mi fa capire che non bisogna utilizzare degli schemi fissi anche perchè non esistono ma basarsi sulle proprie sensazioni e sul proprio volere, okay seguire un percorso all'inizio ma poi bisogna trovare la propria strada ed essere maturi nel capire se si sta facendo bene o male, ovviamente continuare a leggere e studiare e ritoccare in corso d'opera se necessario senza allontanarsi dall'obbiettivo di fondo.

    la settimana prossima ho intenzione di concludere questo mesociclo di forza con test dei massimali per poi procedere con pura ipertrofia fino a ?!? boh quando vedrò che i miei carichi saranno immobili o se avrò voglia di qualche serie pesante.

    concludo ringraziandoti per il tuo appunto sicuramente avrò delle domanda in meno da pormi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home